venerdì, Novembre 22, 2019
Home OPGT Episodio 605 – Le lacrime di Tashigi – La strategia di sfondamento suicida del G-5

Episodio 605 – Le lacrime di Tashigi – La strategia di sfondamento suicida del G-5

0
Episodio 605 – Le lacrime di Tashigi – La strategia di sfondamento suicida del G-5

Le lacrime di Tashigi - La strategia di sfondamento suicida del G-5Adattato da: capitolo 679 vol. 69
Chopper riesce a scappare dalla stanza dove si trovano Caesar e i suoi alleati con la cura per la droga dei bambini, ma finisce in un labirinto di corridoi dal quale non riesce ad uscire. Caesar intuisce che i marine si vogliono dirigere all’uscita R-66, e così ordina di bloccare tutti gli intrusi nell’edificio A e di colpirlo facendo entrare Regno della morte. Tashigi, capendo dalla sirena del cancello il piano dello scienziato, ordina ai suoi uomini di interrompere lo scontro con i pirati e di dirigersi immediatamente verso il corridoio di collegamento degli edifici A e B; tuttavia, quando i pirati e i marine sono vicini all’uscita, Caesar ordina che l’edificio venga colpito, e così il gas velenoso penetra nella struttura. Nonostante il tentativo dello scienziato, sia i pirati (cui si è ricongiunta Robin dopo aver eseguito un ordine di Rufy) che i marine riescono a passare nel secondo edificio prima che il cancello si chiuda e il gas li colpisca; Tashigi, rimasta indietro per coordinare gli uomini del G-5, viene spedita in volo dall’altra parte del cancello solo grazie al sacrificio di alcuni suoi sottoposti.

In onda: in Giappone il 21 luglio 2013 e in Italia il –