My Hero Academia 358: gli spoiler del capitolo

942

My Hero Academia 358: sono disponibili gli spoiler del nuovo capitolo in uscita questa settimana sul Weekly Shonen Jump

My Hero Academia 358: spoiler

Titolo del capitolo: L’uomo che migliorò solo un po’

Il capitolo inizia con Shigaraki che naviga sui milioni di dita che escono da lui. Chiede se gli eroi continueranno a scappare e vediamo Suneater essere colpito duramente da una delle mani. nejire grida il suo nome, ma poi rilascia immediatamente un cenno per bloccare l’attacco che si sta avvicinando.

Anche Best Jeanist sta navigando su uno dei suoi cavi e dice che tutti devono continuare a muoversi perché se si fermano anche solo per 1 secondo verranno inghiottiti. hanno bisogno di trovare il corpo di Shigaraki il più velocemente possibile.

Edgeshot usa una delle sue ninfe per aggirare un’enorme massa di dita e distruggerla. Dice che ancora non crede che questa sia solo una funzione del corpo di Shigaraki, senza l’influenza di alcun quirk.

Questo è quando Tomura/AFO inizia un monologo (il pronome usato è “boku”, il che implica che AFO ha il controllo). dice che mentre il quirk di All for One si stabilizza nel corpo di Tomura, anche l’altro quirk multiplo contenuta al suo interno inizia ad adattarsi a questo nuovo ambiente, facendo assumere al corpo una forma più adatta.

Questo corpo e questo potere diventano quindi cose su cui All for One ha il controllo completo. poi dice che avere il controllo su qualcosa è l’ideale, che il resto del mondo sta andando in pezzi perché gli elementi che lo compongono stanno perdendo la forma stabilita e diventando più confusi col passare del tempo. differenze troppo grandi portano a una mancanza di comprensione e questa mancanza di comprensione si traduce in paura e rifiuto. Mentre lo dice, vediamo bakugo.

Quindi, la soluzione è lasciare che All for One domini tutto. Nel mondo che creerà, tutte le persone saranno ugualmente sfruttate, quindi in un certo senso è la cosa più vicina al mondo pacifico che gli eroi vogliono.

Bakugou è furioso di non sapere se è All for One o Shigaraki a parlare, ma che indipendentemente da chi sia, non sopporta di sentire quei due parlare dai tempi di Kamino. tutto questo tempo è bastato a correre per preparare l’equipaggiamento che il corso di supporto gli preparava: Artiglieria pesante-mobile-compatta: Panzer mitragliatore. Come suggerisce il nome, diverse pistole escono dalla schiena di Bakugou e lui inizia a sparare selvaggiamente, dicendo che lui e gli altri eroi cancelleranno il suo corpo.

Bakugou inizia a pensare a tutti coloro che stanno dando il massimo a questo punto. Monoma e Aizawa stanno usando Erasure per sigillare i quirk di Shigaraki, Kaminari e gli altri stanno facendo funzionare l’arena e Yaoyorozu e co. si stanno assicurando che il pavimento dell’arena sia sempre lì.

Poi ricorda le parole di All for One, “la mancanza di comprensione provoca paura e rifiuto”, mentre ripensa al tempo in cui Midoriya lo ha salvato dal cattivo dei fanghi. Dice che ha accettato le differenze, la sua stessa ignoranza e la sua paura molto tempo fa. tutto questo è stato necessario per lui per fare il passo successivo, cosa possibile solo perché conosce un gruppo di ragazzi che vanno sempre avanti, non importa quanto sia difficile o quanto tempo ci vuole. Chiama Tomura/AFO un pazzo di dita e dice che tutto questo discorso non è necessario. Beast Jeanist è molto colpito e lo chiama con il nome del suo eroe.

Il capitolo si chiude con Bakugou che si avvicina a Shigaraki e inizia a usare la sua nuova mossa: Howitzer Impact Cluster!!!

Fonte: MHA manga ITALIA

Lascia un commento