Jujutsu Kaisen 205: le anticipazioni del capitolo

385

Jujutsu Kaisen 205: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Gege Akutami, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

Jujutsu Kaisen 205


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Titolo: Stella e olio

Yuki da il cambio a Choso, che sviene a terra, finendo in un’altra delle stanze del Corridoio Astrale.

Kenjuaku evoca un elefante gigante (lo stesso utilizzato in America), ma Yuki utilizza il suo shikigami come una palla che calcia contro di esso per spazzarlo via.

Kenjaku non è a conoscenza della tecnica maledetta di Yuki. Afferma di non volerla far avvicinare, ma lei vi si precipita contro e lo prende a pugni.

La tecnica maledetta di Yuki si chiama Ira delle Stelle, e grazie ad essa può modificare la propria massa a suo piacimento. Il suo shikigami è diventato uno strumento malefico chiamato Garda.

Kenjaku dice di non poterla uccidere con le sue maledizioni di livello più alto, perciò inizia a pensare di ucciderla lui stesso.

Yuki sta pensando che Kenjaku possieda una terza tecnica che abbia a che fare con la gravità, e persino una quarta. Kenjaku tenta di valutare la sua forza in base a ciò che ha visto finora. Entrambi ritengono l’altro problematico.

Kenjaku pensa che se lei non ha ancora utilizzato il suo Dominio dopo aver visto le loro tecniche vuol dire che non è sicura di poter vincere la battaglia.

Alla fine del capitolo Kenjaku decide di utilizzare il suo Dominio, ma viene apparentemente bloccato da una qualche tecnica di Tengen.

Lascia un commento