Il nuovo mugiwara e il frutto Foco-Foco

581

[articolo di Knuckle3]

La mia teoria comprende due argomenti perchè sia le sorti del Mera Mera, sia le sorti del nuovo mebro della ciurma si collegano in un unico personaggio, Rebecca.

 

Premetto che ho letto la teoria che avete pubblicato sul vostro sito, per alcune parti sono d'accordo, per altre invece sono completamente in disaccordo visto che anche lo stesso Oda ha spesso smentito alcune riflessioni scritte nell'articolo. Vorrei anche aggiungere che tutto quello che scrivo potrebbe essere contestato in qualunque modo, ci mancherebbe, ma concedetemi di avere un pizzico di presunzione, in senso buono, quando scrivo. Spero abbiate capito.

Iniziamo col spiegare il perchè Rebecca sia diversa da Bibi e il perchè dovrebbe diventare una nuova mugiwara:
Scrivo subito che il presunto nuovo membro che si dovrebbe unire a breve, cioè Jimbe, secondo me avrà lo stesso ruolo che ricopriva con Barbabianca, quello di alleato e "difensore" dell'Isola degli Uomini-Pesce; Jimbe rimmarrà sempre molto vicino a Rufy, del quale ha stima quasi come ne aveva di Newgate, ma non salirà mai a bordo della Sunny, rimmarrà un alleato fedele, ma nulla più. 
Detto questo, siamo a metà della storia (si presume ma non ci conterei), è ovvio che se Oda ha intezione di introdurre un nuovo componente deve farlo in questa saga o nella prossima, altrimenti non ci sarebbe abbastanza tempo per caratterizzarlo a dovere e per approfondirlo nella vita di bordo. Senza che nessuno potesse prevederlo la prima isola del nuovo mondo è Punk Hazard, saga satellite a quella di Dressrosa dove Rufy viene a sapere che in un torneo mensile, Doflamingo ha messo in palio il frutto di suo fratello defunto, il frutto Foco Foco. 
Nella sala delle armature del Colosseo della Corrida, il nostro capitano incontra due personaggi, ma solo con uno di questi ha subito un gran feeling, la gladiatrice Rebecca; se ricorderete le saghe passate, Rufy ha sempre dimostrato da subito una buonissima intesa con tutti i nuovi mugiwara, anche con Franky visto che ne ammira la tecnologia prima di scontrarcisi in duello. Tra Rufy e Rebecca succede la stessa cosa che succede per gli altri mugiwara, in più avviene qualcosa di ancora più sorprendente, la gladiatrice gli offre del cibo (elemento da non trascurare) e cerca di ucciderlo, ma lui le risponde che non può far del male a chi gli compra del cibo. 
Sappiamo tutti che Rebecca è la nipote del re deposto di Dressrosa, non a caso riceve anche un flashback a lei dedicato, altro elemento da non sottovalutare visto che le viene dedicato un intero capitolo flashback sul suo passato, analogalmente a quanto successe per gli altri nuovi membri (è vero è un flashback più corto, ma dobbiamo contare anche i vari pezzettini seminati per gli altri capitoli). La questione flashback è molto importante, solo i nuovi mugiwara ne hanno uno a loro e soltanto a loro dedicato, e in ogni flashback c'è una persona cara che viene a mancare (c'è per tutti tranne che per Sanji). Qui vorrei bloccare chi controbatte dicendo che anche Violet, legittima principessa del regno di Dressrosa, ha un suo flashback, se la pensate cosi è sbagliato perchè lei ha un flashback in comune con il regno e con suo padre, proprio come lo ebbero Bibi, Koza e gli altri personaggi insieme al regno di Alabasta. 
Violet è la principessa legittima, come ho già scritto prima, è la zia di Rebecca sorella (minore se non sbaglio) della madre di lei, Scarlett. Nel flashback sulla presa di potere di Doflamingo lei sta a palazzo insieme a re Riku, mentre nell'altro capitolo flashback veniamo a conoscenza che la sorella Scarlett vive in povertà fuori dal palazzo insieme alla figlia Rebecca. Non ho scritto questa frase a caso, le informazioni mi portano a pensare che Scarlett avesse rinunciato ad essere principessa, non so per quale motivo ma è li davanti agli occhi di tutti che non vivesse a palazzo e che per giunta accettasse la povertà, per cui la vera erede al trono non è altri che Violet (Viola).
La principessa Viola ha tantissimi aspetti in comune con Bibi, entrambe tengono al loro regno, entrambe entrano in un orgnanizzazione criminale, entrambe aiutano Rufy a muoversi nel loro territorio ecc., ma soprattutto entrambe rimangono abbastanza distaccate da lui (Bibi lega molto con Nami e un po' con Sanji), non entrano cosi tanto in sintonia col capitano come è successo per Rebecca (va bene che il cibo sarebbe un legame un po' spicciolo, ma sappiamo tutti che in OP questi piccoli dettagli contano); in pratica Viola/Violet è la Bibi di Dressrosa in un pararellismo con Alabasta. 
Da questa conclusione, Rebecca esce furoi come un personaggio fuori dagli schemi, assente in un pararellismo tra le due saghe, e anche la sua caratterizzazione attuale lo dimostra, visto che è una gladiatrice con un Haki dell'Osservazione mostruoso per giunta in grado di vincere qualsiasi combattimento senza mai ferire nessuno; più orignale di cosi si muore, soprattutto se parliamo di un colosseo. 

Riallaciandomi alla questione sul Foco Foco, dal quale lascio fuori gli altri possibili candidati, ritengo che il nuovo mugiwara per essere caratterizzato a dovere abbia bisogno fin da subito di un potere particolare in grado di renderlo competitivo nel Nuovo Mondo fin da subito. Nella prima metà della rotta nessun Rogia avrebbe mai potuto unirsi alla ciurma perchè sarebbe diventato per forza di cose, più forte di Rufy, Zoro e Sanji; ora invece siamo nella seconda metà, tutti e tre i membri del monster trio sono più forti, sanno usare bene l'Ambizione e possono competere con dei Rogia, quale occasione più azzaccata per far aggregare al gruppo un nuovo membro con un nuovo potere, come sempre originale? 
Siamo abbituati allo stile di comabattimento di Ace, molto offensivo e potente, ma il nuovo possessore non sarà Ace, avrà uno stile tutto suo, gli stessi Kizaru o Pugno di Fuoco riuscivano a creare delle armi fatte dei loro elementi, perchè non potrebbe fare lo stesso Rebecca, magari creando una spada di fuoco. Io penso che il potere del Rogia unito ad un Haki dell'Osservazione cosi forte, renderebbe Rebecca un ottima aggiunta, al contrario di quel che dicono molti. 

In conclusione, Rebecca è un personaggio orginale del quale non si possono fare pararellismi se non con i mugi nelle rispettive saghe, non sembra avere ancora un sogno, dice soltanto di voler vivere con soldatino dopo aver sconfitto Doflamingo, sentimento che all'inizio era presente anche in altri mugiwara (Nami, Franky…), salvo poi partire lo stesso. Ovviamente la questione del sogno è fondamentale, ma la saga è ancora lunga e potrebbe uscire fuori qualunque cosa, se poi dovesse anche prendersi una taglia, sapremo già che la Sunny avrà un nuovo inquilino; in più bisogna, secondo me, considerare uniti i destini del Foco Foco e del nuovo mugiwara/Rebecca, anche perchè l'uno servirebbe a dare senso all'altro a questo punto della trama.

Lascia un commento