One Piece 1058: analisi del Capitolo

14363

One Piece 1058: commento e analisi dell’ultimo capitolo – Taglie, mie care taglie…tanto inutili quanto fighe

One Piece 1058: analisi del Capitolo

Salve ragazzi e ben tornati su OnePiece.it, io sono Tosky e oggi analizzerò con voi il Capitolo 1058 di One Piece. Mettetevi comodi e… buona lettura! Si comincia subito! 

Nella maggior parte delle traduzione apparse sul web, il titolo di questo capitolo è stato reso al singolare “Un Nuovo Imperatore“. Ci sono possibilità che si tratti di un errore: in giapponese non c’è una differenza sostanziale tra singolare e plurale, quindi in attesa della versione ufficiale di Mangaplus, è lecito aspettarsi che il titolo sia in realtà “I Nuovi Imperatori“. 

Perché opto maggiormente per questa seconda opzione? Semplicemente per l’impostazione che il nostro caro Eiichiro Sensei ha dato al capitolo. A parte la conclusione dedicata ai Rivoluzionari, abbiamo le prime pagine su Luffy e la sua ciurma, e quelle successive su Buggy e la nuova associazione Cross Guild. 

In più vediamo i due nuovi imperatori nelle stesse condizioni: Cappello di Paglia chiuso in una gabbia e preso a sberle da una Nami potentissima; Il Clown ammazzato di botte e quasi giustiziato da Crocodile e Mihawk. 

one piece 1058
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Luffy malmenato da Nami

 

one piece 1058
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Buggy malmenato da Crocodile e Mihawk

Non so, magari soltanto io ci vedo un parallelismo, ma mi è sembrato abbastanza chiaro che questo capitolo sia stato incentrato sulla presentazione dei nuovi Imperatori e che il titolo vada considerato al plurale. 

Le Taglie dei Mugiwara 

Come accade ogni volta che termina una saga, dopo i grandi casini combinati, la ciurma di Cappello di Paglia riceve delle nuove taglie. Ve le riporto tutte con il relativo aumento: 

  • Chopper: 1000 berry – incremento di 900
  • Nami: 366 milioni di Berry – incremento di 300 milioni
  • Brook: 383 milioni di Berry – incremento di 300 milioni
  • Franky: 394 milioni di Berry – incremento di 300 milioni
  • Usopp: 500 milioni di Berry – incremento di 300 milioni
  • Nico Robin: 930 milioni di Berry – incremento di 800 milioni
  • Sanji: 1 miliardo 32 milioni di Berry – incremento di 702 milioni
  • Jinbe: 1 miliardo 100 milioni di Berry – incremento di 670 milioni
  • Zoro: 1 miliardo 100 milioni e millecento Berry – incremento di 780 milioni e millecento 

Facciamo alcune considerazioni su questi numeri: 

  • Il valore complessivo della ciurma adesso è di 8.805.002.100.
  • Resta il meme di Chopper. Nella recente intervista con Aoyama, autore di Detective Conan, Oda l’ha detto senza giri di parole: la Renna è una mascotte. E come tale è stata presentata in questo capitolo. 
  • La taglia a essere aumentata di più è quella di Nico Robin e, perdonatemi se lo dico, era anche ora. L’archeologa rappresenta da sempre un pericolo enorme per il Governo mondiale. Sono contento che dopo una pausa durata qualche saga, i 5 Astri di Saggezza siano tornati a preoccuparsene. In più la pericolosità di Robin è direttamente proporzionale a quella della ciurma. Più i Mugiwara diventano forti e si avvicinano a Laugh Tale, più lei può essere “distruttiva”. 
  • Sebbene abbiano sconfitto Queen e King, al momento le taglie di Sanji e Zoro restano più basse di quelle delle 2 Superstar. A molti potrebbe far storcere il naso, ma potremmo “giustificare” la cosa dicendo che la ciurma di Kaido ha avuto molto più tempo per far crescere le proprie taglie. Lo stesso Luffy non ha superato il Dragone e Big Mom. 
  • La particolare taglia di Zoro dovrebbe essere legata al suo compleanno. Lo spadaccino è nato l’11 novembre, quindi 11/11. 

LA TAGLIA DI FRANKY

one piece 1058
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” Franky e la sua nuova taglia

L’ho lasciata per ultima. Oda è un po’ stronzetto e ormai conosciamo One Piece fin troppo bene per far finta di nulla. Il fatto che sulla taglia di Franky sia misteriosamente scomparsa la sua foto a beneficio della polena della Sunny non può essere assolutamente casuale, né può trattarsi di un semplice meme. 

Il nostro caro Eiichiro sta seminando! Ha sganciato il primo indizio per un evento futuro. 

Ho letto un po’ di cose in giro e alcuni credono che la questione possa riguardare Pluton, o meglio che la Sunny abbia qualcosa a che fare con l’arma ancestrale. Secondo me non è così e vi spiego il perché. 

Ciò che si toglie è ciò che si vuole nascondere. A essere stata tolta è la foto di Franky, quindi per un qualche motivo il Governo Mondiale vuole tenere celata l’immagine del robottone. Perché? Eh… bella domanda. 

Di Franky si conosce poco. 

Sappiamo che è nato nel Mare Meridionale e che è stato abbandonato dai suoi genitori su Water Seven all’età di 10 anni. Possibile che Oda abbia intenzione di raccontarci il suo passato? Il Cyborg non ha mai parlato della sua infanzia, eppure dovrebbe ricordare qualcosina. 

Sarò sincero, la cosa un po’ mi preoccupa. Temo che si possano dare anche a lui dei natali importanti. C’è una teoria che gira tempo che lo vuole figlio di Vegapunk. Ok, se fosse così vorrebbe dire che staremmo per incontrare uno dei personaggi più misteriosi di One Piece e la cosa non mi dispiacerebbe, ma in tutta onestà, ce n’è davvero bisogno? 

C’è la necessità di un’altra storia strappalacrime su uno dei Mugiwara? Un altro passato tragico da scoprire e un altro legame importante da tirar fuori? 

Ovviamente sto andando oltre, al momento abbiamo un solo piccolo dettaglio su cui costruire castelli di sabbia, ma concedetemi la libertà di avere qualche piccolo timore. Poi oh, magari Oda tira fuori il più bel passato di sempre e siamo tutti contenti, mai dire mai. 

LA CROSS GUILD

Da un’Imperatore all’altro. Ma quanto è figa quest’immagine? Mamma mia. 

one piece 1058
One Piece capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – La Cross Guild

Buggy è nella merda fino al collo. Per il mondo è ormai a capo di una delle organizzazioni più potenti che esistano, nella realtà dei fatti è torturato da Crocodile e Mihawk. I due sono ovviamente incazzati. Sebbene il Clown sia il più debole dei tre, il più viscido, il meno adatto al comando, viene presentato come il Presidente della Cross Guild e questo titolo lo ha portato a ottenerne un altro, quello di Imperatore. 

Vediamo dei piccoli flashback e scopriamo un po’ come sono andate le cose è ciò che ha portato i tre a unire le forze. La mente di tutto è Crocodile, è lui l’architetto. Del resto di organizzazioni se ne intende. Mihawk ha accettato la sua proposta, e non c’è da sorprendersi. Era già parte di un’associazione, quella della Flotta dei 7. Sebbene non abbia una ciurma e sia un solitario, sa bene che per vivere tranquillo è meglio appartenere a un qualche gruppo.

Buggy, invece, aveva un grosso debito con il Coccodrillo e per ripagarlo, gli ha praticamente ceduto la sua già ben avviata azienda. 

Questi tre personaggi insieme hanno portato una ventata d’aria fresca in One Piece. Da anni eravamo abituati allo schema Governo-Marina-Pirati-Rivoluzionari. La Cross Guild, sebbene composta da Pirati, è un qualcosa di diverso. Si presenta come un nuovo polo, una nuova forza pronta a ritagliarsi uno spazio importante. Tra l’altro vedere le interazioni tra i tre è uno spasso.

one piece 1058
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Buggy supplica

Crocodile è meraviglioso, uno dei villain più amati. Recuperarlo e rimetterlo al centro della narrazione è fantastico. Diciamocelo, era stato sconfitto TROPPO PRESTO. E’ costruito fin troppo bene per eliminarlo nella prima parte del manga. 

Che dire, invece, di Buggy? Uno dei migliori personaggi di One Piece, colui che – mi pare abbastanza ovvio –  al momento ha più possibilità di diventare il Re dei Pirati. Va avanti a botte di culo e in un modo o nell’altro riesce sempre a cavarsela. E’ un predestinato ed è certo come la morte che ce lo ritroveremo a Laugh Tale un giorno.

Qualcuno pensava che con il titolo d’Imperatore potesse aver ottenuto chissà quale potere, magari il risveglio del frutto. Non poteva essere così, il Clown deve essere un incapace fino alla fine. 

Ci sono cose che non posso cambiare, di cui il lettore deve essere certo. A volte ci affezioniamo ai personaggi perché impariamo a conoscerli bene e sappiamo cosa aspettarci da loro e quali sono le situazioni che li vedranno protagonisti. 

Luffy avrà sempre voglia di carne, Sanji perderà sangue dal naso per delle belle donne, Zoro sbaglierà strada, Brook farà battute stupide. 

Capisco che ad alcune persone possa non piacere leggere situazioni simili e gag sempre uguali, ma One Piece porta avanti un tipo di narrazione in cui anche la ripetizione è un punto di forza. Buggy dovrà sempre e comunque essere debole, essere malmenato a destra e sinistra, ma poi riuscire in un modo o nell’altro a cavarsela. Così come Chopper riceverà sempre una taglia bassissima e Zoro e Sanji litigheranno per qualsiasi stupido motivo. 

One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Zoro, Jinbe e Sanji

 

Infine, a completare il trio delle meraviglie c’è Mihawk. 

Finalmente Occhi di Falco. Sembra essere arrivato il momento in cui questo personaggio comincerà a essere più presente nella narrazione. Sappiamo che si tratta di un tipo taciturno, serioso, solitario è un po’ anche avvolto nel mistero. Ma ogni volta che apre bocca, dice qualcosa di interessante. Rispetto agli altri due è un personaggio tutto da scoprire, da vivere

Veniamo a sapere che in passato era soprannominato “Cacciatore di Marine” e credo che probabilmente questo basti a distruggere le convinzioni di chi pensava che in futuro Mihawk e Zoro non si sarebbero affrontati. 

No, ragazzi… Shiryu non eliminerà Occhi di Falco. L’ultimo combattimento sarà IL CACCIATORE DI PIRATI contro IL CACCIATORE DI MARINE. E’ scritto nel destino, basta teorie. 

LE TAGLIE DELLA CROSS GUILD

Per mantenere il parallelismo con il nuovo Imperatore Luffy, ci vengono presentate anche le taglie della Cross Guild e sono altissime. 

  • Mihawk: 3 miliardi 590 milioni di Berry. 
  • Buggy: 3 miliardi 189 milioni di Berry
  • Crocodile: 1 miliardo 965 milioni di Berry. 

Come fatto con i Mugiwara, facciamo delle considerazioni anche qui: 

  • Il valore totale dei tre è di: 8. 744.000.000. Di poco inferiore a quello della ciurma di Cappello di Paglia. 
  • I numeri scelti per Mihawk e Crocodile non sono casuali. Per spiegarli ci vengono in aiuto gli amici del Bike and Raft. Ecco cosa hanno spiegato in un post:
    La taglia di Crocodile (1 miliardo 965 milioni) può leggersi dal giapponese come 9=kyu -> ku, 6=roku -> ro, 5=go -> ko quindi KUROKO -> CROCO (diminutivo di Crocodile).
    Lo stesso dicasi per la taglia di Mihawk (3 miliardi 590 milioni), da leggere come 3=mi, 5=go -> ko, 9=kyu -> ku quindi MIKOKU -> MIHAWK (assonanza del nome). 

Quanto è forte davvero Mihawk?

Ragazzi, la taglia di Occhi di Falco è assurda. Per la prima volta un comandante ha un valore sulla testa più alto del suo imperatore. Perché, amici, dopo questo capitolo Mihawk e Crocodile sono da considerarsi ufficialmente i due ufficiali di Buggy, viene detto chiaramente. 

cross guild
One Piece Capitolo 1058 “I Nuovi Imperatori” – Mihawk e Crocodile presentati come ufficiali di Buggy

Il Clown è arrivato a quella cifra enorme (superiore a Luffy e Barbanera) perché ha una storia incredibile. Bisogna capire che è un po’ come se esistessero due Buggy: quello che conosciamo noi (e pochi personaggi all’interno del manga) e quello che conosce il mondo di One Piece. 

Il primo è un debole, viscido, approfittatore, pronto a tutto pur di salvarsi la vita. 
Il secondo è un grande pirata, ex membro della ciurma di Roger, amico di Shanks, capace di ideare un piano di fuga da Impel Down, così carismatico da formare un esercito con gli evasi dalla prigione e ora di mettere sotto il suo comando gente del calibro di Mihawk e Crocodile. 

Siamo chiari, NESSUNO in One Piece, tra i personaggi adesso in attività, ha la STORIA di Buggy. Forse soltanto Shanks gli si può paragonare. 

Eppure, nonostante ciò, Mihawk ha una taglia più alta. 

One Piece 1058
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – La taglia di Mihawk

Quanto è temuto Occhi di Falco? Tra l’altro negli ultimi anni, mentre Crocodile cercava di distruggere un Regno e ottenere un’arma ancestrale, mentre Buggy fuggiva da Impel Down ed entrava nella flotta dei 7, Mihawk si ubriacava da solo a Kuraigana (e forse  ha dato anche qualche bottarella a Perona). 

One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Mihawk mette al sicuro il vino

Negli ultimi anni, il miglior spadaccino del mondo ha vissuto in pace, e la “svogliata” partecipazione alla guerra di Marineford è stata la sua unica azione degna di nota nel mondo. 

Quindi, come possiamo giustificare la sua taglia? Al momento, esclusi Big Mom e Kaido – e ovviamente Roger e Barbabianca – tra quelle conosciute, Mihawk è secondo soltanto a Shanks. 

Il motivo deve essere semplicemente uno: la sua forza. Occhi di Falco ha un potere spropositato. Un potere così elevato, da preoccupare pesantemente la marina e il governo. Penso che dopo questo capitolo possiamo affermare con quasi totale certezza che Mihawk sia allo stesso livello di un Imperatore. 

Chi lo considera come un primo comandante, ha i prosciutti sugli occhi e non vuole accettare la realtà. 

So bene che la taglie indicano la pericolosità dei personaggi, ma la pericolosità nel 99, 99% dei casi (praticamente escludiamo soltanto Buggy, ma è un unicum) è legata alla forza. 

Se Mihawk viene valutato più di 3 miliardi e gli altri comandanti si attestano tutti intorno al miliardo, un motivo deve pur esserci. Vi lascio un grafico per mostrarvi la differenza. Si tratta praticamente della top ten dei comandanti in ordina di taglia. 

grafica taglie

Chiudiamo la questione Mihawk accennando a ciò che pare venga detto da Brannew: “La sua abilità con la spada supera quella del Rosso”. Prima di darla per buona, bisognerà attendere la traduzione ufficiale, ma anche se venisse confermata non ci sarebbe nulla di cui sorprendersi. 

Occhi di Falco è il miglior spadaccino al mondo, questo vuol dire che chiunque in One Piece utilizzi una spada non riesce a farlo al suo livello. Essere più bravo nell’arte della spada però non vuol dire essere più forte. 

Semplicemente potrebbe essere così: 

Mihawk più forte nella spada. 
Shanks più forte con l’Haki. 

In un eventuale scontro tra i due, vincerebbe colui che riesce a sovrastare l’avversario con l’abilità che più lo contraddistingue. In fin dei conti, si tratta di un discorso abbastanza semplice e lineare. 

I RIVOLUZIONARI

Il capitolo si conclude con l’armata rivoluzionaria. I comandanti sono tornati a Kamabakka e assicurano tutti sul fatto che Sabo stia bene. Dragon però vuole vederci chiaro. Il Leader dei rivoluzionari ha bisogno della verità: non perdonerebbe il suo “vice” qualora si fosse veramente macchiato dell’omicidio di Cobra, qualsiasi motivo possa esserci dietro. 

dragon
One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Dragon

Il punto di vista di Dragon è chiaro: la rivoluzione che sta portando avanti si fonda su dei principi ben saldi e l’omicidio non fa parte di questi. 

Si combatte per un mondo libero e giusto. La guerra è necessaria, ma ciò non vuol dire che ogni azione sia lecita. Anche in guerra bisogna rispettare la propria linea politica, il modus operandi che ci si è prefissati all’inizio. 

Per conoscere come sono andate le cose, il papà di Luffy chiede spiegazioni a Orso Bartolomew, salvato dalle grinfie dei Draghi Celesti, ma ancora chiaramente programmato per essere una schiavo. Lo si vede dalla sua risposta e dalla triste espressione di Koala. 

One Piece Capitolo 1058: “I Nuovi Imperatori” – Dragon e Orso

Il colpo di scena arriva con l’ultima vignetta. Suona il Den Den Mushi e dall’altra parte della cornetta c’è proprio il numero 2 dei rivoluzionari. 

Non vorrei sbagliare, ma l’intenzione di Oda sembra essere quella di raccontarci cosa sia accaduto al Reverie. Probabilmente prima di vedere la prossima isola dei Mugiwara, potremmo avere due o tre capitoli (magari anche uno) su Sabo e forse Bibi. Non mi dispiacerebbe, è un mistero che ci portiamo avanti da qualche anno e sarei contento se finalmente si scoprisse la verità. 

In più la chiamata è intercettata dalla Marina, sintomo che lo scontro tra Armata rivoluzionaria e Governo Mondiale è sempre più vicino. Del resto il gran finale si sta avvicinando e la guerra non può tardare ad arrivare. Ho la netta sensazione che nelle prossime settimane ci divertiremo. 

Mi fermo qui. Grazie mille per aver dedicato qualche minuto della vostra giornata all’analisi. 

Buona domenica, amici! E ricordate sempre…. MA QUANTO CAZZO E’ BELLO ONE PIECE?!

– Tosky

Lascia un commento