Dragon Ball Super: Moro antagonista principale del prossimo film?

258
Moro dragon ball super

Comicbook presenta dei validi motivi per cui Moro potrebbe rivelarsi l’antagonista principale del prossimo film di Dragon Ball Super

Durante questo periodo d’attesa per il rinnovo della serie animata di Dragon Ball Super, l’omonimo manga illustrato da Toyotaro prosegue con le avventure di Goku e Vegeta, attualmente impegnati nell’allenamento che li porterà allo scontro definitivo con l’antico stregone Moro.

La saga attualmente in corso vede il mangiatore di pianeti Moro in fuga dalla Pattuglia Galattica, aiutato da un disertore dell’esercito di Freezer apparso in un paio di occasioni sia all’interno del manga che dell’anime dell’opera originale di Akira Toriyama. Insieme i due andranno alla ricerca delle Sfere del Drago di Neo Namek per permettere a Moro di tornare giovane e ripristinare le sue forze, così da poter riprendere il suo viaggio alla ricerca di pianeti a cui assorbire l’energia vitale.

Leggi anche: Dragon Ball Super: ecco perché la nuova serie tarda ad arrivare

Nel frattempo, la Pattuglia Galattica include Goku e Vegeta come membri onorari del corpo di polizia e preleva Majin Bu dalla Terra in quanto il Grande Kaiohshin presente all’interno del suo corpo è l’unico a conoscere la tecnica di sigillo per fermare Moro. Goku, Vegeta, Majin Bu e Moro danno vita a un cruento scontro che porta Moro ad attuare i suoi piani e a liberare tutti i prigionieri della Pattuglia Galattica.

Oltre ad anime e manga, ricordiamo che il franchise di Dragon Ball prosegue ininterrottamente anche al cinema e un nuovo film dovrebbe già essere in lavorazione. Il sito Comicbook ha analizzato i motivi per cui l’arco narrativo di Moro potrebbe essere l’oggetto del nuovo film.

Leggi anche: Disney al lavoro su un nuovo live-action di Dragon Ball, ma i fan non gradiscono
  1. La trama è strutturata in tre o quattro atti che sarebbero ottimi per una sceneggiatura cinematografica. Assieme all’introduzione della saga, ci sarebbe anche il flashback dello scontro tra Moro e il Grande Kaiohshin; si passerebbe poi alla ricerca delle Sfere su Neo Namecc e alla liberazione dei detenuti della Pattuglia Galattica; in seguito, un atto contenente le razzie di Moro e l’allenamento di Goku e Vegeta; infine la difesa della Terra da parte di Piccolo, Gohan e Crilin in attesa del ritorno dei due Saiyan.
  2. La saga prende a piene mani dal passato e si prepara per il futuro. Il coinvolgimento del Grande Kaiohshin ci permette di dare uno sguardo al passato dell’Universo 7, spiegando anche il suo legame fisico con Bu. Inoltre, i recenti capitoli ci fanno presagire qualcosa riguardo gli Angeli e il Gran Sacerdote.
  3. Moro sta ottenendo particolari consensi dai fan della serie, ma cosa più importante sono i suoi poteri che esprimerebbero ancor più potenziale se animati.
Leggi anche: Dragon Ball: vecchi sketch di Great Saiyaman illustrano i costumi originari

Oltretutto, un film su Moro permetterebbe all’anime di rimettersi in pari con il manga di Toyotaro. È infatti molto probabile che l’inizio della nuova serie animata coincida con l’inizio di un’ulteriore nuova saga.

Voi cosa ne pensate di Moro e del suo arco narrativo? Fateci sapere se vi piacerebbe un film a lui dedicato.

Dragon Ball, statua gigante di Yamcha a Shangai: riconoscete la posa?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here