Il passato di Bonney, tra storia e… One Piece!

448

Accidenti… devo proprio scriverne un altro? 😛

Vabbeh, le idee vanno e vengono, quindi è meglio non farsele scappare quando ci sono, ma… dai, stavolta cercherò di essere breve (nei limiti delle mie possibilità, orami sapete che non mi riesce molto facile ahahahah)

Facciamo qualche premessa…  prendetevi qualche snack e spegnete il cellullare (neanche steste per vedervi un film al cinema ahahahah), no dai… seriamente… questo sarà un articolo un po diverso dal solito… in genere, io mi baso sempre su quanto vedo e leggo nel manga, per scrivere una teoria o fare delle speculazioni… stavolta invece, siccome gli elementi non sono molti (diciamo che quasi non ci sono), non partirò da basi concrete da One Piece, ma… dalla storia!

Cosa intendo? Beh, non vi resta che leggere! ahahah

La storia (piratesca) di Bonney

Ciò da cui parto oggi è la storia… la storia della piratessa Anne Bonny, alla quale Oda si è appunto ispirato per creare Jewelery Bonney.

 

*Si, metto la versione bella di Assassin Creed IV perchè sono perfido muahahahahaha

Allora, iniziamo col raccontare la storia, per chi non la sapesse…. nacque attorno al 1700, figlia illeggittima di un avvocato irlandese. Capelli rossi, viso sporco, vestiti spesso a brandelli ed un caratteriaccio… insomma, sin da giovane era un vero ragazzaccio. Quando il padre la diseredò, poichè si era fidanzata con un marinaio (James Bonny), lei, per vendetta, bruciò la sua piantagione e fuggì verso il porto britannico di New Provedence (Nassau, Bahamas).

Lì Bonny lavorò come informatrice per il governatore Woods Rogers, ossia accusando di pirateria chiunque non la pagasse per non farlo. Fino a che, un giorno, non conobbe un pirata di nome John Rackham, ovvero "Calico Jack", del quale si innamorò.

La sua carriera piratesca iniziò in quel periodo.Seconda in comando sulla nave di Calico, Anne era intrepida e pericolosa, abile sia nel tiro con la pistola, che con lo stocco.

Un giorno, durante un abbordaggio, Anne incontro la piratessa Mary Reed, che allora si fingeva uomo. Scoperto il suo segreto, le due divennero da subito grandi amiche, tanto da divedere la stanza, ma questo suscitò l'invidia di Calico, che (credendo Mary uomo) le pensava amanti. Al fine di ucciderlo, Calico irruppe nella loro cabina, dove trovò Mary seminuda, e lui e l'equipaggio appreserò così il segreto della donna.

Calico, Bonny e Read preso possesso di una seconda nave, e le loro azioni piratesche nel mare dei caraibi furono innumerevoli.

Tuttavia, la loro "carriera" non durò a lungo, in quanto, a seguito di una battaglia con un vascello militare, l'intera ciurma fu catturata. La sentenza del processo tenutosi a Santiago de la Vega (Giamaica) nel 1720, fu un classico: l'intera ciurma venne condannata all'impiccagione. Le due donne però, per scampare a questo crudele destino, o meglio per "posticiparlo", dichiararono di essere incinte. Era uso all'epoca attendere che una donna condannata a morte partorisse prima di essere giustiziata.

Solo Mary diede alla luce un bambino, e mori poco più tardi di febbre, in carcere. Per Bonny invece, non si hanno notizie certe… non vi sono testimonianze, nè di un suo rilascio, nè di una sua esecuzione. Esistono solo speculazioni in merito ad essa, come quella di un riscatto da parte del padre, un ritorno dal marito o una nuova vita da piratessa, sotto altro nome…

Dove voglio andare a parare? Adesso ci arrivo…

Le osservazioni

Possiamo passare a One Piece adesso… ora che vi ho raccontato i fatti reali (più o meno nel dettaglio), vediamo cosa ne abbiamo ricavato….

– la ragazza aveva capelli rossi e un caraterraccio… Oda l'ha resa propria bene!

– inizialmente, lavorò per il governatore… e guarda caso, anche Bonney, per quanto dice il caro Sakazuki, ha avuto a che fare col Governo…

– era correlata ad altri due pirati… Calico Jack (John Rackham) e Mary Read…

– lei, a quanto pare, è l'unica dei 3 a sopravvivere (degli altri due è appunto attestata la morte)

 

Consideriamo poi quanto sappiamo dalla Bonney di OP…

– non se ne conosce l'età, perchè può alterarare il suo aspetto grazie al suo frutto (quindi potrebbe essere molto vecchia)

– un legame con Ace o Barbabianca (credo con quest'ultimo), in quanto piange mentre assiste la guerra… e poi riversa la colpa di tutto su Teach, inseguendolo….

– ha avuto una relazione con Governo, probabilmente di collaborazionismo… però poi, è successo un qualcosa, per il quale lei odia il Governo…

– catturata da Sakazuki, due anni fa (al quale, non penso si sfugga), dovrebbe trovarsi ad Impel Down, e invece… è in libertà!

Con queste premesse comuni, ora io formulerò un possibile scenario sul suo passato… ovviamente, la mia sarà solo una versione… se volete, partendo anche voi da quanto avete letto fin qui, potrete darmi la vostra versione (che magari sarà anche migliore della mia ahahah)

La storia (nascosta) di Bonney

Oda prende spesso ispirazione dalla storia piratesca reale, per ricreare i suoi personaggi…. quindi quello a cui io sto pensando, è una versione similare alla storia reale, e il punto focale è l'amicizia con Read!

Dicevo, Oda prende molto spesso ispirazioni da pirati reali per la sua opera…

Ispirazioni di Oda sui personaggi

eppure…. eppure, un personaggio ispirato alla famosa Mary Read non è ancora apparsa in OP… e stando ad un'intervista ad un assistente di Oda, ormai dovremmo essere attorno al 70% dell'opera…. quello che mi domando io è… come mai non ancora mostrato una piratessa Read? Quello a cui ovviamente ho pensato è Bonney, e all'inserimento di questa donna nel flashback che la riguarderà, quando sarà il momento.

Basandoci sul poco che abbiamo, vi dico a grandi linee la mia versione, che potrebbe essere un po azzardata per alcuni aspetti.

Una stima temporale non è possibile, ma siccome anche Sakazuki era presente (non si capisce se è così oppure ne è solo a conoscenza), direi fino ad un massimo di 30-35 anni fa (Saka ha attualmente 55 anni), ma potrei sbagliarmi… non do una precisa collocazione temporale quindi.

La nostra Bonney lavorava come spia al servizio del governo, aiutando così la cattura dei pirati. Grazie ai suoi poteri, questo lavoro non era difficile per lei. Fino a che un giorno, per via di alcune circostanze particolari, non conobbe Read, col quale (qui sta a Oda decidere se tenere il cammuffamento da ragazzo o meno) strinse amicizia, ebbe un debito (le salvò la vita o qualcosa di analogo) o forse si innamorò. In questo frangente, conobbe anche il capitano della ciurma, Calico. Nessuno ovviamente sapeva chi lei fosse davvero, ma visto il suo debito, non fornì alcuna informazione al Governo (o alla marina) su di essi….

Ora, prima di proseguire, piccola nota…. Calico Jack, il pirata legato ad Anne Bonny… ma qui le cose come potrebbero stare? Mi spiego, questo capitano potrebbe essere un personaggio inedito, mai visto prima, il cui contesto è come quello di Read, solo nel flashback di Bonney… allora, sarebbe più sensato che invece di Calico, Oda lo facesse passare come Rackham, mai apparso in OP ad oggi. Perchè, se ci pensate, un Calico in realtà c'è già nell'opera… parlo proprio di lui:

Cosa c'entra… mah, forse effettivamente nulla… anzi, dovrebbe essere morto molto tempo fa, a causa della malattia incurabile che l'aveva colpito. Nel contesto dei pirati Rumba, Read e Bonney non si potrebbero collocare; invece, nel caso in cui, dopo la separazione dalla ciurma, fosse realmente riuscito a salvarsi, allora la storia potrebbe essere diversa. E' una speculazione folle del sottoscritto quella che sto per fare, quindi prendetela come tale… la scrivo, solo perchè se fosse un personaggio nuovo, allora avrei poco da scrivere su di lui. Con Yooki, potrei fare un azzardo tremendo, che in cuor mio so che difficilissimamente sarà possibile, ma credo valga la pena scriverlo.

Yooki era riuscito a debellare la sua malattia grazie all'ingerimento di un frutto del mare, un frutto che li diede una sorta di "forza", di "immunità", ma del quale forse non si rendeva ancora conto cosa avrebbe comportato.

 

Tornando a Bonney, a seguito di uno scenario complicato, Bonney fu obbligata ad una missione contro i pirati di Calico, al seguito della quale l'intera ciurma venne arrestata dalla marina. Qui avvenne il cambiamento in Bonney, e in un atto di insubordinazione consapevole, tentò di far fuggire la ciurma, o quanto meno il ragazzo con cui era in debit/innomarata, ossia Read. Braccate dagli ufficiali, con le spalle al muro, alla fine Read svelò la propria identità alla ragazza, prima di immolarsi per consentirle di fuggire, con una morte eroica, in pieno stile flashback di One Piece!

Successivamente, la ciurma di Calico venne giustiziata interamente, e Bonney divenne una ricercata a tutti gli effetti.

Fu in quel momento difficile, che grazie all'aiuto di Barbabianca, riusci ad andare avanti, e diventare quella che è oggi. (che era 2 anni fa)

Sakazuki non so bene come collocarlo nella storia, ma all'epoca dubito che fosse già ammiraglio… ma credo lo vedremo nel flashback, quando ci sarà.

 

Infine, ultima cosa… il motivo per cui Bonney è attualmente libera….Kaido! 

Sebbene l'imperatore sia stato mostrato, trovo che alcune le ipotesi da me sostenute nell'articolo Hyakuju no Kaido possano essere ancora valide, se viste sotto un'altra ottica. L'imperatore è diversissimo dall'immmagine originale in ombra, non sembra ne Scopper, nè Yooki. Ma ricordate quando prima ho parlato del frutto che li salvò la vita, dandoli questa sorta di immunità, senza però sapere a cosa andasse incontro? Una mutazione… Calico non venne giustiziato anni or sono, proprio perchè non riuscirono a giustiziarlo per via di questo suo potere, che man mano, lo porto ad "imbestilirsi", diventando quello che è ora, e prendendo il nome di Kaido.

E grazie a lui, che Sakazuki (o il Governo) ha convinto Bonney a collaborare nuovamente con loro, al fine di indagare su questo imperatore (la cosa, ovviamente, toccava Bonney direttamente…). Questo spiegherebbe anche la sua espressione perplessa prima di Dressrosa, e quella felice dopo…

e il fatto che, se stava indagando su di lui, sapeva bene anche di Doflamingo e dei suoi traffici con lo yonko….

 

Lasciamo perdere, ho sicuramente scritto un mare di scemenze… le parti importanti sono le prime 2, l'ultima nasce dalla fantasia di un pazzo! ahahahahah

Commenti spero ne avrete, e altre versioni e vostre opinioni, spero ancora di più…. non vogliatemi a male per quello che ho scritto in quest'ultima parte, sono solo speculazioni soggettive per l'appunto (connesse al discorso generale, ma soggettive pur sempre), del tutto obbiettabili.

Un saluto, alla prossima!

 

Shanks-Il Rosso.

Lascia un commento