Tutte le curiosità da sapere su Marshall D. Teach (Barbanera)

7799

Marshall D. Teach (Barbanera): tutto ciò che devi sapere sull’antagonista numero uno di Luffy nella corsa al One Piece

Marshall D. Teach, più comunemente indicato con l’appellativo di Barbanera, è il capitano-ammiraglio dei Pirati Barbanera, e uno dei Quattro Imperatori. È anche l’unica persona conosciuta nella storia ad esercitare i poteri di due Frutti del Diavolo.

Teach iniziò la sua carriera di pirata come apprendista dei Pirati Barbabianca, per poi diventare un membro della 2a divisione dell’equipaggio. Tuttavia, disertò dopo aver ucciso Thatch, il comandante della 4a divisione, per rubare lo Yami Yami no Mi. Prima del salto temporale di due anni, ricoprì per breve tempo una posizione ne La Flotta dei 7 dopo aver sconfitto e consegnato Ace ai Marines, prima di dimettersi al ritorno da Impel Down con diversi prigionieri di livello sei per rafforzare il suo equipaggio.


LEGGI ANCHE: Tutte le curiosità da sapere su Trafalgar Law


CURIOSITA’ SU BARBANERA

  • Nel capitolo 581, quando si rivolge ai prigionieri del livello 6 di Impel Down, Teach viene mostrato con una bocca piena di denti. Probabilmente si tratta di un errore di Oda.
  • I cibi preferiti di Teach sono la torta di ciliegie e il kebab, mentre il suo cibo meno preferito è il sugo.
  • Nell’arco Impel Down, Teach è confermato aver usato il Kenbunshoku Haki su Luffy a un certo punto dell’arco Jaya. Questo lo renderebbe il primo utilizzatore di Kenbunshoku Haki in assoluto raffigurato nella serie, prima che il concetto di “Mantra” fosse introdotto nell’arco successivo.
  • Come si conviene, Teach è anche il primo personaggio della serie a menzionare l’Haki per nome.
  • Nel capitolo 474 e nell’episodio 369, la taglia di Teach viene dichiarata “zero” da Bartholomew Kuma. Sebbene all’inizio fosse lecito chiedersi se ciò significasse semplicemente che non era un ricercato, il databook della Vivre Card ha successivamente chiarito che Teach era effettivamente ricercato dal Governo Mondiale prima di diventare un membro della Flotta dei 7, anche se non è stata offerta alcuna ricompensa in denaro per la sua morte o cattura. Questo lo rende l’unico detentore noto della taglia più bassa della serie.
  • Curiosamente, in One Piece Blue: Grand Data File, che copre dalla Saga East Blue alla metà dell’Arco Jaya, Teach non si rivela come Marshall D. Teach o Barbanera, ma come “Cherry Pie Man”, un cliente abituale del Mock Town Pub.
  • Il frutto del diavolo di Teach, Yami Yami no Mi, emette fumo nero quando lo usa. Questo potrebbe essere un riferimento alla sua controparte reale, che si dice bruciasse candele nei capelli che fumavano, dandogli un aspetto demoniaco.
  • Teach è stato membro di ognuno dei tre gruppi di pirati più famosi: La Flotta dei 7, I Quattro Imperatori e La Generazione Peggiore.
  • Inoltre, sia Teach che Buggy sono gli unici individui conosciuti ad aver servito sia come membri della Flotta dei 7 che come uno dei Quattro Imperatori, quindi sono gli unici ad aver fatto parte di due delle Tre Grandi Potenze.
  • Nel 3°, 4°, 5°, 6° e 7° sondaggio di popolarità, Teach si è classificato rispettivamente al 94°, 51°, 67°, 49° e 46° posto.
  • Inizialmente, il nome di Teach sarebbe dovuto essere “Everything D. Teach”. Questo nome potrebbe derivare dal pirata inglese del XVII secolo Henry Every, famoso per essere diventato il pirata più ricco del mondo all’epoca e per aver ricevuto la taglia più alta della storia sulla sua testa.
  • Nella vita reale, la carriera di Barbanera nella pirateria durò solo due anni, ma divenne un leggendario criminale a tutti gli effetti. In One Piece, dopo aver disertato dai Pirati Barbanera ed essersi messo in proprio come capitano, Teach ha guadagnato molta infamia nello stesso lasso di tempo, salendo al rango di uno dei Quattro Imperatori.
  • L’ottavo volume di One Piece Magazine ha rivelato una concept art della madre e delle due sorelle minori di Teach.
Le due sorelle di Teach (nell’immagine vediamo anche Ace perché nella prima idea di Oda, Pugno di Fuoco sarebbe dovuto entrare in contatto con le due)
Madre di Barbanera
  • Nell’attuale formazione dei Quattro Imperatori, Teach è ora il membro più anziano e più alto, con i suoi 40 anni e 344 cm. Inoltre, è il terzo membro più anziano e il secondo più alto della Worst Generation.
  • Insieme a Jinbe, Teach è uno dei pochi personaggi della serie ad aver navigato con più di un equipaggio dei Quattro Imperatori.
  • Il compleanno di Teach, il 3 agosto, deriva dal nome del suo Frutto del Diavolo, poiché 8-3 può essere derivato da ya-mi.
  • L’aspetto, l’epiteto e il nome di Teach sono stati presi dal famigerato pirata inglese del XVIII secolo “Barbanera” Edward Teach. Non solo Edward Teach è l’omonimo di Barbanera, ma anche dell’ex capitano del personaggio, Edward Newgate, e del suo compagno di ciurma e vittima Thatch, in quanto Edward Teach veniva chiamato anche Edward Thatch.
barbanera
  • Il riferimento animale di Teach è un ippopotamo.
  • Se One Piece fosse ambientato nel mondo reale, Teach sarebbe originario della Somalia.
  • Quando un fan ha chiesto a quale fiore Teach assomigliasse di più, Oda ha risposto che assomiglia di più a un giglio ragno rosso.
  • Se Teach non fosse un pirata, sarebbe un archeologo.
  • Gli hobby di Teach sono il gioco d’azzardo e la ricerca storica.

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.