One Piece: scopriamo l’armata rivoluzionaria del dettaglio

244

One Piece in pausa?? Sfruttiamo l'occasione per approfondire nel dettaglio chi sono i quattro comandanti dell'Armata Rivoluzionaria!

Il capitolo 904 di One Piece ci ha portato molte novità e scenari interessanti all'interno dell'opera di Eiichiro-sensei, tuttavia non ci ha preparati a un avvenimento del tutto inaspettato: One Piece in pausa.

Ebbene sì, One Piece questa settimana si è rivelato in pausa. Approfittiamo di questo momento di quiete per ripassare per bene qualche nozione riguardante i comandanti rivoluzionari presentati nell'ultimo capitolo disponibile attualmente in Giappone.

Se si parla di Rivoluzionari, la doverosa premessa da fare riguarda lo spostamento del quartier generale: da Baltigo a Kamabakka.

Il fatto che Dragon e i suoi si dimostrino tranquilli e poco turbati dall'avvenimento ci fa intuire che quanto accaduto potrebbe non essere qualcosa di totalmente fuori programma. D'altronde, i Rivoluzionari sembrano sapere il fatto loro, come dimostrato anche dal quasi disinteresse per quanto riportato dai giornali che, a conti fatti, per come sono riportati da Morgans, dovrebbero far preoccupare non poco chiunque sia consapevole dei delicati equilibri che regolano il mondo. Già nel capitolo precedente, tuttavia, abbiamo appreso di come i veri pezzi grossi del Nuovo Mondo siano ben consapevoli di quanto i giornali riportino, concretamente parlando, nient'altro che chiacchiere.

Rivelato che il prossimo obiettivo dei Rivoluzionari sono i Draghi Celesti e che il luogo dello scontro sarà nient'altro che il Reverie, l'evento politico mondiale più importante che esista, ci vengono presentati i quattro comandanti dell'Armata Rivoluzionaria.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO

 

Dai un voto all'articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here