Site icon OnePiece.it

X Drake è vivo e avrà un nuovo ruolo – TEORIA

Drake

X Drake è sopravvisuto al raid di Onigashima e apparirà sicuramente in futuro come alleato di Rufy contro il Governo Mondiale

Probabilmente X Drake è sopravvissuto, e per via della sua riflessione su chi Rufy realmente sia, giocherà un nuovo ruolo al fianco di Kobi nella parte finale di One Piece.

La conclusione del raid di Onigashima ha lasciato spazio a molti finali aperti, mentre lo stato corrente dei combattenti è stato o confermato o lasciato intendere. Tuttavia, secondo lo stile tipico di Oda, ad alcuni personaggi è stato affidato un finale più ambiguo rispetto ad altri, uno tra i quali X Drake, ex Tobi Roppo e marine sottocoperta per conto della SWORD.

Drake e Basil Hawkins sono caduti insieme tra le macerie di Onigashima, con Hawkins che ha affermato di aver predetto la sua stessa morte e Drake di aver accettato la sua, assicurandosi di aver portato con sé la sua vera identità.

Ma sappiamo che un altro tema ricorrente di Oda è la riesumazione di personaggi presumibilmente morti, come quando Pell si fece esplodere con una bomba sopra Alabasta o Pound venne tagliato a metà da Oven. Drake ha subito molti danni durante la battaglia, di cui uno particolarmente letale al collo da parte di Guernica. Ma in paragone a ciò che altri personaggi hanno subito e a cui sono sopravvissuti, possiamo pensare che anche Drake sia potuto sopravvivere a questo.

Se ciò dovesse essere vero, Drake potrebbe tornare in futuro come alleato di Rufy, dopo aver combattuto al suo fianco a Wano, insieme a Kobi, se mai dovessero venire alla luce le tendenze genocide del Governo Mondiale e il conseguente crollo della struttura della Marina stessa.

Dato che Drake è stato cresciuto da Sengoku, il suo senso di giustizia e i suoi valori derivano sicuramente dalla sua educazione. Drake ha provato nel raid che il concetto di giustizia è un aspetto secondario, poiché la difficoltà dei cittadini di Wano nello sconfiggere Kaido era fondamentale. Drake si è buttato nello scontro con intenzioni altruistiche, ma ha subito imparato che Rufy è una persona che agisce per il bene, a prescindere dalla sua identità di pirata.

Le possibilità che Drake sia morto sono poche. Tutto ciò che ha scoperto e vissuto a Wano sarà vitale per il continuo della missione della SWORD, qualsiasi essa sia. E con due membri di questa organizzazione già affascinati dal potenziale e dall’influenza di Rufy, molto probabilmente si rivelerà una utile alleata nella lotta di Rufy contro il Governo Mondiale.


Articolo preso dal web: fonte

Vai alla barra degli strumenti