Volume 71 - Il Colosseo delle canaglie

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 2 maggio 2014 - Ristampa il 19 ottobre 2016
  • In Giappone il 2 agosto 2013

Capitoli

 

701. Avventura nel paese dell'amore, della passione e dei giocattoli
702. Il Colosseo della corrida
703. Sala d'attesa
704. Lucy e la statua di Kyros
705. Maynard l'inseguitore
706. Non riderò di te
707. Blocco B
708. Il Colosseo delle canaglie
709. King punch!!
710. Verso Greenbit
711. Avventura nel paese dei nani

Trama

La ciurma arriva a Dressrosa con l'intenzione di distruggere la fabbrica di Smile presente sull'isola. Rufy, Zoro, Sanji, Franky e Kin'emon, sbarcati sull'isola, scoprono che questa è abitata da giocattoli viventi che vivono integrati fra gli umani. Dopo che il gruppo si è separato, Rufy viene a sapere che Dolfamingo ha organizzato un torneo nell'arena dell'isola che ha come premio il frutto del suo defunto fratello Ace. Rufy si iscrive cosi al torneo sotto falso nome, incontrando altri potenti combattenti interessati al frutto (come la gladiatrice Rebecca o l'ex-supernova Cavendish), divisi in quattro blocchi distinti; il Blocco A viene vinto dal membro della ciurma di Barbanera Jesus Burgess mentre il Blocco B (a cui partecipa il vecchio nemico di Rufy, Bellamy) viene vinto dal pirata Bartolomeo. Intanto, Law, Robin ed Usop si recano a Greenbit per consegnare Caesar a Doflamingo; una volta lì, Robin ed Usop vengono rapiti da una tribù di nani mentre Law viene attaccato da Doflamingo e da Fujitora.

Cover

Riassunti capitoli

Capitolo 701 "Avventura nel paese dell'amore, della passione e dei giocattoli"
Law e i mugiwara arrivano a Dressrosa e subito Rufy si fa notare facendo un gran casino e mettendosi a litigare con Momonosuke. Law consegna a Nami una vivre card per ritrovarsi all'isola di Zou se le cose dovessero mettersi male. Il gruppo si divide in tre: Robin, Law e Usop andranno a Green Bit a riportare Master; Momonosuke, Nami, Chopper e Brook rimarranno sulla Sunny per difenderla; Rufy, Zoro, Sanji, Franky e Kinemon dovranno distruggere la fabbrica di Smile e salvare Kanjuru. Questi ultimi indossano i travestimenti messi a disposizione da Kinemon e iniziano a esplorare l'isola scoprendo che Dressrosa è un paese piuttosto bizzarro. L'isola è piena di magnifici fiori e ottimi cibi; ci sono inoltre donne passionali che sono solite accoltellare chi le tradisce e giocattoli viventi. Il gruppo di Rufy si dirige naturalmente verso un ristorante dove mangiano benissimo. All'interno del ristorante c'è anche un casinò dove dei farabutti stanno imbrogliando un povero cieco. Rufy come sempre decide di intervenire pur rischiando di farsi scoprire e avverte il cieco dell'imbroglio. I criminali vogliono punire cappello di paglia ma il cieco, grato per l'aiuto del ragazzo di gomma, estrae la sua spada e crea una voragine nella quale finiscono tutti i criminali. 
Capitolo 702 "Il colosseo della corrida"
Il vecchio cieco chiede scusa per i danni causati e intende risarcirli. Rufy, stupefatto dal suo potere, gli chiede come si chiama ma il cieco preferisce non rispondere. Intanto qualcuno ruba la shuusui di Zoro. Un giocattolo vivente parla di "fate" che vivono sull'isola e si divertono a rubare oggetti che scompaiono per sempre. Zoro non crede alla storia e individua il ladro che inizia a inseguire insieme a Sanji. Rufy e Franky catturano un uomo di Doflamingo e gli chiedono dove sia il prigioniero samurai e la fabbrica di Smile, ma l'uomo sembra non sapere nulla. Franky vuole sapere dove trovare qualcuno di importante e gli viene detto di andare al colosseo dove è in corso un torneo tra tutti i guerrieri più forti dell'isola per un premio straordinario. Al colosseo viene presentato il trofeo: il frutto foco-foco appartenuto a Ace. Ma vincerlo non sarà facile perchè bisogna affrontare la temibile famiglia di Doflamingo tra cui: Senor Pink, Dellinger, Lao G e Machvise, insieme al campione del colosseo Diamante. Tra il pubblico c'è anche il misterioso cieco.
Capitolo 703 "Sala d'attesa"
L'uomo fermato da Franky spiega che non possono esistere due frutti uguali identici allo stesso tempo e quindi dopo che Ace è morto Doflamingo è riuscito a recuperare il foco-foco appena si è ricreato. Rufy lo vuole e lo offre a Franky che però rifiuta perchè non vuole perdere la capacità di nuotare, comunque i due vanno al colosseo per recuperare il frutto. Intanto Zoro continua l'inseguimento della fata mentre Sanji viene distratto da una ballerina che improvvisamente lo abbraccia. La ragazza si chiama Violet e spiega di essere ricercata perchè ha accoltellato l'uomo che amava. Sanji naturalmente si è già innamorato e vuole proteggerla a tutti costi, così la ragazza gli chiede di accompagnarla fino alla prossima città e di uccidere un uomo per lei. Rufy si iscrive al torneo sotto falso nome e si fa chiamare Lucy, ma già subito si fa notare nella sala d'aspetto battendo un combattente arrogante di nome Spartan. 
Capitolo 704 "La statua di Kyros e di Lucy"
Le guardie vorrebbero escludere Rufy dal torneo per quello che ha combinato ma gli altri combattenti si oppongono. Ci vengono così presentati altri partecipanti del torneo: i fratelli Chinjao, i Funk Brothers, Dagama e Elizaberro Secondo del regno di Prodence, Slayman il taglia colli, Abdullah e Jeet, Orumbus il monarca, Bellamy la Iena e Bartolomeo. Tutti i combattenti vengono divisi in quattro blocchi (A, B, C, D) e solo i vincitori dei singoli blocchi accederanno alle finali. Nell'armeria Rufy incontra Cavendish, una ex supernova molto affascinante che odia a morte i mugiwara per aver oscurato la sua popolarità. Sempre nell'armeria Rufy ammira la statua di Kyros, il gladiatore più famoso di Dressrosa del quale però stranamente si sa molto poco. Qui Rufy conosce Rebecca, una gladiatrice che vuole vincere il frutto foco-foco per vendicarsi di Doflamingo. Lei è inserita nel blocco D mentre Rufy è nel C. Intanto è appena terminato lo scontro del blocco A: il vincitore è un guerriero mascherato che si rivela essere Jesus Burgess, comandante della prima flotta di Barbanera.
Capitolo 705 "Maynard il persecutore"
Franky si trova tra il pubblico del colosseo e pensa di andare in cerca della fabbrica ma viene fermato dal soldato giocattolo con una sola gamba che sembra sapere qualcosa su dove si trova la fabbrica di Smile. Tra gli spettatori ci sono anche delle spie della Marina che stanno tenendo la situazione sotto controllo coordinati dal vice ammiraglio Maynard che si è iscritto al torneo sotto falso nome. Il cieco lascia gli spalti e decide di andare a Green Bit e di chiedere il supporto di tre navi da guerra per cercare di proteggere gli innocenti dall'imminente scontro. Il cieco infatti è uno dei nuovi ammiragli della Marina: Fujitora, il cui nome è Issho. In un'altra zona dell'isola il gruppo di Law deve attraversare il ponte che collega Green Bit a Dressrosa anche se sembra che il ponte sia molto pericoloso, tanto che è stato chiuso. Ma all'improvviso compare la CP-0, l'agenzia governativa più potente. Zoro ha recuperato la spada ma le fate che sono in grado di volare sono preoccupate per il fatto che un umano le abbia viste. Kinemon viene avvicinato da un gruppo di malviventi che gli intimano di seguirlo se ci tiene alla vita di Kanjuro. Sanji continua a proteggere Violet e sconfigge un cecchino, la ragazza sembra essersi già innamorata di lui. Sulla Sunny si sentono strani rumori provenire dalle stanze interne che spaventano Chopper e Brook. Intanto al Colosseo inizia lo scontro del blocco B e si intravede Bartolomeo che ha sconfitto senza problemi il vice ammiraglio Maynard. 
Capitolo 706 "Non voglio deriderti"
Bartolomeo entra nell'arena e viene contestato dal pubblico perchè è un pirata notoriamente crudele che molti vorrebbero vedere morto. Ha una taglia di 150 milioni ed è molto sicuro di sè, nonchè un provocatore. Dopo Bartolomeo fa la sua comparsa Bellamy la Iena. Dopo gli anni passati Bellamy sembra diventato molto forte, avendo acquisito anche una notevole fama su Dressrosa per le sue imprese a favore di Doflamingo. Tanto che ora l'ex shichibukai gli ha promesso che se vincerà il torneo diventerà ufficialmente un membro della famiglia Doflamingo. Bellamy riconosce Rufy ma gli dice che non ha rancori verso di lui. Racconta di essere stato a Skypeia e di essere diventato molto più forte e ora la sua ambizione è vincere il torneo per dimostrare il suo valore e anche se vincerà non deriderà Rufy. Viiene presentato il blocco C dove combatte Rufy e il blocco D dove tra gli altri ci sono Cavendish e Rebecca. 
Capitolo 707 "Blocco B"
Inizia la battaglia nel blocco B e subito si nota una anomalia: tra i guerrieri c'è un'alleanza creata dal re e dallo stratega del regno di Prodence per avere maggiori chances di vincere il frutto foco foco. La strategia anche se ritenuta sleale non è vietata dalle regole. Daguma lo stratega intende tenere impegnati gli avversari fino a quando il suo re sarà pronto a scagliare il suo pugno micidiale che si dice sia addirittura capace di abbattere un Imperatore. Infatti Elizebello II il re conosce una tecnica che gli permette di creare questo pugno devastante ma ogni volta è necessaria un'ora per ricaricarlo e riutilizzarlo, il re quindi deve stare attento a non sprecare il suo asso nella manica. Prima di utilizzare l'arma segreta Daguma intende eliminare gli avversari più deboli gettandoli nel fossato attorno al ring, dove si trovano i terribili pesci combattenti. Nel blocco B c'è anche un uomo pesce amico di Jimbè che si chiama Hack ed è un maestro del karatè degli uomini pesce. Si nota un gladiatore misterioso di nome Ricky che sembra molto forte. Nel frattempo mentre tutti combattono Bartolomeo osserva la scena ridendo. Tra i combattenti che devono scendere ancora in campo Cavendish esterna tutto il suo odio per Bartolomeo anche se odia ancora di più i mugiwara. La scena viene interrotta dal vecchio Don Chinjao che riconosce Rufy perchè diversi anni prima aveva combattuto contro Garp rischiando di venire ucciso. E ora la contesa iniziata tra di loro verrà risolta. 
Capitolo 708 "Il Colosseo delle canaglie"
Don Chinjao pur avendo un aspetto tranquillo intende vendicarsi immediatamente di Garp uccidendo suo nipote. Il vecchio utilizza la testa come arma d'attacco e i presenti vedendolo lottare ricordano che da giovane aveva una taglia superiore ai 500 milioni. Cavendish si arrabbia perchè vuole essere lui a uccidere Rufy ed estrae la sua spada Durlindana, una delle spade più potenti esistenti. I due, Don Chinjao e Cavendish sembrano essere alla pari e i loro attacchi si annullano a vicenda. Il vecchio persiste nell'attacco e scaglia altre testate, Rufy cerca di fermarlo colpendolo con un pugno ma Don Chinjao non ne risente, anzi la sua ira aumenta. Intervengono i nipoti di Don Chinjao che trattengono il nonno ricordandogli che hanno una missione da portare a termine. Arrivano anche le guardie che ricordano a tutti che chi combatte fuori dal ring verrà squalificato. Ma a Cavendish il torneo non interessa più, vuole vendicarsi immediatamente dei mugiwara. Mentre si diffonde la notizia che Rufy è presente al torneo, cappello di paglia si nasconde. Intanto continua lo scontro del blocco B: Tank Lepanto viene sconfitto da Jeet e Abdullah che a loro volta vengono eliminati da Bellamy. Dall'altra parte del ring Hack, l'uomo pesce maestro del karate, attacca Bartolomeo che continua a prendersi gioco del pubblico ma il suo pugno si infrange contro una barriera invisibile e si rompe la mano.
Capitolo 709 "King Punch!"
Dopo aver sconfitto Hack finalmente Bartolomeo decide di combattere seriamente. Sul ring rimangono solo 24 guerrieri. Il misterioso gladiatore Ricky perde contro Blue Gilly e mentre si trova a terra sanguinante si capisce che deve avere una certa età e che odia Doflamingo e il Colosseo. A sorpresa Bule Gilly attacca gli uomini che proteggono Elizabello II infrangendo il patto con il regno di Prodence e lancia lo stesso Dagama in acqua. Intanto Bartolomeo e Bellamy stanno combattendo tra di loro ma l'ex ufficiale di Doflamingo si trova in grande difficoltà perchè subisce l'effetto dei suoi stessi attacchi come se Bartolomeo fosse in grado di respingerli. Anche Rufy fa il tifo per Bellamy che sembra trovare una soluzione attaccandosi con le molle a Bartolomeo. Blue Gilly intende eliminare il re di Prodence che però proprio in quell'istante decide di utilizzare il suo potentissimo pugno che spazza via tutti i combattenti dal ring tranne Bartolomeo che riesce a salvarsi grazie al potere del suo frutto, il bari bari. Questo frutto lo ha trasformato in un uomo barriera. A questo punto Bartolomeo sconfigge facilmente Elizebello II e vince il blocco B tra i fischi del pubblico. Si scopre che anche Bartolomeo vuole consegnare il frutto di Ace a una certa persona. Fuori dal Colosseo Franky sta parlando con il soldatino giocattolo che gli confessa che anche lui vorrebbe distruggere la fabbrica perchè alcuni suoi amici ci lavorano come schiavi. Ma se distruggeranno la fabbrica il paese potrebbe crollare. Quindi solo se Franky è determinato a combattere contro Doflamingo il soldatino giocattolo gli racconterà la tragica storia di Dressrosa.
Capitolo 710 "Verso Green Bit"
Dopo essere stato sconfitto Bellamy parla con Rufy e Bartolomeo sembra sorpreso nel sapere che cappello di paglia è lì. Intanto la squadra di Law deve superare il ponte per arrivare a Green Bit ma i pesci combattenti e il ponte interrotto sembrano impedirlo. Un pesce combattente viene catturato da alcuni esseri misteriosi che quando vedono gli umani scappano. Alla fine Law obbliga Master ad aiutarli per arrivare all'isola dove verrà effettuato lo scambio. Green Bit è un'isola con una foresta con piante giganti che sembra essere disabitata ma Usop individua una nave della Marina che sembra essersi arenata proprio nel bosco. Il gruppo decide comunque di inoltrarsi nell'isola e si accorgono che ci sono dei marine che vengono disarmati e spogliati dagli stessi esseri invisibili che hanno catturato il pesce combattente. I marine scappano spaventati e Robin usando il mille fleur riesce a catturare una di quelle creature misteriose che sembra essere un nano.
Capitolo 711 "Avventura nella terra dei nani"
Robin si risveglia dopo aver perso i sensi e scopre di essere stata catturata dai nani (che in realtà sembrano più dei folletti) e portata sotto terra. Qui conosce la tribù dei Tontatta, i nani appunto che all'apparenza sembrano cattivi ma in realtà sono dei creduloni tanto che si bevono tutte le bugie di Usop pensando che sia un grande eroe. Intanto Zoro sta correndo in aiuto dei suoi compagni guidato da una delle fate che in realtà è sempre un membro della tribù dei nani Tontatta  di nome Wicca che deve avvertire il suo comandante che la famiglia Doflamingo si sta muovendo per attaccare i mugiwara. Al Colosseo sta per iniziare lo scontro del gruppo C e dalla finestra dell'edificio la gladiatrice Rebecca vede il soldatino che sembra amare in compagnia di Franky. Anche il cyborg come Zoro sembra diretto verso un luogo chiamato campo dei fiori. Improvvisamente Sanji chiama Law dicendogli che si tratta di una trappola e di scappare, ma è troppo tardi: Fujitora e Doflamingo sono già arrivati.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 39779
Pagina creata da: richi.lion , 2 agosto 2013
Ultimo aggiornamento: 9 giugno

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni