Pirati di Donquijote

La Donquijote Family, conosciuta anche col nome di Pirati di Donquijote, è una ciurma pirata capitanata da Donquijote Doflamingo. In contrasto col cinismo e sadismo che lo caratterizza con i suoi nemici, Doflamingo pare tenere molto alla propria ciurma, dimostrando stima nei confronti di tutti loro; ciononostante, più che un capitano sembrerebbe essere più che altro un padrone nei loro confronti, tanto che essi si rivolgono a lui con l'appellativo di "Signorino". Almeno in parte l'organizzazione della ciurma s'ispira alle carte francesi: se il leader Doflamingo è rappresentato dal Jolly (o Joker, cioè lo pseudonimo con cui agisce nel mondo degli affari illegali), a quattro dei suoi sottoposti sono assegnati i relativi semi: a Diamante è assegnato il seme di quadri, a Trébol il seme di fiori e a Pica il seme di picche; il seme di cuori, invece, avrebbe dovuto essere assegnato a Trafalgar Law, che però in passato abbandonò la ciurma. Questa ciurma ha anche diversi affiliati (tra i quali l'organizzazione di Caesar Clown e, in precedenza, la ciurma di Bellamy e Disco) che, pur non facendo parte della ciurma, agiscono nell'interesse di Doflamingo. La ciurma ha come base l'isola di Dressrosa, nel Nuovo Mondo, isola della quale Doflamingo è il sovrano.

Membri

Donquijote Doflamingo

Donquijote Doflamingo, soprannominato "Demone celeste" (e noto nel mondo degli affari illegali con lo pseudonimo Joker), è il capitano della ciurma, nonché sovrano di Dressrosa e membro della Flotta dei 7. Doflamingo possiede una grande influenza nel Nuovo Mondo e negli affari illegali, grazie anche al supporto di Kaido, uno dei 4 imperatori. Nella saga di Dressrosa dimostra anche di avere una grande influenza sui mezzi d'informazione facendo diffondere la falsa notizia delle sue dimissioni dalla Flotta dei 7. Sempre in questa saga si scopre che Doflamingo era un Drago Celeste e che per colpa del padre ha perso questo grande privilegio. Tuttavia Doflamingo riesce a ricattare i Nobili Mondiali a suo piacimento essendo a conoscenza del misterioso Tesoro Nazionale. La sua influenza è così grande che anche la Marina sembra essere impotente nei suoi confronti.

Vergo

Vergo è un membro della ciurma infiltratosi nella Marina per ordine dello stesso Doflamingo. Vergo ha raggiunto velocemente il grado di vice ammiraglio e altrettanto in fretta ha ottenuto il posto di comandante della base G-5 nel Nuovo Mondo. Padroneggia almeno alcune delle Rokushiki e possiede l'Ambizione Busou-shoku. Secondo Trafalgar Law, egli è uno dei subordinati più forti di Doflamingo. Prima di partire per la missione ricopriva il ruolo di Corazon (seme di cuori) all'interno della famiglia. In passato, durante l'affare del frutto ope ope, smascherò Rocinante come spia della Marina. Apparentemente, dopo essere stato sconfitto da Law, è morto durante l'esplosione del laboratorio di Punk Hazard.

Mone

Mone è un'arpia che possiede il frutto Neve Neve e che è stata mandata da Doflamingo su Punk Hazard come assistente di Caesar Clown. In realtà il suo scopo è quello sia di tenere sotto controllo lo scienziato, sia di proteggerlo dai nemici. Anche lei, come Vergo, viene coinvolta nella distruzione di Punk Hazard.

 

Esercito di Diamante

Diamante

Diamante è a capo, appunto, dell'esercito di Diamante. Viene definito da Donquijote Doflamingo "L'eroe dell'arena", in quanto attuale campione del Colosseo di Dressrosa, di cui è anche il gestore. Porta un berretto calato quasi per intero sugli occhi, sotto i quali ha delle strisce verticali che giungono fino al mento. Le sue gambe sono notevolmente lunghe. Sembra essere un uomo estremamente modesto, al punto da arrivare ad autodenigrarsi di fronte ai complimenti degli altri (salvo accettarli una volta che l'interlocutore smette di lusingarlo). Gli è assegnato il seme dei quadri. Possiede il frutto Flap Flap che gli permette di trasformare qualsiasi cosa in bandiera, dandogli la possibiltà di rimodellarla a suo piacimento pur mantendone le caratteristiche originali. Per questo motivo Diamante può tranquillamente indossare un mantello d'acciaio. 
Appare per la prima volta a Dressrosa dove discute sulla questione riguardante il Foco Foco reperito da Doflamingo e che quest'ultimo affida proprio a Diamante. Durante il torneo osserva le battaglie dei blocchi all'interno della stanza del personale e, durante il blocco C, riferisce a Iena Bellamy che Doflamingo gli ha dato l'incarico di uccidere Monkey D. Rufy prima della fine del torneo per diventare un ufficiale della Donquijote Family. In seguito osserva la lotta finale tra Rufy e Don Chinjao per la supremazia nel blocco C. Mentre Doflamingo affronta Law sul ponte di ferro, Diamante lo contatta tramite lumacofono e lo informa del tradimento di Viola: a quel punto Doflamingo gli ordina di mandare Lao G e Dellinger a guardia della fabbrica sotterranea e di proseguire il torneo da solo. Nella Battle Royal finale affronta Rebecca confessandole di essere l'assassino di sua madre Scarlet. Lo ritroviamo più avanti nella saga a difesa del Palazzo Reale all'ultimo piano dove combatte contro Kyros (Soldatino) che intende vendicare la morte dell'amata Scarlet.

Machvise

Machvise è un uomo obeso il cui aspetto richiama i lottatori di sumo, e sulle grosse spalle porta impresso il Jolly Roger della ciurma. Indubbiamente fedele a Donquijote Doflamingo, viene visto per la prima volta quando Baby 5 aggredisce lo stesso Doflamingo, rimproverando aspramente la giovane cameriera. Malgrado l'aspetto buffo e pacato, parrebbe essere un guerriero piuttosto potente, essendo uno dei fiori all'occhiello del Colosseo. Non partecipa al torneo per essere schierato a difesa di Doflamingo contro i mugiwara e i gladiatori scappati dal Colosseo.

Lao G

Lao G è un uomo molto anziano e di bassa statura; sembra avere un'enorme stima e lealtà nei confronti di Donquijote Doflamingo. Malgrado il gracile aspetto, parrebbe essere un uomo piuttosto forte, essendo uno dei fiori all'occhiello del Colosseo. Viene spesso visto mentre gioca a carte con Jora. Nella saga prima doveva partecipare al torneo, ma in seguito insieme agli altri agenti difende il palazzo reale dall'attacco dell'esercito dei gladiatori.

Señor Pink

Señor Pink viene presentato come uno dei fiori all'occhiello del Colosseo. È un uomo molto grasso, che indossa un pannolino gigante e una cuffietta da neonato e porta degli occhiali da sole. E' l'unico della famiglia che viene mandato a difendere la Toy House e affronta Franky. Possiede il frutto Swim Swim che gli permette di nuotare attraverso le cose.

 

 

Dellinger

Dellinger è un membro della Donquijote Family, appartenente all'esercito comandato da Diamante. Viene presentato come uno dei fiori all'occhiello del Colosseo. È un giovane ragazzo che porta un cappello da baseball munito di corna e indossa una camicia a maniche lunghe con un design simile a quello di una giraffa. Ha un atteggiamento effeminato ed indossa un paio di scarpe con tacchi alti.
Compare mentre Iena Bellamy si sta preparando per assassinare Monkey D. Rufy ed essere così accettato come ufficiale della famiglia, rivelandogli inavvertitamente che Donquijote Doflamingo gli ha ordinato di ucciderlo nel caso non fosse riuscito ad assassinare Rufy. Riesce a sconfiggere Bellamy, riducendolo in fin di vita, ma quando s'appresta a dargli il colpo di grazia interviene Bartolomeo che protegge Bellamy. In seguito ritroviamo anche lui in difesa del palazzo reale contro i gladiatori ribelli.

 

Esercito di Pica

Pica

Pica è a capo, appunto, dell'esercito di Pica. È un uomo molto alto e dal fisico imponente e muscoloso ed è vestito come un guerriero dell'antica Grecia; tatuato sulle spalle ha il seme di picche (essendogli assegnato proprio questo seme), simbolo che fa anche da fibbia all'enorme cintura che indossa. Come Diamante e Trébol, è uno degli uomini di punta della Family. Pica è una parola spagnola con cui si indica proprio il seme di picche nelle carte francesi. Ha un potere straordinario che gli permette di manipolare qualsiasi roccia (il frutto Stone Stone) e questo lo rende il difensore ideale di Doflamingo e del Palazzo Reale. Nella parte finale della saga affronta Zoro.

Gladius

Gladius è un membro della Donquijote Family, appartenente all'esercito comandato da Pica. È un uomo alto, che indossa un cappotto nero con degli anelli di metallo dorati sul petto e sulle braccia e degli ingranaggi sui gomiti e gli stivali, un cilindro (che nasconde una folta pettinatura) e col volto coperto da una maschera ninja collegata a degli occhiali. Possiede il frutto Pamu Pamu che gli permette di far esplodere qualsiasi parte del proprio corpo senza risentirne. Inoltre può far esplodere qualsiasi oggetto inorganico. Durante lo scontro con Robin e i gladiatori mostra di essere in grado di creare anche dei proiettili esplosivi.
Indubbiamente fedele a Donquijote Doflamingo, appare per la prima volta quando spara a Baby 5 per aver aggredito lo stesso Doflamingo. Riappare mentre parla con quest'ultima in merito al tradimento di Viola. Affronta senza successo Rufy e in seguito si contraddistingue nel tentativo di fermare Robin e Rebecca dirette al campo dei girasoli. Nella parte finale della saga si scontra contro Bartolomeo e Cavendish.

Buffalo

Buffalo è un membro della Donquijote Family. Buffalo è un grande uomo con arti sproporzionatamente sottili e ha capelli neri pettinati a forma di pale di un'elica. Il Jolly Roger di Doflamingo è tatuato sui suoi enormi incisivi e veste con un cappotto di pelliccia percorso da una grossa catena che gli cinge la vita. Viene inviato, insieme a Baby 5, su Punk Hazard per supportare Caesar Clown; qui, però, si vedono costretti ad affrontare Franky, che li sconfigge. Subito dopo, all'arrivo della ciurma di Rufy, dei marine del G-5 e di Trafalgar Law, tentano di scappare portandosi dietro Caesar, ma Nami e Usop li mettono fuori combattimento.
Nel tempo libero si diletta giocando d'azzardo e, per farlo, occasionalmente si fa prestare del denaro.

Tecniche ed abilità

Buffalo ha mangiato il frutto del diavolo Guru Guru, che gli consente di essere un "uomo rotante", rendendolo perciò in grado di far ruotare tutte le parti del suo corpo, permettendogli di volare o creare forti raffiche di vento.

  • Folata: Matasaburo: Buffalo ruota vorticosamente su sé stesso creando un forte vento in grado di spazzar via parte del gas generato da Shinokuni. Il nome della tecnica deriva da uno dei racconti di Kenji Miyazawa, Kaze no Matasaburo ("Matasaburo del vento"), il cui personaggio principale è in grado di controllare e guidare il vento.
  • Guru Guru Cannone Proiettile: Buffalo fa roteare velocemente il braccio per creare un vortice con cui bloccare gli attacchi nemici. Questo permette anche di scagliare oggetti e armi ad elevata velocità, come Baby 5 trasformata in un grosso missile grazie al Missile Girl. Utilizzata contro Franky.

Esercito di Trébol

Trébol

Trébol è un membro della Donquijote Family e comanda il gruppo di assassini chiamato appunto esercito di Trebol; è, inoltre, la guardia del corpo personale di Sugar. È un uomo di enormi proporzioni, ma sembra mantenere sempre una postura ingobbita; ha barba e capelli neri e indossa un lungo mantello ornato con curiosi motivi scuri. Sembra essere una persona piuttosto viscida e cinica, tanto da prendere in giro continuamente Baby 5 per la sua personalità troppo disponibile verso gli uomini. Non sembra temere Donquijote Doflamingo e non si fa alcun problema a dimostrarsi arrogante contraddicendolo spesso.
Appare per la prima volta mentre consegna a Doflamingo il frutto Foco Foco. Più tardi, quando molti dei gladiatori del Colosseo sono già stati eliminati dal torneo e gettati in una buca sotterranea, Trebol usa il potere del frutto del diavolo Beta Beta per prenderli uno ad uno con del liquido appiccicoso secreto dal suo corpo e tirarli su verso il soffitto, dove c'è la fabbrica di giocattoli. Dopo che i prigionieri vengono trasformati in giocattoli e condizionati da Sugar, Trebol gli ordina di andare al porto. In seguito lo troviamo al fianco di Doflamingo nello scontro finale con Law e Rufy.
Gli è assegnato il seme dei fiori; trébol, in spagnolo, significa trifoglio.

Jora

Jora è una donna grassa e anziana che fa parte della Donquijote Family nell'esercito comandato da Trébol. Visionaria e piena di sé, desidera portare nel mondo la sua visione dell'arte; sembra appassionata del gioco d'azzardo: viene spesso vista, infatti, mentre gioca a carte con Lao G. Ha l'abitudine di finire le sue frasi con l'esclamazione "Zamas". Viene inviata sulla Thousand Sunny per rapire Momonosuke, trasformando poi lui, Nami, TonyTony Chopper, Brook e la Thousand Sunny in un'opera d'arte moderna. Viene sconfitta da Brook che, fingendo di apprezzare le sue opere, la convince a fargli tornare normale il violino e l'archetto (nel quale era nascosta la sua spada).

Tecniche ed abilità

Jora ha mangiato il frutto Ato Ato che le dà la possibilità di modificare la forma e l'aspetto di qualsiasi cosa, oggetto o essere vivente, in opere d'arte moderna: Jora immagina l'opera nella sua mente e poi crea una nuvola che scaglia sull'oggetto scelto, trasformandolo. La trasformazione ha anche ripercussioni fisiche sugli obiettivi.

  • Broken-Fu Art: Jora scaglia in avanti un'ondata di nuvole di pensiero, distorcendo la forma e la funzionalità di qualunque cosa ne venga investito.
  • Dying Art: Jora intrappola i suoi nemici all'interno di una gigantesca opera d'arte astratta, la quale assorbirà man mano i loro corpi fino a trasformarli in parte integrante dell'opera, uccidendoli.

Sugar

Sugar ha l'aspetto di una bambina di circa 10 anni ma in realtà è molto più vecchia: ciò che la fa sembrare più giovane è un effetto collaterale del frutto del diavolo che ha mangiato, il frutto Hobi Hobi, che (a quanto pare) le ha bloccato la crescita; tale frutto le dà la possibilità di trasformare chiunque in un giocattolo e di piegarlo al suo volere. Tale abilità la rende, a detta del soldato ad una gamba, il membro più importante della Donquijote Family, tanto da avere come guardia del corpo Trébol, uno dei più potenti membri della ciurma. Generalmente viene vista con alcuni acini d'uva sulle estremità delle dita. Viene sconfitta una prima volta da Usop nella Toy House, sviene alla vista della faccia stravolta del cecchino dopo aver ingerito del tatabasco. Come conseguenza tutti quelli che erano stati trasformati in giocattoli ritornano umani e tutti i cittadini riacquistano la memoria dei loro cari scomparsi. Dopo un pò di tempo, Sugar riacquista conoscenza e prova a trasformare Law e Rufy in giocattoli, ma viene sconfitta una seconda volta da Usop.  

Ex membri

Trafalgar D Water Law

Trafalgar D Water Law in passato faceva parte, come Vergo, dei Pirati di Doflamingo, che in seguito lasciò per fondare i Pirati Heart.

 

 

Donquijote Rocinante

Donquijote Rocinante è il fratello minore di Doflamingo, anche lui ha sofferto per la decisione del padre Homing di abbandonare Marijoa. Dopo la morte dei genitori però le strade dei due fratelli si separano per 14 anni. Al suo ritorno nella famiglia Rocinante appare muto in seguito a un grave trauma subito e molto goffo. Comunque Doflamingo lo riprende nella sua ciurma. Quando però appare Law da bambino si scopre la verità su di lui. In realtà Rocinante era stato salvato dall'ammiraglio Sengoku ed era diventato un marine. Il frutto Nagi Nagi che ha mangiato gli permette di creare un campo insonorizzato in cui non si sente alcun rumore. Questa abilità gli viene molto utile per il suo successivo incarico: infiltrarsi nella famiglia Donquijote per trovare delle prove contro Doflamingo. Grazie a questo frutto il fratello lo crede muto. Ma quando scopre che Trafalgar ha la D nel nome cambia piano. Si dà da fare per salvare il bambino dalla sua mortale malattia senza però riuscirci fino a quando viene fuori il frutto ope ope conteso tra Marina e pirati. Andando contro Doflamingo e la Marina, Rocinante decide di appropiarsi del frutto per farlo mangiare a Law. Nonostante molte difficoltà Rocinante riesce a rubare il frutto e a farlo mangiare a Law che guarisce così dalla sua malattia. Tuttavia per far scappare Law da Doflamingo e dalla sua ciurma sacrificherà la propria vita.

Sembra conoscere molte informazioni sulla D. Nella Donquijote Familiy ricopriva il ruolo di Corazon in sostituzione di Vergo partito per infiltrarsi in Marina.                                           

Viola

Conosciuta all'interno della famiglia come Violet, è in realtà la figlia di Riku Doldo III e principessa di Dressorosa, nonchè sorella minore di Scarlet. Ha deciso di passare dalla parte di Doflamingo solo per salvare la vita di suo padre. Durante la saga però dopo aver incontrato Sanji, decide di appoggiare e aiutare i mugiwara. Grazie alle sue conoscenze guida Rufy nel palazzo reale verso lo scontro con Doflamingo e aiuta Usop a sconfiggere Sugar per la seconda e definitiva volta. Possiede il frutto Fix Fix che le permette di vedere attraverso ogni cosa e di leggere la mente degli altri. Questa capacità le rende quindi possibile stabilire chi mente. Inoltre è in grado di utilizzare questo frutto in combattimento creando delle enormi lacrime che può manipolare a suo piacimento.

Baby 5

Baby 5 è una giovane donna che fa parte della Donquijote Family.

Ha i capelli lunghi e scuri ed è vestita come una cameriera, ricoprendo tale mansione all'interno della ciurma. Secondo il compagno Buffalo s'invaghisce facilmente di quasi ogni uomo tanto da accollarsene anche i debiti senza ragionare troppo. 
Pur lavorando per Doflamingo, prova molto rancore contro di lui dal momento che questi ha puntualmente ucciso ogni suo fidanzato ogni volta che lei iniziava una relazione seria. Dopo avere tentato, senza successo, di uccidere Doflamingo, viene inviata, insieme a Buffalo, su Punk Hazard a supportare Caesar Clown; qui però si vedono costretti ad affrontare Franky che li sconfigge. Subito dopo, all'arrivo della ciurma di Rufy, dei Marines del G-5 e di Trafalgar Law, tentano di scappare portandosi dietro Caesar, ma Nami e Usop li mettono fuori combattimento.
Ricompare in seguito a Dressrosa mentre dialoga con Gladius in merito al tradimento di Viola. Anche lei nell'ultima parte si unisce al gruppo a difesa del palazzo reale.

Tecniche ed abilità

Ha mangiato il frutto del diavolo Buki Buki, che l'ha resa capace di trasformare parti del suo corpo in armi, sia bianche che da fuoco. Inoltre dispone a sua volta di armi che si porta appresso come lunghe katane o due bazooka.

  • Bukimorphose: Baby 5 utilizza questa tecnica per trasformare il proprio corpo in un'arma a sua scelta. Quando la utilizza gli occhi, gli occhiali e le labbra non si trasformano.
  • Espada Girl: Baby 5 trasforma il suo corpo, dalla vita in su, nella lama di un grosso spadone, per poi essere brandita. Espada è la parola spagnola per "spada".
  • Missile Girl: Baby 5 trasforma il suo corpo in un grosso missile, per poi essere lanciata contro il nemico. In questo stato, Baby 5 è anche capace di modificare la sua traiettoria per evitare gli attacchi nemici, o ricomporre il proprio corpo subito dopo l'impatto.
  • Revolver Girl: Baby 5 trasforma la parte superiore del suo corpo in un'enorme canna di pistola, dalla quale comincia a sparare contro l'avversario colpi simili a palle di cannone. Utilizzato per contrastare Franky.
  • Sickle Girl: Baby 5 trasforma il suo corpo in una kusarigama, con le gambe trasformate nella lama di una falce e le braccia in una grossa catena, in modo che possa essere afferrata da Buffalo. Il colpo è così potente da forare l'armatura del Generale Franky.
  • Flying Disk Girl: utilizzata solo nell'anime, Baby 5 si trasforma in una sorta trottola affilata, che viene scagliata da Buffalo verso il nemico.
  • Fire Girl: utilizzata solo nell'anime, Baby 5 trasforma la parte superiore del suo corpo in un lanciafiamme che utilizza contro il nemico, la cui efficacia è aumetata dal vento generato da Buffalo.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 201776
Pagina creata da: Roronoa D. Ezio , 25 luglio 2012
Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2016

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Murasaki_Doku - 51 minuti fa
di Yagami97 - circa un ora fa
di Yagami97 - circa un ora fa
di silv92 - 5 ore fa
di silv92 - 21 ore fa

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni