MONSTERS: la storia di RYUMA diventerà un anime

7286

In occasione del One Piece Day, è stato annunciato l’adattamento animato di MONSTERS, One-Shot di Eiichiro Oda su Ryuma

Tra i personaggi più affascinanti di One Piece, c’è sicuramente il Samurai Ryuma, Dio della Spada e protagonista della saga di Thriller Bark. La sua storia è stata raccontata da Eiichiro Oda in un One-Shot del 1994 intitolato “Monsters” e pubblicato nel volume speciale One Piece Wanted.

Ieri, durante le celebrazioni del One Piece, è stato annunciato che Monsters riceverà un adattamento animato prodotto dalla studio E&H Production.

LA TRAMA DI MONSTERS

Il Samurai Ryuma, durante i suoi viaggi, arriva in una città, ma a causa della mancanza di soldi, non riesce a trovare cibo. Fortunatamente, una cameriera di un ristorante locale di nome Flea decide di aiutarlo per compassione. Nel ristorante, il Samurai si imbatte in Cirano, un abile spadaccino, e i due si sfidano in duello. Tuttavia, per evitare di distruggere il locale, lo scontro viene interrotto.

Successivamente, mentre Ryuma sta lasciando il ristorante e cammina per la strada, la sua spada si scontra accidentalmente con quella di un altro uomo di nome Dierre, che stava passando di lì. Interpretando erroneamente ciò come una sfida, il Samurai lo ferma. A questo punto, Ryuma nota che Dierre è ferito da un pugnale e lo accusa di essere il colpevole. Dierre, per vendicarsi, estrae un corno, noto come il Corno del Dragone, che sembra avere il potere di richiamare un drago sulla città. Spaventati, tutti gli abitanti scappano credendo che Ryuma sia responsabile dell’incidente. Cirano, tuttavia, promette alla città che si occuperà di fermare il drago.

Inaspettatamente, nella città sembrano rimanere solo Cirano e Ryuma. Ryuma, però, riesce a sentire una conversazione tra Cirano e Dierre da lontano e scopre che i due sono in realtà complici in un’associazione criminale: Dierre attira il drago nella città tramite un inganno, poi Cirano finge di affrontare la bestia mentre i due rubano le case evacuate, che poi vengono distrutte dal drago. Con rabbia e determinazione, Ryuma raggiunge i due delinquenti e sconfigge Cirano con un solo colpo di spada. Poco dopo, arriva il drago e, con coraggio, Ryuma lo sconfigge ristabilendo la pace nella città.

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.