ROGER! L’UOMO GIUSTO NEL MOMENTO GIUSTO

1058

Parliamo di Gol D. Roger, colui che è entrato nella leggenda e che tutti i grandi pirati sognano di emulare, un uomo che ha spalancato le porte ad una Nuova Era, insoomma il Re dei Pirati!….Ma, in fondo, lui voleva tutto ciò? Mmmm….NI…e ora vi spiego perchè.

        

Gol D. Roger, come tutti i pirati, costruì la sua fama partendo da 0, ma a differenza di Rufy non poteva sognare di diventare il Re dei Pirati, perchè quel titolo non esisteva! È stato creato apposta per lui. Secondo me nemmeno si aspettava di raggiungere un così tale successo. Oltretutto ci ha impiegato anni e anni!! Partì per mare che era un ragazzino e terminò la sua carriera che era abbondantemente sopra i 40 anni, anche Brook afferma che ai sui tempi era un novellino. Abituati a Rufy che nel giro di due anni ha fatto già tantissimo, tutto ciò può sembrare strano, ma ha un suo motivo.

Roger, infatti, era semplicemente la persona giusta nel momento giusto. Mi spiego meglio…A suo tempo nessuno (tranne i 5 Astri) sapeva di Raftel, One Piece ecc… era un periodo di relativa tranquillità. Al massimo gente abbastanza acculturata, come gli studiosi di Ohara, si chiedeva che cosa potesse essere successo nei 100 anni di vuoto studiando i Poignee Griffe, ma nulla di più. Il nostro caro Re dei Pirati, quindi, ha cominciato il suo viaggio per mare, da PURO PIRATA, comportandosi, come afferma Garp, anche in maniera spietata e arrognte. Tuttavia la sua abilità di "sentire le voci di tutte le cose" lo ha portato ad intraprendere un percorso diverso dagli altri suoi "colleghi" (la persona giusta), intromettendosi, di conseguenza, in faccende ben più pericolose delle normali scorribande. Questo si capisce anche dal messaggio che ha lasciato sul Poignee Griffe di Skypiea (secondo me il primo che ha trovato) dove scrisse: "sono stato qui e seguirò queste parole fino alla loro fine", come per dire: "guardate che ho ricevuto il messaggio, ora cercherò gli altri fino a quando non scoprirò tutto". Vi sembra ciò che farebbe un pirata? Seguire la via indicata da messaggi antichi e di sconosciuta provenienza? Ovviamente NO! Nemmeno a Rufy  sarebbe importato qualcosa se non avesse incontrato Robin. Giustamente, nel momento in cui Roger si accorse dell'importanza di ciò che aveva scoperto, le priorità cambiarono. Certo, restò sempre un pirata e continuò a comportarsi come tale, era solo cambiato il fine, ovvero scoprire ciò che per troppo tempo è stato tenuto nascosto (il momento giusto)

Viaggiando anni per mare e fronteggiando spesse volte pirati e Marines di un certo calibro come Barbabianca, Shiki, Garp…acquistò ricchezza, fama e potere. Fino a qui tutto ok, non è stato il primo e non sarà nemmeno l'ultimo pirata che ottiene cose simili. Quando però raggiunse Raftel…eh le cose cambiarono parecchio, perchè ottenne anche una quarta cosa: la conoscenza!

Come disse Hobbes (filiosofo britannico): "IL SAPERE È POTERE"

Non a caso nel corso della NOSTRA Storia più e più volte è stato praticato il rogo dei libri. Una pratica che consentiva di non conoscere ideologie diverse da quelle proposte da chi era al comando, in altre parole una censura. I Nazisti, Diocleziano, Atanasio, l'ISIS, gli Andalusi ecc.. furono maestri in questo….purtroppo.

Nel manga stessa cosa! Abbiamo Ohara, un'isola distrutta dalle fiamme appunto perchè sapeva e poteva divulgare troppo…

In altre parole Roger portava con se un'arma ben più pericolosa di una spada o un frutto del mare, un qualcosa che avrebbe sconvolto un intero pianeta e che ha dato effettivamente vita ad una Nuova Era. L'esempio seguente vi farà capire ancora meglio cosa voglio dire.

Mettiamo caso che Oda esca fuori di testa e che un giorno dicesse: "guardate non voglio più continuare One Piece quindi la storia si interromperà, però vi dico anche che il finale l'ho già scritto e nascosto in un preciso luogo, chi lo trova saprà come finirà l'opera". Adesso mettiamo caso che voi trovaste questo "tesoro". Bene avreste milioni di fan in pugno, sareste il "Re dei Fan"! Potete fare quello che volete, ma se rivelerete tutto, il mondo dei "lettori di One Piece" cambierà per sempre.

A questo punto qualcuno potrebbe chiedersi: perchè allora Roger prima di morire non ha spifferato tutto? La risposta ce la da Rayleigh alle Sabaody quando afferma che potrebbe rivelare tutto ma che non capirebbero. In altre parole? Non erano pronti! Roger ha seguito i vari Poignee Griffe e si è fatto, con il passare del tempo, un'idea tale da poter comprendere al meglio ciò che c'è a Raftel, successivamente, ha invitato il mondo intero ad intraprendere un percorso simile al suo, in modo, che pian piano, tutti ottenessero un'esperienza adeguata per poter conoscere la verità.

 

THE JOKER

 

 

              

 

Lascia un commento