Volume 18 - Entra in scena Ace!

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 3 dicembre 2002 - Ristampa il 15 luglio 2009
  • In Giappone il 4 aprile 2001

Capitoli

156. Gay Day!
157. Entra in scena Ace!
158. Sbarco ad Alabasta
159. Vieni!
160. Alle otto allo Spiders Café
161. Erumalu, la città verde
162. Avventura nel regno di sabbia
163. Yuba, la città dei rivoltosi
164. Io amo il mio paese
165. Un’operazione chiamata Utopia
166. Rufy contro Bibi

Trama

La ciurma di Cappello di Paglia incontra l'agente della Baroque Works Mr. 2 Von Clay che, all'oscuro delle reciproche affiliazioni contrastanti, mostra loro la sua capacità di mimare l'aspetto altrui. Dopo la sua partenza, Bibi rivela agli atri l'identità di Mr. 2 ed il gruppo decide di attuare uno stratagemma per prevenire che egli li impersoni. La ciurma sbarca, con l'obiettivo di raggiungere Kohza, il capo dei rivoltosi. Rufy parte alla ricerca di qualcosa da mangiare ed incontra suo fratello maggiore, Portuguese D. Ace ed il capitano Smoker, che si mette immediatamente ad inseguirlo ma, con l'aiuto di Ace, Rufy riesce a fuggire. I più forti agenti della Baroque Works si riuniscono presso un bar nel deserto, e da lì, raggiungono la città di Rainbase per incontrare il loro capo. Intanto, la ciurma raggiunge Yuba, luogo dove si sarebbe dovuta trovare la base dei ribelli, ma scoprono che la città è completamente abbandonata. A Rainbase, Crocodile rivela la sua identità ai suoi agenti e Mr. 3 fa rapporto sul suo fallimento a Little Garden. Contrariato, Crocodile lo dà in pasto ad uno dei suoi giganteschi coccodrilli.

Cover

Riassunti capitoli

Capitolo 156 "Gay Day"
Mentre continuano il loro viaggio la Going Merry e la nave di Mr 2 si incrociano in una nube di vapore e per sbaglio Rufy e Usop "pescano" Bon Kurei che poi cade in mare ma viene salvato dai mugiwara. Mentre Mr 2 attende che i suoi uomini lo vengano a recuperare mostra la sua abilità di replicare l'aspetto di tutti quelli che tocca: prima Rufy, poi Usop, Chopper, Nami e Zoro. Questa capacità è dovuta al frutto mimo mimo. Inoltre dopo che ha memorizzato una faccia Mr 2 non la dimentica più e può utilizzarla quando vuole e così mostra altre faccie ai mugiwara tra cui quella di re Cobra. Quando li saluta i mugiwara apprendono con orrore che si trattava di Mr 2 della Baroque Works che Bibi non aveva riconosciuto perchè non lo aveva mai visto. La principessa è preoccupata dal fatto che Bon Kurei può replicare la faccia di suo padre, inoltre ora Mr 2 ha anche le loro faccie. Ma per Zoro aver conosciuto il nemico è un vantaggio.
Capitolo 157 "Entra in scena Ace!"
Mentre proseguono il viaggio i mugiwara incontrano un gatto di mare, un chiaro segno che sono ormai arrivati alla meta visto che i gatti di mare sono ritenuti sacri dagli abitanti di Alabasta. Ma peggio ancora incontrano moltissime navi della Baroque Works, segno che molti agenti si stanno radunando sull'isola. Zoro mette in atto il suo piano: ognuno porterà una fascia sul braccio sinistro per distinguersi dai cloni di Mr 2. Anche Smoker è arrivato ad Alabasta e viene avvisato che in un ristorante si trova un strano personaggio che soffre di narcolessia, si tratta di Ace pugno di fuoco, comandante della seconda flotta di Barbabianca. Smoker gli chiede come mai si trova lì e lui risponde che sta cercando suo fratello. 
Capitolo 158 "Sbarco ad Alabasta"
Rufy è sparito in cerca di cibo. Il resto della ciurma decide di andare a mangiare e in seguito di cercare il loro capitano quando Bibi si accorge che anche Mr 3 si trova sull'isola. Al ristorante Smoker intende catturare Ace ma prima che possa attaccare viene travolto da Rufy in cerca di cibo, mentre Ace si scusa per l'irruenza del fratellino. Rufy prende più cibo che può e inizia a scappare da Smoker, inseguito a sua volta da Ace. Intanto Bibi espone il suo piano: dopo essersi travestiti per non farsi riconoscere la principessa intende raggiungere l'oasi di Yuba dove si trova la base dei ribelli. Ma proprio in quel momento arrivano Rufy e Smoker con al seguito la Marina. Ace inizia a combattere contro Smoker e finalmente Rufy riconosce suo fratello.
Capitolo 159 "Vieni!"
Su una nave della Marina si trova legato Mr 11. Visto che i marine sembrano scomparsi tenta di scappare ma viene fermato da alcuni agenti della Baroque Works che vorrebbero eliminarlo per prendere il suo posto. Intanto Ace tiene occupata la Marina permettendo ai mugiwara di scappare sulla nave e andarsene. Bibi affida a Karl un messaggio per suo padre che parla della cospirazione di Crocodile. Rufy parla di suo fratello Ace che ha tre anni in più di lui e che ha preso il mare prima di cappello di paglia. Mentre sta parlando arriva proprio Ace che da tempo desiderava rivedere il fratellino e gli propone di entrare nella ciurma di Barbabianca. Ma Rufy rifiuta. Ace dice che Barbabianca è il più grande pirata che abbia mai conosciuto e purtroppo per Rufy lo farà diventare il re dei pirati. Poi parla del suoo frutto di fuoco mera mera grazie al quale ha sconfitto i marine. Proprio Smoker non si da pace per aver perso di vista Ace e i mugiwara e soprattutto lo preoccupa aver visto la principessa Bibi insieme ai pirati. Inoltre ad Alabasta c'è un uomo molto pericoloso di cui non si fida affatto: Crocodile della flotta dei 7. Per Smoker un pirata è sempre un pirata. Ace consegna a Rufy una vivre card per rintracciarlo e poi se ne va perchè sta dando la caccia a Barbanera, un suo subordinato che ha ucciso un compagno e lui lo sta inseguendo per punirlo. Mentre Ace se ne va alcuni agenti della Baroque Works vorrebbero ucciderlo per fare carriera ma Ace utilizzando l'hiken affonda facilmente le loro navi e poi saluta Rufy dicendogli che lo aspetta sulla cima del mondo, tra i pirati più forti.
Capitolo 160 "Alle otto allo Spiders Cafè"
Bibi è determinata a raggiungere Yuba perchè pensa che se spiegherà la verità sulla Baroque Works ai ribelli il massacrò si fermerà. Ad Alubarna Crocodile parla con Miss All Sunday. Il piano per rovesciare il governo inizierà tra due giorni alle 7 del mattino e i preparativi procedono senza intoppi, mentre gli agenti ufficiali si riuniranno quella sera stessa alle 8 allo Spiders Cafè. I primi ad arrivare sono Mr 4 e Miss Merry Christmas. Poi arriva danzando Bon Kurei con i suoi uomini, infine arriva anche Mr 1. Gli animi sono molto caldi e presto inizia una discussione sedata da Paula, la proprietaria dello Spiders Cafè, nonchè Miss Doublefinger. Ora che tutti gli agenti ufficiali rimasti sono arrivati Miss Doublefinger riporta gli ordini: dovranno andare a Rainbase per incontrare Mr 0. All'esterno Mr 3 nascosto assiste a tutto.
Capitolo 161 "Elumalu, la città verde"
Miss All Sunday ha mandato a prendere gli agenti ufficiali e poi ha mandato dei messaggeri per i billions con gli ordini di Crocodile. Mr 0 è soddisfatto del suo operato. Rufy e compagni arrivano a Elumalu, la città verde che però si è trasformata in un deserto abbandonato. Rufy si fa amico i dugonghi kung fu che abitano da quelle parti dopo che il fiume ha iniziato a ritirarsi. Ma ormai da tre anni non piove più su Alabasta e molte città sono state abbandonate. Due anni prima era stato scoperto ad Alubarna, la capitale, un carico di dance powder, la polvere della pioggia. Questa polvere crea pioggia magicamente rubando però le nuvole vicine. Questo creò un grande malumore nella nazione: infatti i cittadini iniziarono a pensare che re Cobra per far piovere sulla capitale avesse rubato le nuvole alle altre città di Alabasta mandandole in rovina. Ma tutto era stato architettato da Crocodile per rovesciare il regno dei Nefertari. In preda alla rabbia i cittadini imbrogliati iniziarono a fomentare una ribellione contro il re. 
Capitolo 162 "Avventura nel regno di sabbia"
Il gruppo inizia a muoversi nel deserto tra mille difficoltà a cui solo Bibi è abituata. Qui Chopper e Rufy soccorrono delgi uccelli in fin di vita. Ma si tratta in realtà di aironi ladroni che fingendosi moribondi rubano ai mugiwara i loro bagagli. Rufy insegue gli aironi ma ben presto torna indietro con un cammello inseguito da un gigantesco varano di Sandora. Rufy, Sanji e Zoro uccidono il bestione e lo cucinano. Il cammello anche se è stato salvato da Rufy dice che porterà in groppa solo ragazze. Così Nami e Bibi salgono sul cammello Cglione mentre gli altri proseguono a piedi. Finalmente, dopo aver superato diversi pericoli, il gruppo arriva a Yuba.
Capitolo 163 "Yuba, la città dei rivoltosi"
Giunti a Yuba Bibi scopre che la città è stata investita da un'enorme tempesta di sabbia e l'oasi è stata ricoperta. La città sembra abbandonata. C'è solo un vecchietto di nome Toto che odia i rivoltosi e racconta che i ribelli, vista la siccità che affligge Yuba, si sono trasferiti a Katorea. Il vecchio Toto conosce Bibi e la prega di fermare i ribelli. La principessa ricorda che quel vecchio anni prima era venuto dal re insieme al figlio Kosa per chiedere aiuto al re riguardo alla siccità. Nonostante all'inizio non vadano d'accordo, con il tempo Bibi e Kosa diventano grandi amici, fino al giorno in cui alcuni tipacci tentano di rapire la principessa. 
Capitolo 164 "Io amo il mio paese"
Kosa affronta con coraggio i malviventi venendo anche ferito. Quando sembra vicino alla sconfitta arrivano in soccorso il re Cobra e Igaram che li salvano. Il re è grato a Kosa e ai suoi amici per aver difeso sua figlia Bibi. Ma la principessa è triste perchè non vuole che qualcuno rischi la vita per lei, ma Kosa risponde che lo ha fatto perchè lei è sua amica e perchè ama il suo paese. In seguito Toto e Kosa partono dalla capitale per fondare la città di Yuba che secondo i loro progetti diventerà una città grandiosa. Ma nel tempo, a causa della siccità, Yuba rischia di scomparire. I ribelli sono allo stremo delle forze ma sono disposti a combattere fino alla morte. Toto li ha scongiurati di desistere e li ha pregati di avere fiducia in re Cobra. Ma i ribelli non vogliono sentire ragioni, e il capo dei rivoltosi è proprio Kosa.
Capitolo 165 "Un'operazione chiamata Utopia"
A Yuba il vecchio Toto continua a lavorare senza posa per mantenere la parola data al re di trasformare l'insediamento in una bellissima città. Intanto gli agenti più alti in grado rimasti della Baroque Works sono riuniti a Rainbase dove per la prima volta incontrano il loro capo Mr 0, ovvero Crocodile. Il shichibukai espone ai suoi agenti il piano Utopia che prevede la conquista del regno di Alabasta. A ogni agente viene affidato un compito che portato a termine assicurerà la vittoria finale. 
Capitolo 166 "Rufy contro Bibi"
La riunione della Baroque Works viene interrotta da Mr 3, anche lui vuole partecipare. Interrogandolo Crocodile viene a sapere che Mr 3 ha fallito miseramente non essendo riuscito a eliminare Bibi e i mugiwara. E Mr 2 scopre di averli incontrati per caso mentre tornava ad Alabasta. Crocodile afferma che Bibi deve essere eliminata perchè conosce la sua vera identità. Poi punisce Mr 3 per il suo fallimento: prima lo prosciuga e poi lo getta in pasto ai Coccobanana, degli enormi coccodrilli. Crocodile spiega che i mugiwara vogliono sedare la rivolta e che Bibi è una amica d'infanzia di Kosa e teme che se i due si incontreranno Bibi possa convincere Kosa a fermarsi. Dunque la priorità è uccidere i mugiwara e Bibi. A Yuba Rufy non è d'accordo con Bibi perchè non vuole andare dai ribelli a Katorea ma direttamente da Crocodile. I due litigano fino a quando Bibi comprendendo la gravità della situazione scoppia a piangere. Rufy vuole affrontare Crocodile per porre termine i problemi di Alabasta.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 123758
Pagina creata da: admin , 21 ottobre 2011
Ultimo aggiornamento: 9 giugno

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Mr Wind - 22 ore fa
di trekfan1 - martedì alle 21:45
di richi.lion - martedì alle 21:24
di silv92 - martedì alle 18:21
di Sogeking70 - martedì alle 00:38

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni