One Piece 1099: il riassunto del Capitolo

11017

One Piece 1099: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1099: il riassunto del capitolo

Titolo: Pacifista

Cover a richiesta: tre tanuki si poggiano sui capelli di Oden.

Continua il flashback. Re Bekori legge la notizia della distruzione del Gray Terminal nel Regno di Goa, perciò intende fare la stessa cosa nel Regno di Sorbet.

Orso Bartholomew non riusciva più a sopportarlo, perciò ha distrutto il palazzo e lo ha sconfitto. Questo evento è stato chiamato poi “la rivoluzione solitaria di Sorbet“. Poco dopo, a Marijoa, Saint Saturn viene a sapere che c’è un nuovo re su Sorbet.

Orso non poteva rifiutare le richieste degli abitanti, perciò è diventato il re di Sorbet, ma ha continuato a vivere nella chiesa, mentre chi regnava veramente era Bulldog (il re precedente a Bekori).

Un giorno, Bonney mangia per sbaglio il Frutto Toshi-Toshi e si trasforma nella sua forma attuale da adulta. Tutti si sono sorpresi pensando fosse Ginny. Re Bulldog va a visitare la chiesa con sua madre Conney. Bonney prova a trasformarsi in anziana imitando l’aspetto di Conney, e c’è una gag in cui tutti quanti cominciano a scambiarle l’una per l’altra.

Re Bulldog porta cattive notizie ad Orso. Bekori, che è scappato nuovamente, adesso ha il Governo Mondiale dalla sua parte. La notizia che è trapelata è che Orso lo ha sconfitto per sete di potere e che ora sta regnando col terrore su Sorbet, perciò adesso la Marina presterà i suoi soldati a Bekori per riprendersi il regno.

Orso decide di occuparsi di Bekori una volta per tutte, ma dopo non sarebbe potuto più rimanere a Sorbet, perciò affida il regno a Bulldog. Affida a lei anche Bonney, che vivrà con lui nel castello e non si esporrà mai alla luce naturale.

Orso va ad affrontare Bekori, accompagnato da una flotta della Marina.

Bekori: “Uccidetelo! E’ lui il Tiranno che mi ha rubato il regno!

Orso affonda tutte le navi da solo.

Dopo questo incidente, Orso scappa per mare e forma una sua ciurma pirata. Ha avuto molti soprannomi malvagi e una taglia molto alta per via della sua forza. Nel frattempo Bonney continuava a vivere sotto le cure di Conney nel castello di Sorbet.

Bonney: “Ma quando compirò 10 anni, diventerò un pirata proprio come papà!

Orso ha viaggiato intorno al mondo per cercare una cura per la figlia, comprese tutte le isole in cui ha spedito i Mugiwara prima del time-skip sull’Arcipelago Sabaody. Ha parlato con le persone nel Regno di Torino, con Haredas a Weatheria, con Heracles sull’Arcipelago Boing

Anche Jeet e Abdullah hanno provato a riscuotere la taglia di Orso, ma lui ha distrutto le loro navi.

Alla fine Orso si riunisce con Dragon sulla nave chiamata Wind Granma, con tutti i comandanti rivoluzionari presenti (ad eccezione di Sabo e Koala). Dragon gli dice che Ivankov e Inazuma erano stati catturati ed incarcerati.

Bello Betty chiede qualcosa a Orso: “Voglio diventare il comandante dell’Armata Est, ma Dragon non vuole assegnare quel ruolo a nessuno a meno che non lo faccia tu…

Orso: “Quindi una donna con una lingua affilata diventerà comandante?! Per me va bene!

Dragon parla ad Orso di Vegapunk. Non gliene ha mai parlato prima perché è impossibile incontrarlo fintanto che si trovava su Punk Hazard. Ma si è appena verificato un incidente (l’esplosione di Caesar Clown), perciò Vegapunk ha dovuto spostare il suo laboratorio.

Dragon: “Le difese del nuovo laboratorio sono ancora scarse, perciò dovresti andare a incontrarlo adesso.

Orso: “Grazie, Dragon! Se riuscirò a curare Bonney, mi piacerebbe tornare a combattere al tuo fianco!

Dragon: “Lascia il fato al soffio del vento, amico.

Bonney nel frattempo sta imparando a combattere, ed è già capace di battere degli adulti anche nella sua forma da bambina. Orso arriva sull’isola.

Orso la porta in una scatola sull’isola di Egghead, che era ancora un’isola invernale. Incontrano Vegapunk, che aveva ancora la testa enorme. Bonney gioca con Sentomaru mentre Orso parla con lo scienziato.

Vegapunk gli dice che è possibile curare la sua malattia con una tecnologia di trapianto di cellule che non è stata ancora utilizzata in nessun ospedale. Ma il costo è molto alto, come quanto quello per la creazione di un cyborg.

Vegapunk ha fatto un esame del sangue a Orso ed è rimasto sorpreso nell’apprendere che è della razza dei bucanieri. Gli chiede perché fosse venuto a parlare con lui che lavora per il Governo Mondiale, e Orso risponde che ha fiducia in Dragon. Orso gli chiede in che modo il suo sangue fosse diverso da quello degli umani, ma Vegapunk risponde che non disponeva di abbastanza campioni per poter dare una spiegazione precisa.

Vegapunk: “Orso! Diventa la cavia per l’esercito di cloni che sto creando e curerò Bonney gratis!

Orso: “Accetto qualsiasi condizione per Bonney… Ma cosa faranno questi cloni?

Vegapunk: “Diventeranno della Marina! Gli farò sparare raggi laser per sconfiggere i pirati malvagi, e gli donerò dei corpi resistenti per fare da scudo alle persone innocenti!

Nel frattempo, a Marijoa, Saint Saturn sta ascoltando tutta la conversazione: “Quel Vegapunk non ha idea di come utilizzare questa opportunità… Io ho un’altra idea.

Su Egghead, i due stanno ancora parlando.

Orso: “All’inizio ho accettato qualsiasi condizione, anche se fossi stato un demone. Ma se i tuoi cloni possono salvare le vite delle persone, forse è questa la ragione per la quale sono nato!

Vegapunk: “Sei proprio un santo!

Kuma: “No, sono solo un pacifista.

Vegapunk: “Mi piace questa parola! Usiamola per i guerrieri del futuro che andremo a creare!

NIENTE PAUSA SETTIMANA PROSSIMA

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.