One Piece Capitolo 982: Traduzione e analisi dal giapponese

10686

Parla di One Piece con noi nel nostro gruppo! Entra nell’Agorà cliccando qui!

One Piece Capitolo 982: traduzione e spiegazione dal giapponese a cura di Mayumi e Symonch

Anche questa settimana, i nostri Mayumi e Symonch si sono dedicati alla traduzione dal giapponese del capitolo 982 di One Piece. Molte le curiosità da scoprire: buona lettura!

ONE PIECE CAPITOLO 982 Traduzione

Titolo: Sgarbato meets sgarbato
Cover: “Oh, my Family” di Gang Bege, volume 28: “È la Marina, scappiamo!!”
Annuncio: I creator più popolari faranno le cover delle sigle di One Piece!
“One Piece Music Cover Album” è un grande successo, è in vendita!!

One Piece Capitolo 982 Pagina 1

Kaido: “Hei, Black Maria! Che ne è stato della tua missione?”
Black Maria: “Ma dai <3 che ti importa, Comandante Generale? Loro sono sufficienti per la ricerca! Resto qui. <3”
Kaido: “Wororororo!! Fai pure!! È l’occasione annuale per lasciar perdere le formalità!! È un giorno stupendo, vero Orochi?”
Orochi: “Gufufufufu!! Giusto, Kaido! È un giorno da festeggiare, quello in cui sono spariti tutti i fantasmi dei Kozuki che mi hanno perseguitato per 20 anni!!”
Notare che Orochi si rivolge a Kaido senza nessun suffisso onorifico, nessun -san o -sama. Gli parla come suo pari al 100%.

One Piece Capitolo 982 Pagina 2

Orochi: “Presto arriverà Kanjuro, che ha concluso la sua vita ventennale da attore. Verrà coi capitani delle navi da guerra che hanno affondato in mare i samurai dei Foderi Rossi!!”
Kaido: “Straordinario, avrei potuto ucciderlo per errore. …tuttavia, se un uomo così affidabile dice di non aver sentito nulla da Oden, vuol dire che non ha dato nessun indizio ai samurai su come andare verso Laugh Tale…!!”
Sgherro di Kaido: “Kyaaaa!! Chi sei tu!!?”
Kanjuro: “Vogliate perdonarmi!! Ho qualcosa da fare con Orochi!”

One Piece Capitolo 982 Pagina 3

Orochi: “Oh, sei arrivato, Kanjuro!”
Kaido: “Non agitatevi, gentaglia!! È un subordinato di Orochi!!”
Kanjuro: “È passato molto tempo, Lord Orochi. Il palazzo è così grande che mi sono perso un attimo. Sono desolato per aver abbattuto tutti coloro che mi hanno considerato un nemico e mi hanno attaccato.”
Didascalia: Infiltrato dello Shogun Orochi, Kurozumi Kanjuro
Orochi: “Hei, quello nella tua mano sinistra…”
Kanjuro: “È il figlio di Oden, Kozuki Momonosuke, come desideravate. Nel tragitto ha tagliato la corda e ha provato a scappare, quindi l’ho neutralizzato!! Non preoccupatevi, respira ancora!!”

One Piece Capitolo 982 Pagina 4

Orochi: “L’erede di Kozuki che per un po’ è stato il tuo signore!! Mahahaha!! Che uomo spietato!!”
Letteralmente “senza lacrime né sangue”, modo di dire giapponese per “spietato”.

Kanjuro: “Ora che il mio ruolo è finito, lui è solo un bamboccio sconosciuto per me.”
Kaido: “Mi hai stupito…! Ora mi ricordo di te. Tu sei uno dei Nove Foderi Rossi. E mi ricordo bene anche di te…!”
(ricordo): “Tuo padre…è il Lord Idiota.”
(presente):“Hai lo stesso aspetto di allora, quando sono rimasto deluso del fatto che tu fossi figlio di quell’Oden.”
Kanjuro: “Già, non è altro che un bambino di merda….! Un bimbo di merda che ha ereditato un nome prestigioso.”
Black Maria: “Aah, poverino, hai picchiato a sangue un bambino ancora così piccino…”
Orochi: “Ottimo lavoro! Intanto facciamo un brindisi, Kanjuro!!”
Kanjuro: “No, Lord Orochi.”

Pagina 5

Orochi: “Hai fallito nel fermare la loro operazione?! Ma sei stato tu ad ottenere quest’informazione!!”
Kanjuro: “Sono mortificato!! Il Kin’emon con cui sono stato così a lungo non doveva essere così previdente….!!”
Orochi: “Così la loro flotta sta venendo qui ad Onigashima!?”
Fukurokuju: “Sembra non ci sia ancora di che preoccuparsi per quello, Lord Orochi.”
Orochi: “Fukurokuju!”
Fukurokuju: “Non vediamo nemmeno una nave nel porto. …Però anche le tre navi da guerra che sono partite non sono tornate!! Sul Live Floor all’aperto abbiamo avvistato quattro pirati. Sono Luffy “Cappello di Paglia”, Zoro “Cacciatore di Pirati”, Eustass “Captain” Kid e Killer “Il Guerriero Assassino”.”

Pagina 6

Fukurokuju: “C’è un’alta possibilità che tutti i membri di queste ciurme pirata siano già sbarcate.”
Orochi: “Perché non hai fatto rapporto?!”
Fukurokuju: “Visto che ci stava pensando Lord Queen, ho pensato che non fosse il caso di rovinare la festa…!! Non abbiamo notizie su samurai sospetti sull’isola.”
“Rovinare la festa” = 宴に水を事はない Utage ni mizu o kotode wanai “non è abbastanza per annacquare la festa”.

“In ogni caso, qui ad Onigashima sono radunate tutte le nostre forze belliche. Qualsiasi cosa succeda, non c’è posto più sicuro di questo!”
Kaido: “Wororororo!! Esatto!! Bevi, Orochi!”
Black Maria: “Prego, beva questo!”
どうぞおひとつ douzo o hitotsu “prego, uno”, nel senso di un bicchiere in questo caso.

Orochi: “No……non voglio sentire futili consolazioni!! Voglio il rapporto in cui dite di aver ucciso i samurai!!”
“Futili consolazioni” =気休め kiyasume, rassicurazioni momentanee, palliativi.

Pagina 7

Momonosuke: “Luffy è già arrivato sull’isola…”
Luffy (ricordo): “Trova un modo per sopravvivere!!! Troveremo sicuramente un modo per salvarti!!!”
Momonosuke: “Gli altri non sono arrivati? Nemmeno le navi? Kin’emon e gli altri stanno bene?”
Orochi: “Dammi Momonosuke, Black Maria!”
Black Maria: “Ah!”
Orochi: “Ecco, non devo dimenticarlo! Questo è il capo dei nemici!! Allestite una crocifissione sul palco!! Ucciderò questo Kozuki sopravvissuto, e chiuderò qui il sipario sulla loro storia!! Così tutto finirà!! Fuhuhuhaha!!”

Pagina 8

Didascalia: “Nel mare, vicino Onigashima”
Inuarashi: “Sei tu Gatto?!! Sei in ritardo! Sei appena arrivato?!”
Nekomamushi: “Sì, abbiamo appena risalito la cascata! Gromiamiao!”
La risata di Neko è “guronyanya!”, dove “nya” è il miagolio del gatto.

Inuarashi: “Hai idea di che data e ora sia?!!”
Nekomamushi: “È il giorno della battaglia decisiva, la notte del festival dei fuochi, no?Dai che siamo in tempo per un pelo!”
Inuarashi: “Questo dipenderà da te!! Noi ci stiamo già dirigendo nel punto più a nord ovest di Onigashima!!”
Nekomamushi: “Oh, capisco! Allora ci vediamo più tardi!”
Inuarashi: “No, aspetta! Aspetta! Hey!! Gatto!!!” 

Pagina 9

Kawamatsu: “È sempre il solito. Spero che faccia in tempo, kappappa!!”
Kiku: “Suppongo che Gattino sia cresciuto come Cagnolino!!”
Ashura: “Se non riescono arrivare con la massima velocità, tra poco arriveremo all’entrata sul retro!”
Law: “Per via delle correnti tortuose, l’unico posto a cui una nave normale può avvicinarsi è l’entrata principale.”
Raizou: “Speriamo che Kin’emon e Denjiro siano riusciti ad arrivare per bene all’entrata del retro.”
“Per bene” = umaku. In un modo buono, giusto, furbamente, saggiamente.

Vorrei compiere il desiderio di Lord Oden tutti insieme!”
Fodero: “Stia sano e salvo fino ad allora Lord Momonosuke!!” 

Pagina 10

Marco: “Mi sembra che stiano tutti bene!! Sono nel bel mezzo dell’attacco!! Così chiamano quella piccola isola separata ‘Onigashima’ adesso?”
“Però non mi aspettavo che sareste arrivati insieme a me. Così non ha senso aver chiesto il messaggio per Luffy cappello di paglia!”
Nekomamushi: “Gromiamiao! È vero! Allora butterò questa nota!”
Guardiani: “Quindi Jack che ha messo a ferro e fuoco Zou era soltanto un ufficiale!?”
“Non ci resta che combattere!!”
Descrizione: Guardians, i subordinati di Nekomamushi.
Izo: “Sono sorpreso che ti sia messo all’opera, Marco.”
Marco: “Io voglio molto bene ad Oden. Le informazioni di Wano non oltrepassano il mare, non avrei mai immaginato che la situazione fosse a questi livelli.”
Nekomamushi: “Bene, sbrighiamoci!! Ho un piano geniale in mente!!”
Biglietto: Ritarderò, ma verrò sicuramente. Marco

Pagina 11

Didascalia: “Squadra di Denjiro, truppe a sud.”
Indicatore: “Posizione attuale”
Sasaki: “Kyoshirooo!! Ehi, avevo sentito che non saresti venuto quest’anno!!”
Denjiro: “Sì, devo chiederti di tenerlo segreto.”
Sasaki: “Wahaha! Ti sei imbucato? Che fine ha fatto la tua acconciatura regent di cui vai orgoglioso?”
Il ciuffo in avanti alla pompadour tipico, in Giappone, dei malavitosi.

Denjiro: “È strano che anche tu sia sgattaiolato via dalla festa.”
Sasaki: “Ah… Sai, il figlio del signor Kaido, è sparito. Non sarebbe possibile uscire dall’isola, ma… ora i miei subordinati lo stanno cercando ovunque.”
Didascalia: Pirati delle Cento Bestie, Sei Compagni Volanti, Sasaki.
Didascalia: Anche qui, un cancello che non era nella planimetria bloccava la strada, ma per il Boss Kyoshiro era un ostacolo semplice.

Pagina 12

Sasaki: “Huh?! Ehi, Cosa stai facendo, Kyoshiro?! Questo cosa significa?! Ehi!!”
Denjiro: “Tappategli anche la bocca.”
Soldati: “Sì, signore.”
Denjiro: “Conosci la storia di Wano, Sasaki?”
Didascalia: “Dopo aver messo fuori gioco uno dei Sei Compagni Volanti, ha diviso in due gruppi le truppe come la squadra ad est, e ora si avvicina sempre più con certezza alla testa di Kaido!!”
Indicatori: “Squadra d’assalto” “Squadra di infiltrazione nella cupola”

Pagina 13

Didascalia: “Nel frattempo…Squadra di Kin’emon, truppe ad est.”
Chopper: “Colpo diretto!!!”
Big Mom: “Datemi la testa del vostro capitano, ciurma di Cappello di Paglia!!”
Kin’emon: “Anche sommersi dal terrore, ci hanno fatto il favore di scappare nell’altra direzione… siamo in debito, Sir Usopp e Sir Chopper!! Ragazzi, è il momento!! Proseguiamo!!”
Samurai: “Sì!!”

Pagina 14

Nami: “Usopp! Chopper!! Spero che siano okay!!”
Carrot: Choppellone!!”
Nami: “Va bene dai!!”
Carrot: “Va bene?! Guarda che quella era Big Mom!!”
Nami: “Infatti! Che ci possiamo fare?!”
Prometeus: ”Vi ho trovateeeeee!!!”
Zeus: “Ah”
Nami: “Oh”
Prometeus: “È la donna che ha rapito Zeus!! Mamaaaaa!!!”
Tutte: “AAAAH!!!”

Pagina 15

Didascalia: Dentro il castello di Kaido
Ulti: “Forza Paginello!! Forza Paginello!! For…!! Huff… mi sono stancata.”
Page One: “Ehi, non seguirmi!! Cerca ad altre parte pure TU!!”
TU è  お前 “omae”, un modo molto poco formale per dare del tu.

Ulti: “Mi-dai-del-tuuuu?!!”
“Huff Huff!! Non ce la faccio più! Povera meeeeee. Paginello, io mi sono stancata.”
Page One: “Non è un problema mio!! Allora resta ferma!!”
Ulti: “Devi dire che mi fai il favore di portarmi sulla schienaaaaa!!!”
Page One: “Gh! Non mi ostacolare!!”
Didascalia: Pirati delle Cento Bestie, Sei Compagni Volanti, Ulti & Page One

Pagina 16

Sgherri di Orochi: “Lady Ulti!! Lord Page One?!”
Luffy e Ulti: “HMM?”
Ulti: “Chi diamine sei?”
Luffy: “TU, chi diamine sei?”

The End

[Mayumi & Symonch]

Leggi anche: One Piece Capitolo 982: l’Omelia del Reverendo

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here