One Piece Capitolo 1028: l’Omelia del Reverendo

9004

IL MILLE

VENTOTTO

[Dialogo su Sanji]

 

F R A T E L L I!

«Il coglione sta dormendo»

«Eh già…»

«Ecco cosa succede quando rimani sveglio tutta la notte a guardare porno»

«Ma non stava guardando porno»

«Che palle, sto scherzando! Devi sempre fare il puntiglioso di merda. Esistiamo da quando è nato, siamo con lui dalla mattina alla sera»

«Oh cielo… adesso comincia»

«Ma chi usa “Oh cielo” in una frase nel 2021? Credo che a volte tu sia la parte stupida e non quella buona»

«Ti prego, dimmi perché mi hai chiamato»

«Il Diavolo aveva forse qualche motivo per parlare con Gesù? No. Gli disse che “tutto questo regno sarà tuo” solo perché si era rotto le palle a tentarlo per 40 giorni nel deserto. “Trasforma questa pietra in pane” … suvvia, era un giocherellone»

«Stai travisando il vero significato di quella parte. E sei blasfemo come al solito. Quindi vuoi solo fare due chiacchiere? Mi piace»

«Stai calmo. Voglio parlare con te solo perché sei l’unico che riesce a sentirmi»

«Anche Raffaele riesce a sentirci quando è sveglio»

«Reverendo. Devi chiamarlo col suo nick. Noi dobbiamo fare finta che questa non sia l’Omelia e che nessuno ci stia leggendo»

«Hai ragione, perdonami. Ma così non stai rompendo la quarta parete?»

«E tu non stai rompendo il cazzo?»

«Volgare…»

«Senti ma… a proposito, cosa ti viene in mente quando dico “rottura della quarta parete”?»

«Beh… vediamo… “Jersey Boys” di Clint Eastwood, “Basta che funzioni” di Woody Allen, “Deadpool”. Anzi no! Ho capito!»

«TORIYAMA!»

«TORIYAMA!»

«Sei un imbecille ma a volte il cervello ti funziona»

«Perché credo che a volte tu sia la parte stupida e non quella cattiva»

«Sarcasmo! Da te! Se non fossimo fatti di puro spirito ti avrei già inculato a sangue per l’eccitazione»

«Adulatore esagerato…»

«Sai cos’è esagerato? I libri che compra sto coglione. Guarda quanti fumetti! Ma che cazzo è?»

«Lui ha un canale Twitch, parla di questo insieme a Francesco…»

«Tosky… usa i nick»

«Scusa. Tosky. Dicevo… quindi è normale che compri tanta roba»

«Hai visto l’ultimo video di Tosky? Quello su Sanji? Quando il Rev l’ha aperto è morto dalle risate»

«Sì beh, ha fatto sorridere anche noi»

«Guarda che faccia. LA DISPERAZIONE DI UN UOMO!»

«Credo che il termine corretto sia “delusione”»

«Credo che il termine corretto sia “questa scelta narrativa è una merda”»

«Sicuramente si tratta di un espediente infelice, finalizzato ad equiparare e raggiungere in modo coerente la forza di Zoro. Però ci sono dei punti positivi»

«Vuoi essere picchiato? Così vediamo quanti “punti positivi” ci vorranno per ricucirti?»

«Quello che voglio dire è che la scelta non ha buchi di trama. E se non è oggettivamente incoerente, allora la faccenda passa nelle mani della soggettività. E lì ognuno può dire quello che gli pare»

«Ma che cazzo dici? L’Haki è una scelta oggettivamente incoerente ma anche oggettivamente bella. Vorresti dire che non hai tirato fuori il cazzo quando Roger e Barbabianca hanno mostrato le loro mazze?»

«In una sola frase hai usato due rimandi fallici. Che combo…»

«Stai zitto. Ci sono scelte oggettivamente incoerenti ma comunque belle. In questo caso è il contrario. La scrittura di Sanji è oggettivamente COERENTE ma anche BRUTTA»

«Con tutto il rispetto, io la vedo diversamente. Certo, stiamo parlando di una scelta un po’ infelice e a te non piace, però non sono d’accordo sul fatto che non sia bella»

«Io non so chi dei due sia più coglione, tu o quello che sta dormendo»

«Per favore, fammi finire. Sanji nasce come un personaggio molto umano, che brucia di passione per le donne, è amante della cucina, del buon cibo. Ha valori morali molto positivi. La compassione che ha usato per nutrire Gin al Baratie è la stessa che possiede adesso. Il perdono verso il tradimento di Pudding non è cambiato. La richiesta di aiuto contro Black Maria…»

«Hai rotto il cazzo. Arriva al punto»

«È sempre Sanji. Quello che vediamo è sempre lui. Solo con un esoscheletro della Madonna e la capacità di ricucirsi come Doflamingo»

«No. Il Biondo rappresentava l’umanità sotto ogni punto di vista, sia emotivo che fisico, dimostrando al padre che togliere le emozioni fosse un handicap e non un surplus ma anche dimostrando che si può ottenere una forza immensa pur essendo un semplice essere umano. Sanji doveva allontanarsi da Jajji ideologicamente. Doveva condurre un altro sentiero e ottenere un potere indecifrabile solo grazie ai sentimenti che quel coglione del padre aveva tolto agli altri. Adesso invece Sanji diventa l’esperimento più riuscito del padre! E non…»

«Però scusami…»

«Fammi finire. E non me ne frega niente che Sanji non voglia questo potere. LO VUOLE ODA! Quindi per quello stronzo che sta in Giappone è la scelta narrativa più giusta»

«Il Maestro ha preferito dare questo potere a Sanji perché come ho detto prima era l’unica strada percorribile e attuabile. Ma soprattutto, l’unica che fosse coerente col personaggio. E poi scusami, in che modo Sanji diventerebbe l’esperimento più riuscito del padre?»

«Perché otterrebbe quelle modifiche genetiche che ha sempre ripudiato»

«E perdonami, in che modo questo andrebbe a snaturare la scrittura di Sanji?»

«Non fare questi giochi del cazzo con me»

«Quali giochi?»

«Fai tanto il calmo e il superiore, rispondi in modo pacato perché tu sei tranquillo. Tu vai oltre. Signori, lui va oltre! Ma vattenaffanculo va!»

«Ma perché devi sempre esagerare?»

«Non mi piacciono le persone tiepide. Devono bruciare di passione come il Diable Jambe. Altra cacata»

«Non è vero, dai… non stai dicendo sul serio…»

«Secondo te è normale che dopo anni di Diable Jambe, lo stronzo dal Giappone ha sentito il bisogno di dovergli dare una coerenza narrativa? Ma lascio questa domanda per dopo. Tu pensaci, intanto rispondo a quella di prima. “In che modo l’esoscheletro andrebbe a snaturare la scrittura di Sanji?” Hai scritto così, no?»

«Yessssssssss»

«Ti rispondo subito, amore mio bello. Perché Sanji perderebbe una parte di umanità. E non mi riferisco ai sentimenti, quelli li avrà sempre. Intendo a livello fisico. Non era necessario. Anzi, direi che è stato controproducente…»

«Continua…»

«Controproducente perché Oda poteva trovare una miriade di soluzioni per fargli sconfiggere il Majin Bu Dinosauro. Invece ha voluto trasformare Sanji in qualcosa che non è mai stato. Umano sì ma anche cyborg. Lo senti come suona male? Questa cosa che puzza di merda…»

«Voglio analizzarla ponendo la faccenda da un punto di vista più romantico. Secondo me la radice della nostra discordia si basa su questo»

«Cioè?»

«Tu credi che l’avvicinarsi concettualmente al padre sia una cosa negativa perché il suo cammino è diverso mentre io uso un’altra forma verbale che tuttavia appartiene allo stesso tempo…»

«Ogni volta che diventi prolisso, giuro, ho voglia di sgozzarti»

«Ahaha!! Scusami… per te è una cosa negativa perché il cammino di Sanji è diverso dal Germa mentre per me ERA diverso! Ecco la forma verbale!»

«Bravo, hai vinto un mappamondo. Ma ancora non capisco il punto»

«Ottima citazione. Per me il fatto che abbia sbloccato questi poteri rappresenta il perdono di un figlio nei confronti del padre. Diventare un mezzo-cyborg significa essere completo e prendere le sole cose che hanno funzionato di entrambi i genitori scartando quelle inutili: la compassione della madre scartando la sua debolezza e la forza del padre scartando il suo cinismo. Se Sanji ha seguito un cammino differente, ora si è avvicinato, seppur preservando la sua umanità»

«Quindi torniamo al punto di prima. Il Biondo non si allontanerebbe dal padre ma diverrebbe il suo risultato più riuscito?»

«No invece, perché possiede dei sentimenti. Le emozioni sono imprevedibili, non si possono classificare in una formula genetica, non si possono catalogare, imbrigliare o contenere. Sono, appunto, imprevedibili. Quindi tecnicamente sì, Sanji ora è di gran lunga il figlio più forte ma è anche l’unico che ha ottenuto il suo potere distaccandosi dal padre e acquisendo una sua indipendenza»

«È proprio qui che non ci siamo. Tutta la stronzata del ricongiungimento è inutile. Che senso ha raggiungere l’indipendenza sfruttando i poteri del padre?»

«Sanji ha smesso di essere una vittima usando le stesse armi del suo carnefice. È uno smacco incredibile. Narrativamente parlando è molto poetico perché rappresenta davvero l’accettazione. Anche se Sanji non lo ha ancora fatto, continua a ripudiare questo potere. Ma Oda non è d’accordo e utilizza questo attrito per renderlo più interessante e… perché fai quella faccia?»

«No, stavo pensando…»

«Dimmi…»

«Ma no, niente… pensavo alla parola attrito…»

«Non ti piace? Se vuoi uso un sinonimo»

«Stai buono… attrito va bene. Mi hai fatto venire in mente la questione del fuoco di prima. Sai, no? L’attrito del Red Hawk simile al Diable Jambe di Sanji. Provo a spiegare perché mi sembra una stronzata cacata all’ultimo secondo dal bastardo giapponese senza usare parolacce»

«Per ora stai andando alla grande»

«Sarcasmo. Ti ho sentito. Nel mondo di One Piece ci sono cose inspiegabili che a noi fregacazzi nel modo più assoluto. Come fa Zoro a tirare fuori 4 braccia e 6 spade? Nessuno se lo chiede. Lo fa e basta. Come fa rabber ad usare il Red Hawk? Nessuno se lo chiede… Come fa Nami a circondarsi di fiamme quando è incazzata? Sono gag, nessuno se lo… guarda che non serve che alzi la mano per iniziare a parlare. Puoi anche interrompermi»

«Non mi piace parlare addosso alle persone come fai tu»

«Stupido, ma se lo hai fatto prima!»

«Luffy utilizza l’attrito, ricordi? Lo hai usato poco fa come termine chiave. Il Gear Second aumenta la circolazione sanguigna e quindi la temperatura corporea. L’attrito creato dall’allungamento della gomma più la durezza dell’Haki, più la temperatura del Gear dà il via alla combustione»

«Bravo coglione. Hai fatto i compitini a memoria? Mi faccio passare rabber, ma Zoro che fa la mossa di Tensing non è spiegabile in alcun modo. E Sanji… il Biondo a Enies Lobby non aveva ancora risvegliato un cazzo. I geni erano sopiti, e questo è un dato di fatto. La tuta gli è servita proprio a questo, a farli emergere. Quindi all’epoca niente esoscheletro e niente organi che si ricompongono. Eppure il fuoco lo creava comunque. Chiedi a Jabura… aspetta, com’era la frase da chad che ha usato? Il diavolo sceglie le spezie ma io faccio i coperchi? No… la spezia era troppo forte per te…»

«La frase era: “Dio creerà anche gli ingredienti, ma ricordati che è sempre il diavolo a scegliere le spezie. E a quanto sembra erano un po’ troppo piccanti per te»

«Madonna Cristo Gesù Cristo. Come si fa a non venire? Il cazzo dritto proprio. Uno dei Sanji migliori»

«Credo di essere abbastanza sicuro nel sostenere che Enies Lobby con Water 7 sia l’arco narrativo più bello di One Piece. Alabasta, poi Skypiea, Longland e queste due saghe possono essere classificate come l’epoca d’oro di One Piece. Lo scontro con Lucci è il gioiello più bello di una corona iniziata con Crocodile»

«Ovviamente ci facciamo tutti e due i segoni a due mani sul leopardo. Fra poco lo rivedremo a Wano…»

«Non credo. E poi la storia di Nico Robin non mi convince. Voglio dire, non penso che il Maestro voglia fare una Enies Lobby-bis con l’archeologa rapita e i Mugiwara a salvarla»

«Ma poi dove cazzo vuole andare Lucci? Che rabber dopo Wano diventerà forte come il demonio e potrebbe tranquillamente ingoiarlo, digerirlo e cacarlo in un capitolo solo. E non sarebbe male come cosa. Se dovesse arrivare da noi, non riuscirebbe a toccare nessun Mugiwara, men che meno Robin»

«È quello che penso anch’io, solo con meno turpiloqui. Il Cp0 sarà decisivo per dare il colpo finale a Big Mom e Kaido in senso metaforico mettendoli in prigione o annientandoli definitivamente. L’annessione di Wano al Governo Mondiale – vogliano perdonarmi tutti quelli che ci credono – sembra una baggianata»

«Baggianata. Nel 2021. Tu mi fai schifo»

«Ma sì dai, concedimelo. Io credo invece, e sono curioso di sentire la tua opinione, che Luffy sconfiggerà Kaido, diventerà imperatore a furor di popolo e utilizzerà questo potere istituzionale per annettere Wano sotto i suoi territori insieme a Fishman Island. E dopo questa saga anche Charlotte Linlin verrà sconfitta, decretando a tutti gli effetti l’ottenimento ufficiale di due territori. E non stiamo parlando di isolette qualunque ma di Fishman Island e Wano, due luoghi chiave per la trama finale del manga»

«Ma di che cazzo stiamo parlando. rabber dopo aver distrutto il dragone coglione sarà secondo solo a Teach, Shanks, forse Dragon e forse Im-sama anche se non sappiamo nulla di lui. Chi rimane? Akainu? Se la giocano e non si sa il risultato, anzi… io penso che dopo Wano Capocchia D. Paglia sarà più forte del Grand’Ammiraglio»

«Quando si parla di Governo è difficile non pensare a Vegapunk. Quindi in realtà anziché Lucci potrebbero arrivare le nuove armi create dallo scienziato, quelle in grado di sostituire la Flotta dei 7»

«Una splendida scelta narrativa. E poi sarebbe anche ora di vedere sto scienziato pazzo del cazzo. Già con la questione degli SMILE mi ero convinto di vederlo a Wano. Secondo me Vegapunk dovrà ristabilire l’ordine delle minchiate che ha fatto»

«Parli di Caesar?»

«Caesar ha preso la formula di Vegapunk e ci ha fatto il SAD da cui ricava gli SMILE. Lo scienziato più intelligente al mondo è pure un coglione però… e adesso deve prendersi la responsabilità delle sue scelte creando un antidoto per la popolazione che ha ingerito i frutti artificiali»

«Sì sì…»

«Non mi piace quando andiamo troppo d’accordo. Torniamo a parlare di Sanji»

«Dai, ti prego, non avevamo già sviscerato tutto?»

«Sì, ma sento che il pubblico da casa… voglio dire, sento che questa conversazione per niente finta non abbia ancora raggiunto l’orgasmo. Quindi che cazzo si fa?»

«Ho un’idea: che ne dici se io ti faccio delle domande e tu mi rispondi a bruciapelo?»

«Ogni tanto hai delle buone idee. Credevo fossi la parte del reverendo bruciata dalla droga, ecco perché mi sembravi stupido»

«Voglio sottolineare che il reverendo non ha mai fatto uso di sostanze psicoattive. Se in questo momento sta dormendo è perché deve fingere di usare noi come coscienza per fare il democristiamo e proporre tesi e antitesi. La droga non c’entra nulla»

«Hai finito? Dai su, comincia con ste domande.»

«Se la madre di Sanji fosse viva, apprezzerebbe questo potere?»

«Se la madre di Sanji fosse viva, non esisterebbe questo Sanji perché nascerebbe bastardo come gli altri»

«Hai capito a cosa mi riferisco. Parlo per assurdo…»

«Allora: se la madre fosse viva, non vorrebbe che i suoi figli diventassero delle macchine da guerra. Anche se avessero preservato tutti una coscienza, comunque avrebbero ucciso persone, avrebbero impugnato armi. E la moglie di Jajji si sarebbe comunque opposta. Nessun genitore sano di mente vorrebbe che i suoi bambini andassero in guerra e uccidessero persone. Quindi ha ingoiato il veleno perché così facendo avrebbe strappato i suoi figli dalle mani del marito che li voleva insensibili e fortissimi»

«Non credi che questa sia una sovralettura?»

«Diciamo le cose come stanno. La madre di Sanji non avrebbe accettato che i suoi figli anche con i sentimenti diventassero dei super-soldati assassini. PERÒ…»

«Però?»

«Probabilmente la madre avrebbe acconsentito ad un’acquisizione dei suoi poteri ADESSO, ma a condizione di una personalità ben definita»

«Quindi mi stai dicendo che lei non voleva il potere dei suoi bambini nelle mani del marito tiranno ma se avesse saputo che tutti avrebbero risvegliato l’esoscheletro in tarda età come Sanji preservando le emozioni, avrebbe acconsentito?

«Bravissimo»

«E non si sarebbe opposta?»

«Bravissimo»

«Quindi in realtà lei voleva solo che i suoi figli avessero dei sentimenti?»

«E ritorni a non capire un cazzo»

«Non ti seguo…»

«Stai attento: Sora, la madre dei gemelli Vinsmoke non voleva che i figli nascessero senza sentimenti. E fin qui ci siamo. Ci siamo?»

«Vai avanti, per favore»

«Però quale madre vorrebbe che dei bambini super-nazisti andassero in guerra ad invadere la Polonia?»

«Beh, sì, fin qui ci sono»

«Il suo obiettivo era renderli umani. E sia la mancanza di sentimenti, sia lo scheletro in adamantio erano un impedimento perché proprio grazie a questi due fattori venivi selezionato da Papà Adolf. E Sora non voleva questo. MA (e dico MA), se avessero compiuto lo stesso percorso di Sanji, preservando i sentimenti e usando questo potere per fini nobili (come farà il Biondo d’ora in avanti), allora avrebbe acconsentito. Ma stiamo parlando per assurdo. Se fosse ancora viva e guardasse il Sanji che è diventato, Sora non sarebbe contrariata neanche con questo potere»

«Ho capito tutto»

«Alla buon’ora. Imbecille»

«Non credi che Jajji disprezzasse Sanji solo per la sua bontà?»

«No. Suo padre si arrabbia quando non ottiene gli stessi risultati atletici dei fratelli. Lo definisce un totale spreco di aria e lo fa sul campo, vedendo il fallimento FISICO del figlio, non emozionale. E infatti sottolinea che d’ora in avanti dovrà impegnarsi cento, mille volte più dei fratelli per raggiungerli. Impegnarsi in cosa? Nel non provare emozioni? È ovvio che si riferisse all’impegno muscolare, atletico, fisico insomma. Quindi schifava il figlio perché era debole oltre che empatico. Porca puttana, ho parlato davvero tanto»

«Non fa niente, figurati»

«Ma sì, ma tanto a te che te ne frega, fai peggio di me»

«Voglio solo farti un altro paio di domande per chiudere»

«Vai»

«Credi davvero che Sanji abbia avuto questo potere soprattutto per riuscire ad eguagliare Zoro?»

«Sicuramente. È un dato di fatto che lo spadaccino era diventato troppo forte con l’Haki del Re. C’era bisogno di compensare»

«Allora forse aveva ragione quel ragazzo…»

«Chi?»

«No scusa, stavo pensando ad alta voce»

«Di chi cazzo stai parlando? Quale ragazzo?»

«Dai, ti faccio vedere lo screen»

«Ma chi è sto coglione?»

«Ma no! Non esagerare! Potrebbe leggere l’Omelia…»

«E sti grandissimi cazzi? Se elogi Zoro sei zoriano che si fa le pippe, se lo fai con Sanji sei sanjista. Se dici che Naruto non è un capolavoro allora diventi un hater di Kishimoto. Non esistono mezze misure»

«Sicuramente stava scherzando, su…»

«Ti stacco la testa a morsi se continui a difenderlo. E comunque, se One Piece fosse finito senza che il Maestro avesse spiegato nulla sul fuoco del Diable Jambe, nessuno avrebbe urlato allo scandalo e al buco di trama»

«Ok, credo di essere d’accordo su questo punto. Una volta che punti i riflettori su una questione, la illumini e tutti la osservano ma prima era al buio e quindi inosservata»

«È quello che ho detto»

«Io avrei finito con le domande, potremmo anche iniziare a svegliarlo, che fra poco deve cucinare il sugo per domani»

«Ah sì. Il sugo per il fricchettone bastardo. Sto vegano di merda»

«Ne abbiamo già parlato 8 anni fa. È una scelta molto matura e personale che mira alla sostenibilità ambientale e…»

«Non me ne frega un cazzo. Io credo che lui sia vegano solo per fare il figo e trombare di più»

«E anche se fosse?»

«Iniziasse ad ammetterlo allora! È inutile che fa il saccente con cause elevate quando in realtà sono molto più terrene di quanto si immagini. Come quelle persone che scrivono poesie per portarsi a letto le ragazze»

«La tua capacità di ridicolizzare qualsiasi cosa ha dell’incredibile. Cambiamo argomento su, che è meglio…»

«Sì. Non abbiamo parlato di quel fregnone di Yamato in full animale. Sento già l’odore di hentai appena sfornati»

«Molto carina. E poi sembra che sarà lei a disinnescare le bombe per evitare che esploda tutto. Mancano solo 5 minuti alla fine del countdown, quindi dovrà sbrigarsi. E in parallelo…»

«Già. Momonosukkia che lancia scoregge di fuoco perché non è in grado di creare le nuvole come i veri uomini. È così che vuole buttaglielo dentro a Yamato?»

«Ma in realtà il loro rapporto non sarà mai…»

«Stai zitto. Sia Cip che Ciop riusciranno a fare tutto prima che la Gabbia per Uccelli si chiuda e avranno salvato Wano mentre rabber bla bla bla contro Kaido bla bla bla…»

«Beh, sì. Credo che sarà più o meno così»

«Senti, mi sono rotto il cazzo di One Piece, ti va di perlustrare casa prima che il coglione si svegli?»

«Ma non è già sveglio? In realtà sta scrivendo le nostre battute. Lo vedo davanti al monitor mentre cerca di dare una personalità distinta a me e a te che non esistiamo se non come sottoprodotto della sua immaginazione»

«Silenzio, animale. Non è vero niente. Guarda, si sta svegliando, hai visto? È tutto vero. Noi esistiamo»

«Io non vedo nulla»

«Ti sto facendo segno da un’ora. Sei stupido? Siamo in chiusura, dobbiamo dire la battuta»

«Aaaaah! Sì! È vero, si sta svegliando…»

«Beh, noi andiamo, torniamo dentro al coglione, che senza coscienza sarebbe come un Vinsmoke qualunque»

«Signori…»

«SI VA!»

17 commenti su “One Piece Capitolo 1028: l’Omelia del Reverendo”

  1. Salve, Reverendo
    Nuovo stile dell’Omelia? O solo un esperimento per spezzare un po’ la monotonia? Comunque sia, mi è piaciuto. Approvato!

    E niente, l’attacco di Queen è così imprevedibile e fuori da ogni possubile logica che pure Marco, che invece non ha battuto ciglio nemmeno quando Momo ha sfondato Onigashima, ha fatto la Enel face. Un applauso
    Detto ciò, hai notato? Durante questo scontro, Sanji fatica ad inglobare psicologicamente nel suo Io, a considerare parte di sè stesso le modifiche genetiche che la Raid Suit ha risvegliato e che aumentano le sue capacitá in combattimento; mentre Queen scompone, decostruisce il suo corpo per massimizzare la letalitá dei suoi attacchi. Scusa se questo pensiero è un po’ confuso, ma ci tenevo a dirtelo

    Discorso CP0: che Vegapunk e la nuova arma segreta del Governo Mondiale siano in arrivo a Wano dopo questo capitolo è ormai certo. Magari verrá anche Sentomaru: è troppo simile a Kintaro, eroe del folklore giapponese, per non avere nulla a che fare con Wano. Indossa pure un nio-daisuki!
    Mi interesserebbe molto cosa succederebbe, invece, se la mammona e gli agenti del CP0 giá presenti a Wano si incontrassero: se ci fai caso, almeno un paio di essi somigliano molto ad amici di infanzia della mammona che vivevano nell’orfanotrofio di Madre Carmel

    (Ti prego, non dirmi che tu, o chiunque egli sia, è diventato vegano dopo aver letto il the china study. Ti supplico)

    Rispondi
    • Ciao cara.

      Non immagini quanto sia difficile scrivere un’omelia con soli dialoghi. Sfiancante. Sono stato davanti al monitor per almeno 6 ore e quando mi sono alzato sembravo un drogato. Vedevo gli oggetti muoversi da soli. Terribile. Ma l’ho fatto con estremo piacere perché era da stamattina (sabato mattina) che volevo provare questo esperimento e l’ho portato a termine.

      Comunque no, non sono diventato vegano dopo aver letto il China Study ma grazie a delle conferenze di Neal Barnard, Vasco Merciadri, Luciano Proietti e Luciana Baroni. In realtà la lista continua con almeno altre quattro o cinque persone ma non voglio fare la lista della spesa.

      Questione Cp0: il discorso ha senso effettivamente. Non so se si possa già parlare di certezza però è probabile, considerando che Vegapunk ha rotto il cazzo. Contro Big Mom, gli agenti del Cp0 farebbero la fine di Lucci contro Rufy. Mangiati, digeriti e cacati in due millisecondi. Non credo esista qualcuno nel cp0 in grado di fronteggiare Big Mom

      Rispondi
  2. Ciao rev, bella omelia con questo stile differente dal solito! Secondo me un capitolo ovvio (grazie a te che negli anni ci hai fatto capire bene come oda ragiona) a parte le armi di vegapunk e vagapunk stesso che si ci sta ma chissà se è giunta ora di vederlo…(mega teoria: oda non ci mostrerà mai vegapunk, finisce op e ci mangiamo il cuore di rabbia. End). Scusa il vaneggiamento. Allora secondo me proveranno davvero a prendere Nico Robin ma sarà più una cosa da sabaody2. La differenza con water7 è che se li hanno rapito Robin mentre i mugi erano al pieno delle forze qui è il contrario. secondo me succederà il solito casino e scapperanno di corsa con qualche aiuto esterno (bon so di che tipo ma non ho fantasia)

    Questo spero non accada perché la mega festa finale secondo me sarebbe un otttima cosa sempre e poi sarebbe utile per consolidare momo come uomo ecc ecc ecc. E per vedere nami e Robin che ballano. Poi sanji almeno è protagonista perché cucina.

    Cioè magari non mi sono spiegato: secondo me provano a catturare Robin ma i mugi scappano con aiuto (visto che cp0 secondo me sono tosti) ma non so chi potrebbe aiutarli.

    Altra soluzione è che succeda qualcosa che li fermi dal prendere Robin e/o distruggere wano ma anche qui non ho idee sul chi/come…

    Cosa ne pensi?

    Rispondi
    • Su una cosa sono abbastanza sicuro: Nico Robin non verrà mai rapita da Lucci perché non avrebbe davvero senso. A chi importa di una Enies Lobby 2.0? Quindi sicuramente i Mugiwara scapperanno e sicuramente Nico Robin leggerà tutti i Poneglyph presenti a Wano e fine. Magari può intervenire qualcuno o magari anche solo i semplice samurai con il casino della fuga potrebbero aiutare. E’ molto difficile da analizzare un discorso del genere perché per ora ci sono pochi dati a riguardo

      Rispondi
    • E se Onigashima cadesse sulla flotta del governo in arrivo? BOOOOOM!! E fine dei giochi…un po’ semplicistico ma non ci sarebbe più nessun aiuto esterno/modo per imprigionare Nico Robin e la cp0 si troverebbe da sola in uno stato inca**ato che si è appena liberata dal suo oppressore.

      Rispondi
  3. E dopo anni scopri che il Reverendo ha sempre rubato le omelie dai propri testicoli e quindi sarebbe dovuta essere la Scrotomelia del Reverendo. Scherzi a parte, è possibile che adesso indossata la tuta questa cambi colore? Alla fine tutte le tute hanno il colore dei capelli dell’utilizzatore. E magari sanji riesca a generare fiamme più potenti? Grazie rev

    Rispondi
  4. Ciao Rev, non sai quanto mi ha fatto felice leggerti stamattina, dopo averti letto tutto d’un fiato mi è piaciuto immaginare che questa nuova omelia, questo stile questo dialogo interiore te lo abbia tirato fuori io, spronandoti ad essere la parte oggettiva per noi, quello dalla parte del manga, seppure ognuno di noi, te compreso, abbiamo gusti diversi. Forse questa volta hai dovuto combattere di più con te stesso per accettare le scelte dell’autore dopo che ti ho lanciato quella frecciatina, o perlomeno, mi piace pensarlo, non so cosa ti abbia spinto davvero a scrivere quest’omelia in questo modo, ma ti assicuro che è stata stupenda.
    Grazie di questa ennesima seduta sul cesso domenicale. Continua così Rev 💪🏼

    Rispondi
  5. Ciao Rev, ho capito il tuo punto di vista su Sanji, già condiviso da una buona parte dei fan di One Piece, e personalmente non sono d’accordo, cioè ha senso ciò che dici ma a me non piacerebbe, io spero ancora in un potenziamento temporaneo o qualcosa di simile… È giusto che non ci sono buchi di trama nella vicenda di Sanji, ma una cosa che non mi torna c’è: il potere dei Germa non è così forte come abbiamo visto qui, a WCI Katakuri ha sconfitto i fratelli di Sanji in pochi secondi, anche Sanji era già più forte dei fratelli con il loro potere scientifico, e quindi come potrebbe un potere che comunque è forte ma niente di che paragonato all’haki rendere Sanji molto più forte? Il colpo di Queen che non ha nessun effetto su Sanji è un esagerazione secondo me, poi può darsi che sono io a leggere One Piece in maniera troppo precisa da un punto di vista materiale, ma io la vedo così…o forse il potere dei Germa agisce solo potenziando il potere di base di un essere umano, cioè all’inizio ti ha delle capacità in più, ma puoi ulteriormente potenziale e questo avrebbe già più senso ma sarebbe a mio avviso una grande forzatura.

    Rispondi
    • Devi contare che questo potere nelle mani dei fratelli è un conto, nelle mani di Sanji che è più forte di loro è un altro. Quindi Sanji avrebbe un potenziamento del suo corpo che insieme alla sua già enorme potenza lo renderà imbattibile

      Rispondi
  6. Eichiro Od(i)a et ano.
    Perché ce lo ha bellamente messo lì.
    Ci odia davvero, hype zoroking, hype sanjiqueen, Cliffhanger che Sylvester Stallone levate e un porcone tirato che tra 2 settimane devo prenotare lo spurgo per la bile che sto cacciando cavolo.

    Od(i)a ha creato il percorso giusti per Sanji, ha perfezionato la sua umanità.
    Sanji se proprio vogliamo farlo vincere ha vinto nella lotta immaginaria con il padre (che è più un traguardo personale/conflitto interno) perché ha dimostrato che la forza è, come ovvio nell’immaginario romantico-epico, derivante dalla forza e nobiltà d’animo e non dalla forza bruta
    È tipo: “credo nel cuore delle carte”
    Solo che poi arriva il momento nel quale, credi in quello che ti pare scendi coi piedi per terra, le mie carte sono migliori ed ecco deus ex boom Od(i)a ci serve il power-up che ci spiegherà tra due settimane con la possibilità dell’ennesimo filler Cosi da skippare i combattimenti e far salire a 24 kg il peso della uallera che mi scenderà a terra nelle prossime 2 settimane.

    Con Lucci aspettiamoci qualcosa, luffy stanco o dimostrazione di supremazia tipo: l’altra volta ti ho intofato di mazzate con la gatling ora sono così potente che mi basta un single shot alla bellamy 1st edition.
    Sarebbe deludente non portarla per le lunghe e non vedere quanto è migliorato. Ma sarebbe oggettivamente realistico vederlo perdere in breve contro un neo-imperatore.

    Grazie come sempre Rev

    Rispondi
  7. Ciao, è la prima volta che scrivo ma vorrei sollevare una questione che mi assilla da un po’ di tempo proprio su Sanji. Proprio in questo periodo sto riguardo Whole Cake Island e nei vari flashback sulla germa c’è un’informazione ricorrente: viene detto che i cloni/soldato/cyborg sono creati sulla base di caratteristiche di 20enni. Allo stesso modo quando i fratelli di Sanji sviluppano i loro poteri (ancora bamabini) lo scienziato della germa afferma che hanno già la potenza di uomini di 20 anni. Dopo il time skip Sanji dovrebbe avere intorno ai 20 anni e quindi mi chiedo se possa centrare qualcosa. Non volgio assolutamente sminuire l’omelia che come sempre è ben dettagliata e che leggo tutte le settimane perché mi da una chiave di lettura a cui non penso mai, ma magari questa volta la spiegazione più semplice è la più ovvia senza per forza voli pindarici. Sentitevi liberi di darmi del pusillanime. Salutiii!!!

    Rispondi
  8. ciao, solo una cosa: io non darei per scontato che Rufy dopo Wano potrà battere così facilmente la CP0 (mi spiego meglio: li batterà, ma NON facilmente); dal punto di vista narrativo, avrebbe poco senso riportare in auge un vecchio avversario, e non renderlo un ostacolo duro da superare. E’ vero che la CP0 è un organo che può dare moltissimo alla trama, e sarà stato riproposto per questo….ma allo stesso modo, per me Oda li avrà resi molto ma molto più forti rispetto a Water7. Un “Bellamy bis” sarebbe alquanto deludente!

    Rispondi
  9. Io ho un solo sogno: vedere Nico Robin in modalità regina dei demoni doppleganger asfaltare Lucci. Per il resto non mi frega niente né di One Piece né della vita

    Rispondi

Lascia un commento