One Piece 1119: il riassunto del capitolo

8659

One Piece 1119: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1119: il riassunto del capitolo

SEGUI IL PROFILO INSTAGRAM PER NON
PERDERTI SPOILER E RIASSUNTO!

Capitolo 1119: “Emeth”
Mini-avventure: “I ragazzi che odiano Kaidou lanciano un sasso sulla testa di Yamato mentre è in viaggio verso Kibi”.

Il capitolo inizia all’interno del laboratorio Egghead, dove Kaku è stato liberato dalla bolla da Stussy. Ma Kaku è arrabbiato con Stussy per le ultime parole che Edison le ha detto.

Kaku: “Amici!? Non farmi ridere!!!”

Kaku dice a Stussy di andarsene prima che Lucci arrivi dove si trovano ora (non vediamo Lucci in questo capitolo). Tuttavia, possiamo vedere il volto di Kaku mentre parla, e sta trattenendo le lacrime.

La scena si sposta sulla spiaggia in direzione della nave di Elbaf.
I giganti fanno il tifo per Luffy e Bonney. Mars parla con loro.

Giganti: “Nika~~~”
Mars: “Due Nika? Quella è solo una finta trasformazione grazie al potere “Toshi Toshi no Mi”…!!! Non fate il passo più lungo della gamba!!!”.

Mars attacca la nave Elbaf con un altro raggio di fuoco dalla bocca. Luffy si trasforma in un gigantesco pallone per bloccare il fuoco. Luffy urla di dolore ma riesce a trattenere il fuoco e a proteggere la nave.

Luffy allunga le braccia e afferra entrambe le ali di Mars. Poi parla con Sanji e gli altri.

Luffy: “Questi mostri possono riprendersi qualunque cosa facciamo…!!! Quindi l’unico modo che abbiamo per occuparci di loro è quello di spazzarli il più lontano possibile!!!”.

Poi Luffy chiede a Bonney, Sanji e Franky di attaccare il suo corpo a forma di pallone con tutta la loro forza. Bonney è scioccata, ma tutti seguono il piano di Luffy.

Sanji: “Ifrit Jambe: Hell Memories!!!
Franky: “Strong Impact Right!”
Bonney: “Tokudai: Nika no Punch!!! (Extra-large: Nika Punch)


Gli attacchi combinati di Bonney, Sanji e Franky colpiscono la schiena di Luffy. Luffy grida che fa male perché hanno usato l’Haki. Poi Luffy ingrandisce ancora di più il suo corpo e spinge Marte verso la sua pancia gigante.

Luffy: “Gomu Gomu no Dawn Balloon!!!

Luffy combina gli attacchi di Bonney, Sanji e Franky con la propria forza e fa volare Mars attraverso l’oceano (si vede un lampo nel cielo in cui Mars scompare, come quando il Team Rocket viene sconfitto nell’anime dei Pokémon).

Dopo aver spinto via Mars, la nave Elbaf è pronta a salpare. Luffy chiede dove sono Usopp e gli altri, Sanji dice che sono in ritardo (non vediamo il gruppo Nami, Zoro, Jinbe e Nusjuro in questo capitolo).

Atlas dice a Sanji e agli altri che prima di partire, devono fare qualcosa. Poi dice a Lilith che York è in grado di seguire i loro movimenti. Atlas sta per dire cosa devono fare, ma la scena cambia.

Il robottone si alza e si risveglia anche il “Den Den Mushi” al suo interno.
Il messaggio di Vegapunk riprende e possiamo sentire alcune delle sue parole, ma ci sono piccole interruzioni nella trasmissione.

Vegapunk: “… la cosa che è stata ereditata… può essere chiamata volontà… Spero che questo messaggio raggiunga… coloro che sono influenzati dalla causa…”.
Possiamo vedere altre reazioni in tutto il mondo quando la gente vede Vegapunk apparire di nuovo sugli schermi.

A Whole Cake Island vediamo Katakuri, Moscato, Brownie e Zuccotto che si chiedono di cosa stia parlando. Vivi e Morgans sono di nuovo sotto shock per il ritorno della trasmissione.

E FINALMENTE vediamo Gaimon e Sarfunkel reagire al messaggio di Vegapunk… ma non avendo Den Den Mushi non sono al corrente della trasmissione mondiale.

Torniamo all’Isola di Egghead. York dice ai Cinque Anziani che il “Den Den Mushi” utilizza circuiti separati per la “trasmissione” e la “memorizzazione”. Quindi l’unico modo per fermare definitivamente la trasmissione è distruggerla completamente.

Ju Peter sputa gli agenti Cypher Pol e i Serafin sulle navi da guerra dei Marine. Poi Ju Peter inizia a risucchiare la nave Elbaf. Luffy torna a riva e prende a pugni il volto di Ju Peter per fermarlo. Ma mentre Luffy prende a pugni Ju Peter, Warcury lo supera e salta verso la nave Elbaf. Warcury sta per schiantarsi contro di essa.

Luffy: “Oh no! Il cinghiale sta arrivando! Attenzione!!! La testa di quel tipo è durissima!!!”.
Brogy: “Quel tipo sembra un problema!!! Muoviamoci o farà a pezzi la nostra nave!!!”.

Possiamo vedere che Bonney è tornata bambina dopo il “Pugno extra-large: Nika Punch” che ha usato.
Sanji: “Bonney-chan!!!”
Bonney: “Non ce la faccio più… La libertà è così estenuante…”

Luffy si accorge che qualcosa sta arrivando sott’acqua. È l’Antico Robot Gigante, che ricorda la voce di Joy Boy dal passato (non vediamo Joy Boy).

Robot Gigante: “Joy Boy…”

Improvvisamente, nella doppia pagina finale del capitolo, l’Antico Robot Gigante emerge dal mare e prende a pugni il volto di Warcury, spezzando una delle sue zanne giganti.

**Joy Boy**: “Ascolta Emeth… Quando arriverà il momento, dovrai…”.
Emeth: “Il momento?”

Tutti sono scioccati. Gli occhi di Dorry e Brogy escono dalle orbite. Gli occhi di Luffy diventano scintillanti.

Dorry e Brogy: “Chi diavolo è questo tizio~~!!!”.
Luffy: “Robot~~!!!”

PAUSA LA PROSSIMA SETTIMANA


Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.