Site icon OnePiece.it

Un Tontatta come amico

[articolo di La tenacia di Zoro]

Da ormai tantissimo tempo si sta parlando e si sta discutendo su chi possa diventare il nuovo membro della ciurma. I “papabili” sono tantissimi, perché tanti sono stati i personaggi aiutanti/da salvare/alleati/ex-nemici. Non è quindi da stupirsi se tra i tantissimi nomi presentati ci sia quello di Jinbe, Momonosuke, Bellamy, Violet, Rebecca, Koala…per dirne alcuni. Tuttavia, abbiamo visto come i canoni di Rufy sulla scelta dei nuovi compagni, si basa perlopiù sulla stranezza o, comunque, la singolarità, dell’individuo stesso. Quindi, anche se io sono più dell’opinione che nel Nuovo Mondo, Rufy penserà più ad aggiungere ciurme alleate che nuovi compagni, cercherò di fornirvi un personale parere sul nuovo ipotetico membro.

Allora, io credo che dopo la saga di Dressrosa, ci sarà un nuovo membro. Questo membro potrebbe essere Leo, la guida dei Tontatta durante la loro insurrezione contro Doflamingo. Caparbio come un Tontatta, figo come un Tontatta, fiducioso negli altri come un Tontatta. E poi…è un nano. Cosa c’è di più singolare di un Tontatta, quindi?

Essendo un Tontatta, inoltre, ha la capacità di far crescere ogni tipo di pianta, basta vedere come Green Bit sia immersa nella natura più selvaggia. Proprio per questo motivo, il suo ruolo nella ciurma, potrebbe essere quello di biologo/botanico. Un ruolo che, ora come ora, è più che importante, di basilare influenza. Basti pensare al fatto che potrebbe fornire qualche nuovo tipo di Pop Green ad Usopp, o migliorare l’efficacia di quelle esistenti.  Per non parlare dell’immenso aiuto che darebbe a Chopper, nel coltivare erbe medicinali e affini.

Infine, dato che tutti nella ciurma hanno un sogno da realizzare, io per Leo, ne avrei pensati due:

– Leo è riuscito a coltivare su Green Bit tutte le piante esistenti al mondo tranne una particolare specie che si trova verso la fine della Grand Line, magari proprio su Raftel

– Dopo le vicende di Punk Hazard, coltiverebbe il sogno di far crescere un frutto del diavolo artificiale (alias Smile), ma con delle funzionalità perfettamente calibrate e strabilianti, proprio come un normale frutto, e non come quello di Momonosuke che funziona a intermittenza

Queste sono le ragioni per cui, secondo me, Leo potrebbe essere il nuovo membro, fatemi sapere voi che ne pensate!

Fonte

http://latenaciadizoro.wordpress.com/2014/05/03/un-tontatta-come-amico/

Vai alla barra degli strumenti