Site icon OnePiece.it

One Piece Capitolo 1003: l’Omelia del Reverendo

IL MILLE

TRE

 

[Fine botte d’assestamento]

 

F R A T E L L I!

Caro Oda,

So che probabilmente sicuramente non leggerai mai questa lettera perché tutto sommato te ne sbatti i coglioni della community italiana di One Piece, ma voglio far finta che ti arrivi, in un modo o nell’altro.

Magari un giorno qualcuno avrà l’accortezza di tradurla nella tua lingua o in inglese e per anni girerà su internet fino ad arrivare in uno dei tanti forum che sbirci (tranne i nostri) per controllare se qualcuno abbia azzeccato o meno il finale.

Ti scrivo perché sento l’esigenza di dirti quanto One Piece sia stato importante nella mia vita. Il primo manga in assoluto per me è stato Dragon Ball ma è grazie a te se ho deciso di voler approfondire il fumetto giapponese.

Nel 2012 uscì Batman: The Dark Knight Rises. Il film che chiuse degnamente la trilogia di Nolan. All’epoca frequentavo il primo anno di Economia e Commercio (L-33) e c’era una ragazza che mi piaceva davvero. Si chiamava Stefania. O Sara. Forse Serena? Comunque iniziava con la “S”.

Era la prima della classe. Intelligente, spiritosa, vivace. Bellissima. Il suo sorriso faceva fermare gli angeli dal loro volo giornaliero.

Con una scusa invitai lei e alcune sue amiche a vederlo al cinema. Accettarono. Fu lì che capii.

Mi innamorai di Batman. Grazie ad una donna luminosa conobbi un cavaliere oscuro.

Un’amica di Stefania (o Sofia) era seduta sullo schienale a fianco al mio. Rise ad una battuta nel film e appoggiò la sua testa sulla mia spalla. Fu lì che capii.

Si innamorò di me.

Perché non me la sono scopata? Era bella, un po’ bassina, con i capelli lunghi e neri. Forse troppo preso da Serena (o Samantha) per vedere le altre.

Tornassi indietro…

Ma comunque fu Batman ad “iniziarmi” verso il fumetto americano. Recuperai Anno Uno del Millerone, poi il Lungo Halloween insieme a Vittoria Oscura e Vacanze Romane per chiudere. E via così con The Killing Joke di Alan “Thanks for All” Moore eccetera…

One Piece invece è stato il mio Batman e tu, Oda, sei stato il mio Millerone.

Non dimenticherò mai la volta che aprii il primo volume per iniziare Romance Dawn. Avevo appena concluso l’esame di Economia Aziendale e il professore aveva la fama di essere particolarmente stronzo. C’era da capirlo, aveva appena subìto un lutto grave. Io andai anche al funerale per dargli le condoglianze.

Mi sedetti e parlai. Ma non degli argomenti dell’esame.

La differenza tra Keynes e Von Hayek, il Capitale di Marx, parlammo di politica estera, di Borsa e di come il trading in commodities sia più rischioso per un neofita. Meglio iniziare con il caro e vecchio Forex per farsi le ossa. Oppure con il DAX tedesco se proprio si vuole lavorare con gli indici azionari.

Dopo 10 minuti mi mise 30. Fui felice non tanto per il voto ma perché gli rallegrai la giornata. Sembravamo colleghi. Stava passando un brutto anno e l’avergli strappato un sorriso mi rese raggiante.

Era il 18 dicembre, lo ricordo ancora. Quando tornai a casa mi concedetti una settimana di meritato riposo dalla sessione. E sfogliai Romance Dawn. Era pomeriggio. Dopo qualche minuto controllai l’orologio.

Le 4 di notte. Ma che cazzo…?

Feci così anche con i giorni successivi e per l’intero mese. Non riuscivo a staccarmi da te. Alabasta, Thriller Bark, Enies Lobby, Longring Longland…

Ora scrivo le Omelie. Devi sapere, caro Oda, che faccio questa roba da 5 anni ormai, tutte le settimane del capitolo.

Di solito, dopo l’introduzione, urlo in maiusc una frase:

Signori,

SI VA!

Senti un po’, ma posso chiederti una cosa?

Ma chi cazzo è sto Noda Skywalker? Lo ficchi sempre in queste cover su richiesta. Non sarai mica tu sotto mentite spoglie?

Fai finta di accettare le richieste dei fan ma invece disegni quello che cazzo ti pare a te?

Beh, se così fosse, fai bene… anch’io mi sarei comportato così.

Ho notato una cosa in questo capitolo

LE SPLASH PAGE

Ce ne sono tante. Io lo so perché, non è difficile da capire. Siamo nella battaglia finale e gli scontri sono dinamici, veloci, spettacolari.

C’è bisogno di spazio e un solo foglio non basta.

APRI TUTTO

Ah no, scusa… è un meme che facciamo noi italiani amanti di Boris. Se ti dicessi che è stata confermata la quarta stagione mi crederesti?

Ma che ne vuoi sapere tu. Questa serie è troppo italiana per te.

Comunque sai cosa? Mi è piaciuto molto come hai aperto l’ultimo capitolo. Esattamente da dove l’avevamo lasciato.

LUFFY CHE DÀ MAZZATE A KAIDO

Sembra banale ma per me non lo è stato, soprattutto con la tavola finale (ci arriveremo). Tu hai continuato a ridicolizzare Kaido con la pioggia di pugni solo per poi far capire al lettore che tutto sommato aveva un altro asso nella manica.

LA FORMA IBRIDA

Certo, si è fatto male con il Red Roc e ora con i vari pugni in Gear Fourth ma non bastano

NON BASTANO

C’è bisogno che anche rabber tiri fuori qualcosa.

A proposito, lo sai che quando One Piece venne distribuito in Italia, l’adattamento Mediaset chiamò Luffy “Rubber”?

Non lo fecero per cattiveria, semplicemente non ci pensarono.

“A chi vuoi che importi come chiamiamo il protagonista di un cartone animato per bambini?”

Non è colpa loro. La cosa che mi fa ridere è l’accanimento verso questo nome che non va mai pronunciato. Così ogni tanto lo chiamo “rabber” con la lettera minuscola e la “a” per enfatizzare ancora di più.

E non immagini quanti si incazzano per sta cosa.

Nerd… devono sempre prendersela per qualcosa.

Quindi Oda, sta’ attento, quando uso “rabber” mi riferisco al tuo Luffy.

DOVE ERAVAMO RIMASTI?

Ah sì, la forma ibrida. Alcuni nella community (italiana) pensavano che Kaido non si sarebbe mai trasformato in questa forma.

PAZZI

Come si può pensare che in un Battle Shonen i power-up non vengano distribuiti fino alla fine dello scontro?

PAZZI

Così come Luffy avrà il suo power-up per contrastare questa nuova forma dell’imperatore.

Cazzo però…

Ora che mi ci fai pensare…

Certo che sei davvero stronzo.

Nella tua ultima SBS  hai parlato del Gear 5 facendo come tuo solito, usando battute sceme e vaghe allusioni.

Ma alla fine lo vedremo o no?

Io credo che il Gear 5 dovrà essere per forza di cose più complesso del Fourth. Se il Fourth è stato appreso da Luffy a Rusukaina insieme a Rayleigh (che non è l’ultimo degli stronzi), mi spieghi come potrà mai apprendere in una settimana di prigione (Udon) una tecnica più difficile di quella precedente?

E SENZA UN MAESTRO COME RAYLEIGH?

(con tutto il rispetto per Hyogorou ma disse lui stesso che non era in grado di insegnare l’ultima forma di Haki dell’Armatura perché non la padroneggiava neanche lui)

Però forse mi sbaglio. Ovviamente Oda, io sono un tuo grandissimo fan e mi sono sempre affidato a te. Ho avuto fiducia anche quando dovevo rispondere ai commenti di alcuni ragazzi che ti criticavano dicendo che Wano era troppo lenta, troppo veloce, troppo confusionaria, troppo statica, troppo noiosa…

Io dicevo sempre: “Abbiate fiducia in Oda, lui sa quel che fa, è la SUA saga, quella del SUO Giappone. L’avrà pensata giorno e notte scrivendo una sceneggiatura che fosse degna del suo Paese”.

E così è stato.

Non ti nascondo che mi sono emozionato con il Flashback di Oden. Uno dei personaggi maschili più belli di One Piece. Per non parlare delle innumerevoli citazioni che continuamente inserisci in ogni capitolo.

NON RIESCO A STARTI DIETRO

Io ho una cultura molto elementare del folklore nipponico e spesso mi tocca consultare i manuali dalla mia libreria personale oppure cercare su internet per capirci qualcosa.

Mannaggia a te.

Senti un po’, posso chiederti una cosa? Puoi anche non rispondere…

Che ne pensi dei continui paragoni che faccio tra questa battaglia finale e lo scontro Goku-Freezer su Namecc?

Io ho questa teoria, credo che ora Kaido abbia raggiunto la sua forma 100% mentre Luffy non è ancora Super Saiyan.

Il fatto che il Gear Fourth sia terminato è una strategia narrativa per creare un conto alla rovescia INTERNO alla battaglia. Cioè si crea nel lettore quel desiderio di rivedere il protagonista in campo il più presto possibile.

In questo modo c’è un hype assurdo che esploderà esattamente fra qualche capitolo in cui Monkey D. Luffy tornerà e si trasformerà.

GEAR 5? O NUOVA VERSIONE DI GEAR FOURTH? OPPURE LA NUOVA VERSIONE DEL GEAR FOURTH SI CHIAMA GEAR 5?

Le due cose non si escludono a vicenda, no?

Come ho detto prima, puoi anche non rispondere a questa domanda, so che hai avuto difficoltà a trovare un modo per far sconfiggere Kaido da Luffy, ricordo ancora quella intervista.

Uscì un paio d’anni fa e io rimasi perplesso. Compresi che se tu, Eiichiro Oda, avevi problemi a creare un finale coerente per Wano, voleva dire che sarebbe stato qualcosa di EPICO.

Perché non è una cosa facile, hai dovuto usare tutta la tua creatività insieme ai tuoi editor per costruire una narrazione complessa ed efficace.

Per ora non posso giudicare, siamo appena usciti dalle botte d’assestamento, ma ho fiducia in te. Come sempre.

Rimanendo su questo tema, c’è una cosa che mi chiedo

LA GESTIONE DELLA GENERAZIONE PEGGIORE

Poi un giorno mi racconterai i retroscena dietro questa genialata. Ormai tutti sappiamo che fu un’idea che ti venne (a te e agli editor) all’ultimo momento per rendere più avvincente la trama.

E ora eccoli qui, a fiancheggiare il protagonista. L’avresti mai detto?

MA NE SONO IN GRADO?

Voglio essere sincero con te, io non credo che saranno in grado di combattere Kaido. Quello che succederà adesso è una difesa passiva per resistere alla forza dei due imperatori.

Ma soprattutto per far passare i 10 minuti prima dello scontro finale.

E COSA SUCCEDERÀ?

Beh, alcuni si allontaneranno e combatteranno contro qualche ufficiale, altri invece resisteranno soltanto. E faranno di tutto per far passare i 10 minuti più lunghi della loro vita. Con rabber tolto dai giochi, la situazione sul tetto diventa estremamente sbilanciata.

Ormai non è più un vero scontro ma una potenziale carneficina.

Correggimi se sbaglio: cosa possono mai fare Law, Kidd, Killer e Zoro insieme contro due imperatori?

RESISTERE…

E niente più. Luffy era colui che faceva pendere l’ago della bilancia sulla quasi-vittoria perché da solo in grado di occuparsi di un imperatore intero.

Ma ora c’è bisogno di movimento.

Ci vuole un cambiamento nella formazione. Qualcuno arriverà sul tetto e qualcuno si allontanerà dal tetto.

O almeno questo è quello che credo.

NO NO! NON SPOILERARMI!

Ti ringrazio davvero ma non preoccuparti, mi piace godermi il capitolo settimana dopo settimana come tutti quanti.

Anche perché, se poi mi spoilerassi, avrei un vantaggio ENORME al Fanta OP. E voglio che Tosky rimanga dietro di me fino a Maggio in modo legale, senza trucchi o inganni.

COS’È IL FANTA OP? 

Beh, è lungo da spiegare, fa’ finta di nulla.

Però tesoro mio, lo so che sei giapponese e non te ne frega un cazzo di noi poveri stronzi italiani, ma un minimo d’informazione su… E dai…

Voglio raccontarti un aneddoto: qualche anno fa un ragazzo scrisse su un forum americano una teoria sull’annerimento delle katane.

Ci ficcò una roba talmente brutta e assurda che venne copiata anche da noi (e quando mai):

IL SANGUE DI DRAGO

Io non voglio che tu mi spieghi la follia di questa teoria, lo so già da me. Voglio portare l’attenzione su Zoro per raccontarti quello che penso su questo personaggio.

Kaido continua a sentire l’aura di Oden all’interno della Enma.

IO HO UNA TEORIA

Gyukimaru del Ponte disse che solo dopo innumerevoli battaglie, uno spadaccino straordinario poteva annerire permanentemente la lama.

Quindi Zoro creerà la Black Enma solo dopo numerosi annerimenti, cioè dopo aver “imbevuto” la katana e aver saturato la lama.

MA PERCHÉ KAIDO CONTINUA A SENTIRE L’AURA DI ODEN?

Anche se la risposta è banale (“perché era di Oden”) possiamo comunque trarne un indizio interessante.

ZORO NON HA ANCORA SOSTITUITO LA FIRMA

Lo so che ti sembra una stronzata, però seguimi con questo discorso. Poi potrai mandarmi a fanculo, ma dato che sei giapponese, probabilmente non lo farai. Ma davvero siete così cordiali con gli estranei?

Comunque, Kaido sente Oden perché lì dentro ci sono ANCORA residui dell’Haki di Oden. E adesso tocca a Zoro sostituire tali residui per inserire i suoi. Quindi mettendoci la sua “firma”.

Roronoa doveva perdere l’Acqua d’Autunno perché in un certo senso non la meritava. Non era sua. Tutto quel nero sulla lama non l’aveva fatto lui ma Ryuma. C’era bisogno di una spada bianca che potesse annerire, che potesse rendere sua.

Ed ecco che arriva in soccorso la Enma a risolvere questo problema.

Dopo Wano, sia Luffy che Zoro (i due personaggi più puri al combattimento) avranno raggiunto chi il livello di “forte-quanto-un-imperatore” e chi il livello di “spadaccino-leggendario”.

MA QUESTO NON È ABBASTANZA

Se annerire una lama ti porta all’Olimpo degli spadaccini più forti al mondo (sia Mihawk che Ryuma hanno una lama nera), questo non vuol dire che tu sia diventato IL più forte al mondo.

Stessa cosa con Luffy. Se diventare forte quanto un imperatore ti rende “un grande pirata” degno di incontrare Shanks e restituirgli il cappello, questo non vuol dire che tu sia diventato IL più grande pirata.

E c’è bisogno della saga finale per colmare questa lacuna.

Tutto qui.

Però Oda, come al solito, tu non dovrai rispondere a questi miei discorsi. Leggili con la consapevolezza di chi conosce la verità (tu in questo caso) e che si diverte nel sentire teorie da parte di un fan sfegatato.

A proposito, prima che me ne dimentichi…

Io so che tu sei un grande masturbatore.

Mi spiego:

Non te la prendere, mi riferisco al fatto che a te piaccia moltissimo re-inserire vecchie scene auto-citandoti. La prima che mi viene in mente è quella di Bellamy, ripresa a Dressrosa. Oppure San Charloss, sempre con un pugno sulla faccia, colpito da Luffy a Sabaody e poi da Myosgard a Marijoa.

Stesse inquadrature, stessi dettagli.

ANCHE IN QUESTO CAPITOLO CE N’È UNA

Mi piace pensare che tu abbia pescato proprio da quel capitolo per creare questa mossa con la Enma. Se noti bene, anche le braccia sono messe nello stesso modo.

Ma ovviamente tu queste cose le sai già, l’hai disegnato tu…

Prima che tu possa giudicarmi su quella roba del Sangue D. Drago (perdonami), sappi che OGNI DOMENICA ALLE 21:00 SU TWITCH io e il buon Tosky leggiamo e traduciamo le teorie più strane della community estera.

Sì, esatto, le prendiamo da quei forum che ti piacciono tanto.

Il nuovo format si chiama

BIG MERD THEORY

Prima di lasciarti voglio condividere con te alcune riflessioni sulla parte più importante (e non la più interessante) dell’intero capitolo

LA CP0

Ci viene rivelato da te che le perdite sul fronte di Kaido sono maggiori di quelle dei samurai. Ma c’è da dire anche che i “buoni” sono partiti in svantaggio numerico e ora si trovano “solo” con uno scarto di 5:1 abbondante.

Sicuramente lo scarto diminuirà fino a portare i samurai in vantaggio. Ma a quel punto la battaglia sarà quasi finita.

È una scelta narrativa piuttosto lineare quella di far iniziare gli alleati con svantaggio solo per far vedere al lettore la gloria di chi, pur partendo con un handicap numerico, possa superare le aspettative distruggendo tutto.

E VINCENDO

Questa narrazione che profuma di “senso di rivalsa” nonostante sia un cliché vivente, riesce sempre a fomentare tutti, me compreso.

Mi piace come hai costruito l’intera battaglia di Wano, e mi piace il fatto che tu stia procedendo con l’acceleratore al massimo perché non possiamo permetterci che questa saga duri un altro anno intero

GIUSTO?

Volendo fare una stima personale, io credo che FORSE ne usciremo con una ventina di capitoli.

ESTATE 2021 FINE DELLA SAGA DI WANO

Sarebbe tutto sommato corretto. Una stima onesta.

A fine estate discuteremo di questa previsione e capiremo se ho azzeccato oppure no.

In questo momento so che stai ridendo perché sei al corrente di quanti capitoli ti servono per concludere.

Voglio farti notare però che neanche tu in fin dei conti hai la sicurezza matematica.

Avevi intenzione di iniziare Wano nel 2016, invece hai tardato con Whole Cake Island e la saga dei samurai è arrivata un anno dopo.

Ricordo quando ti scusasti in un’intervista. Dicesti che avevi da approfondire alcuni personaggi prima di passare oltre.

TI PREGO NON DIRE PIÙ COSE DEL GENERE

L’ultima volta che volevi “approfondire meglio” un personaggio hai creato Smoothie.

Quando appare lei, noi ci incazziamo. Un personaggio bello esteticamente ma inutile.

In pratica la Barbara D’Urso di One Piece.

Mi piace molto la frase da Divide et Impera della Cp0:

Involontariamente le due fazioni della Giustizia, quella occulta (Governo) e quella luminosa (Marina) stanno lavorando insieme per distruggere qualsiasi istituzione della pirateria.

La Marina attraverso questa nuova arma di Vegapunk è riuscita a spodestare ogni membro della Flotta dei Sette.

Il Governo, a quanto pare, preferisce guardare perché da questo combattimento ne uscirà vittorioso lui.

TRA I DUE LITIGANTI…

Ed è interessante come entrambe le forze di Intelligence segrete, SWORD e Cp0, si trovino a Wano probabilmente per lo stesso motivo.

Non prendiamoci in giro… lo sappiamo tutti che Luffy dopo aver sconfitto Kaido, anche se distrutto fisicamente, troverà il modo insieme ai suoi compagni di lasciare l’isola senza che la Cp0 li arresti.

Ma se posso permettermi un discorso un po’ più teorico, io penso che la Marina arriverà solo DOPO questo scontro.

Non avrebbe senso che ora anche qualche Ammiraglio si immischi nella faccenda, soprattutto ora che abbiamo sentito le parole della Cp0.

E insieme a questa teoria, ti dico anche un’altra cosa

OROCHI È ANCORA VIVO

Però voglio dirti che fino a qualche settimana fa ci credevo al 100% mentre ora forse all’80%

Non lo so, quella testa messa così, quella frase detta dal Cp0 buttata lì a caso come fosse ormai una cosa scontata mi dà l’impressione di una roba vecchia.

Come se Orochi rappresentasse il passato per tutti.

Il suo frutto crea aspettative.

E la sua morte non è stata una “bella”. Sciabolata di Kaido e vattene affanculo.

MEH…

Voglio la vendetta di Hyori (che attualmente non si sa dove cazzo sia), e voglio la giustizia degli abitanti che dovranno sostituire VISIBILMENTE il potere dalle mani del vecchio Shogun a quelle del nuovo, Momonosuke.

Lo sappiamo tutti che in molte saghe c’hai il vizio di mettere il discorso sociale del popolo che si riunisce nella sala della Pallacorda per combattere il tiranno.

Alabasta e Dressrosa sono l’esempio perfetto. E non dire di no…

Con Wano il popolo farà sicuramente la sua parte e credo che Orochi sia ancora vivo perché ha bisogno di una morte iconica che lo faccia tramontare degnamente e non in modo anonimo (cioè sotto gli occhi dell’intera Wano e non “soltanto” dei soldati).

Voglio concludere questa lettera dicendo che un giorno piangerò.

Quando finirà One Piece io probabilmente sarò qui, o almeno lo spero, scrivendo la mia ultima Omelia e delle lacrime mi righeranno il volto.

Sarà tremendo. Ma il cuore riderà di gioia, esattamente come il Luffy che vedrò fra qualche anno di fronte al tesoro in un unico pezzo, il One Piece.

Lui riderà nonostante stia per arrivare la fine.

E farò anch’io come lui. Mi paragono al Capitano nonostante non sia il mio personaggio preferito, neanche lontanamente, però ne riconosco il carisma.

Perché è stato grazie a lui se quel giorno mi sedetti sulla stessa sedia dove sono seduto ora e iniziai a leggere “questo fumetto” senza sapere che mi avrebbe risucchiato in un mo(n)do che non avrei neanche immaginato.

Quante cose sono passate da allora, da quella volta in cui feci le 4 di mattina e non riuscii a staccarmi.

Ora le 4 le faccio lo stesso. E sempre per lo stesso fumetto. Sempre per colpa tua.

Grazie Oda. Grazie.

Di tutto.

Tuo, sempre e per sempre

Vai alla barra degli strumenti