Eiichiro Oda – La sua salute fa preoccupare i fan

1494

Eiichiro Oda, soffre di pressione alta e si dice debba inviare i suoi valori al medico ogni giorno, in aggiunta soffre di altre complicazioni

Il traduttore noto su X(Twitter) come @sandman_AP, ci informa di una nuova notizia riguardante il padre di One Piece, Eiichiro Oda.

“Oda invia i numeri della sua pressione sanguigna al medico ogni giorno. Il dottore lo ha messo in guardia sui valori troppo alti, ma Oda insiste: “Una pressione sanguigna ideale non può essere sempre applicata a tutti e quindi non c’è nessun problema”…”

Nonostante l’atteggiamento spensierato del maestro, questa non è la prima volta che la salute di Oda si aggrava a causa del suo lavoro. All’inizio di quest’anno è stato rivelato che ha sofferto di mancanza cronica di sonno a causa delle dure esigenze che spesso vengono poste ai Mangaka.

La notizia affermava che di solito dorme solo tre ore al giorno e soffre di diabete e gotta. Inoltre, spesso salta i pasti per continuare a lavorare al suo manga. Anche i suoi assistenti soffrono di mancanza di riposo e dormono solo cinque ore al giorno.

Non solo Oda

Non è certo una novità sapere che qualcuno impegnato in questo mondo subisca conseguenze sulla propria salute a causa dello stress, o lunga e spesso faticosa natura del proprio lavoro. Ad esempio, il manga My Hero Academia è stato sospeso più volte solo quest’anno a causa dei continui problemi di salute del creatore Kohei Horikoshi.

Anche altri Mangaka sono stati costretti a prendersi delle pause nel corso degli anni per lo stesso motivo, come: Yusuke Murata (One-Punch Man), Gege Akutami (Jujutsu Kaisen), Daisuke Ashihara (World Trigger) e Yoshihiro Togashi (Hunter x Hunter).

La salute di Togashi è peggiorata a tal punto che recentemente ha annunciato di aver pianificato quattro finali diversi per Hunter x Hunter, compreso uno in caso di morte prematura. Ha dovuto sospendere il suo lavoro moltissime volte durante la serializzazione del manga a causa del suo dolore cronico alla schiena e della ridotta funzionalità della mano destra.

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.