Teoria sul padre di Nami

Gente di OP.it, buonsalve!

Qualche giorno fa ho tradodotto, completata e proposta sulla pagina One Piece - Spiders Cafè questa teoria sulla famiglia di Nami, trovata su un blog americano. 

Let’s go!

Tutti sappiamo che Nami ha avuto un passato tragico: orfana trovata da Bellmer, una Marine, al termine di una battaglia tra la Marina e dei pirati e poi adottata (decidendo di lasciare la Marina). Cresce insieme a un'altra ragazzina (anche questa adottata) chiamata Nojiko: pur non avendo legami di sangue, queste 3 donne formavano una vera famiglia...

Ma a chi si è ispirato Oda?

Partiamo con le diverse ispirazioni per il suo personaggio:

1) FREYJA


immagine tratta da "The Book of Goddesses"  di Robert Paterson

E' una divinità della mitologia nordica (chiamata anche Gefn, Hörn, Mardöll, Sýr, Valfreyja e Vanadís); è una delle dee più belle ed è considerata la dea dell'amore, della seduzione, della fertilità, della guerra e delle virtù profetiche.

  • Lascia la famiglia, il marito e la sorella per intraprendere lunghi viaggi. 
  • Insieme al consorte Odr, metterà al mondo due splendide fanciulle, dai nomi emblematici: Görsimi e Hnoss, sinonimi di "tesoro".
  • Tra le sue numerose peculiarità, Freyja annovera quella di esperta nelle "arti magiche seidr", con cui poteva realizzare incantesimi a distanza.
  • Possiede Torque, una collana e alle volte un bracciale, forgiata dai nani che gliela donarono a patto che giacesse con loro.
  • Nella pittura è sempre raffigurata su un carro trainato da due gatti bianchi (alle volte su delle nuvole). 
  • Era adorata nelle regioni meridionali della Svezia ed è solitamente associata al mare

Come possiamo notare, Nami colma a pieno tutte le similitudini con questa divinità: 

  • E' molto bella e seducente (come possiamo notare anche dai suoi avvisi di taglia);
  • Lascia la sorella Nojiko e Genzo nella sua città per intraprendere un lungo viaggio;
  • E' legata al denaro e ai tesori;
  • Molti personaggi di One Piece la ritengono una sorta di strega, e dopo il TimeSkip la sua arma è denominata "Sorcery Clima-Tact" (dove "Sorcery" sta per "Stregoneria") con la quale combatte a distanza;
  • Indossa sempre (essendo la navigatrice) un LogPose, come se fosse un bracciale;
  • Il suo appellattivo è "gatta ladra" e l'animale con cui è ritratta è appunto il gatto;
  • Se vivesse nel nostro mondo, il suo paese di origine sarebbe la Svezia;
  • E infine, ovviamente, è legata al mare essendo la navigatrice dei Mugiwara.

2) FATA MORGANA:


"Fata Morgana" di Anthony Frederick Augustus Sandys (1864) (Birmingham Art Gallery)

La Fata Morgana è una maga dell'epoca di Re Artù, sulla quale ci sono svariate versioni riguardanti la loro parentela...

  • E' discepola di Mago Merlino. 
  • Era una bellissima donna (al contrario di quello che la Disney ci ha insegnato XD ) ed era solita cercare di sedurre uomini potenti; 
  • Il suo nome significa "Mare Nato";
  • Inoltre, esiste una forma complessa di miraggio che si può scorgere all'interno di una stretta fascia al di sopra dell'orizzonte che prende il nome di "Fata Morgana".

Anche in questo caso Nami ha molte cose in comune con questo personaggio mitico:

  • Durante il TimeSkip Nami si trova a Weatheria, luogo abitato da vecchi maghi, ma quello che più le è stato vicino è Haredas un mago che, nel suo aspetto, grida a Merlino!
  • Il nome della navigatrice significa "Onda";
  • Nami, a Wather7, utilizza la tecnica "Mirage Tempo: Fata Morgana".

3) ESPERIDI:


“Il Giardino delle Esperidi” di Edward Coley Burne-Jones (1833-1898)

Le Esperidi sono ninfe della mitologia greca, che vivevano oltre i confini della terra abitata dove possedevano un meraviglioso giardino che avevano compito di custodire.

  • Nel giardino crescono i "pomi d’oro" (spesso associato alle mele);
  • Ci sono varie leggende sul numero delle Esperidi, ma il numero più accreditato è il 3;
  • La genealogia sulle Esperidi è molto confusa: c'è chi dice che sono figlie della Notte, chi di Titanide e Oceano, e chi (molto più probabilmente) di Atlante...

Qui potreste obiettare sul fatto che sembrano più labili le similitudini... sicuri?

  • Nami ha un suo giardino sulla nave che da "frutti dorati": le arance;
  • Nami è la seconda ad entrare in ciurma ed il suo numero è il 3;
  • Che sia figlia della Notte, di Oceano o di Atlante, tutte e tre queste figure hanno a che fare con la navigazione.

MA DOVE VUOLE ANDARE A FINIRE QUESTA TEORIA?

NAMI FIGLIA DI ATLANTE

- Eh? E 'ndò sta ATLANTE in One Piece? Chi è?

ATLANTE E’ LA PORTA PER ERBAF! ATLANTE E’ IL DIO DI ERBAF!

Atlante (figlio di Giapeto e di Climene) era un Titano (Giganti): secondo Esiodo, Zeus lo costrinse a tenere sulle spalle l’intera volta celeste perché egli tentò di allearsi con Crono (il padre di Zeus) contro la rivolta degli Dei dell’Olimpo.


"Atlante e le Esperidi" di John Singer Sargent, 1925

Ed ora rispondiamo alle vostre perplessità che ovviamente vi saltellano in testa…

MA SE ATLANTE E’ UN GIGANTE COME FA AD AVERE UNA FIGLIA DI ALTEZZA UMANA?

In One Piece abbiamo incontrato una coppia che, nonostante le loro diverse proporzioni, sono riusciti ad avere figli normali: Nettuno e Otohime! Nonostante le loro dimensioni (un tritone gigante e una sirena normale) hanno avuto bambini di normali dimensioni come Fukaboshi (più grande degli esseri umani, ma dimensione normale per un uomo-pesce e/o tritone) o, inverso, Shirahoshi gigante (molto più del padre) già appena neonata.

Quindi potrebbe non essere impossibile che il padre di Nami sia un gigante ed ha avuto una figlia da un essere umano. (e per non stimolare maggiormente le mie turbe mentali spero che Oda non ci mostri come…)

“MA SE E’ DA TEMPO IMMOBILE, QUANDO HA POTUTO… EHM… COME DIRE… ZUM ZUM… E?”

In una delle 12 fatiche di Ercole (l’undicesima per l’esattezza), questo doveva rubare i “pomi d’oro” dal giardino delle Esperidi. Durante la sua strada Ercole incontrò Atlante (o Atlas all’americana) e quest’ultimo riuscì a convincere Ercole a sostituirlo temporaneamente nella sua punizione a patto di andare a rubare i pomi d’oro nel giardino delle Esperidi. Tuttavia al ritorno Atlante, dopo aver assaggiato la libertà, non volle riprendere il suo posto, ma con uno stratagemma Ercole riuscì ad ingannarlo e a farsi sostituire per sempre.

Magari proprio in quel periodo di libertà, Atlante ha concepito Nami…

“MA SE NAMI E’ FIGLIA DELLA DIO DI ERBAF, COME PUO’ ESSERE CHE NESSUN GIGANTE L’ABBIA MAI RICONOSCIUTA?”

Ebbene… tutti i giganti che abbiamo incontrato fino ad ora, mancano da Erbaf da oltre 100 anni (tranne Hajrudin): 100 anni prima dell’inizio della narrazione, la Ciurma dei Giganti Guerrieri seminava il terrore per i mari: poi successe lo scontro tra i capitani Dori e Brogi che ancora oggi continua a Little Garden; 50 anni dopo Oimo e Karsee decisero di tornare sull’isola, ma vennero ingannati e catturati dalla Marina. E Hajrudin? Lui non ha mai incontrato Nami!

E quindi, quando hanno lasciato Erbaf, Atlante non aveva ancora “conosciuto” la madre di Nami, perché questo renderebbe la bella navigatrice una vecchia strega!

“MA NON PUOI DARCI UNA PROVA DEL 9?”

Bè… i Giganti sono ritratti come i Vichinghi, i feroci guerrieri della Scandinavia (SVEZIA, Norvegia, Finlandia,…) ;)

Ebbene ragazzi e ragazze!

Spero che questa teoria vi abbia stimolato qualcosa (anche vomito va bene, alla fine sempre stimolo è :v ), come l’ha fatto a me. Le ispirazioni sono molto interessanti anche se, senza ombra di dubbio, è una teoria molto fantasiosa, ma chiarirebbe la storia sulla famiglia di Nami mai narrata…

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere!

[ Panda Studio ]

PS: Prova del 9 numero 2? Nami ha 2 bombe giganti… (ora mi merito degli insulti)

FONTE: ONE PIECE - SPIDERS CAFE' 

AUTORE: PANDA STUDIO

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 43290
Pagina creata da: PandaStudio , 30 giugno 2016
Ultimo aggiornamento: 10 maggio

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Genga 009 - domenica alle 20:24
di silv92 - sabato alle 22:32
di Mr Wind - giovedì alle 13:58
di trekfan1 - 18 luglio alle 21:45
di richi.lion - 18 luglio alle 21:24

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni