One Piece Capitolo 945: Big Mom scopre quanto ce l’ha lungo Queen

8290

Non dimenticare di seguirci anche su Telegram! Ti basta cliccare qui!

Parla di One Piece con noi nel nostro gruppo! Entra nell’Agorà cliccando qui!

ONE PIECE Capitolo 945: Opinioni a Caldo! Le prime impressioni sul capitolo del manga di Eiichiro Oda pubblicato questa settimana!

Buonsalve, audience. L’avete voluta, l’avete ottenuta: la mammona è in prigione ed è molto incazzata, almeno quanto noi nel sapere che ONE PIECE SETTIMANA PROSSIMA È IN PAUSA!

Questo capitolo 945, rispetto al precedente, mi ha coinvolto meno. Nonostante contenga tutto quello che mi aspettavo, il che forse è un mezzo paradosso. Probabilmente il motivo va cercato più nella forma: mancano quelle vignette magnifiche apparse nello scorso capitolo, quell’inquadratura, quella semi cinematograficità …esiste questa parola?

Sono contento di vedere il proseguio della rissa nel Distretto, temevo avremmo avuto un altro taglio alla Sanji vs Page One. E a proposito del cuoco:anche in una situazione serissima e critica, la sua attenzione è sempre per il bene primario: la Jolanda. Chissà se questo cambio di tono improvviso è piaciuto a tutti, o troveremo alcuni fan di Sanji o meno che troveranno questo momento comico fuori posto. A me ha strappato un sorriso, era parecchio che Sanji non usava il radar per fanciulle. E poi…

un’altra bella espressione da aggiungere alla collezione di facce da culo. Povero cuoco, ha pure un attacco di fanboyismo in cui mette a paragone la sua taglia con quella dello spadaccino. Mi dispiace Sanji, ma Zoro a questo giro merita di più. 
Per quanto riguarda il combattimento con Drake, del quale fatico un po’ a capire le dinamiche (come è avvenuto il colpo di coda?), risulta molto bilanciato con mia sorpresa. Non mi dispiacerebbe veder continuare la lotta. Non mi esprimo su Zoro e Kyoshiro perché non si è visto molto di più, anche gli oniwabanshu non mi hanno sollazzato stavolta.

C’è da esprimersi invece, e molto, su un uomo. E che uomo:

Sospettosamente rimasto indietro nel capitolo scorso, oggi Hawkins ci appare in una veste un po’ nuova. Sembra infatti avere un certo animo malvagio. Intendiamoci, non è la prima volta che lo vediamo minaccioso o poco rassicurante ed ha sempre usato altri come scudi umani, ma stavolta sembra trarre una sorta di godimento nel minacciare il ricomparso Law con la vita dei suoi amici. Altra situazione molto interessante, seppur un po’ simile a quella delle prigioni di Udon. Evidentemente, a Wano va di moda testare l’affetto per i propri alleati e amici. Cosa farà Law? E quanto è figo Hawkins?

Ashura è pronto a far vedere chissà cosa a Kin’, ma a noi interessa soprattutto un’altra situazione.

Le ombreggiature rendono O-Lin/Big Mom molto minacciosa, ma quell’espressione mezza ebete credo alleggerisca un po’ la situazione. Giustamente (e ovviamente), tutti si cagano a spruzzo addosso tranne il vecchio Hyo, che non sta capendo nulla. Beh, finalmente la mammona è scesa in campo ed è pronta a spaccare tutto, ma per vedere come e quanto spaccherà dovremo aspettare poiché SETTIMANA PROSSIMA ONE PIECE È IN PAUSA. Accontentiamoci di questo singolo pugno, per ora.

Ah si, c’è anche lui:Tiè, beccatevelo in tutta la sua altezza. Alla fine non è uno scorpione come molti pensavano/speravano (me incluso). In compenso, abbiamo il dinosauro più grande mai ritrovato, il Brachiosauro. La vignetta è bella, Queen è figo e il colpo di Big Mom è pauroso (povero collo di Queen), fin qui tutto bene. Vorrei però porre l’attenzione su due cose:

  1. Queen attacca senza molta paura Big Mom, rivale di Kaido in forza, incazzata come una iena. Senza i suoi dolcetti galeotti forse ragiona poco e non si rende conto cosa sta per fare, o forse è addirittura tanto forte da poter affrontare la mammona?! O ancora, è un po’ cretino come Luffy sotto questo aspetto? In ogni caso, questa sua irruenza mi ha incuriosito.
  2. Come combatte un brachiosauro? A testate? A collate? Userà tecniche simili a quelle di Kaku? Sono abbastanza curioso di vedere un dinosaurone in azione, anche senza forma ibrida.

Insomma un capitolo valido senza alcun dubbio, debole solo della forza pazzesca dei capitoli precedenti. Non trovate?

[Symonch]

P.S.: Toko è una palla da passarsi.

 

Leggi anche: One Piece – Parla Oda, la sua morte e il finale del manga

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Dai un voto all'articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Commenti

  1. Giuro che avevo intenzione di leggere le tue opinioni, ma al “ a me a strappato un sorriso”… pure in grassetto. Ma dai. Le tue opinioni e/o analisi valgono zero solo per la grammatica. Ma un po’ di attenzione ci vuole se vuoi dare credito al tuo pensiero… per Dio….

    • Quanta cattiveria….
      È un typo, pensi sul serio non sappia come funziona il verbo avere? C’è da dire che ho scritto in una situazione un po’ frenetica e non ho potuto rileggere, cosa che andrebbe sempre fatta. Grazie della segnalazione, ora aggiusto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here