Volume 21 - Utopia!

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 3 marzo 2003 - Ristampa il 14 ottobre 2009
  • In Giappone il 4 dicembre 2001

Capitoli

187. Perfetta parità
188. Arte marziale gay
189. Two
190. Clima Sansetsukon
191. La donna che manovrava il tempo
192. Turbine in arrivo!
193. Utopia!
194. Tagliare l’acciaio!
195. Mister samurai

Trama

Sanji viene messo in seria difficoltà da Mr. 2 quando quest'ultimo realizza che, assumendo l'aspetto di Nami, il pirata non riesce a colpirlo. Resosi conto che il suo avversario deve riassumere le sue sembianza prima di attaccarlo, il cuoco riesce ad avere la meglio. Intanto, Nami affronta Miss Doublefinger, che ha mangiato il frutti del diavolo Ago Ago, che le permette di far spuntare degli aculei in ogni punto del suo corpo. Nami appare in notevole difficoltà, ma grazie al Clima Tact, costruito da Usop, riesce a prevalere sulla sua avversaria. Zoro si batte con Mr. 1 che, grazie al frutto del diavolo Lama Lama, può rendere il suo corpo duro come l'acciaio. Ricordati gli insegnamenti del suo maestro, Zoro riesce ad ottenere la concentrazione necessaria per sconfiggere l'agente della Baroque Works. Nel frattempo, Bibi raggiunge Chaka a palazzo, ma prima che i due riescano a fermare gli scontri, appare Crocodile, accompagnato da Miss All Sunday, che rivela di volersi in realtà impossessare dell'arma ancestrale Pluton.

Cover

Riassunti capitoli

Capitolo 187 "Perfetta parità"
Nonostante le ferite riportate a Nanohana Kosa continua a combattere e dice a Kebi di avere bisogno di un cavallo per raggiungere il palazzo reale e costringere il re alla resa. Intanto Bibi chiede alle guardie reali di portarla da Chaka. Nella zona sud di Alubarna Sanji e Mr. Two stanno combattendo ma le loro abilità sono alla pari. Sanji capisce di dovere sconfiggere il suo avversario in un colpo solo ma Mr. Two continua a bloccare ogni suo attacco. Mr. Two decide di trasformare il proprio volto nel più buffo che ci sia per fare abbassare la guardia a Sanji. Il risultato però è semplicemente il suo volto con il naso di Usop e quando Sanji glielo fa notare Mr. Two si deprime. Mr. Two pensa di trasformarsi in uno dei pirati di Cappello di paglia per non essere attaccato, così assume le sembianze di Usop, ma Sanji lo colpisce comunque spiegando che non conta il volto ma il cuore delle persone. Mr. Two allora si trasforma in Nami e capisce che così non verrà attaccato dal cuoco, visibilmente attratto dalla sua nuova forma. Nel frattempo al palazzo reale Bibi chiede a Chaka di distruggere il palazzo stesso per attirare l'attenzione dei ribelli e fermarli, sostenendo che il regno è composto dalle persone che lo popolano e non da un palazzo.
Capitolo 188 "Arte marziale gay"
Bibi chiede a Chaka di distruggere il palazzo reale di Alubarna e il capitano delle guardie, inizialmente riluttante, si inginocchia ai suoi piedi affermando che obbedirà agli ordini della sua principessa, il tutto sotto lo sguardo scioccato delle guardie reali. Nella zona sud della città Mr. Two deride Sanji che non riesce ad attaccarlo quando ha l'aspetto di Nami. Mr. Two in queste sembianze inizia a spogliarsi per distrarre il cuoco, che abbassa la guardia e viene colpito dall'avversario. Sanji scopre il punto debole del frutto Mimo Mimo di Mr. Two: quando ha le sembianze di Nami non può attaccare e quindi torna alla normalità toccandosi il viso con la mano sinistra. Mr. Two nega la teoria di Sanji, in realtà esatta, e lo attacca. Il cuoco schiva il calcio, che perfora il muro dietro di lui come un proiettile, e studia un modo per sfruttare questo attacco a suo vantaggio. Sanji attacca Mr. Two, che subito si trasforma in Nami, ma lo inganna affinché torni al suo vero volto per poi colpirlo.
Capitolo 189 "Two"
Sanji e Mr. Two continuano a combattere alla pari, finché non tentano il colpo di grazia. Entrambi ne risultano esausti; Sanji cade sulle ginocchia e Mr. Two finisce contro un muro dichiarando poi la vittoria del cuoco, chiedendo a quest'ultimo di finirlo poiché altrimenti verrebbe comunque ucciso dalla Baroque Works per avere fallito. Sanji però gli tende la mano e ammette che è stato un ottimo combattimento, allora Mr. Two scoppia in lacrime pensando all'amicizia appena nata, ma Sanji lo colpisce riprendendosi gli occhiali da cecchino di Usop. Intanto le guardie reali si preparano a distruggere il palazzo seguendo gli ordini di Bibi, mentre lei mostra a Chaka il suo dispiacere per essere stata via da Alabasta per due anni e il capitano commenta facendo notare quanto sia maturata nel suo periodo di lontananza dal regno. Chaka afferma che quando la rivolta sarà sedata i pirati di Cappello di paglia verrano ricompensati con una grande festa in loro onore, come Bibi aveva promesso a Rufy. Improvvisamente però compare Crocodile sul tetto del palazzo per osservare il fallimento del piano di Bibi. Nella parte settentrionale di Alubarna Zoro sta cercando Nami, che sta scappando da Mr. One e Miss Doublefinger. Lo spadaccino però sbaglia direzione mentre i due agenti inseguono Nami con la loro abituale calma spiegando che un assassino uccide prima gli obiettivi più deboli.
Capitolo 190 "Clima Sansetsukon"
Mr. One attacca Nami ma viene fermato da Zoro, che nota gli insoliti poteri del nemico dovuti al frutto Lama Lama. Mr. One riconosce lo spadaccino come colui che ha sconfitto cento agenti della Baroque Works a Whisky Peek e che uccise Mr. Seven due anni prima rifiutando la sua offerta di arruolamento nell'organizzazione. Poi inizia lo scontro tra Zoro e Mr. One. Intanto Miss Doublefinger va alla ricerca di Nami, che nel frattempo è scappata e ha deciso di affrontare l'avversaria con la sua nuova arma creata da Usop: il Clima Takt. Improvvisamente Nami viene trafitta da alcuni aculei che perforano perfino il muro. L'attacco proviene da Miss Doublefinger, che ha il potere del frutto Ago Ago. Nami però si prepara ad affrontarla ugualmente e dichiara che il Clima Takt può controllare il clima. Gli attacchi di quest'arma però si rivelano solo trucchi di magia, cosa che fa infuriare Nami e sconcertare Miss Doublefinger.
Capitolo 191 "La donna che manovrava il tempo"
Miss Doublefinger continua ad attaccare Nami, che tenta di capire come usare il Clima Takt mentre schiva a fatica l'avversaria. Finalmente scopre che i veri attacchi della sua nuova arma sono indicati sul retro delle istruzioni che Usop le ha fornito. Il Clima Takt è suddiviso in tre parti e soffiando in esse si possono ottenere tre tipi di effetti: aria calda, aria fredda, elettricità. Nami scopre che però questi effetti sono inutili ma in una mossa disperata riesce a combinarli ottenendo una forte raffica di vento che investe Miss Doublefinger e la allontana da Nami. Infine Nami legge le istruzioni per l'attacco definitivo del Clima Takt a cui nessun umano può resistere. Miss Doublefinger le consiglia di non distrarsi durante uno scontro e la trafigge al petto e alla testa. Con la sorpresa dell'avversaria, la Nami appena trafitta si rivela essere un miraggio creato grazie alle bolle d'aria fredda del Clima Takt. Esclamando di avere capito a pieno tutte le potenzialità della sua arma Nami si prepara all'ultima parte dello scontro con Miss Doublefinger.
Capitolo 192 "Turbine in arrivo!"
Al portone meridionale di Alubarna Sanji incontra Chopper e Usop e restituisce a quest'ultimo i suoi occhiali. Il gruppo si affretta a raggiungere il palazzo reale per aiutare Bibi. Intanto al palazzo le guardie realizzano che il re e la principessa sono minacciati da Crocodile e tentano di salvarli, ma Miss All Sunday usa i poteri del suo frutto Fior Fior per impedirlo. Bibi chiede dove sia Rufy e Crocodile le risponde di averlo ucciso, aggiungendo che presto il regno e la famiglia reale saranno distrutti per sempre e chiedendo al re l'ubicazione di Pluton, il vero obiettivo del suo piano. Nel frattempo Nami continua ad evitare gli attacchi di Miss Doublefinger, che critica il Clima Takt affermando che una vera arma dovrebbe essere adatta ad uccidere. Nami si prepara per sferrare il suo attacco finale aumentando l'umidità dell'aria e creando una piccola nuvola. Mentre Miss Doublefinger usa i poteri del frutto Ago Ago per aumentare la propria muscolatura Nami fa ingrossare la nuvola per poi scatenare un piccolo temporale sulla sua avversaria. Miss Doublefinger attacca Nami, che però si rivela essere un altro miraggio mentre quella vera annuncia l'arrivo di un tornado.
Capitolo 193 "Utopia!"
Nami si prepara all'utilizzo dell'attacco finale del Clima Takt ma Miss Doublefinger l'attacca. Nami riesce a bloccarla, seppur procurandosi ulteriori ferite alla gamba, e spiega che il suo dolore non è nulla in confronto a quello che sta provando Bibi. Finalmente Nami usa il suo attacco finale: il Clima Takt immobilizza Miss Doublefinger e la colpisce con una forte raffica di vento, che la spedisce contro un muro facendole perdere i sensi. Al palazzo reale di Alubarna Crocodile chiede al re l'ubicazione dell'arma ancestrale Pluton, il vero obiettivo del suo piano con cui potrà surclassare anche il Governo Mondiale. Rivela inoltre che in circa mezz'ora esploderà una bomba nascosta nella piazza centrale che distruggerà qualsiasi cosa nel raggio di cinque chilometri, compresi ribelli e guardie reali. Poi chiede al re di indicargli come arrivare al Poignee Griffe e Cobra si offre per portarcelo personalmente. Intanto nella zona settentrionale della città Zoro continua ad attaccare Mr. One senza riuscire però a ferirlo a causa dei suoi poteri derivati dal frutto Lama Lama, che lo rende resistente come l'acciaio. Zoro capisce così di dovere imparare a tagliare l'acciaio per sconfiggere il suo avversario.
Capitolo 194 "Tagliare l'acciaio!"
Mr. One rivela che da quando ha mangiato il frutto Lama Lama nessuno spadaccino è mai riuscito a ferirlo ma Zoro invece di scoraggiarsi afferma che lo sconfiggerà. Nonostante usi i suoi attacchi migliori però il pirata non riesce nemmeno a scalfire il corpo del suo avversario, che taglia persino gli edifici circostanti. Zoro rammenta un discorso del suo maestro, che gli parlò di come uno spadaccino possa non tagliare nulla ma anche tagliare l'acciaio, poiché una vera spada non sarebbe tale se tagliasse qualsiasi cosa senza che lo voglia il suo proprietario. Lo spadaccino allora solleva e getta in aria un'enorme parte dell'edificio appena tagliato da Mr. One spiegando a quest'ultimo che quando avrà imparato a tagliare l'acciaio lo ucciderà.
Capitolo 195 "Mister samurai"
Mentre Zoro cerca di capire le parole del suo maestro Mr. One distrugge un edificio con i poteri del suo frutto Lama Lama. I due continuano ad attaccarsi a vicenda senza risultati, finché Mr. One non trasforma le proprie braccia in trivelle riuscendo a ferire gravemente lo spadaccino al petto e scaraventandolo contro un pilastro. Facendo poi crollare il pilastro addosso a Zoro Mr. One crede di averlo ucciso, ma il pirata si rialza convinto di avere finalmente capito come tagliare l'acciaio. Allora impugna una delle sue spade e attacca l'avversario, riuscendo così a sconfiggerlo.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 54783
Pagina creata da: Roronoa Zoro , 4 luglio 2009
Ultimo aggiornamento: 9 giugno

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Genga 009 - domenica alle 20:24
di silv92 - sabato alle 22:32
di Mr Wind - giovedì alle 13:58
di trekfan1 - 18 luglio alle 21:45
di richi.lion - 18 luglio alle 21:24

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni