Dragon Ball Super: 5 nemici dei film che non torneranno mai

722

Scopriamo assieme cinque nemici dei film di Dragon Ball Z che non potrebbero mai tornare in Dragon Ball Super

5 NEMICI DEI FILM CHE NON POTREBBERO MAI TORNARE – Dragon Ball porta con sé alcuni dei nemici più iconici del mondo dei manga. Proprio per via del successo di questa serie, più volte si è cercato di integrare nuove storie e nuovi nemici da affiancare a quelli storici. Ricordiamo dapprima gli iconici film per giungere poi ai nuovi nemici di Dragon Ball Super che spesso ripropongono temi e personaggi per reintegrarli nel nuovo canone della serie. Potremmo per esempio citare Black Goku, altro che una rielaborazione di Turles come cliché del “versione malvagia del protagonista”, oppure Broly, di recente ritornato alla ribalta grazie al film Dragon Ball Super: Broly. Ma ci sono dei nemici dei passati film di Dragon Ball che non potrebbero mai tornare in Dragon Ball Super. Scopriamo quali sono e perché.

5 – HATCHIYACK

nemici dei film

Hatchiyack è un nemico introdotto nell’OVA “Piano per lo sterminio dei Super Saiyan”. Il personaggio nasce da un videogioco ed è stato riproposto più volte nella medesima salsa. Il film di per sé era particolare, ma puntava molto anche sul ritorno di alcuni vecchi nemici in versione “copia-fantasma”.

Il personaggio in sé poteva anche essere interessante, ma il concetto alla base del film proprio non convince. Senza contare che per avere Hatchiyack bisognerebbe riproporre una nuova versione dello scienziato malvagio (cui Dragon Ball è saturo) e avere a disposizione la razza degli Tsufuru, cui Toei e il nuovo percorso di Dragon Ball sembrano volerne prendere le distanze, forse per via della reputazione controversa di Dragon Ball GT.

Insomma, questo personaggio non potrebbe mai tornare. In Dragon Ball Super ce lo si è tolto di mezzo utilizzando come base per il design di Aniraza, comparso nel Torneo del Potere e subito fatto fuori. Da buttare.

Leggi anche: Ecco come sarebbe la squadra Pokémon di Goku

4 – DR WHEELO

nemici dei film

Il dottor Wheelo era uno dei primi cattivi dei film di Dragon Ball Z, essendo in giro da ben prima della saga dei Saiyan. Principalmente parliamo di un grosso cervello impiantato in una enorme tuta robotica. Il concetto è molto blando per la serie, riproporrebbe un downgrade della saga degli androidi. Goku ei suoi amici hanno combattuto esseri che sono ben oltre le capacità di ciò che il dottor Wheelo riusciva a fare, non presentandosi neanche in una forma particolarmente interessante per dei combattimenti, essendo una goffa tuta metallica con le chele. Se mai dovesse realmente apparire, sicuramente il suo coinvolgimento sarebbe minimo.

Leggi anche: I 10 cyborg più fighi degli anime

3 – GARLIC JR

garlic jr dragon ball

A dispetto delle due posizioni precedenti, la storia e il concetto alle spalle di Garlic Jr era molto interessante. Suo padre era originariamente in competizione contro Dio per il ruolo di Guardiano della Terra prima di essere finalmente sigillato. Garlic Jr. come personaggio era una minaccia per Goku e Piccolo ben prima dell’arrivo di Radish.

Il problema sostanziale è che il suo ruolo sarebbe fin troppo legato alla figura del Dio della Terra, cui Dragon Ball ormai si è allontanato per puntare a divinità ben superiori. Vedere Dende alle prese con il passato dei suoi predecessori sarebbe stato interessante, ma Garlic non avrebbe potuto competere con la forza dei Guerrieri Z.

Leggi anche: I 10 migliori anime di Toei Animation

2 – BOJACK

bojack dragon ball

Bojack e la sua banda di pirati spaziali erano così potenti che dovevano essere contenuti all’interno del pianeta di Re Kaio. Per quanto questo concetto possa essere esplorato in maniera interessante, coinvolgendo magari la Pattuglia Galattica, con l’avvento di Moro il personaggio si rivela totalmente inutile. Non solo Moro è legato ai Kaiohshin, le divinità superiori ai Re Kaio, ma la sua saga ha già coinvolto ampiamente la Pattuglia Galattica, con l’introduzione di personaggi speciali e l’ingresso, per quanto momentaneo, di Goku e gli altri Guerrieri Z nel corpo di polizia spaziale. Insomma, l’unica possibilità che avevamo di vedere Bojack era proprio nella prigione galattica mostrata nella saga di Moro. Ma anche lì è stato scelto di non fare alcun riferimento. Attualmente Bojack è un personaggio inservibile.

Leggi anche: Dragon Ball: ecco come doveva essere il Super Saiyan 3

1 – ANDROIDE 13

androide 13

L’ultimo personaggio di quella lista che non potrebbe mai tornare in Super è Androide 13. Il personaggio era un’altra creazione del Dr. Gero progettata per uccidere Goku, anticipando quella che fu poi il personaggio di Cell. Riproporlo adesso sarebbe incredibilmente ripetitivo, in quanto le questioni legate al Dr. Gero e al Fiocco Rosso sono state ampiamente sviscerate. Inoltre, per l’appunto, se mai si volesse ripescare qualcosa dall’arco degli Androdi su punterebbe certamente su Cell, ben più interessante e iconico. Un personaggio insulso che difficilmente merita attenzione.

Fonte: cbr

Top 10 migliori film di Dragon Ball Z

Lascia un commento