Trespondendo #890 Speciale Fine dell'Anno: Big Mom sulla nave

POPOLO DELLA D.

Bentornati con il vostro caro Andre D.Elia.

E bentornati con un nuovo “Trespondendo”, l’ultimo dell’anno, ma soprattutto il più speciale, perché altrettanto speciale è il capitolo in questione.

Non è speciale solo per questo motivo: non sarà un “Trespondendo” classico, nel quale mi limito ad analizzare i soliti interrogativi, ma sarà un’analisi completa di tutto il capitolo 890, l’ultimo che leggeremo fino all’anno prossimo, usando lo stesso stile che uso in questa rubrica, alternando la domanda alla sua risposta. Sarà un articolo leggero, scritto di getto, ma che credo (e spero) vi piaccia comunque.

Come sempre, vi invito a sbizzarrirvi nei commenti, soprattutto oggi, per quest’ultimo capitolo. Iniziamo.

Trespondendo #890: Big Mom sulla nave

Non so voi, ma io mi sento pienamente appagato. Il 2017 non poteva avere fine migliore. Sono mesi che riflettiamo sui possibili sviluppi di Wano, sugli scontri tra i Mugiwara e i Pirati di Kaido, se vedremo ancora combattimenti vecchio stampo 1vs1 o una furibonda battaglia stile Marineford.

 

Oda ci ha, come sempre, anticipati, dandoci una giusta anteprima di quella che sarà la prossima saga di One Piece: assistiamo infatti al primo combattimento Imperatore vs Mugiwara (anche se contati sulla punta delle dita). Nessuno è escluso, tutti si danno da fare, mettendoci tutto se stessi nel tentativo di salvare la Sunny dalle grinfie di Big Mom.

 

Ovviamente, protagonista indiscusso è Jimbei, che – mea culpa – non aveva nessun piano, se non quello di sporcarsi le mani a furia di pestare di botte l’Imperatrice. Oltre a essere un provetto timoniere, vi ricordo che questo pesciolino è stato uno Shichibukai, e che Shichibukai: prima contiene un colpo di Napoleon, poi inonda Big Mom, che non sembra neppure infastidita dall’acqua di mare, pur possedendo un Frutto del Diavolo, e infine la spara fuori dalla nave con una tecnica segreta. Chapeau.

Inoltre, contro ogni aspettativa, questa volta non c’è nessun Deus-ex-machina: sono solo i nostri di fronte a un nemico spaventosamente più forte di loro. Nel corso di questa battaglia abbiamo:

  • Una rivalutazione di Chopper, che riesce a fermare un colpo dell’Imperatrice che avrebbe schiacciato Nami

  • La conferma che il migliore di questa saga è Brook, che in un primo momento assorbe un colpo di Zeus, diretto sempre verso Nami, senza risentirne, e poi lo taglia in due, neutralizzando momentaneamente la Mammona, che riprende la sua folle corsa a bordo di Prometheus, preservando il tessuto dei suoi vestiti, che credo sia ignifugo

  • Nami che chiede gentilmente a Big Mom di prendere in prestito la sua nuvola per farci un giro, cosa che rallegra Zeus, che non vede l’ora di passare il resto della giornata con la sua nuova amichetta.

 

Durante questo combattimento abbiamo, per di più, una triplice conferma:

  • Questa è una delle più grandi crisi di Big Mom, una che, a detta di Perospero, non si vedeva da molti anni. Mi chiedo quale sia stata la causa di quella prima crisi; forse Roger? Chissà.

  • Big Mom è parzialmente lucida: si ricorda perfettamente di ciò che Perospero ha detto riguardo la torta e la Sunny

  • Pur dimagrendo a vista d’occhio, la sua forza non ne sta risentendo, quanto, secondo me, i suoi riflessi e la sua concentrazione, poiché incassa – pur rialzandosi più arrabbiata di prima – numerosi colpi da parte della parte più “scarsa” (non voglio offendere nessuno, anzi, li amo proprio perché non sono dei mostri di potenza) del gruppo.

 

Infine, voglio soffermarmi sulla versatilità del frutto Soul-Soul, o meglio, sulla versatilità degli effetti di tale frutto. Infatti, Big Mom, usando parti della sua anima, può controllare un piccolo sole, una nuvola e una spada. Una spada.

NAPOLEON

Quanto è devastante Napoleon. In primis, grazie a questo cappello magico, che non fa spuntare conigli dal suo interno, ma una lama affilatissima, l’Imperatrice può usare le tecniche dei giganti di Erbaf, che sembra conoscere e padroneggiare.

In secundis, sembra che egli sia il mediatore tra l’iracondo Prometheus, che simboleggia il lato violento e brutale di Big Mom, e il placido Zeus, che rappresenta l’altra faccia della medaglia, la parte bambinesca e perennemente affamata di Big Mom, ma che sa rivelarsi al tempo stesso molto pericolosa. Questo ci fa capire che anche la Mammona ha un lato neutrale, né troppo belligerante, né troppo rilassato. Chissà se lo vedremo mai.

Infine, come vediamo nel capitolo di oggi, sembra che Napoleon non solo possa variare a seconda della volontà della Mammona il tipo di lama, lo spessore e la lunghezza, ma potrebbe anche unirsi a Prometheus, diventando una lama infuocata; mi aspetto anche una lama elettrica in combinazione con Zeus, che ora è stato catturato dalla bella navigatrice.

 

Ora lancio il domandone

COME FINIRÀ QUESTO SCONTRO?

Avete parecchio tempo per pensarci (circa un anno); scannatevi nei commenti con i vostri finali e (perché non farlo) i migliori tre vorrei metterli nel prossimo “Trespondendo” o in un prossimo articolo dedicato. Tre per rimanere legato al numero perfetto, ovviamente.

 

Vi lascio con i più cari auguri dal vostro altrettanto caro

 

Andre D.Elia

 

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 6309
Pagina creata da: Andre D.Elia , 29 dicembre
Ultimo aggiornamento: 29 dicembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!

News da NerdGT.it

Ultimi messaggi nel forum
di silv92 - 13 ore fa
di silv92 - sabato alle 21:49
di Mr Wind - sabato alle 18:29
di Mr Wind - sabato alle 18:28
di silv92 - venerdì alle 22:26

OnePiece.it is a fansite based on the One Piece Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
ONE PIECE © 1997 Eiichiro Oda/SHUEISHA. All Rights Reserved.

Impostazioni