Site icon OnePiece.it

ONE PIECE: TOP 10 alleati più FORTI di WANO

One Piece: Top 10 alleati più forti di Wano

One Piece: top 10 alleati più forti di Wano. Quali sono i 10 alleati più forti che stanno combattendo a Wano?

Tra i 10 pirati in One Piece più forti che stanno combattendo a Wano, sicuramente ci sono questi:

10. JINBE

Jinbe è uno dei 4 combattenti più forti tra i Pirati di Cappello di Paglia. Insieme a Jack, è uno degli uomini-pesce più potenti visti finora.
L’abilità di Jinbe nel karate è diventata così grande che i suoi colpi non hanno nemmeno bisogno di entrare in contatto fisico con un nemico poiché le particelle d’acqua lo spazzeranno via dopo pochi secondi dall’inizio dell’attacco. Mostra la capacità di manipolare abilmente le molecole d’acqua come se fossero visibili ad occhio nudo Può causare danni devastanti con questo tipo di tecnica.
Jinbe è un utilizzatore estremamente abile dell’Haki dell’armatura. Per cinque giorni consecutivi ha combattuto alla pari contro Ace, un Rogia estremamente potente. Jinbe si è anche difeso per qualche tempo da un attacco di Big Mom senza danneggiarsi le braccia. E’ anche una delle poche persone con la capacità di rivestire tutto il suo corpo con Haki dell’armatura. Jinbe è abbastanza potente da difendersi da Who’s Who, uno Zoan ancestrale che conosce le Rokushiki potenziate da Haki dell’armatura. L’Haki di Jinbe ha dimostrato di essere più forte di quello di Who’s-Who, rompendo le dita di quest’ultimo e schiacciandogli i polsi.

________________________________

9. FODERI ROSSI

I Foderi Rossi sono un formidabile gruppo di combattenti guidati da Kin’emon. La loro forza è stata riconosciuta da guerrieri del calibro di Kaidou, uno dei Quattro Imperatori.
Grazie al lavoro di squadra e al miglioramento della forza e delle abilità dei rispettivi membri dopo 20 anni, i Foderi Rossi sono stati in grado di combattere contro l’imperatore e hanno persino inflitto notevoli danni a quest’ultimo, un’impresa che solo Oden ha ottenuto 20 anni prima.
Jack, una delle tre Calamità, aveva combattuto personalmente almeno contro tre dei suoi membri, e li considerava molto più forti dei Tobiroppo.

_____________________________

LEGGI ANCHE One Piece 100 – Celebration Edition: l’annuncio di Star Comics

_____________________________

8. KILLER

Killer “Il Massacratore” è un membro dei Pirati di Kid. Il suo stile di combattimento sembra basarsi principalmente su agilità e velocità che usa per sopraffare il suo avversario prima che possa colpirlo, o per schivare gli attacchi. Killer possiede un’immensa forza fisica, essendo in grado di combattere frontalmente con Urouge nell’arcipelago Sabaody e con Zoro a Wano. Quest’ultimo Zoro ha persino sottolineato la sua forza durante la loro battaglia. È stato in grado di sopraffare Basil Hawkins con danni minimi o nulli fino a quando non ha preso Kid come ostaggio.
Killer è visto brandire un paio di guanti dotati di lame simili a falci, che lui chiama “Punisher”. Le lame sono in grado di girare come seghe circolari o semplicemente come falci manuali. Queste armi possono essere utilizzate anche per bloccare altre armi, creando aperture per il nemico che Killer sfrutterà per colpire nelle aree esposte. Se ruotato a una velocità sufficiente, i Punisher possono generare potenti onde sonore per infliggere danni al bersaglio dall’interno. Questo, combinato con l’agilità che ha mostrato finora in combattimento e l’idea che non ha paura di uccidere, lo rende un nemico formidabile. Killer è persino riuscito a ferire Kaido con queste armi, un’impresa di cui solo poche persone erano capaci.

__________________________

7. VINSMOKE SANJI

Sanji “Gambanera” è uno dei primi quattro combattenti nella ciurma dei Pirati di Cappello di Paglia insieme a Rufy, Zoro e Jinbe.
A causa di anni di addestramento estremamente duro sotto Zeff fin dall’infanzia, Sanji ha acquisito straordinarie abilità fisiche, velocità e agilità sovrumane, che gli consentono di utilizzare una serie di colpi basati principalmente sui calci, che lo rende immensamente versatile in combattimento.
Il Diable Jambe è l’ultima aggiunta allo stile di combattimento di Sanji, in cui riscalda la gamba, aggiungendo calore estremo all’impatto dei suoi calci. In questa forma, Sanji, a causa della temperatura elevata ha la capacità di bruciare i suoi avversari.
Nello scontro con Queen, Sanji ha risvegliato gli stessi miglioramenti genetici dei suoi fratelli, ottenendo un esoscheletro e una costituzione fisica sovrumana, inclusa la guarigione accelerata.
Sanji è diventato abbastanza veloce al punto in cui sembrava svanire proprio di fronte a Queen prima di attaccarlo e può apparentemente diventare invisibile senza la sua tuta. Quando i suoi miglioramenti sono stati completati, Sanji ha mostrato una potenza di gran lunga maggiore nel suo stile di combattimento, in grado di abbattere Queen con un potere immenso e sviluppando tecniche di combattimento che prima non avrebbe potuto fare.
Durante la battaglia di Onigashima, Sanji ha usato un colpo chiamato “Ifrit Jambe”, una nuova versione del Diable Jambe. È il risultato del risveglio dei suoi miglioramenti genetici combinati con il suo Haki dell’armatura che aumenta forza e resistenza dei suoi calci. Con questa nuova tecnica, le gambe di Sanji possono resistere a temperature molto più alte e sono quindi in grado di generare fiamme più forti.

__________________________

6. MARCO LA FENICE

Marco la Fenice è l’ex comandante della prima divisione dei Pirati di Barbabianca. È un individuo molto forte, al pari dei tre Ammiragli, come ha dimostrato nella guerra di Marineford.
Marco ha mangiato il frutto Tori Tori no Mi, Modello: Fenice, uno Zoan mitologico che gli permette di trasformarsi in una fenice, garantendogli la capacità di volare.
Sebbene il potere di questo frutto sia classificato come Zoan, a causa dell’unicità della fenice, i poteri aggiuntivi che conferisce possono essere considerati simili a quelli di Paramisha (il potere in qualche modo “sovrumano” che colpisce il corpo di chi lo utilizza: la rigenerazione) e Rogia (la creazione di fiamme celesti della fenice).
Il più grande potere del frutto, tuttavia, è che Marco può curarsi da qualsiasi danno o ferita trasformandosi in fenice. Basta anche solo la forma ibrida o anche evocando fiamme blu attorno al suo corpo. Queste fiamme non sono calde e non bruciano né si propagano come un normale fuoco; sono ciò che gli permette di guarire e sono indicate come “Fiamme Blu della Resurrezione”. Inoltre, le proprietà curative delle sue fiamme blu possono essere utilizzate anche per curare altri esseri viventi, anche se in misura più limitata, consentendo a Marco di avere capacità mediche. Sebbene le fiamme non brucino o si diffondano come il fuoco normale, sono ancora considerate una forma speciale di fiamma molto più potente del fuoco normale, dimostrato quanto Marco abbia sopraffatto Prometheus, l’Homies personale di Big Mom, causandogli dolore nonostante fosse fatto di fuoco.
Durante l’attacco a Onigashima, Marco ha effettivamente tenuto a bada King e Queen – i due combattenti più forti di Kaidou – contemporaneamente, anche se Marco ha affermato che combattere contro di loro è stato difficile.

___________________________________

5. RORONOA ZORO

Zoro è uno spadaccino estremamente potente, essendo in grado di usare tre spade in vari stili di attacco. Ha un’immensa abilità fisica, grande forza e agilità. È generalmente considerato al di sopra del suo pari e rivale Vinsmoke Sanji, ma appena al di sotto del capitano, Rufy.
Per eguagliare la sua incredibile forza, Zoro ha anche un’immensa tolleranza al dolore e una sorprendente quantità di resistenza.
Zoro è una delle poche persone al mondo in grado di utilizzare tutte e tre le forme di Haki.
L’Haki dell’armatura è la principale capacità di Zoro, dimostrando di essere estremamente abile, avendola appresa durante l’allenamento con Mihawk durante il time-skip. Poteva impregnare tutte e tre le spade con l’Haki, trasformandole in lame nere.
Durante la battaglia a Onigashima, Zoro scatenò l’Haki del Re Conquistatore. Ha rafforzato il suo “Kyutoryu: Asura” usando l’Haki dell’armatura e del Re Conquistatore, che gli hanno permesso di lasciare una cicatrice permanente sulla “Creatura più forte” Kaido nella sua forma ibrida di drago.
Zoro è stato in grado di sconfiggere l’ufficiale più forte dell’imperatore.
Durante la sua battaglia contro King, Zoro ha impregnato nelle sue tre spade, l’Haki del Re Conquistatore. Mentre la loro battaglia continuava, Zoro riuscì a ottenere il controllo consapevole sulla tecnica avanzata, infondendola in tutte e tre le spade per infliggere danni significativi a King.

___________________________________

4. YAMATO

Yamato è la figlia di uno dei quattro imperatori, Kaido. È una delle pochissime persone al mondo in grado di utilizzare tutte e tre le forme di Haki.
Possiede un’incredibile resistenza e un’immensa forza fisica che ricorda quella di Kaido.
Ha mangiato l’Inu Inu no Mi, modello: Okuchi no Makami, un frutto del diavolo di tipo Zoan che le permette di trasformarsi in un lupo divino.
Come Zoan, questo frutto rafforza notevolmente le capacità fisiche di Yamato. Infatti è riuscita a scontrarsi quasi alla pari contro suo padre, mentre quest’ultimo aveva assunto la sua forma ibrida, estremamente potente. Inoltre, essendo un animale carnivoro, questa trasformazione conferisce a Yamato un maggiore istinto predatorio, oltre a dotarla di zanne e artigli adatti al combattimento.
In quanto Zoan mitologico, questo frutto conferisce poteri speciali che un lupo normale non possiede. Yamato è in grado di utilizzare l’elemento del ghiaccio, permettendole di potenziare il suo kanabo, proteggersi con un’armatura di ghiaccio e persino rilasciare un potente getto di ghiaccio dalla sua bocca che può scontrarsi uniformemente e annullare il Boro Breath di Kaido.
Durante la sua lotta contro Kaido, Yamato ha dimostrato la tecnica avanzata per rilasciare l’Haki del Conquistatore.

_____________________________

3. EUSTASS KID

Eustass Kid è il capitano dei pirati di Kid. Ha un’immensa forza e resistenza e, secondo Kaido, può usare l’Haki del Conquistatore.
Kid ha mangiato il Jiki Jiki no Mi, un frutto del diavolo di tipo Paramisha che consente all’utente di generare campi magnetici che possono attrarre o respingere oggetti metallici da e verso il loro corpo a loro piacimento.
Usando la repulsione, può deviare i proiettili di metallo nella posizione da cui provengono, girandoli così contro i loro utenti.
Con attrazione, può spogliare gli avversari delle loro armi e portarle nel proprio corpo, rendendo gli avversari indifesi.
Il frutto offre a Kid un grado sufficiente di controllo sul proprio magnetismo per accumulare una grande quantità di oggetti metallici e formarli in forme specifiche. Più volte abbiamo visto Kid accumulare oggetti di metallo sul suo corpo per formare apparati normalmente funzionanti come armi meccaniche, mitragliatrici Gatling, fucili a canne rotanti e persino macchine da combattimento.
Kid ha ottenuto il Risveglio del Frutto del Diavolo, permettendogli di conferire proprietà magnetiche a cose diverse dal suo stesso corpo.

________________________________

2. TRAFALGAR LAW

Trafalgar D. Water Law è il capitano nonché dottore dei Pirati Heart. È l’utilizzatore di un frutto del diavolo chiamato Ope Ope no Mi che gli permette di creare un territorio sferico di aura azzurra. In questo territorio, è in grado di separare e spostare spazialmente qualsiasi cosa all’interno (incluso se stesso). Può “operare” su qualsiasi cosa dentro la sua “sala operatoria” sferica. E’ sicuramente tra i Frutti del Diavolo più versatili in circolazione. Law è in grado di provocare un caos di massa nell’area che controlla.
Può usare il suo potere per generare energia ad alta tensione, può generare energia elettrica per colpire i suoi avversari e può generare una lama di energia che può usare per danneggiare gli organi interni dei suoi nemici senza lasciare una ferita esterna.
Law ha ottenuto il Risveglio del Frutto del Diavolo, permettendogli di creare e far aderire una stanza in miniatura alle sue armi, che poi acquisisce la capacità di aggirare innocuamente qualsiasi cosa solida e operare direttamente all’interno di qualunque cosa sia in grado di passare. Questo risolve direttamente uno dei maggiori punti deboli del frutto, che è la natura stazionaria del suo campo di distribuzione.
L’Ope Open No Mi è chiamato “Ultimate Devil Fruit”. Infatti ha il potere unico di concedere a un’altra persona l’eterna giovinezza in cambio della vita dell’utilizzatore.
Trafalgar Law è riuscito a rompere le ossa di Big Mom, ha resistito a una raffica di pugni pieni di Haki dell’armatura. È stato in grado di estendere la sua spada per creare un attacco con una portata e una potenza tali da attraversare Onigashima e creare un gigantesco cratere sulla stessa Wano. È al di sopra di Kid a causa di ciò che stava dicendo Big Mom e di come anche lei avesse paura dei suoi attacchi.

________________________________

1. MONKEY D. LUFFY

Rufy è il figlio del leader rivoluzionario Monkey D. Dragon, il nipote di Monkey D. Garp e il capitano dei Pirati di Cappello di Paglia.
Dopo aver consumato il Gomu Gomu no Mi, il corpo di Rufy è diventato di gomma, dandogli la capacità di allungarsi e attaccare a lunghe distanze. Rufy ha sviluppato diversi metodi peculiari di combattimento col passare del tempo, adattando nuove forme manipolando il suo corpo elastico (Gear 2 e Gear 3) e usando l’Haki insieme ai poteri del frutto (Gear 4).
Rufy ha acquisito un’incredibile padronanza nell’Haki dell’osservazione. Durante la sua prigionia nella miniera a Udon, Rufy ha ulteriormente sviluppato la sua capacità di vedere il futuro e ora può vedere il futuro a breve termine con la stessa fluidità di Katakuri.
Possiede anche un Haki dell’armatura avanzato, permettendogli di proiettarlo dal palmo della mano e di trasferirlo agli oggetti distruggendoli con il solo tocco.
L’Haki del Re Conquistatore è la principale competenza di Rufy riguardo all’Haki.
Mentre combatteva Kaido su Onigashima, Rufy capì che poteva usare il suo Haki del Re per potenziare le sue braccia e gambe e aumentare esponenzialmente il suo attacco, diventando uno dei pochi utilizzatori di Haki del Re in grado di padroneggiare questa tecnica avanzata. Rufy ha potenziato notevolmente le capacità distruttive dell’Haki dell’armatura che ha appreso di recente, diventando capace di colpire Kaido con colpi immensamente potenti senza nemmeno entrare in contatto diretto con il suo corpo.
Non molto tempo dopo, quando Rufy e Kaido si scontrarono di nuovo, i due divisero le nuvole nel cielo con i loro Haki del Re in conflitto, un’impresa vista in precedenza solo quando due dei Quattro Imperatori si combatterono l’un l’altro. Ciò potrebbe indicare che l’Haki di Rufy è salito allo stesso livello di quello dei pirati più forti del mondo.

 

FONTE

Vai alla barra degli strumenti