Home OnePiece.it Manga One Piece Capitolo 968: l’Omelia del Reverendo

One Piece Capitolo 968: l’Omelia del Reverendo

IL NOVECENTO

SESSANTOTTO

 

[tutto quello in cui abbiamo creduto era una menzogna]

 

F R A T E L L I!

Finalmente!

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!

È stata una lunga attesa, lunga ed estenuante

Ritornano le citazioni accazzo e il delirio settimanale. E ritorno io, con le parolacce e gli insulti a rabber.

Ma prima voglio dirvi una cosa

GRAZIE

A capodanno ho pubblicato l’omelia al capitolo precedente e voi mi avete fatto questo regalo

È stato l’articolo più letto in assoluto nella community, nonostante le traduzioni di merda, nonostante gli errori ortografici e nonostante tutto

GRAZIE

Voglio raccontarvi una cosa: secondo Google, i miei articoli dovrebbero essere la merda più merda di tutti.

Sono troppo lunghi, metto troppi titoli in grassetto, il SEO non è mai corretto, anche l’orario su Facebook è sbagliato. Io li pubblico alle 8:30 ma dovrei farlo alle 13:00 o 14:00, dove c’è più flusso di gente nella pagina. Ormai Tosky ha perso le speranze con me, non ci prova neanche più a spiegarmi perché l’omelia è piena di errori tecnici che vanno a penalizzare il posizionamento sul motore di ricerca.

Eppure sono sempre le più lette, le più visualizzate.

Sentite, io non faccio leccate di culo, non dico sviolinate nei vostri confronti e sono sincero quando vi dico che siete voi a fare tutto. Google è costretto a mettere i miei articoli in alto perché nonostante il SEO sbagliato, nonostante tutti gli errori, resta quello più visualizzato.

E SIETE VOI A RENDERLO TALE

Le vostre visualizzazioni costringono Google a far salire il mio articolo, e le visualizzazioni le fate voi, VOI.

Io ho creato il reverendo ma siete voi ad averlo fatto crescere, gli avete dato forza, e se oggi scriverò fino a tarda notte, è solo per questo, per potermi divertire con voi. E lo farò anche la settimana prossima, e quella ancora, e ancora.

Fino alla fine del viaggio.

Ogni settimana voi forzate Google a mettermi in alto e non vi rendete nemmeno conto del potere che avete. Ora però lo sapete, e per questo vi dico ancora

GRAZIE

Concludiamo un discorso serio con un meme stupido.

Ma benvenuti alla seconda omelia dell’anno.

Signori (non vedevo l’ora di riscriverlo)

SI VA!

IL FLASHBACK DEI RECORD

Allora, togliamoci subito sto dente.

Sì, avevo detto che sarebbe stato impossibile che Oda facesse un flashback superiore agli 8 capitoli, dato che il suo numero massimo era proprio questo. Però ho anche detto che basandomi sui dati, io ipotizzo che duri 8 capitoli, non ho la certezza

Invece con questo siamo a 9, eleggendo il flashback di Oden come il più lungo di tutta la storia di One Piece. Mica male, no?

Facciamo due calcoli:

COSA DOBBIAMO ANCORA VEDERE?

In primis, a Oden mancano altri 5 anni di vita. Siamo a 25 anni fa ma Kaido e Orochi lo sconfiggeranno solo 20 anni fa.

Cosa succederà in questo lustro di tempo?

– Deve essere introdotto Kaido a Wano, con tanto di spiegazione sul perché abbia deciso di stanziarsi lì (forse per il Road Poneglyph?)

– Oden deve combattere con l’imperatore, procurandogli la famosa ferita a X che conosciamo tutti

Mettiamola in altri termini: come ha fatto Oden a resistere per 5 lunghi anni prima di morire contro Kaido? Sappiamo che il Kouzuki è sicuramente più debole dell’imperatore dalle cento bestie. Quindi mi chiedo, cos’è che Oda vuole ancora farci vedere a tal punto da giustificare una narrazione di 5 anni a Wano?

Se Kaido è già lì, basterebbe un capitolo per chiuderla. Combattono, Oden lo ferisce con la spada ma Kaido lo sovrasta. Viene catturato, bollito, Toki manda tutti a spasso nel tempo come Bugs Bunny.

Fine.

E invece no

Capitolo 916. I Kouziki hanno tentato di distruggere Wano. Ovviamente si tratta di un’informazione manipolata, ma una cosa è certa, Oden dovrà morire fra 5 anni. I numeri parlano chiaro.

Sono curiosissimo di sapere cosa succederà. Sicuramente questo flashback durerà almeno altri due capitoli; non credo che solo nel prossimo Eiichiro Oda riuscirà a racchiudere combattimento contro Kaido e la morte di Oden.

Signori, ora le cose si fanno serie. Non vedo l’ora che arrivi la settimana prossima.

ROGER RIDE SHANKS PIANGE

Forse perché non vuole che il suo capitano muoia. Nel diario (cioè le vignette in alto) Oden scrive che Shanks chiese alcune cose a Roger. Anche se tutto farebbe concludere che il Rosso piangesse per la malattia di Roger, Oda deve sempre rendere tutto così enigmatico e farmi bestemmiare. Ma forse sono io che esagero.

Andiamo avanti e iniziamo a parlare di cose più serie

NON HANNO CAPITO UN CAZZO

Prima bomba sganciata. Il tesoro in un unico pezzo oppure “che unisce i popoli” è stato battezzato da tutti come One Piece. Non è stato né Roger, né tantomeno Joy Boy (che non diede neanche il nome a Laugh Tale, figuriamoci).

Quindi la domanda che mi sono fatto – e che sicuramente vi siete fatti anche voi – è:

COME CAZZO FA IL MONDO A DARE IL NOME A QUALCOSA CHE NON CONOSCE E CHE NON HA MAI VISTO?

Questa cosa è destabilizzante. Tutto quello in cui credevano è una menzogna. Non sono stati i personaggioni fortissimi e potentissimi a battezzare il nome del tesoro, è stato il mondo intero basandosi su quello che hanno letto dai giornali, da quello che la stampa e la Marina hanno scritto e gonfiato.

CIOÈ  LA FUFFA PIÙ TOTALE

Devo ancora capire se questa cosa mi piaccia o meno. Dalle traduzioni che ho letto, il mondo intero ha dato questo nome. Potrebbe aver perso del suo significato e della sua enfasi. Come può una notizia del genere essere bella? Uno dei misteri più potenti di tutto il manga, anzi, IL mistero più potente di tutto il manga, in realtà è un nome dato dalle persone che non hanno vissuto il viaggio, non hanno scoperto e visto un cazzo?

E il fatto che Roger sottolinei che non abbiano capito un cazzo la dice lunga sulla natura del tesoro, che non è “in un unico pezzo” nel senso più letterale ma evidentemente qualcos’altro.

Noi eravamo già al corrente del fatto che il One Piece non fosse un semplice forziere pieno di dobloni e pietre preziose. Non è il genere di cose che destabilizzerebbe il mondo. Perché mai il Governo Mondiale e i Draghi Celesti dovrebbero temere quattro spiccioli in confronto a quelli che ricevono come tributo da tutte (o quasi) le isole del mondo?

Ma poi non avrebbe senso, questo è appurato. Stiamo dicendo banalità per arrivare ad un discorso più ampio

Nella famosa intervista in cui accenna al One Piece, Eiichiro Oda rimase sul vago, disse che non sarà un finale alla Mago di Oz con discorsi troppo metaforici ma ci sarà qualcosa di (aggiungo io) tangibile.

È innegabile che la paura che i “cattivi” hanno per questo tesoro sia da attribuirsi a qualcosa di ideologico, qualcosa che da sola può far tremare il mondo.

E lo farà.

Deve essere un qualcosa che racchiuda un’idea. Perché le idee sono a prova di proiettile, no?

Su una cosa siamo tutti d’accordo. Il nome “One Piece” non rende giustizia a questo tesoro, forse non ci azzecca proprio un cazzo di niente.

Mi sento come qualcuno che ruzzola fuori dalla tana del Bianconiglio e vede la realtà con i propri occhi. E gli fanno male, forse perché non li ha mai usati…

Che dite, troppe citazioni a Matrix? Fermiamoci qui…

RICCHEZZA, FAMA, POTERE

C’è stato un uomo che ha conquistato tutto questo.

Dite la verità, l’avete letta con la voce in sottofondo dell’anime, vero? Come darvi torto. Se le traduzioni sono accurate, allora è proprio quello che Oda voleva intendere.

Il fatto che Rayleigh lo stia leggendo dai giornali rende bene l’idea del discorso di prima

NON HANNO CAPITO UN CAZZO (pt. 2#)

A Roger non è mai fregato nulla della ricchezza e del potere. La fama l’ha ottenuta perché è stata la Marina (e la stampa) ad eleggerlo come Re dei pirati nascondendo la D. nel nome. E la cosa bella è che lui sa esattamente perché l’hanno fatto, d’altronde lui conosce la storia del mondo, no?

Nei giornali fanno intendere a tutti che questo tesoro scoperto da Roger sia una montagna d’oro e diamanti, una cosa indescrivibile.

E ovviamente tutti gli altri pirati hanno pensato bene di attaccare la Oro Jackson per appropriarsi del malloppo.

Io ora sto pensando alla faccia di Roger che guarda con compassione queste povere anime ignare della manipolazione mediatica che hanno subìto. Non c’è nessun forziere, nessuna pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno. Il tesoro deve essere qualcos’altro, qualcosa di più spaventoso e divertente allo stesso tempo.

Qualcosa che fa tremare i cattivi e ridere i buoni.

Alla fine la ciurma si scioglie e passiamo ad un altro scenario, molto interessante che ha fatto esplodere il cervello a tutti noi. La seconda bomba riguarda

I DUE RE

Allora, facciamo un passo indietro sennò non capiamo un cazzo

A volte, nel corso dei secoli, il Re dei Re del Mare nasce sottoforma di sirena. Tradotto, ogni 100 anni non si sa per quale motivo ma una sirena diventa capace di comandare queste bestie diventando Poseidon, un’arma ancestrale.

Tutto banale, già visto, sappiamo che è così. Andiamo avanti

Nel capitolo di questa settimana non si capisce bene cosa cazzo vogliano dire i Re del Mare. Complici le traduzioni amatoriali che non fanno capire nulla, però possiamo azzardare delle ipotesi.

A quanto pare i bestioni marini non vedono l’ora che i due Re si incontrino. Il primo è ovviamente Shiraoshi, e su questo non c’è dubbio.

CHI È IL SECONDO RE?

Attualmente mi sento di dare due risposte, una banale e una speculativa

Quella banale: il secondo Re è Monkey D. Luffy. Godetevi questo nome scritto in modo perfetto perché non lo rifarò un’altra volta.

Rabber (ora va meglio) potrebbe essere il Re che stiamo tutti aspettando. C’è un problema però, Rufy si è già incontrato con la principessa sirena. A livello narrativo questo incontro dovrà essere solenne, come se due persone politicamente alla pari si incontrassero.

Sarebbe forse fin troppo banale se il Re fosse Rufy. Quindi io opto per la seconda opzione

Quella speculativa: il secondo Re è Momonosuke.

E qui ci ricolleghiamo alla teoria che tutta la community ha sempre urlato ad alta voce e che ora ritorna in auge.

MOMONOSUKE È URANUS

Come ho sempre sostenuto in Live, vedere un umano capace di comandare esseri ancestrali mi sa tanto di già visto. Abbiamo già Shiraoshi che fa tutto questo

Ma forse la ripetitività è proprio la chiave narrativa che vuole utilizzare Oda.

La storia sarebbe che Uranus e Poseidon sono armi ancestrali biologiche, cioè esseri umani. In passato, durante la lotta tra Regno Antico e Alleanza di Stronzi, Uranus e Poseidon (magari comandati da Joy Boy che io lo vedo come un grande generale ma ci arriviamo) comandavano chi i Re del Mare e chi gli elefanti (tra cui quelli che adesso si trovano nel Triangolo Florian, le famose “ombre”).

L’alleanza di Stronzi, per risolvere l’enorme potenza militare del Regno Antico, avrebbe creato Pluton, una nave enorme capace di fronteggiare i bestioni ancestrali.

Si tratta di una teoria che ho buttato così e che presenta non poche falle. Una di queste è: se l’Alleanza di Stronzi – che ha creato Marina e Governo Mondiale – ha costruito Pluton, perché poi ha disperso i progetti? Ricordate quanto furono insistenti con Iceburg? E con Franky?

Non ha senso che ora il Governo rivoglia i progetti che anni prima erano dell’Alleanza, no?

Questa resta una teoria, e vediamo fino a che punto possiede un fondo di verità.

Ma comunque

Momonosuke è Uranus

Riesce a controllare Zounisha, una cosa che Rufy non sa fare. Quindi è predestinato, esattamente come Shiraoshi.

Inoltre:

– è di sangue nobile come Shiraoshi

– può controllare uno o più animali ancestrali come Shiraoshi

– diventerà il sovrano di un Paese-chiave, esattamente come sarà per Shiraoshi con Fishman Island

Direi che in questo caso le coincidenze sono troppe.

Inoltre provate a pensarci: quando tutto sarà finito a Wano e Momonosuke diventerà shogun, sicuramente Wano e Fishman Island si muoveranno per dare supporto a Rufy

OVVERO IL NUOVO JOY BOY

E arriviamo a lui

Sempre considerando le traduzioni che sto leggendo in questo momento, abbiamo due indizi in una sola frase

Quello che dice Oden è criptico ma scontato. Sappiamo che Wano è un Paese particolare. C’è un collegamento con Toki e i suoi genitori, Sengoku ne parla come il luogo dove tutti vanno per un motivo ancora ignoto, inoltre è chiuso al mondo e non sappiamo perché.

Sicuramente c’è una spiegazione a tutto questo ed è collegata agli anni bui. Oden conosce la storia e sa tutto

Ma le cose non sono andate come aveva pronosticato. Oden infatti voleva aprire le frontiere PRIMA dell’arrivo di “Joy Boy”, invece sarà proprio il “Joy Boy” ad aprirle, cioè Rufy.

Nella lettera di scuse alla Principessa sirena dell’epoca, Joy Boy imprime nel Poneglyph tutto il suo rammarico per una promessa che non è riuscito a mantenere

Io la vedo così. Joy Boy è un soprannome, esattamente come Cappello di Paglia lo è per Rufy. Analizzando brevemente il nome, significa “ragazzo di gioia” o qualcosa di simile. Quindi potrebbe essere stato il generale a capo di un esercito formato da Uranus e Poseidon, che combatteva contro l’Alleanza di Stronzi.

Ha perso e l’Alleanza ha costretto gli uomini-pesce a rimanere ghettizzati “in fondo al mar” (lo so, queste citazioni stanno diventando insostenibili, come la leggerezza dell’essere BASTAAAAAAAA).

La storia si ripete e un altro Joy Boy guiderà un’armata formata da Poseidon e Uranus, cioè Rufy sarà alla testa di un esercito formato da Momonosuke e Shiraoshi più tutti gli altri.

E combatteranno ovviamente contro Marina e Governo, due istituzioni figlie dell’Alleanza di Stronzi.

La storia si ripete.

Prima di arrivare davvero a Wano e parlare di Orochi, ho tralasciato la parte in cui Roger scioglie la ciurma.

Giusto due parole

Qui si riferisce al dialogo che ebbe Roger con Nuovocancello sotto i ciliegi. Ricordate?

Guardate questa scena

Mi ha fatto ricordare quest’altra

Entrambi stanno salutando vecchi amici e si stanno allontanando dopo un’avventura. Troppo forzato come parallelismo?

WANO TURBOCAPITALISTA

Vorrà scusarmi Diego Fusaro se rubo uno dei suoi cavalli di battaglia, ma in effetti il parallelismo è evidente. Ci sono fabbriche ovunque che inquinano come l’ILVA di Taranto e gli operai sono al minimo salariale senza un sindacato che li protegga o che li tuteli come categoria.

Dunque, cosa abbiamo qui?

Saltati i convenevoli, il bla blaeggio selvaggio è di prassi, arriviamo al succo

Quel Sukiyaki era in realtà la nonna di Orochi sotto mentite spoglie. Lei sapeva usare il frutto Mane Mane e quindi trasformarsi in chiunque avesse toccato almeno una volta.

È stata lei a nominare Orochi come suo successore fingendosi Sukiyaki.

Ad avvalorare questo discorso c’è anche la frase che scrive Oden nel suo diario

Lui prestava i soldi a Orochi non perché lo considerasse come un fratello ma perché, rispettando Yasuie, allora per osmosi faceva lo stesso anche con lui.

Tutto qui

Alcuni hanno iniziato a ribellarsi a Orochi ma questo lo sapevamo già perché furono le ultime frasi di Yasuie prima di morire crocifisso. Ricordate? Disse esattamente questo, che alcuni si ribellarono ma che furono sconfitti perché Kaido era troppo Saitama per loro

E arriviamo alla fine

IL KOZUKI E IL KUROZUMI

La ferita è l’espediente narrativo per far imbestialire Oden e velocizzare la cosa.

Riprendendo un attimo il discorso che ho fatto a inizio omelia, io semplicemente non riesco ad immaginare uno scenario in cui Oden sopravviva per altri 5 anni senza morire. Se Kaido è a Wano, il combattimento tra i due è imminente, quindi lo è anche la sconfitta di Oden.

Nel capitolo prossimo qualcuno interverrà per fermare le lame del Kozuki contro Orochi e da lì succederà il finimondo. Come lo teniamo a bada uno come Oden per 5 anni?

In prigione? Deve essere fatta di Agalmatolite, altrimenti la romperebbe. Mi sembra interessante anche perché potrebbe scrivere le ultime frasi del diario lì dentro, prima di morire. In questo modo Oda potrebbe anche rivelarci l’ubicazione del diario stesso, un oggetto dal valore inestimabile.

Per ora credo sia l’unica opzione fattibile. Voi ne vedete altre? Fatemi sapere cosa ne pensate.

A questo punto, considerando le grandi rivelazioni che Oda dovrà darci in questo flashback, potrebbe tranquillamente durare altri due-tre capitoli.

Quindi a febbraio torneremo a Onigashima. Ora c’è solo tanta, tanta curiosità di sapere in che modo uno come Oden sia stato catturato e bollito vivo.

Sapete, sta arrivando quel momento, e io inizio ad avere un po’ di timore perché non so in che modo verrà rappresentata una scena così cruda.

Staremo a vedere.

Ragazzi, ma quanto è bello One Piece?

21 Commenti

  1. Ciao a tutti
    Questo é stato davvero 1 capitolone (lo ripeto da almeno 3/4 capitoli oramai 😀 ).
    Ci sono molte cose su cui riflettere e che condivido con il reverendo:
    Il nome one piece é veramente slegato al tesoro stesso?
    Chi sono i 2 re? (Io la penso come il reverendo)
    Cosa ha chiesto shanks a Roger?
    Cosa ha detto roger a reyleigtg?
    Roger capisce di aver fallito (non x causa sua) quando shirley gli dice che la principessa sirena nascerà fra 10 anni.
    Cmq il dialogo fra shanks e roger é fondamentale: mi ritorna in mente la suggestione che shanks possa avere dei rancori verso rufy perché é lui il futuro joy boy mentre magari shanks pensava o era stato illuso dallo stesso roger di essere lui (per questo roger se lo portava dietro).
    Mi é tornata in mente la stessa vignetta in cui barbabianca dice a teach che nn é lui quello che aspettava roger, magari roger gli ha detto la stessa cosa dicendogli: “non si tu joy boy shanks”
    E da allora potrebbe covare anche 1 sorta di astio/gelosia verso rufy.
    Nella seconda meta del capitolo troviamo invece azione e x la tua domanda: potrebbe essere che oden lasci vivo orochi giusto x le parole che pronuncia, magari scendono ad 1 compromesso che durera qualche anno.
    Del resto new gate e roger si incontreranno presumibilmente a wano e se avessero intuito oden in pericolo avrebbero fatto il c**o a orochi e kaido.
    Per la parte sfotto’ invece:
    A reverendooooo….parlace di denjiro!!!!! 😀
    Gia sto preparando gli sfotto anche x ronin 😀 😀 😀

  2. Ciao Reverendo, se Kaido dovesse essere già a Wano probabilmente incontro e sconfitta saranno imminenti e Oden potrebbe essere stato incarcerato nelle miniere per “piegare il suo spirito”, come sembra fare Kaido con gli avversari forti che incontra.
    Di conseguenza, 5 anni di ribellioni potrebbero culminare in un esecuzione, soprattutto se i Kozuki-Foderi Rossi avessero cercato di organizzare una rivolta per liberarlo e rivendicare il trono (la storia si ripete).
    Vedo anche una seconda possibilità, ma molto piú remota: Oden, al solito, è scattato da solo, senza alcun seguito, per combattere Orochi, in preda alla rabbia; non c’è alcuna organizzazione da parte degli alleati per poter combattere una ciurma cosí grande (se giá ai tempi fosse cosí numerosa, ma senza smile).
    Per questo motivo, Toki avrebbe potuto mandare avanti di 5 anni Oden in preda a una furia irrefrenabile per poter lasciare il tempo di organizzare una ribellione, la quale comunque avrà un esito negativo.

    Possibilità senza alcuna base logica, solo ipotesi.

  3. Barbabianca conferma che il one piece esiste. Ma lui lo chiama tale per dare una conferma ai non pirati esperti che qualcosa c’è.
    Ma quanto e bella la ciurma di roger, sembrano quelli dei mugiwara…

  4. Momo è evidentemente Uranus.
    L’elegante ha fatto un crimine non perdonato. Forse non è riuscito a proteggere il Re di allora che stava proprio ah di lui?
    Comunque due armi ancestrali ci sono.
    Plutone invece è un invenzione dei due re per contrastare l’alleanza degli stronzi.

    • Esatto. Parlando con Tosky di questa teoria, io ho un unico dubbio, che sia troppo scontato il fatto che un essere umano guidi un animale millenario come fa già Shirahoshi. Ma forse è un parallelismo voluto, non si tratta di una banalità narrativa

  5. Ciao a tutti, per intuire chi siano i due re citati dai re del mare, sarà fondamentale la traduzione ufficiale. Nelle ultime scan in italiano si dice che ambedue i re nasceranno 10 anni dopo quel momento, quindi questo escluderebbe Momonosuke, in quanto già nato. Credo che, data per scontata shirahoshi dove effettivamente i conti della timeline tornano, al momento l’unica possibilità conosciuta è rufy in qualità di Joy boy, ovvero il re “buono” contro la lega degli stronzi. In questo caso però ci sono solo 7 anni di differenza dalla discesa di Roger e Oden a Fish Island, ma non si capisce se ambedue debbano necessariamente dopo 10 anni oppure si limitano a dire un generico “in futuro”. Per quanto riguarda i prossimi capitoli non dimentichiamo che dovremo vedere anche la sconfitta di Gecko Moria da parte di Kaido e il rapimento del corpo di Ryuma. Non credo che ci saranno meno di 3 capitoli per concludere il flashback…

    • Il discorso è un po’ più complesso. Non abbiamo la certezza che i Re del Mare parlassero del secondo Re come qualcuno che deve ancora nascere (escludendo Momonosuke), quindi rimane una frase criptica “alla Oda”

  6. Ciao a tutti,
    secondo il mio modesto avviso, la traduzione ufficiale del capitolo avrà un ruolo determinante nella sua interpretazione.
    Nelle ultime scan in italiano si evince nella discussione tra creature del mare, che da lì a 10 anni sarebbero nati ambedue i re.
    Sappiamo per certo, anche supportati dalla mirabolante timeline, che uno di questi sara Shirahoshi, visto che le date e il potere mostrato ce lo confermano, come re del mare.
    La conferma della traduzione escluderebbe però per certo Momonosuke, in quanto già nato al tempo di quella conversazione, ma questo non lo tirerebbe fuori dal suo probabile ruolo di Uranus.
    Per come conosciamo oggi noi la storia credo quindi che soltanto Rufy, in veste di Joy Boy e re contro l’armata infame, può essere il secondo, anche se lui è nato prima dei 10 anni.

    Per quanto riguarda i prossimi capitoli, invece, non dimentichiamo che probabilmente dovremo vedere anche l’arrivo di Gecko Moria, lo scontro con Kaido e il furto del corpo di Ryuma, quindi prevedo almeno altri 3 capitoli e non meno (la presentazione di Kaido e il primo scontro, l’evolversi in negativo della storia+Moria, la conclusione con la morte di Oden).

    A proposito di morte di Oden… sono il primo a crederlo realmente morto, ma a Wano ci sono due poteri in grado di rendere questa morte apparente.
    Il primo è quello del Mane Mane o Mimo Mimo, dove sappiamo per certo che la persona del passato che lo possedeva è morta –> quello bollito potrebbe essere un finto Oden.
    Il secondo è quello ipotetico di Kyoshiro che gli permetterebbe uccisioni “finte” –> potrebbe entrare a far parte del flashback ed essere l’esecutore di Oden, come fatto con Komurasaki

    Che ne pensate?

    • Sulla questione del “nacere/nascerà” si dibatte ormai da due giorni nella community e credo che sia il nocciolo della questione, una questione che però non sapremo adesso. Probabilmente Oda è stato volutamente criptico inserendo una frase ambigua e lasciando noi poveri fan alle solite interpretazioni.

      Ergo, solo il tempo ci dirà se sarà Momonosuke oppure no. Mi sono permesso di avanzare l’ipotesi che possa essere Momonosuke perché ci sono troppi parallelismi tra lui e Shirahoshi, soprattutti da un punto di vista politico. Wano e Fishman Island sono probabilmente le isole (insieme a Laugh Tale e Elbaf) più importanti di tutto One Piece per narrazione e contenuti storici, quindi è normale che le due figure di spicco saranno molto più presenti in futuro

  7. Reverendo, è la prima volta che scrivo qua, ma ci tenevo a dirti che le tue omelie mi strappano sempre un sorriso, sei bravo in questo e mi raccomando, continua così.
    Detto ciò, ci tenevo a dire due cosucce su quanto hai detto tu:
    1) Sul discorso Momonosuke potresti avere ragione, in quanto tutti i personaggi che sono riusciti a sentire le voci non sono poi stati in grado di comunicarci, a parte Momo su Zou (e Shiraoshi, ovviamente). Quindi questo mi fa capire che in qualche modo lui sia speciale. Ora c’è però da capire in base a cosa una persona qualunque possa sentire tali voci: a quanto si è visto, solo le persone con la D. ci riescono, ma non basta… secondo me oltre a ciò serve anche l’haki del re conquistatore, ma è solo una mia speculazione, altrimenti gente come teach o xebec avrebbero potuto accorgersene anche prima.
    2) sul discorso di Sukiyaki invece potresti avere torto, ovvero che lo shogun sembrava essere stato abbastanza raggirato da orochi, soprattutto tramite la vecchiettina nei panni di Oden, dunque potrebbe essere stato proprio lui a nominare orochi shogun in attesa del ritorno di oden, senza aver bisogno che lo facesse la vecchietta rubavolti.
    E sì, concordo con un altro utente, Parlateci di Denjiro

  8. Ti ringrazio davvero. E ti rispondo:

    Non saprei dirti, anche a Oden sembra strano che suo padre abbia acconsentito a nominarlo shogun temporaneo, però a sto punto forse importa poco, ormai il dado è tratto

  9. Si dimenticavo.
    Dopo il capitolo classico del “giovedì” {ormai è sabato… 🙁 }, fremo per leggere le tue omelie, perchè nella maggior parte dei casi noto che le mie conclusioni sono come le tue, mentre quando non lo sono, mi piace leggere il tuo punto di vista.
    Grazie per il tempo che ci dedichi!

  10. Ciao reverendo, innanzitutto mi fai S******E xD seconda cosa, c’è un dubbio che mi sta uccidendo, ti prego di rispondermi, molto probabilmente non ho capito bene quindi mi affido a te, quando oden torna a casa prima di imbarcarsi con roger per l’ultimo viaggio orochi è gia salito al potere o no? E se si com’è possibile che nessuno gli dica niente? Te lo chiedo perchè mi sembrerebbe una svista del maestro e uno cosi attento ai dettagli non credo che sbagli, quindi spero di non aver collegato bene io. Grazie in anticipo per la risposta, continua cosi!

  11. Non so se l’argomento sia stato affrontato, ma qualcuno di voi si é chiesto cosa sia quell’enorme “uovo” che si trova sulla Oro Jackson (la nave di Roger)?

  12. D’accordo sulla tua visione di Rufy come nuovo Joy Boy, ma per me trascuri un elemento/indizio fondamentale, che potrebbe unire la discendenza/ereditá del ruolo di “ragazzo portatore di gioia” non solo al tutolo ma a qualcosa di più tangibile: il cappello di paglia. La teoria mi è venuta in mente guardando la vignetta di shanks che piangeva nel capitolo, che tu attribuisci semplicemente alla tristezza del ragazzino per l’imminente dipartita di Roger ma che per me ha un significato più profondo (dubito altrimenti che oda si sarebbe focalizzato su quella che apparirebbe nella tua spiegazione come quasi una scena superflua): per me Shanks piange perchè conosceva giá la vera natura del tesoro, una natura legata ad un destino tragico, quello ovviamente dei discendenti della D. (il commento della ciurma sui motivi dell’odio del governo nei confronti di Roger non lascia spazio a molti dubbi), che shanks conosce proprio perchè, essendo un possessore del cappello di paglia, avrá incontrato il Joy Boy precedente che gliel’ha passato, raccontandogli il segreto della d. e/o la natura del tesoro, che lui poi non avrebbe raccontato o per un suo ordine o perchè ne temeva le conseguenze. Questo spiegherebbe anche perchè è stato così lesto nell’accettare di rimanere sulla nave con Buggy, per lui sarebbe stato troppo doloroso vedere il destino dei portatori della d. rilevato a Roger. Cosa ne pensi?

  13. Ragazzi io so che quello che sto per dire è già stato detto e già stato tacciato di crimine contro One Piece…

    Ma più si va avanti e più mi convinco che Rubber cappello di quaglia sia il figlio Goldone D.(urex) Roger…

    Prima di insultarmi, o magari insultatemi pure, ascoltate cosa ho da dire.

    1) questo flashback ci fa capire che ci sono alcune famiglie (probabilmente affiliate al vecchio regno) che posseggono alcuni poteri che vengono passati solo all’interno della famiglia stessa. Oden può sentire la voce di tutte le cose, e probabilmente può parlare anche con Zunisha(ma non ne ha avuto bisogno). Così come Monomosuke e certo, i dati sono ben pochi, ma è una coincidenza troppo grande che due membri della stessa famiglia di generazioni prossime possano entrambi sentire la voce di tutte le cose, probabilmente condividendo pure il potere di comunicare con Zunisha. Da una quasi totale certezza che il potere di sentire tutte le cose, e magari un qualche potere secondario, sia una questione di famiglia e non di volontà tramandata. Un pattern che si ripeterebbe tra Roger e Rufy. Da quel che noi sappiamo, Ace non ha mai mostrato di poter sentire la voce di tutte le cose, ne tantomeno Garp lo ha fatto… (E si, secondo questa teoria Garp avrebbe scambiato i due pargoli)

    2)Roger è stato caretterizzato da quella tipica cazzutaggine profetica di cui sono dotati tutti i personaggi cazzuti… Quando dice una cosa poi quella cosa succede, sempre(non come Usopp che è un coglione).. In ogni caso se a questo aggiungi che 3) oda è un trollatore e ha messo quella frase “Mio figlio lo troverà” per la quale noi tutti abbiamo buttato un ” ‘Nzomma Roger sei un coglione” ma magari lo siamo noi… Non sarebbe la prima volta in ogni caso

    4) Giustifica molto meglio il gesto di shanks di farsi saltare il braccio per un bambino a caso che aveva detto “sarò Re Dei Pirati” perchè parlava come Roger, per poi dargli il suo fottuto cappello… Ma ci immaginiamo rubber che da il cappello ad un bambino a caso? Se lo darà a qualcuno, io mi aspetterei che sia, non so, il figlio di Zoro, o ciò che uscirebbe in seguito ad un intercorso tra lovoon e Brook. O tra Nami e Chopper… In versione mascolina virile…

    Comunque

    5) Giustifica molto meglio il fatto che Shanks se ne stava in quel villaggio a caso(ma forse c’era pure ace in quel momento)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Vai alla barra degli strumenti