Hunter x Hunter 394: guerra su tutti i fronti

1043

Hunter x Hunter 394: Piano – un’analisi e recap dell’ultimo capitolo di Hunter x Hunter che vede protagonisti gli Heil-Ly

Hunter x Hunter 394 – Piano


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Una famiglia numerosa

Nel capitolo precedente ci eravamo fermati con Hinrigh e Ken’i alle soglie della porta della stanza 3101, dove un caporale dell’esercito li aveva condotti per mostrargli il nascondiglio degli Heil-Ly. Io avevo ipotizzato tre possibili situazioni, e a verificarsi è stata la seconda: c’era già un’abilità nen attiva sulla stanza. L’abilità in questione appartiene a Boconte, un trafficante di umani apparso nel capitolo precedente, che aveva un’abilità simile a quella di Luini. Si chiama “Porta“, e teletrasporta nel nascondiglio degli Heil-Ly le persone che entrano nella stanza che ha marchiato con la sua abilità. In questo modo gli scagnozzi di Morena riescono ad uccidere facilmente molte persone per aumentare di livello e ottenere abilità nen.

Hunter x Hunter 394

Numerosi personaggi vengono introdotti in questo capitolo. Quelli più in risalta sono Torebelm, un omone di livello 21 dell’Emissione, e Dog (letteralmente cane), un wrestler professionista mascherato di livello 36 del Potenziamento. Morena vuole portare quest’ultimo almeno al livello 50, quindi possiamo ipotizzare che da quel livello in poi si sblocchino altre abilità o quantomeno dei potenziamenti sulle abilità già esistenti.

Hunter x Hunter 394

Uno dei sottoposti mafiosi allude ad un potere “uguale a quello del capo” quando l’uomo nella stanza svanisce dopo essere stato accoltellato da Hinrigh, quindi immagino si riferisca a Connery, che ci è stato presentato in qualità di “capo” nel capitolo precedente.

Nel frattempo Morena discute con i suoi sottoposti delle mosse del quarto Principe Tserriednich, che è contro di loro. Per monitorare i suoi spostamenti, vuole usare la sua abilità Contagio su una delle sue guardie, quindi incarica Sodom e altri di procurargliene una.

I dettagli fanno la differenza

Sul Terzo Livello, i soldati del quarto Principe Tserriednich sono sulle tracce di Morena. In particolare quelli della quarta classe della caserma militare sembrano essere degli amici d’infanzia del Principe, e uno di loro, Otoshin, mi ricorda Josuke in Jojolion (anche se non l’ho ancora letto).

Hunter x Hunter 394

Altri soldati discutono di eventuali scenari nel caso vengano manomessi i risultati di un’ispezione da loro effettuata. Il discorso politico è molto intricato, e potrebbe scatenare una bufera da un “semplice” omicidio di un civile erroneamente classificato.

Se l’Associazione Hunter venisse a scoprire dei legami di sangue tra le famiglie mafiose e quelle reali, potrebbero considerare di eliminare le prime per poter assolvere ai loro compiti, ovvero proteggere i Principi. Questa situazione farebbe comodo anche al Ministero della Giustizia di Kakin, oltre che al primo Principe Benjamin, portando così ad una guerra tra Kakin e la mafia.

Sopravvivenza

Continua il discorso tra i soldati del principe. Una donna di nome Momori dice al caporale Gipper che l’inattività del Principe nei confronti di Morena è dovuta al fatto che ha trovato qualcosa di nuovo con cui divertirsi – in questo caso il nen. Cosa che viene confermata subito dopo da Volksen, una delle guardie reali che li ha raggiunti al Terzo Livello.

Mentre Gepperi viene riassegnato ai  livelli superiori, i soldati decidono tutti insieme che per sopravvivere dovranno evitare a tutti i costi Morena. Anche se dovranno continuare a cercarla, non possono rischiare di farsi trovare da un’utilizzatrice del nen, perciò cercheranno di cooperare anche con le altre due famiglie mafiose. E nel frattempo escogitare un piano nel caso qualcuno di loro venga catturato da Morena.

Conclusioni

Tornano i capitoli pieni zeppi di dialoghi che mettono tonnellate di carne sul fuoco intrecciando le trame nelle maniere più intricate, tipico di Togashi. E a questo giro è toccato alle guardie/amici del Principe Tserriednich, dato che non bastavano già la guerra di successione, l’insurrezione di Morena e la caccia all’uomo tra il Ragno ed Hisoka, gli obiettivi personali di Kurapika, e adesso una probabile guerra tra tutte le forze principali della saga. Ogni personaggio, anche secondario, caratterizzato nel minimo dettaglio – come Welfin, Ikalgo e tanti altri nella saga delle Formichimere. E più ci avviciniamo al Continente Oscuro, più lontana si vede la fine di questa saga.

Ho riassunto qui sotto tutti i membri della famiglia Heil-Ly apparsi negli ultimi totale capitoli, per un totale di 16 personaggi. Oltre a questi vi sono Cashew, una donna che faceva squadra con Luini, e Gateaume, un uomo apparso finora solo nel capitolo 378.

Sodom – Manipolazione – livello 31

Padouille (deceduto) – Materializzazione – livello 29

Soufflé – Trasmutazione – livello 28

Yokotani – Materializzazione – livello 27

Nôtre – Materializzazione – livello 24

Deveralles – Potenziamento – livello 24

Quorolle – Emissione – livello 22

Matvere – Trasmutazione – livello 21

Oraruji – Potenziamento – livello 21

Demon – livello 20

Gelato – livello 19

Bille – livello 19

Perigol – livello 18

Matovelle – livello 18

Chiffon Toto – Materializzazione – livello 6

Montblanc Toto – Materializzazione – livello 3

I membri della famiglia Heil-Ly sono stati presentati quasi tutti. Alcuni devono ancora sviluppare il loro Hatsu, ma finora i membri di livello più alto, Luini e Padouille, sono stati sconfitti abbastanza facilmente dai loro nemici. Certo, si trattava pur sempre di Nobunaga e del vice degli Xi-Yu, ma il primo è bastato un semplice affondo, mentre il secondo ha fatto ricorso ad un’abilità molto semplice. Ovviamente quando c’è il nen in gioco non si può mai dare per scontato l’esito di uno scontro, ma credo proprio che gli Heil-Ly avranno vita dura contro le altre due famiglie, Tserriednich e il Ragno, se non si sbrigano a sviluppare i loro poteri.

Lascia un commento