One Piece 1072: il riassunto del capitolo

14371

One Piece 1072: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1072: Il peso dei ricordi


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da OnePiece.it (@onepiece.it_ufficiale)

Nella cover vediamo Queen intento a preparare virus, Judge la sua lancia e Caesar Clown un Frutto del Diavolo. Vegapunk e la donna misteriosa non appaiono in questa cover. Queen è ingrassato rispetto all’ultima cover e vestono tutti degli abiti diversi.

Il capitolo comincia con la narrazione di alcune pagine tratte dal diario di bordo di quando Vegapunk faceva parte del MADS. Vegapunk dice che anche se il mondo non la accetta, lei la vede come un’umana. Questo esperimento sarà il primo passo verso la pace nel mondo.

Bonney torna bambina e comincia a piangere per intenerire Vegapunk, ma quando lui le si avvicina si ritrasforma assumendo una forma sferica, simile ad un palloncino. Pare che i suoi poteri le permettano di trasformarsi anche in altre possibili versione future di se stessa.

Bonney colpisce Vegapunk togliendogli anni di vita che fuoriescono dal suo corpo sotto forma di gioielli luccicanti. Dopodiché lo rende un neonato in grado di parlare (probabilmente per via del suo cervello). Vegapunk: “Cosa?! Quei gioielli sono la mia età?!

Vegapunk dice a Bonney che non le può dire la ragione per la quale ha trasformato suo padre in passato, perché ciò le causerebbe un grande dolore, perciò aveva promesso ad Orso che non lo avrebbe mai fatto.

Bonney si gira e vede stanza dalla porta a forma di zampa di orso, perciò la apre facendone invecchiare il lucchetto (in modo simile al potere di Shinobu).

Comincia un flashback di Vegapunk e Orso Bartholomew. Vegapunk appare simile a come era ad Ohara, Orso indossa un camice bianco da paziente e non porta il cappello, mostrando i capelli e gli occhiali. Vegapunk dice che uno scienziato del Mare Orientale ha scoperto che gli umani pesano 21 grammi in meno quando muoiono, perciò 21 grammi sono il peso dell’anima di una persona.

Dopodiché spiega anche i poteri del Frutto di Orso. Il Pad-Pad può trasformare cose intangibili in cose tangibili, come il dolore, l’immaginazione, i pensieri e persino i ricordi.

Vegapunk vuole che Orso tiri fuori i suoi stessi pensieri e ricordi in modo da misurare il peso e la taglia della memoria umana. Orso non vuole perché lo trova imbarazzante, ma Vegapunk lo prega in nome della scienza.

Tornati al presente, Bonney entra nella stanza. Al centro della stanza è presente un globo di energia a forma di zampa di orso, verso cui si dirige. Nel frattempo a Red Port, Orso Bartholomew sta provando a scalare la Red Line, mentre viene respinto dalla Marina.

Bonney sta per toccare il globo di energia, ma Vegapunk tenta di fermarla, dicendole che si tratta del dolore di Orso. Bonney: “Conosco le abilità di mio padre. Questo non è dolore, questo sono i suoi ricordi, vero?“, e tende la mano.

Nel Labo, lo scontro tra Kaku e Zoro continua. Anche Kaku ha risvegliato il suo Frutto, che appare simile al Risveglio di Lucci. Utilizza vecchi attacchi come il Bigan, ma anche di nuovi come il Kyoku Bigan: Kirimangyro. Ma Zoro lo mette a terra facilmente, mentre Brook protegge la Sunny.

All’improvviso viene fatto sapere che i Seraphim si sono diretti al Labo anche senza averne ricevuto l’ordine. Questo perché hanno sviluppato una coscienza che gli permette di adattarsi alle situazioni in battaglia, perciò lo hanno fatto per aiutare il CP-0. Tuttavia a loro non conviene che si trovino lì, poiché sono più vicini a Vegapunk, il quale detiene molta più autorità su di loro.

Edison e Lilith escono per cercare di riprendere il controllo dei Seraphim. Sanji e Franky tornano alla Sunny, mentre Rufy e gli altri rimangono nella Labo.

Lucci ordina ai Seraphim di distruggere la Labo prima che Vegapunk possa uscirne, perciò loro cominciano ad attaccare. Ma all’improvviso Kaku viene morso al collo da qualcuno e sviene a terra.

A morderlo è stata Stussy, che mostra ali e canini simili a quelli di un vampiro. Viene rivelata la sua identità: Stussy è il clone di un vecchio membro dei Pirati Rocks, Mrs. Buckingham Stussy. Lei è il primo clone umano creato con successo dal MADS.

Stussy: “Ho appena mandato Kaku a dormire, Lucci… E ora ho bisogno che ci vada anche tu!

NIENTE PAUSA SETTIMANA PROSSIMA

Lascia un commento