Barbabruna

67

Il personaggio

Barbabruna è un grande uomo in sovrappeso, che sembra essere circa il doppio di un essere umano normale. Egli possiede una lunga barba marrone acconciata in tre trecce. Indossa un cappotto di grandi dimensioni su una camicia aperta che sembra arrivare solo alle sue spalle, lasciando il petto nudo, una sorta di cintura di wrestling con il suo Jolly Roger su di esso ed un tricorno sopra i capelli. Ha una taglia di 80.060.000 di Berry.

Dopo il suo scontro con Basil Hawkins poco prima del timeskip Barbabruna ha perso l'uso delle gambe. Grazie all'intervento di Caesar Clown e di Trafalgar Law ora è un centauro, la cui parte inferiore del corpo è quella di un alligatore. Inoltre da quando si trova su Punk Hazard porta una giacca pesante e due guanti, per proteggersi dal freddo dell'isola. Per quel poco che lo si è visto, appare come un uomo arrogante, avendo proclamato il suo dominio su un'isola, e facendosi chiamare "Barbabruna-sama", dove "sama" è un termine dal significato simile a "signore" o "capitano". Sembra non rispettare Barbabianca, visto che Foodvalten era sotto la protezione del grande pirata prima che morisse. Usa la sua taglia per spaventare gli avversari, come fa con Hawkins, nonostante sia minore di cento milioni di Berry (una taglia comune nel Nuovo Mondo) e nonostante sia circa un terzo di quella dello stesso Hawkins. Come molti altri personaggi di One Piece, Barbabruna ha la sua risata personale, che è "Uoh hoh hoh".

Storia

Appare per la prima volta con la sua ciurma mentre terrorizza gli abitanti di Foodvalten, un'isola che si trovava sotto lo scudo di Barbabianca. Quando un uomo gli mostra il Jolly Roger di Edward Newgate uno dei pirati lo squarcia con la sua spada, e Barbabruna dichiara che ora è lui il protettore dell'isola. Non molto tempo dopo sull'isola sbarcano i pirati di Hawkins. Barbabruna comincia a vantarsi di sé, della sua taglia e della sua forza. Hawkins replica che il suo nome è ridicolo, sguaina la spada preparandosi a combattere e gli confida di poter vedere l'ombra della morte sul suo avversario.

Compare successivamente a Punk Hazard come capo dei centauri dell'isola, essendo diventato lui stesso un centauro alligatore. Non si conosce il motivo per cui si trovi sull'isola, né come sia diventato un centauro. Rimane molto terrorizzato non appena riconosce Rufy.
Dopo che il suo gruppo viene sconfitto, il gruppo di Rufy lo costringe a trasportarlo ai laboratori, dove sono stati condotti i loro compagni. Poco dopo arrivano nel luogo in cui Smoker e Law stanno combattendo.
Barbabruna chiede a Law di liberarlo, ma il pirata torna dentro alla struttura, mentre Rufy decide di fuggire per evitare di affrontare la Marina. Fortunatamente riescono a ritrovare gli altri e i bambini che erano stati da loro liberati. A questo punto Barbabruna, incatenato, racconta quando gli è accaduto contro Hawkins, come è diventato un centauro, l'incidente di Punk Hazard, e il fatto che secondo lui Caesar Clown è un uomo buono. Per questo motivo afferma che Rufy e gli altri verranno sconfitti e diventeranno vittime degli esperimenti dell'uomo.
Quando i bambini cominciano a stare male e a piangere, Barbabruna gli rivela che il motivo è che non hanno ricevuto il loro trattamento quotidiano. Chopper conferma di avere trovato nel corpo dei bambini tracce di una droga chiamata NHC10 da cui deduce che Caesar Clown sta effettuando tragici esperimenti su di loro. Barbabruna urla a Chopper di non osare parlare male di Caesar Clown. Uno dopo l'altro i bambini entrano nella fase violenta della loro crisi, ed Usop li mette a dormire con uno dei suoi colpi che rilascia del gas soporifero. Sfortunatamente per lui, anche Barbabruna subisce l'effetto del gas e si addormenta.
Quando si risveglia, scopre che la ciurma di Rufy è sotto attacco e comprende che si tratta dei fratelli Yeti. Barbaruna, costretto, rivela ciò che sa su di loro ed afferma che sono giunti a salvarlo e per ucciderli. All'improvviso uno dei due, Scotch, si mostra ed afferma che anche Barbabruna è sulla lista delle persone da eliminare. Barbabruna crede di avere capito male ma Scotch gli conferma che Caesar Clown ha ordinato la sua eliminazione per essersi fatto catturare. Senza esitare Scotch gli spara due volte con il suo fucile grande quanto un cannone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here