Caesar Clown

78

« State a guardare… vi mostrerò chi è lo scienziato numero uno al mondo! »
(Caesar Clown)

Caesar Clown, chiamato anche Master dai suoi sottoposti, è un ex-collega del dottor Vegapunk ed il principale antagonista della ciurma durante gli avvenimenti di Punk Hazard. Caesar è uno scienziato pazzo esperto di armi di distruzione di massa.

Il personaggio

Aspetto

« Shulolololo! »
(Risata di Caesar Clown)

Fisicamente si presenta come un uomo molto alto con lunghi capelli neri (in passato li portava a caschetto); indossa un ampio camice azzurro da laboratorio con la scritta Gas Gas e un abito a righe diagonali nero e viola con dei guanti neri; il suo volto presenta occhi e labbra particolarmente marcati, accentuato dalla presenza di due vistose corna caprine sul capo, rendendolo simile a quello di un demone, o di un Baphomet. Ha un aspetto che si può definire "evanescente", probabilmente dovuto al potere del suo frutto del diavolo.

Carattere e personalità

Ha una personalità alquanto razionale, come mostrato quando si nasconde dalla Marina invece che tentare lo scontro immediato oppure quando, fidandosi della deduzione di Mone (secondo la quale i pirati di Cappello di Paglia sono più forti di quanto le loro taglie possano far intuire), attende l'autorizzazione di Donquijote Doflamingo (alias Joker) per far passare le sue azioni contro la ciurma per un incidente, prima di far partire la sua offensiva. Tuttavia è stato definito da Smoker come un uomo completamente pazzo. È una persona molto orgogliosa, e rivendica ostinatamente la sua superiorità sul rivale Vegapunk, arrivando a sostenere che il suo lavoro sulle armi di distruzione di massa di quattro anni prima (che causò l'incidente di Punk Hazard) non fu un fallimento, bensì un grande successo. Caesar è anche una persona abbastanza parsimoniosa: non vuole infatti sprecare il veleno emettendolo ma piuttosto tenta di salvarlo e comprimerlo nello Slime. È molto abile e teatrale nel mentire, per imbonire sia i suoi sottoposti che i bambini rapiti. È anche un individuo veramente spietato, tanto da sfruttare la totale fiducia dei suoi subordinati feriti per testare un nuovo tipo di gas e da ordinare agli Yeti Cool Brothers di uccidere a sangue freddo Barbabruna, in quanto non era più di sua utilità. Ha inoltre usato il farmaco NCH 10 per tenere sotto controllo i bambini che ha rapito, sapendo che non saranno in grado di scappare dalle dolorose crisi di astinenza che tale droga comporta; Trafalgar Law per questo suo aspetto lo considera disgustoso. Caesar sembra anche gradire particolarmente i cocktail, in quanto spesso appare con un bicchiere in mano. Inoltre, si mostra interessato ad impadronirsi di un laser che Franky ha recuperato nel laboratorio di Vegapunk ed installato su di sé.
In seguito al disastro che ha causato su Punk Hazard e alla sua successiva fuga, gli è stata attribuita una taglia da 300.000.000 di berry.

Storia

Passato

Caesar faceva parte della divisione scientifica della Marina e lavorava a Punk Hazard in coppia col suo collega e rivale Vegapunk, con cui conduceva esperimenti di varia natura (alcuni detenuti venivano portati sull'isola di Punk Hazard invece che in prigione per fare da cavie per i loro esperimenti). Segretamente, Caesar si fece prestare dei fondi da Big Mom, utilizzandoli, però, ai propri fini anziché negli interessi dell'imperatrice, la quale da allora ha iniziato a dare una caccia spietata al folle scienziato.
Invidioso di Vegapunk, un giorno Caesar decise di tentare un esperimento usando il Gas H2S convinto che, anche se il grandammiraglio Sengoku fosse contrario a ciò che stava per fare, l'ammiraglio Akainu avrebbe approvato il suo operato. Tuttavia venne cacciato dalla divisione scientifica per la pericolosità della sua arma e, per ripicca, Caesar attivò l'arma, provocando un terribile incidente a Punk Hazard che distrusse la vita sull'isola costringendo tutti alla fuga (tranne i detenuti che rimasero e persero l'uso delle gambe).

A causa di questo incidente Caesar venne arrestato, ma riuscì a fuggire e, un anno dopo l'incidente, ritornò a Punk Hazard come ricercato per continuare i suoi esperimenti, sfruttando gli ex prigionieri che da allora lo videro come un salvatore per aver ridato loro delle "gambe" per poter camminare. Si mise in affari con il membro della Flotta dei 7 Donquijote Doflamingo (alias Joker) e col vice ammiraglio Vergo (complice di quest'ultimo), e diede così inizio ad una serie di esperimenti su bambini per trasformarli in giganti dopo averli rapiti e sottratti alle loro famiglie; grazie ai suoi due complici, riuscì sempre a far passare le sparizioni come degli "incidenti". Tra gli altri suoi esperimenti, Caesar produce anche il SAD che Doflamingo poi utilizza per creare dei frutti del diavolo artificiali che vende ai pezzi grossi del Nuovo Mondo (compreso Kaido dei 4 imperatori). Quando un altro membro della Flotta dei 7, Trafalgar Law, giunge sull'isola, Clown stipula un patto anche con lui, permettendogli di rimanere sull'isola dopo uno scambio (il cuore di Law per quello di Mone).

Punk Hazard

Quattro anni dopo l'incidente di Punk Hazard, giunge sull'isola la ciurma di Cappello di Paglia inseguita da Smoker e da tutti i suoi Marines; così Caesar, temendo di essere scoperto, manda Law a fare il lavoro sporco: il membro della Flotta dei 7 riesce a sconfiggere Smoker e a togliergli il cuore, consegnandolo allo scienziato. Poi, dopo aver mandato gli Yeti Cool Brothers ad uccidere gli intrusi e a prevelare Franky per tentare di ottenere il suo laser, fa liberare Smiley (l'insieme dei gas che travolsero l'isola quattro anni prima) ed esce dal laboratorio affrontando Monkey D. Rufy, che sconfigge dopo un breve ma duro scontro, per poi liberarsi anche di Smoker, Tashigi (le personalità dei quali, a causa di Law, sono invertite), Nico Robin e Franky senza neanche toccarli, facendoli poi rinchiudere insieme a Law (nel frattempo sconfitto dal sopraggiunto Vergo), che fa il doppio gioco schierandosi con la ciurma di Rufy.

Subito dopo va a recuperare i bambini su cui fa esperimenti e, dopo aver sconfitto Nami (nel corpo di Sanji), Usop e il "redivivo" Barbabruna (che si è ribellato a Caesar per essere stato tradito), si mette in collegamento con i pirati sparsi nel Nuovo Mondo per mostrare loro le potenzialità di Shinokuni e venderlo al miglior offerente. Tuttavia, durante il test, i prigionieri riescono a fuggire e Caesar affronta nuovamente Rufy, ma riesce a scappare con l'aiuto di Mone e, giunto nella sala che un tempo apparteneva a Vegapunk, decide di radunare tutti coloro che sono dentro l'edificio in un'unica stanza ed ucciderli tutti con Shinokuni.

Una volta raggiunto da Rufy, che salva da fine certa un Barbabruna sul punto di rivelare tutta la verità su Clown, inizia a combattere contro di lui venendo sconfitto e scaraventato fuori dal laboratorio dopo un breve combattimento. Quando si riprende, ricorda di avere con se quello che crede il cuore di Smoker e lo colpisce con una stalattite, uccidendo invece Mone perché Law aveva consegnato allo scienziato l'organo vitale della donna anziché quello del viceammiraglio. Infine tenta disperatamente una fuga insieme a Baby 5 e Buffalo, ma viene prontamente immobilizzato da Usop con delle manette di algamatolite, venendo imprigionato dalla ciurma di Rufy e da Law e utilizzato per ricattare Doflamingo.

Abilità

Competenze scientifiche

Le armi di Caesar:

Caesar è a capo di tutte le ex-cavie umane presenti sull'isola che ha salvato dal gas. Possiede anche una notevole esperienza in campo scientifico e chimico, essendo secondo solo a Vegapunk e avendo causato un'esplosione che ha reso Punk Hazard un'arida landa desolata. Ha anche usato il farmaco NCH 10, la cui autorizzazione all'utilizzo è altamente difficile da ottenere. Infine è l'unico al mondo in grado di produrre il SAD, vero motivo dell'interesse di Donquijote Doflamingo. Possiede potenti armi di distruzione di massa derivate dalla sua competenza in campo scientifico, come ad esempio l'essere chiamato Smiley. Caesar Clown ha utilizzato un acciarino a doppia canna per minacciare Trafalgar Law dopo aver scoperto il suo legame passato con Monkey D. Rufy, in più utilizza un paio di nacchere per effettuare alcune delle sue mosse e una spada senza lama da usare per i suoi attacchi col gas: probabilmente sono tutte armi create da lui stesso.

Smiley

Smiley , conosciuto anche come Slime, è l'"animale" di Caesar, che lo scienziato utilizza quando i suoi avversari diventano troppo problematici. Quest'ultimo, nel descriverlo, dice che è una sorta di enorme bomba costituita dal micidiale Gas H2S. Si tratta di un'enorme massa gelatinosa conseguenza di un esperimento fallito dallo stesso Clown e dal dottor Vegapunk su Punk Hazard due anni prima dell'inizio della storia: per ammissione dello stesso Clown, lo Slime è "l'incidente di Punk Hazard". È stato creato condensando vari tipi di gas e in seguito è stato rinchiuso per tre anni in quella che divenne (a seguito del duello tra Akainu e Aokiji) la parte infuocata di Punk Hazard. Quando la ciurma di Cappello di Paglia arriva su Punk Hazard, Caesar Clown lo libera ed esso uccide alcuni suoi uomini rilasciando dei gas tossici. In seguito, una grossa parte di esso viene eliminata dal samurai Kinemon, che taglia anche l'esplosione provocata dal suo attacco. Dopo essersi ricomposto, Smiley ingerisce una gigantesca caramella preparatagli da Caesar, che lo fa esplodere trasformandolo in un'arma di distruzione di massa chiamata Shinokuni (letteralmente "Terra della Morte").
Ha "ingerito" il frutto Sala Sala, modello Axolotl, che gli consente di muoversi e di assumere la forma del medesimo anfibio. Nonostante le enormi dimensioni, riesce a muoversi velocemente ed anche a frammentarsi in innumerevoli parti: in particolare, usa questo metodo per evitare il lago che divide Punk Hazard, poiché, come rivelato da Clown, l'acqua è il suo punto debole. Quando viene colpito, rilascia dei gas tossici, avvelenando le persone che li respirano, e, anche se è immune al calore, se esposto a delle fiamme rilascia una violenta esplosione.

Frutto Gasu Gasu

Caesar ha mangiato il frutto Gasu Gasu, un frutto del diavolo di tipo Rogia che gli ha donato l'abilità di trasformarsi in qualsiasi gas esistente. Grazie ai suoi poteri è in grado di levitare e andare in posti impossibili da raggiungere da un normale essere umano (ad esempio è in grado di nascondersi dentro semplici fiaschi). Apparentemente grazie a questo frutto è stato in grado di purificare Punk Hazard dai gas velenosi. Sembra che preferisca mantenere la sua abilità sempre attivata, dal momento che finora lo si è visto sempre o in forma gassosa completa o con almeno qualche parte del corpo trasformata. Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Gas Robe: Caesar crea una fitta nube di gas velenoso, scagliandola poi verso il nemico. Caesar ha condotto vari esperimenti sul suo gas, al punto che respirarlo causerebbe una morte istantanea. Quest'attacco è inefficace contro Rufy a causa dell'immunità ai veleni acquisita contro Magellan.
  • Gastanet: Caesar riempie un paio di nacchere con del gas volatile altamente infiammabile, sbattendole poi assieme per creare una massiccia esplosione. Caesar può aumentare la forza dell'attacco circondando il nemico con il suo Slime e facendolo detonare. Il nome della tecnica è un gioco di parole tra gas e castane ("nacchere" in inglese), le armi che Caesar utilizza durante l'attacco.
  • Mondo sottovuoto: una delle tecniche più pericolose dell'arsenale di Caesar, con cui è in grado di sconfiggere rapidamente numerosi nemici senza toccarli. Egli rimuove l'ossigeno dalla zona intorno a lui, soffocando tutti quelli che si trovano ad una certa distanza dal suo corpo. L'unico modo per difendersi è tenersi lontani da Caesar, attaccandolo da lunghe distanze. Sempre grazie a questa tecnica, Caesar può anche estinguere le fiamme.
  • Blue Sword ("Spada di fiamme blu"): Caesar brandisce una speciale spada senza lama, con un accendino posizionato nell'elsa. Accendendo con l'accendino l'ossigeno assorbito con la tecnica Karakuni, egli crea una lama di fiamme blu con cui attacca l'avversario.
  • Combustione – Miok Gas: Caesar avvolge il nemico con una nube di gas infiammabile. Dopodiché da fuoco alla nube utilizzando due fiammiferi, creando un'esplosione che incenerisce chi si trova all'interno.
  • Gastiglia: Caesar spara dalla bocca una fiamma ossidrica a forma di raggio laser che esplode appena impatta contro qualcosa. Secondo i subordinati dello scienziato, l'esplosione può raggiungere temperature abbastanza alte da fondere anche l'acciaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here