One Piece Capitolo 1035: l’Omelia del Reverendo

10619

IL MILLE

TRENTACINQUE

 

[Valzer di Re]

 

F R A T E L L I!

Ho il culo che già mi fa male.

Sarà una lunga notte. Seduto sulla sedia con la tastiera e il monitor a farmi compagnia.

Ore 5 del pomeriggio. 17:13 per la precisione. E sono qui, nella (forse) ultima omelia dell’anno

DI COSA PARLIAMO?

Beh, del capitolo

A molti è piaciuto tanto.

A me… un po’ meno.

Non ho urlato e applaudito come i bambinetti al cinema durante la prima di No Way Home…

Però me lo sono goduto

Ma che cazzo applaudite…

BENVENUTI A TUTTI

Io sono il reverendo e oggi non c’è tempo da perdere. Dovrò evocare Sua Maestà “La Timeline”, abbiamo tante cose da dire.

Non tergiversiamo con le intro di merda.

Signori,

SI VA!

Queen è morto

LUNGA VITA A QUEEN

La sconfitta di Majin Bu non me l’aspettavo. Devo essere sincero. Si vede che Oda sta procedendo con una velocità assurda.

Di questo passo mi viene facile credere che Wano si concluderà entro l’inizio dell’estate. Non vedo l’ora.

Facciamo un recap dei combattimenti che dobbiamo vedere:

1. Rabber-Kaido

2. Big Mom-ToyBoys

3. Raizo-Fukurokuju

4. Hiyori-Orochi

5. Drake&Apoo-CpZeri

6. Usop-Numbers?

E pensate a quanti scontri ci siamo lasciati alle spalle. Non so se l’avete notato ma Oda ha gestito i combattimenti in modo estremamente schizzato.

Salta di qua, salta di là, fai vedere questo, quello, quell’altro per dare la percezione che tutto stesse accadendo insieme.

Ora può anche rilassarsi. Il peggio è passato.

Mancano due scontri importantissimi, due importanti, uno di cui non me ne frega un cazzo e uno ipotetico. In 20 capitoli può fare tutto.

GIUGNO-LUGLIO 2022 E SI VA

Io voglio crederci.

Prima di andare avanti, c’è una cosa su cui voglio soffermarmi

LE MINIAVVENTURE

zoroking

Ma quanto ci sono mancate? Eh?

Con quel bastardo di Pound che doveva MORIRE? Eh?

EEEEEEH???

Dite di sì, vi prego.

Finalmente abbiamo una cosa su cui lamentarci

Oppure…

Potrebbero essere belle

ADDIRITTURA!!!

C’è il rischio… ma non prometto nulla

Questo Germa che fugge mi interessa. Sicuramente vedremo i fratelli di Sanji che trovano il loro posto nel mondo dopo il fallimento del matrimonio.

E chissà, magari Oda vuole raccontare la loro redenzione. Già da Whole Cake Island abbiamo intravisto qualcosa. Poi la tuta è stata la mazzata finale

RICONOSCONO SANJI COME “DEGNO”

Ma se lascio il Mjolnir in macchina e vengo rapito dagli alieni con un ufo gigante che la solleva, la navicella spaziale è “degna”?

Aspetto risposte nei commenti

Reiju con le sue qualità da succhiatrice ha un lungo futuro davanti a sé. I fratelli invece sono come le dichiarazioni di Salvini

Pompose. Inutili. Cringe.

SANJI SVIENE

Il suo scontro è ufficialmente finito. lo vedremo sempre meno d’ora in poi. Il suo l’ha fatto.

ZOROKING

Passiamo a loro.

Il combattimento raggiunge il suo culmine. Nonostante lo abbia già raggiunto qualche capitolo fa e questo mi sembra solo la brutta copia

MA NON FACCIAMO I CRITICONI

Anche se il finale mi è sembrato troppo sbrigativo, ci sono comunque tantissime cose interessanti da dire

E NOI LE DICIAMO

Le fiamme hanno la loro utilità.

Questo lo sapevano anche le pietre. Ci sta.

Se King aumenta la fiamma, diventa quasi invulnerabile ma lento. Se la spegne aumenta di velocità ma può essere riempito di botte

In pratica è la descrizione classica di qualsiasi personaggio con armatura pesante/armatura leggera.

Pesante = – velocità + resistenza

Leggera = – resistenza + velocità

LA MASCHERA CADE

Un bel fregno, eh? Sarà la faccia abbronzata che contrasta con il capello selvaggio.

Sarà il capello selvaggio

Sarà il tatuaggio alla Draken…

Come dite? Lo avevo ipotizzato già nell’Omelia del capitolo 1027?

Effettivamente somiglia al personaggio di Tokyo “è un manji e non una svastica” Revengers.

Questo tatuaggio circolare mi ricorda tanto qualcuno…

MA QUELLO È COSO!

Sì, dai… coso…

Come cazzo si chiama…

Wiper ha sia il tatuaggio circolare che i capelli tagliati ai lati.

E C’HA PURE LE ALI!

Hai capito a coso…

Sì, dai… coso…

Continuerò a dirlo fin quando non sarò smentito. Le ali bianche appartengono al popolo che discende da Nika, il dio del Sole mentre le ali nere appartengono al popolo della Luna

Anche se la sagoma di Nika non possiede ali dietro la schiena, è vestita come uno Shandia, cioè come quelli della razza di Wiper

Coso…

Rufy però non è uno Shandia, giusto?

Sì, però balla insieme a loro e COME loro. Inoltre Nika potrebbe essere stato il primo JoyBoy, ecco il parallelismo con Cappello di Paglia.

Nika è vestito con il gonnellino di quel popolo.

UNA FACCIA DA 100 MILIONI DI BERRY

Sembra il titolo di un film.

Vi faccio una domanda: immaginate di essere il Governo Mondiale. Venite a sapere che a Ohara è sopravvissuta una bambina in grado di leggere i Poneglyph.

E quindi di distruggere il sistema tirannico su cui si fonda il mondo intero

VOI CHE FATE?

Bravissimi. Gli mettete una taglia enorme sulla testa e pregate che la ammazzino

Siete sempre il Governo Mondiale. Venite a sapere che c’è l’ultimo sopravvissuto di una razza in grado di distruggere CON LA SUA SOLA PRESENZA il sistema tirannico su cui si basa il mondo intero

VOI CHE FATE?

Ma oggi siete tutti bravissimi!

Gli mettete una taglia enorme sulla testa e pregate che qualcuno…

LO AVVISTI

Sanno che è impossibile ammazzare King. Vogliono solo che gli mandi la posizione.

E loro trasferiranno cento milioni sul conto corrente.

Ecco spiegato il perché della maschera. Per nascondere la sua razza al mondo.

FLASHBACCKINO?

Il capitano che trova il suo vicecapitano braccio destro in catene. E lo libera dicendogli di unirsi a lui.

Perché cambierà il mondo.

Ragazzi, oggi vi vedo particolarmente svegli. Aiutatemi un po’, dove abbiamo già visto questa scena?

Ma oggi siete FENOMENALI! Indovinate tutto!

Se notate, persino la disposizione delle tavole è uguale. Entrambe le scene iniziano con metà volto di Zoro-King. Poi continua con Kaido-Rufy che guardano il loro futuro braccio destro che si trova legato

ENTRAMBI CROCIFISSI

King da ragazzino mi ha fatto pensare quasi istintivamente ad un Cupido un po’ troppo cresciuto.

Volto angelico, ali dietro la schiena…

La bellezza fisica di questo personaggio non è stata fatta da Oda solo per far sgrillettare le ragazze, anzi…

Di solito il Maestro adora disegnarli brutti e schifosi, esagerando con il trash.

MA QUI NO

Mi dà l’impressione di un “fallen angel”, un angelo caduto alla Lucifero.

Un uomo che dal cielo è sceso sulla Terra per poi sprofondare sempre più in basso.

Da Lunaria a terrestre a criminale

Sempre più in basso…

Nel suo Inferno personale fatto di fuoco e fiamme

Fuoco.

E Fiamme.

FUOCO

Sto andando a braccio con frasi sconnesse, ma tanto l’Omelia è un format delirante, quindi…

Vorrei provare un giorno a scriverla sotto acidi. Chissà cosa verrebbe fuori…

Ecco l’immagine alla Cupido. Sembra il protagonista di uno shotacon. Immaginate un hentai con King ragazzino e Big Mom a fare da milfona nei Rocks.

RAGAZZI, LA TRAMA SI SCRIVE DA SOLA

C’è qualcuno disposto a farmi da disegnatore? Dai, creiamo un pornazzo e lo mettiamo sul web. Io mi occupo dei dialoghi mentre uno di voi disegna.

C’ho già il cazzo in mano prima ancora di vedere il prodotto finito

La vignetta “alla Cupido” per intenderci non è importante solo per l’ingroppa-fregne.

Ma anche per la frase di Kaido

“SONO L’UNICO CHE PUÒ CAMBIARE IL MONDO”

Questo suo idealismo è interessante. Ora non ce l’ha più. Kaido adesso parla solo di tradimenti, di delusioni, di razza pura che non va mescolata con quella umana…

CAPITOLO 994
CAPITOLO 1025

E quindi la domanda sorge spontanea

CHE TRAUMA AVRÀ AVUTO?

Quando era nei Rocks? Cosa sarà mai successo a quel ragazzo ambizioso che si fida del primo Lunaria che incontra?

Guardate questa vignetta

Non appartiene ad un uomo arrabbiaTo. Sembra quasi triste. Come se stesse piangendo. Come se avesse accettato il suo destino e stesse proiettando i traumi alla figlia

I SUOI TRAUMI

Bene, ve l’ho fatto venire duro per l’attesa del flashback dei Rocks. Il mio lavoro qui è terminato.

Ah, cazzo… ma anch’io ce l’ho duro adesso.

E mo che facciamo?

In qualche capitolo fa si parlava di “corredo genetico” per spiegare il frutto di Kaido.

CAPITOLO 1007

Analizziamola frase per frase:

“Era prigioniero della Marina”.

Probabilmente si riferisce alla scena che abbiamo visto in questo mini-flashback, con Kaido che salva King.

Oppure una di quelle…

Su una cosa possiamo essere sicuri: se Kaido era una cavia, allora possedeva già il frutto del Drago Azzurro regalato da Big Mom. Altrimenti che cazzo sperimenti?

Dai… sapevamo che sarebbe andata a finire così…

DUUUUUUNQUE

Facciamo due calcoli:

Kaido ha 59 anni.

La battaglia di God Valley è avvenuta 38 anni fa. Quindi all’epoca aveva 21 anni, due in più di Rufy.

Nel mini-flashback di questo capitolo, l’età è più o meno quella.

Big Mom ha trombato con Kaido ha dato il frutto a Kaido negli anni in cui hanno navigato nei Rocks, prima di 38 anni fa

Immaginate la scena. Garp e Roger sconfiggono i pirati. Kaido viene catturato dalla Marina e portato a Punk Hazard

E arriviamo alla seconda frase:

“Corredo genetico”.

Vegapunk riesce ad estrarre il DNA del frutto e imbrigliarlo negli oggetti. Se parliamo di fucili o spade, l’esperimento è un successone

Ma se vogliamo metterlo in UN ALTRO FRUTTO, allora non funziona. Ed è quello che è successo con Momonosukkia.

Arriviamo quindi alla terza frase:

“Punk Hazard”.

Aaaaah! Che bella Punk Hazard. Zoro-Monet, il tradimento di Vergo, Smoker che si allea con Rufy, il Gomu Gomu UFO, Sanji nel corpo di Nami che si palpa le tette…

Abbiamo sempre avuto il presentimento che questo luogo lo avesse già visitato, Kaido.

E NON COME TURISTA

Ora ne abbiamo la conferma. Guardate qua:

Non credo che PH stia per Pour Homme, quindi non è un luogo dove fanno i profumi

PUNK HAZARD

E daje…

Potrebbe essere in questo momento, cioè dai 21 anni in poi come abbiamo visto dalla Timeline, che Kaido ha reclutato anche i Numbers

Dato che si trovava a Punk Hazard e stava per fuggire, ora o mai più, no?

Mi chiedo (e poi concludiamo l’Omelia): ma se Kaido era un esperimento di Vegapunk e forse anche King, Queen faceva parte del team dello scienziato?

MA NON È CHE GNENTE GNENTE

Hanno reclutato anche lui a Punk Hazard?

E soprattutto, che ruolo aveva il ciccione bastardo nell’estrazione dei frutti?

Immaginate se torturava Kaido per poi diventare un suo compagno dopo qualche anno. Sarebbe interessante a livello narrativo.

Lo scienziato che diventa il sottoposto e la cavia che diventa il suo capitano.

Sarà forse un caso se parliamo di esperimenti genetici proprio nel momento in cui partono le miniavventure del Germa?

ZOROKING PROSEGUE

Sì, andiamo avanti…

I due se le danno come se non ci fosse un domani.

TAGLIO DEL PURGATORIO

O come lo chiamo io, “Taglio dell’Asterisco”.

Che forma bizzarra, non trovate?

Aspettate…

Sembra anche a voi una forma particolare? Fatemi pensare…

Tra Shimotsuki ci si intende, no?

Soprattutto ora che conosciamo la vera identità di quel samurai nella grotta

King usa la sua tecnica finale. Un mostro infuocato.

Le sue fiamme sono talmente dense che sembrano magma.

POI ACCADE

Zoro fa uno slancio e taglia di netto la bestia.

Il mostro è sconfitto.

King è a terra

Questo Valzer di Re ha un esito:

RORONOA ZORO: VINCITORE ASSOLUTO

Ricordate all’inizio di Onigashima quando molti di voi pensavano che Zoro avrebbe dato il colpo finale a Kaido?

La teoria era questa: se Oda ama fare citazioni, allora Zoro sarebbe Ryuma, giusto?

Giusto.

E quindi c’è bisogno che lo spadaccino tagli la testa del drago.

Io mi sono sempre opposto a questa cosa perché trovavo innaturale che qualcuno potesse togliere la scena a Rufy, nonostante stessimo parlando di Zoro.

In questo capitolo abbiamo l’ultima citazione, l’ultima della serata, che chiude definitivamente la teoria di prima.

Zoro fa uno slancio e taglia di netto la bestia.

Ma quel salto non è stato disegnato a caso

Non era Kaido il drago da tagliare.

Come ho detto prima, tra Shimotsuki ci si intende, no?

11 commenti su “One Piece Capitolo 1035: l’Omelia del Reverendo”

  1. Rev, che ne pensi del fatto che molti hanno ipotizzato che con le mini avventure del Germa Oda potrebbe riciclare anche Pedro? Io visto Pound ho onestamente paura.

    Per il resto bello scontro (anche se un po’ molto a senso unico). Avrei preferito però vedere prima l’approfondimento su King e il Flashback di Kaido, purtroppo quello di Oden ha per forza di cose mangiato lo spazio a disposizione: praticamente ora che il vice diventava più interessante è stato subito sconfitto.

    Rispondi
    • Ma no, non penso. Oda non è così scemo da far resuscitare un personaggio praticamente disintegrato. Credo che Pedro non c’entrerà molto in questa miniavventura

      Rispondi
  2. Semplicemente l’ufo riuscirà a sollevare la casa tranne un pezzo di pavimento che si staccherà da essa, il pezzo di pavimento dove è appoggiato il mjolnir: Mpratica sollevano una casa con un buco per terra.

    Rispondi
  3. Anche io la penso come te rev, questo sconto poteva essere fatto meglio, sinceramente ho apprezzato più quello tra Queen e Sanji per i colpi di scena che questo, dopo il flashback sulla Enma ci voleva qualcosa di più emozionante, ma anche strutturare le stesse vignette in maniera diversa secondo me avrebbe fatto la differenza… Però lo sappiano, dopo un capitolo che può non piacere molto ce ne sarà sempre uno spettacolare che darà senso a quell’altro

    Rispondi
  4. Salve Rev, devo dire che il capitolo a me è piaciuto molto perché abbiamo visto uno scontro tra due personaggi molto simili di carattere, sempre impassibili ma molto sicuri di se quando c’è da combattere ed anche simili come background; entrambi sono stati salvati ed i primi ad entrare nella ciurma del loro capitano intento a diventare il Re dei Pirati. Leggo spesso critiche verso la veloce conclusione dello scontro tra Sanji e Queen e probabilmente avverrà anche tra Zoro e King, perché oltre alle solite mazzate ci si aspetta sempre qualche rivelazione, qualche risposta alle mille domande senza risposta del Manga, ci aspettiamo sempre un maggior phatos col nostro eroe di turno che prima di sconfiggere l’avversario impiega ad elaborare la strategia giusta, la mossa giusto o un nuovo powerup, perché così siamo stati abituati in OnePiece ma anche in altri manga come Dragonball. Sappiamo anche che Sanji probabilmente non combatterà più dopo lo scontro con Queen ed anche Zoro, una volta sconfitto King, vedrà terminare l’effetto della medicina e sarà fuori uso per il resto degli scontri, ma a Wano ci sono ancora troppe questioni in sospeso ed il prossimo scontro non sarà la sconfitta di Kaido anche se eravamo abituati ad avere combattimenti con uno schema ben preciso: prima il resto della ciurma fa fuori i pesci piccoli, poi Sanji-Zoro quelli più forti ed infine Luffy il BossLevel.
    Questo modus operandi diverso della saga forse non è piaciuto a molti che lo ritengono troppo veloce eppure ci si lamenta dell’interminabile durata della saga di Wano, ma dobbiamo pensare che la storia di OnePiece è arrivata ad un punto di non ritorno, qui si decide come non mai le sorti del mondo ed molti personaggi hanno raggiunto una maturità tale da non dover più livellare per ambire a far parte della ciurma del futuro Re dei Pirati.
    Se ci pensiamo bene, Sanji e Zoro faranno fuori il braccio destro e sinistro di un essere quasi leggendario, quasi imbattibile e Luffy lo sconfiggerà; non devono più per forza raggiungere un livello di forza fino ad ora impensabile, devono sono migliorare quello che hanno (la questione della genetica per Sanji e le Spade per Zoro). I loro avversari sono dei “mostri”, Queen come scienziato, King come Lunaria e Kaido come Oni semi immortale eppure li sconfiggeranno dimostrando di essere pronti al ONEPIECE (ovviamente di mazzate ne devono ancora prendere tante), ma da Wano ne usciranno consapevoli.
    E’ per questo che mi sono piaciuti gli ultimi capitoli, ci dicono che i nostri personaggi non hanno e non avranno più paura di nessuno.

    Rispondi
  5. Ciao Rev! Alla fine Zoro é riuscito a controllare pure l’Haki del Re imbrigliandolo nelle spade. A pagina 13 quando King prova a disarmarlo si vede che ad un certo punto le spade di King e Zoro non si toccano più, il tutto con i classici fulmini neri. Possiamo dire che Zoro ormai si avvicina sempre più a Rayleigh come figura di vicecapitano, non dico in termini di forza ma di conoscenza ed uso delle forme di Haki, visto che per quello che sappiamo nella ciurma di Roger gli unici in grado di controllare l’Haki del Re erano loro due. Ormai le due ciurme si avvicinano sempre di più

    Rispondi
  6. crescendo si fa sempre piu fatica a leggerti, sembra tu sia rimasto un bambino di 12 anni..

    Peccato perche alcuni spunti sono interessanti ma leggerli in un mare di cazzate (vedi hentai, “ho il cazzo duro per questo e per quello” etc.) diventa pesante.

    (de gustibus)

    Ciao!

    Ps consigli per analisi meno infantili?

    Rispondi
    • È questo che voglio da voi. Criticatela, apprezzatela ma LEGGETELA

      Il fatto che tu l’abbia letta nonostante non ti piaccia è un successo per me, perché sei tornato nonostante tutto.

      Quindi grazie caro. Bentornato da me

      Rispondi

Lascia un commento