Volume 65 - Da zero

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 2 novembre 2012 - Ristampa il 15 aprile 2015
  • In Giappone il 3 febbraio 2012

Capitoli

637. L'antica arca
638. Fuggioshi
639. Proteggere ogni cosa
640. Sulla verticale dell'isola degli uomini-pesce
641. Ma tu chi sei?
642. L'onore distrutto
643. Phantom
644. Da zero
645. Anche la morte è una vendetta
646. La rana

Trama

Mentre i pirati di Cappello di Paglia combattono gli ufficiali dei Nuovi pirati uomini-pesce, Rufy ferma Shirahoshi dal voler sacrificare se stessa e vola fino a Noah con lei e suo fratello Fukaboshi. Hody tradisce Vander Decken e lo sconfigge prima di sfidare Rufy e i fratelli tritone. Mentre Rufy combatte con Hody, Decken cade privo di sensi, facendo di conseguenza precipitare la nave sull'isola. Mentre tutti gli abitanti dell'isola stanno evacuando, Fukaboshi rivela a Rufy che Hody è stato creato dal risentimento che gli uomini pesce nutrono verso gli esseri umani. Incoraggiato da Fukaboshi, Rufy sconfigge Hody e tenta di distruggere la nave per salvare l'isola. Nel frattempo, il resto della ciurma e Jinbe sconfiggono gli ufficiali di Hody.

Cover

Riassunti capitoli

Capitolo 637  "L'antica arca"
Sull'isola continua lo scontro tra Rufy che usa l'haki e Hody che continua a subire pesantemente pur rimanendo ancora in piedi. Ma all'improvviso tutto si oscura: l'antica arca Noah sta volando sopra l'isola con il rischio di far esplodere la bolla intorno all'isola distruggendo ogni cosa. Wadatsumi, il mostro gigante di Decken, cade dall'arca e precipita sull'isola. Decken rivela il suo piano: distruggere l'isola degli uomini pesce per uccidere Shirahoshi. La principessa decide allora di affrontare Decken offrendosi come bersaglio purchè Decken risparmi l'isola e allora tutti si accorgono che il bersaglio di Noah è in realtà Shirahoshi. Decken quindi colpisce la principessa con un pugnale. Intanto Hody venuto a conoscenza delle reali intenzioni di Decken sale su Noah seguito da Rufy deciso a proteggere Shirahoshi.
Capitolo 638  "Fuggihoshi"
Il titolo è un gioco di parole che comprende il nome della principessa Shirahoshi e il verbo fuggire. Shirahoshi scappa fuori dall'isola in mezzo al mare per allontanare l'arca Noah in modo che non distrugga la bolla che protegge l'isola. Intanto Hody è riuscito a salire sull'arca. Arriva anche Rufy che viene attaccato da Hody e salvato da Fukaboshi. Rufy gli chiede allora di portarlo sul ponte di Noah perchè aveva promesso di proteggere Shirahoshi. Compaiono all'improvviso anche Manboshi e Ryuuboshi per difendere la sorella da Decken. Hody nel frattempo ha raggiunto Decken e a sorpresa lo trafigge con il suo tridente.
Capitolo 639  "Proteggerò ogni cosa"
Dopo aver trafitto Decken Hody rivela il suo piano: intende uccidere Decken così Noah rimarrà senza controllo e cadrà sull'isola distruggendola insieme alla ciurma di cappello di paglia. Decken tocca Hodi con la mano sinistra e tenta di colpirlo grazie al suo potere ma Hody schiva il colpo e quando l'ascia che aveva lanciato torna indietro Hody usa Decken come scudo. Dopo averlo abbandonato credendolo morto Hody tenta di uccidere Shirahoschi ma viene colpito da Fukaboshi e Rufy. Hody dice a Rufy che tutti i suoi tentativi falliranno e Rufy gli risponde che lui proteggerà ogni cosa perchè questo è il motivo per cui si è allenato due anni. Sull'isola continua lo scontro tra i Mugiwara e gli uomini di Hody. Wadatsumi, il mostro gigante della ciurma di Decken, prende gli steoroidi e sconfigge il kraken alleato di Rufy e viene quindi affrontato da Sanji e Jimbe. Zoro invece lotta contro Hyouzou dopo che anche lui ha ingerito gli steroidi ed è diventato più forte.
Capitolo 640  "Rivolta sull'isola degli uomini pesce"
Continua la battaglia sull'isola tra i Mugiwara e gli uomini di Hody. Nami attacca alcuni nemici con un nuovo attacco: il Lion Rod che sembra essere un temporale in grado di colpire gli avversari con fulmini. Visto il pericolo Zeo e Ikaros attaccano Nami immobilizzandola e in sua difesa intervengono Brook e il Generale Franky. Così Brook inizia a combattere contro Zeo e il generale Franky contro Ikaros. Intanto Usopp e Chopper affrontano rispettivamente Daruma e Dosun, altri generali di Hody. Gli abitanti dell'isola sono stupiti per la potenza della ciurma di Rufy e chiedono a Madam Shirley se l'isola verrà veramente distrutta. In acqua Shirahoshi continua a scappare per portare l'arca lontano dall'isola. Rufy vorrebbe intervenire ma viene bloccato da Hody. Sull'arca Decken anche se ferito molla il suo bersaglio principale (Shirahoshi) e tocca l'arca con la mano sinistra in modo da inseguire Hody e vendicarsi ma improvvisamente perde i sensi e Noah rimasta senza controllo inizia a precipitare sull'isola degli uomini pesce.

Capitolo 641  "Cosa sei?"
Continua il combattimento in acqua tra Hody contro Rufy e Fukaboshi. Rufy vorrebbe distruggere Noah per salvare l'isola ma Fukaboshi gli chiede di salvare l'arca perchè vincolata a una promessa fatta a un grande uomo in attesa di un giorno predestinato ancora futuro.. Nel frattempo Shirahoshi tenta di risvegliare Decken così che l'arca continui a seguirla anzichè cadere sull'isola ma viene fermata da Hody e in suo aiuto arriva Rufy che inizia a combattere con Hody e viene ferito nonostante usi l'haki. A questo punto Hody distrugge la bolla di rivestimento di Noah per impedire a Rufy di salvare l'arca, Fukaboshi interviene per fermarlo ma viene facilmente sconfitto venendo anche ferito gravemente. Stupito per tanta rabbia gli chiede: Ma tu cosa sei? volendo sapere il motivo per cui tanto odia gli umani. Intanto i soldati di Nettuno che sono in una torre vicino all'isola provano a formare un altra bolla per avvolgere Noah e permettere così a Rufy di salire su Noah per salvare così sia l'arca che l'isola. Ancora una volta Hody ribadisce la sua sete di vendetta dicendo che distruggerà tutto pur di vendicarsi degli umani e alla fine colpo di scena: Fukaboschi dice a Rufy di conoscere la "vera forma" di Hody.

Capitolo 642  "Dignità frantumata"
Sull'isola degli uomini pesce tutti si sono accorti del pericolo di Noah e quindi iniziano a evacuare la popolazione per salvarla dall'eventuale caduta dell'arca, anche se in realtà molti dopo aver saputo del sacrificio di Shirahoshi vorrebbero rimanere a combattere. Sul campo di battaglia arriva anche l'esercito di Nettuno che si schiera dalla parte dei Mugiwara per sconfiggere Hody e i suoi uomini. Wadatsumi (il mostro gigante di Decken) mostra di potersi gonfiare per diventare ancora più grande e potente ma Sanji lo sfida a diventere ancora più grosso col risultato che schiaccia i suoi stessi alleati. Compaiono poi altre tecniche dei Mugiwara: Nami sembra in grado di creare una specie di barriera di fumo ma non viene detto il nome. Poi c'è Palla di fuoco Franky del Generale Franky e l'Heavy Gong di Chopper che sembra essere un pugno "pesante" probabilmente potenziato. Durante la lotta Jimbee chiede a Robin di liberare gli schiavi umani fatti prigionieri da Hodi e nell'ultima scena si vede Zoro per nulla preoccupato dal suo avversario potenziato dalle pillole.

Capitolo 643  "Fantasma"
Il titolo fantasma è evidentemente riferito a Hody. Il capitolo si apre con la continuazione della battaglia sull'isola che ora vede coinvolto anche l'esercito di Nettuno contro Hody e i suoi alleati. Come promesso a Jimbe, Robin libera i pirati umani schiavizzati da Hody i quali però pensano subito a vendicarsi degli uomini pesce. Intanto Robin affronta Hammond, uno degli uomini di Hody, e lo batte con una tecnica chiamata Double Clutch che  assomiglia a qualla già usata a Enies Lobby contro Spandam. Brook si scontra con Zeo e si scopre un'altra sua abilità: quella di poter staccare parti del corpo senza subire danni, inoltre si scopre che ha una nuova spada chiamata Spada dell'anima che è una sorta di arma ghiacciata che gli è stata data dalla tribù dei braccialunghe. Usopp contro Daruma ma riesce a evitare facilmente gli attacchi di Daruma e poi gli dice di aver preparato una trappola. Daruma lo deride ma Usopp dice che non racconta più bugie come una volta. Intanto viene ripetuto l'ordine di evacuare l'isola e i principi e il re si affidano a Rufy per salvare l'isola dall'impatto con Noah tra lo stupore degli uomini pesce che non credono che un umano possa aiutarli. Alla fine Fukaboshi rivela chi è veramente Hody: un mostro creato dalle circostanze, dal forte odio per gli umani pur non avendo mai subito nessun maltrattamento dagli uomini. Sono avversari vuoti, sostenuti solo dal fanatismo.

Capitolo 644  "Zero"
Flashback: viene mostrato l'infanzia di Hody nel distretto degli uomini pesce. Questo è il posto dove trovano casa tutti i malviventi e gli emarginati dall'isola. Tutti in questo posto odiano gli umani soprattutto dopo l'inizio dell'era della pirateria perchè molti pirati vengono sull'isola a catturare uomini pesce e sirene. Iniziano a circolare le voci di un salvatore scelto dagli dei che avrebbe liberato gli umoni pesce dall'oppressione degli uomini. Tutti pensano sia Fisher Tiger che però muore. Dopo lamorte della regina Otohime Hody inizia a realizzare il suo piano, infatti pensa di essere lui il prescelto. Fukaboshi si rende conto che il rancore covato da Hody è nato anche per colpa della famiglia reale che per lungo tempo ha lasciato il distretto al suo destino e così l'odio per gli umani è cresciuto indisturbato fino a esplodere. Quindi Fukaboshi chiede a Rufy di azzerare la situazione. Intanto l'esercito di Nettuno è riuscito a rivestire nuovamente Noah e ora Rufy è pronto ad affrontare Hody.

Capitolo 645  "Anche la morte è vendetta"
Hody viene letteralmente spazzato via dal Red Hawk di Rufy che poi tenta di distruggere Noah per salvare l'isola. Hody tenta un ultimo disperato attacco ma viene travolto dall'Elephant Gun impregnato di haki. A questo punto Rufy attacca l'arca con l'Elephant Gatling nel tentativo di distruggerla e sembra riuscirci. Sull'isola alcuni uomini pesce paragonano il desiderio di Rufy di salvare l'isola a quello che aveva fatto vent'anni prima Barbabianca che per ripagare Nettuno di un debito aveva giurato di proteggere l'isola. Gli ufficiali di Hody vedendo il loro piano fallire cercano di vendicarsi facendo più vittime possibili ma vengono fermati dai mugiwara che ora sono pronti a sferrare l'attacco finale. Infine si scopre che Chopper dopo i due anni di allenamento è in grado di controllare la sua trasformazione bestiale.

Capitolo 646  "Rana"
Il titolo è riferito a Zoro che da della rana a Hyouzou che si crede il più forte. Sull'isola degli uomini pesce Chopper spiega che ora grazie alle rumble ball è in grado di controllare per 3 minuti la sua trasformazione mostruosa. Intanto i mugiwara portano a termine i loro singoli scontri contro gli ufficiali di Hody. Usop usando il midoriboshi humandrake e il midoriboshi trampoliane attacca Daruma. Brook mette al tappeto Zeo usando la tecnica kasuri uta fubukiciri. Usop sconfigge Daruma usando l'impact wolf, una pianta esplosiva. Grazie alla sua trasformazione più potente Chopper batte Dosun. Contemporaneamente il Generale Franky abbatte Ikarus Much con il radical beam, un raggio laser. Infine Jimbe e Sanji sconfiggono Wadatsumi con un attacco combinato e Zoro elimina Hyouzou con la tecnica rengoku onigiri. Gli ufficiali di Hody sono stati sconfitti.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 28018
Pagina creata da: richi.lion , 9 febbraio 2012
Ultimo aggiornamento: 9 giugno

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni