Cosa c’è dietro il matrimonio di Sora e Jaiji?

123

Come sempre ad Oda piace mandarci a Pu….ne il cervello.

Nell'ultimo capitolo, infatti, abbiamo scoperto il nome della mandre di Sanji: Sora.

Dove lo abbiamo già sentito? Nel capitolo 825 ci veniva narrato di un eroe fittizio di nome Sora, che combatteva contro il male, il quale era impersonificato dal Germa66.

Può trattarsi di una mera coincidenza? Una coincidenza così grande all'interno della stessa saga? Ovviamente no.

Allora perché questi due personaggi condividono lo stesso nome? Avere una risposta adesso è impossibile, ma proviamo a pensare a qualcosa.

Sappiamo che lo Germa66 è una nazione riconosciuta dal Governo Mondiale, nonostante rappresenti un qualcosa che di norma dovrebbe andare contro il concetto di giustizia rappresentato da Marina e Governo Mondiale. Ovviamente nel Mondo di One Piece, così come nella realtà, esiste la convenienza, esistono gli interessi, dunque se un "esercito" può in qualche modo ritornarti utile, non c'è problema a riconoscerlo come nazione del Governo Mondiale. Anche lo stesso accordo con Big Mom fa capire come i Vinsmoke facciano praticamente quello che gli pare, passando da un lato all'altro dello "schieramento", senza che nessuno gli dica nulla.

Ora com'è nato quell'eventuale accordo di convenienza tra Governo Mondiale, Marina e Vinsmoke?

Magari c'è stato un matrimonio?

Vedendo la bontà della madre di Sanji, è impossibile non chiedersi come abbia potuto sposare Jaji. Possibile, dunque, che sia stata costretta?

Forse quel racconto dell'eroe Sora non è tutto falso? E se questo fantomatico personaggio non fosse altro che un membro di una famiglia nobile che, in modo propagandistico, ha creato il suo stesso mito per innalzare a giustizieri divini il Governo Mondiale e la Marina?

Se questa stessa famiglia avesse poi in futuro scelto di donare una probabile figlia/nipote in sposa ai Vinsmoke così da mettere fine a quello scontro e avere qualcosa in cambio?

Voi che ne dite?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here