Dragon Ball: 10 Saiyan dimenticati

237
saiyan dimenticati

Scopriamo dieci Saiyan dimenticati dell’epopea di Dragon Ball ideata da Akira Toriyama e portata avanti tramite serie anime da Toei Animation

10 SAIYAN DIMENTICATI – Come con la maggior parte degli anime del suo genere, il franchise di Dragon Ball è noto per il suo ampio cast di eroi e cattivi. Tuttavia, i personaggi fondamentali si contano comunque sul palmo di una mano, quindi è facile che alcuni dei tanti secondari si perdano nel tempo o addirittura vengano dimenticati.

Ciò accade anche con la razza dei Saiyan. È la specie aliena più pericolosa e temuta del franchise, l’esplosione del loro pianeta è al centro di una delle saghe più importanti della serie. E tra le sue fila si contano la maggior parte dei personaggi principali della storia, come Goku, Vegeta, Broly, ma anche mezzosangue come Gohan e Trunks. Eppure, nel corso del tempo, tra speciali televisivi e serie animate abbiamo appreso dell’esistenza di molti altri Saiyan (puri o per metà). Riscopriamo dieci Saiyan dimenticati.

10 – RENSO

saiyan dimenticati

Quando Cabba andò a reclutare i suoi compagni Saiyan per il Torneo del Potere in Dragon Ball Super, la prima persona da cui andò fu il suo vecchio maestro, Renso. Poco si sa della vita di Renso prima di Super, ma sappiamo che è il fratello maggiore di Caulifla.

Cabba cercò di convincere Renso a unirsi al team dell’Universo 6, ma non poté partecipare a causa di un infortunio che aveva subito prima della serie. Di conseguenza, sembra essersi definitivamente lasciato alle spalle i suoi giorni da guerriero.

Leggi anche: 10 insegnanti degli anime che vorremmo nella realtà

9 & 8 – SHORTY E SCARFACE

saiyan dimenticati

Ci sono due ragioni per dimenticarsi di questi due Saiyan. Prima di tutto, questi due Saiyan non esistono. Shorty e Scarface erano semplici immagini mentali create da Dio, un modo per aiutare Yamcha, Tenshinhan, Crilin e Jiaozi nel loro addestrameno in vista dell’arrivo dei Saiyan.

In secondo luogo c’è da considerare che questi due Saiyan appaiono solo in un episodio filler, non sono quindi presenti nella versione cartacea o in qualsiasi altro media che riproponesse le avventure di Goku.

Leggi anche: 10 eroi degli anime che hanno ucciso i propri genitori

7 & 6 & 5 – TOMA, TOTEPPO, PANBUKIN

saiyan dimenticati

Bardack non era propriamente socievole come suo figlio Goku, ma era comunque circondato da compagni di squadra su cui poteva contare. Nella squadra di Bardack compariva Seripa, una delle più famosi donne Saiyan, comparsa anche in videogiochi e altro materiale collaterale. Ma tra le sue fila agivano anche Toma, Toteppo e Panbukin, tre Saiyan che affiancavano Bardack durante l’invasione di vari pianeti.

Dopo che Bardack venne ferito, il gruppo si diresse verso un altro mondo, dove incontrano Dodoria e, inevitabilmente, la morte.

Leggi anche: Top 10 migliori film di Dragon Ball Z

4 & 3 – GOKU JR. E VEGETA JR.

goku jr vegeta jr

Dopo che Goku sconfisse i draghi ombra in Dragon Ball GT, partì con Shenron per continuare ad allenarsi e proteggere il mondo. Dopo svariati anni in cui tutti i vecchi compagni d’avventura morirono, eccezion fatta per Pan, gli unici Saiyan rimasti furono Goku, suo pronipote Goku Jr. e il pronipote di Vegeta, ovvero Vegeta Jr.

I due personaggi, manco a dirlo, si presentano come una versione in miniatura dei due leggendari Saiyan. Non si sa molto su di loro, ma a Goku Jr. venne dedicato uno special tv in cui si metteva alla ricerca delle Sfere del Drago per aiutare nonna Pan.

Leggi anche: Dragon Ball GT: il video tributo in CGI alla saga di Baby

2 – TARBLE

fratello vegeta

Tarble è un personaggio che solo i fan più accaniti conosceranno.

In un OVA mandato in onda nel 2008 e mai arrivato in Italia, Tarble arriva sulla Terra per far visita a suo fratello Vegeta.

A differenza di Vegeta, Tarble è molto più riservato e molto più educato del fratello maggiore. Prima della distruzione del pianeta Vegeta, Re Vegeta bandì Tarble a causa della sua natura poco incline al temperamento dei Saiyan. Nonostante questo, rimane in buoni rapporti con Vegeta tanto che appunto gli va a fare visita per presentargli sua moglie Gure. Il personaggio è stato poi menzionato in Dragon Ball Super: Broly.

Leggi anche: Dragon Ball: 5 nemici dei film che meriterebbero di tornare

1 – BULMA LEIGH

bulma vegeta jr

Qualcuno ricorda Bulma Leigh? Nessuno nessuno?

Tecnicamente è la nipote di Vegeta, figlia di Trunks o Bra. Non c’è stato neanche un grande sforzo nel realizzarla, in quanto è identica in tutto e per tutto a Bulma. In America le è stato conferito il nome di Bulma Leigh, ma in verità in giapponese è conosciuta semplicemente come madre di Vegeta Jr, senza un nome vero e proprio.

Compare in Dragon Ball GT per appena 2 minuti e non fa praticamente nulla. È letteralmente la Saiyan meno memorabile. Fortunatamente su Italia 2 si è recentemente conclusa la replica della serie, per cui probabilmente a qualcuno sarà tornata in mente.

Fonte: cbr

Dragon Ball: il video tributo in CGI mostra l’arrivo dei Saiyan

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here