Episodio 650 – Rufy e la gladiatrice predestinata Rebecca

    145

    Rufy e la gladiatrice predestinata RebeccaAdattato da: capitolo 720 vol. 72
    Rufy, rientrando nella sala dei gladiatori, viene attaccato di nuovo da Cavendish che lo chiama “Cappello di Paglia” a gran voce; uno dei combattenti commenta con derisione come abbia fallito nel salvare suo fratello a Marineford, venendo subito messo a tacere da Bartolomeo: questi, infatti, si dichiara un grande ammiratore di Rufy e dei suoi compagni sin da quando a Rogue Town assistette al fulmine che salvò Rufy da Bagy sul patibolo dove fu giustiziato Roger. Ispirato da quell’evento diventò un pirata e un grande ammiratore di Rufy, sostenendo che sarà colui che diverrà il Re dei pirati. Nel frattempo, Chinjao interviene per ringraziare Rufy per avergli restituito la protuberanza sulla sua testa, ma viene frainteso e lo mette in fuga; Rufy viene così avvicinato dalla gladiatrice Rebecca e i due, fuggendo, incrociano Burgess che sta parlando con un lumacofono al suo capitano a proposito di Aokiji. Barbanera istiga Rufy che afferma che non permetterà loro di prendere il frutto di Ace, quindi si allontana con Rebecca. La gladiatrice compra del cibo per sfamare il pirata, guadagnandosi la sua riconoscenza, e lo conduce dove vengono tenuti incarcerati i gladiatori sconfitti; questi ultimi bloccano Rufy per permettere alla gladiatrice di ucciderlo, ma il pirata sconfigge facilmente Rebecca, apprendendo poi di come Doflamingo abbia trasformato i suoi oppositori in gladiatori prigionieri con il solo scopo di far divertire il pubblico. Rufy perdona Rebecca per avergli comprato del cibo, e la ragazza afferma di volere ottenere il frutto Foco Foco per uccidere Doflamingo e per proteggere il soldatino che finora l’ha protetta, e che intende farlo il giorno stesso.

    In onda: in Giappone il 22 giugno 2014 e in Italia il –

    Dai un voto all'articolo

    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
    Loading...