One Piece Episodio 893: Zoro così figo da far paura

4061

Non dimenticare di seguirci anche su Telegram! Ti basta cliccare qui!

One Piece Episodio 893: il commento dell’ultima puntata dell’anime di One Piece tratto dal manga ideato e disegnato da Eiichiro Oda

Buondì individui, bentornati a Wano(kuni). Settimana scorsa abbiamo potuto constatare come la nuova direzione artistica dell’anime sia innegabilmente piacevole, almeno per la stragrande maggioranza di chi ha risposto al sondaggio. Questo episodio confermerà le impressioni lasciateci dal primo?

L’episodio parte senza un vero riepilogo ai quali siamo ormai abituati. Non so se sarà un’eccezione o se per questa saga non ne avremo affatto, ma considerando come si svolgerà la vicenda a Wano dubito che tra 20 episodi gli spettatori occasionali possano fare a meno di un riassunto. Dipendesse da me non ne metterei, ma chi cazzo sono io…

Riprendendo direttamente dall’arrivo del Komainu, ci viene presentato il Babbuino.

Babbuino.

Vi piace questo modo di presentare i nuovi personaggi? A me sì, anche solo per l’aspetto estetico. La presentazione di O-Tama (segnatevi il nome, che poi fate confusione) è particolarmente bella. Non vedo l’ora di vedere la presentazione di Orochi! Comunque, tornando alle due bestie, il combattimento non è niente di entusiasmante ma ciononostante l’ho guardato senza né annoiarmi né irritarmi.

Parlando di O-Tama, curiosamente ci viene fatta vedere tramite un mini flashback, assente nel manga (almeno in questo punto). Mi è sembrata una scelta un po’ poco elegante, ma pazienza. Scelta migliore è stata mostrare piccoli sprazzi di cosa sia successo sulla Sunny prima del naufragio. Vi dirò, se non fosse che nel manga viene mostrato chiaramente tutto, mi sarebbe piaciuta questa idea di suggerire cosa fosse successo, senza mostrarlo completamente. Va però rispettato il materiale originale, almeno questa è la politica dell’anime di One Piece, perciò la breve scena di rimembranza di Luffy si dimostra carinissima ma…inutile.

A proposito, la scena della fuga di Sanji con tutti è stata molto ampliata. Nell’anime lasciano intendere che Nami ormai sia abbastanza ben disposta verso Sanji, e dopo Whole Cake secondo me ci sta anche. Brook è leggerissimo quindi ha tutte le ragioni per aggrapparsi, ma hanno ragione anche gli altri a rabbrividire: avete mai abbracciato uno scheletro? Infine la scena col polpo mi ha fatto ridere tanto qui quanto nel manga! Merito della doppiatrice di Luffy. Stesso discorso per la “pace interiore” del gommoso, che gli permette di riprendersi subito dalla rabbia per aver perso la Vivrecard, anche se in questo caso il manga aveva un qualcosa in più.

Altro dettaglio che ho apprezzato è l’aggiunta di Hawkins, preannunciato Headliner di Kaido. “Ma come!? Hai apprezzato uno spoiler!?“, vi chiederete (forse). Non si tratta di un vero spoiler: sappiamo tutti benissimo che Hawkins sta con Kaido, dal momento che non è in prigione come Kid. Mi riferisco alle vicende viste molti episodi fa, con Kaido che schernisce Kid sul come abbiano “giocato a fare i pirati”. Considerando poi che la sigla premonisce molte vicende, Hawkins incluso, c’è ben poco di cui lamentarsi. Lo trovo uno sfizioso (e graficamente bello) indizio su un futuro avversario.

Torniamo a Luffy e parliamo delle sue figate! Mi riferisco chiaramente alle scene di combattimento, animate dal sempre più sorprendente Yong Ce-Tu, che ha anche animato l’arrivo del Komainu e del Babbuino. Avete notato che la Tonalità dell’ Osservazione è stata resa col colore rosso? Sembra proprio che ora avremo tre colori per i tre tipi di Ambizione: rosso per l’Osservzione, violetto per l’Armatura e giallo per il Re Conquistatore. Sinceramente a me piacevano molto anche i fulmini neri e rossi visti finora per ogni tonalità, ma in questo modo si eviteranno assurdi fraintendimenti su quale haki sia stato usato (e ce ne sono stati tanti…). A parte la corsa weeaboo di Luffy alla Naruto, le scene di combattimento sono molto ben fatte e ho sentito ogni cazzotto ed ogni pedata del gommoso.

Che dire poi del Re Conquistatore usato sul Babbuino? Nel manga non si capisce se viene usato l’haki o no, ma era abbastanza prevedibile che nell’anime avremmo avuto la “conferma”. Mi sarebbe piaciuto anche il solo sguardo incazzato, esattamente quello che fece scappare il Re della Scogliera in Romance Dawn. Il primoche nomina l’haki del Re di Shanks in Romance Dawn si prende un Tatsumaki in faccia.

Il Tatsumaki. Non posso più rimandare: le scene di Zoro sono tutte meravigliose. In particolare, ovviamente, il suo Tornado del Drago. Animata da Ishizuka, la scena mi ha lasciato a bocca aperta. Zoro emana un’aura di figaggine e terrore senza precedenti, dall’inizio alla fine dell’imperversare del Tornado. Posso solo immaginare la gioia dei fan dello spadaccino più sopravval-AHEM, più amato del mondo. Considerate inoltre che la scena è totalmente filler, non c’è il manga a fare da solida base. L’effetto dell’attacco forse è un po’ esagerato, ma non frega niente a nessuno, vero? Davvero i miei complimenti a Ishizuka, nonché a Kourei Kureta per aver diretto l’episodio e dunque tutte le scene fikelle e a Shuichi Itoo per averne supervisionato l’animazione.

Screensaver numero 24 di oggi

L’episodio però risulta lento, dal momento che di fatto succede relativamente poco. Siamo ancora un po’ in fase di “allontanamento” dal manga, diciamo. Tuttavia i filler non mi sono dispiaciuti, riferendomi a quelli con più alta probabilità di annoiare, ovvero lo stacco sugli altri compagni. Le parti di Franky e Usopp sono state divertenti, mentre quella di Robin dura giusto quanto basta. E poi lei è sempre bella da vedere… Sceneggiatura di Yoshihiro Sasaoka.

Tecnica a Tre Legni

L’anime continua a mostrare i muscoli del nuovo staff, finora penso che l’ostentazione stia facendo effetto. Sento per la prima volta molte persone dire “finalmente sono in hype per l’anime!”, il che non può che rendermi felice: One Piece merita una trasposizione di questo livello!

[Symonch]

P.S.: potete letteralmente fare degli screenshoot a raffica durante l’episodio e avreste una collection di screensaver a tema One Piece.

Leggi anche: One Piece Episodio 870: SNAKE-MAN, KATAKURI E LA GRANDE ANIMAZIONE!!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here