Kinnikuman riceverà un nuovo adattamento anime

1002

Dopo 40 anni, l’anime di Kinnikuman riceverà un nuovo adattamento. Ad annunciarlo è stato il duo di autori Yudetamago


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


In onore dei 40 anni di Kinnikuman, l’anime basato sulla storia di Yudetamago – il duo di mangaka composto da Takashi Shimada e Yoshinori Nakai, è stata annunciata una sua nuova serie.

L’annuncio è arrivato con una nuova illustrazione ed un commento da parte dei due autori.

Kinnikuman

Takashi Shimada: “Alla fine possiamo portarvi delle deliziose novità, che faranno gioire chiunque: Kinnikuman verrà adattato in un nuovo anime. Anche se ci sarebbe molto che vorremmo condividere con voi, e so che sono tutti ansiosi di saperne di più, per ora è tutto ciò che posso rivelarvi – vi prego di accettare le mie scuse. Posso dire con certezza che qualcosa di travolgente sta gradualmente prendendo forma. Restate sintonizzati e pazientate ancora un poco.

Yoshionori Nakai: “Come possiamo invogliare più persone a leggere Kinnikuman? Mi sono dedicato ad affinare le mie capacità artistiche e ho disegnato con persistenza e sincera dedizione ogni tratto. Finalmente è arrivata l’opportunità per far risonare la mia passione con un pubblico più ampio. E mentre sono eccitato per via delle alte aspettative, sento un tremendo senso di responsabilità. Prometto di creare che intrattenga e diverta tutti quanti ancora di più.


Kinnikuman è una serie manga shōnen, commedia e sport creata nel 1979 dal duo di artisti Yudetamago, composto da Yoshinori Nakai e Takashi Shimada. Il manga venne pubblicato da Shūeisha su Weekly Shōnen Jump dal 1979 al 1987 e ricevette il Shogakukan Manga Award nel 1985. Dopo 24 anni, la serie è tornata ad essere pubblicata il 28 novembre 2011 in Shū Play News, la versione web di Weekly Playboy.

Originariamente creato come parodia di Ultraman, Kinnikuman era un supereroe imbranato e maldestro che veniva chiamato in aiuto solo quando gli altri supereroi non erano disponibili e che si potenziava mangiando aglio che lo trasforma in un gigante per combattere i mostri. La sua mossa principale era il Kinniku Flash. Ma dopo i primi capitoli, Kinnikuman iniziò ad essere una serie incentrata sul wrestling dove Kinnikuman sosteneva dei match con una miriade di personaggi bizzarri dei quali molti hanno l’aspetto di giocattoli, elettrodomestici e attrezzi con gambe e braccia o parodie di wrestler famosi. Sia gli eroi che i cattivi della serie sono chiamati Chōjin. Buona parte dei chōjin che compaiono nella serie sono stati realizzati dai fan che inviavano i loro disegni agli autori che poi inserivano nella storia.

Vennero prodotte due serie anime, derivate dal manga. La prima, intitolata semplicemente Kinnikuman è durata dal 1983 al 1986 per un totale di 137 episodi; la seconda, Kinnikuman: Scramble for the Throne, basata sull’arco narrativo finale della prima serie del manga, fu prodotto nel 1991 per un totale di 46 episodi.

La serie venne seguita anni dopo dal sequel Ultimate Muscle.

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.