One Piece Capitolo 1038: l’Omelia del Reverendo

7964

IL MILLE

TRENTOTTO

[Di cuore e di testa]

F R A T E L L I!

One Piece finirà fra 5 anni

Wano finirà fra 5 mesi

Forse 6.

Io vi prometto che quest’estate inizieremo a parlare di vichinghi.

E anche se la mia parola non ha alcun peso nelle scelte di Oda, prevedo che non sarà un altro anno pieno di giapponesate.

MI SONO ROTTO LI COJONI

Possiamo dirlo? Possiamo dirlo tutti quanti AD ALTA VOCE?

Ci sono momenti in cui una persona deve urlare quelle cose che è costretto a dire solo a bassa voce, sennò le pecore che brucano l’erba iniziano a dire

COME TI PERMEEEEEETTI! WANO È BEEEEEEEEEELLA (leggetela simulando il verso di una pecora)

Wano è bella. Una saga bellissima. Per quello che abbiamo visto, andrebbe di diritto in una ipotetica Top 5.

Appena sotto Longring Longland (che è da top 3).

Ma sono 4 anni che vediamo giapponesate del cazzo. E Oden, e Orochi, e vai sul tetto, scendi dal tetto, vai nello scantinato per capire che cazzo sono sti giganti, sali sopra, c’è Big Mom, scendi giù, c’è Marco, e Zoroking, Loffya viene sconfitto, poi risale, viene ri-sconfitto, ri-ri-sale e dice a tutti di non salire.

L’avete notato anche voi che questo capitolo ha l’ADHD? La sindrome da deficit d’attenzione?

È iperattivo. Va ovunque senza fermarsi da nessuna parte nello specifico. E anche quando si ferma, in realtà lo fa male.

Ragazzi, ve lo giuro, se Big Mom è stata sconfitta, io potrei seriamente definirlo uno degli scontri PIÙ BRUTTI di One Piece. Considerando la caratura del personaggio.

Non stiamo parlando di un coglione qualunque ma di un imperatore.

Sarebbe la morte (metaforica) del personaggio.

MORTE? QUALCUNO HA PARLATO DI MORTE?

Ne parliamo fra poco. Cominciamo, dai…

Signori,

SI VA!

Miniavventure

Ecco come l’ho letta io

Ah, e sicuramente vedremo Katakuri. Prima o poi…

Come ho detto nella scorsa Omelia, le miniavventure sono spesso quel luogo speciale in cui i personaggi hanno la loro redenzione.

In questo universo ci sono tre certezze:

– Kaido verrà sconfitto da Rufy senza che nessuno salga più sul tetto

– Big Mom verrà sconfitta dai ToyBoys senza che nessuno intervenga (e senza che lei salga sul tetto)

– Il Germa si salverà, fuggirà da Totland e troverà la sua pace, magari cambiando approccio alla vita, diventando più umano

– Quella che si trova davanti a Zoro non è la Morte

Scusate, non dovevo dirla ora. Fate finta di non aver letto.

RAIZO-MEGAMIND

Io non lo so.

Credetemi, non lo so.

NON CAPISCO

Perché questo combattimento continua ad esistere?

Perché i miei occhi devono vedere questi due RIMBAMBITI che sembrano fidanzatini al telefono?

«No, dai… prima tu…»

«Ma no amore, prima tu…»

«No, brucia prima tu»

«Prima tu»

In realtà lo so

LO SO

So perché Oda fa così

Raizo è quello che ha avuto meno spazio rispetto agli altri Foderi. Kawamatsu è stato in prigione e ha fatto la sua parte, Kin’emon, Kiku sono stati in prima linea. Cane e Gatto non ne parliamo. Shinobu ha reso Momo adulto. Shutenmaru si è fatto colpire da Kanjuro ed è stato un ottimo personaggio nel flashback di Oden. Kanjuro è il traditore.

Raizo è un po’ lo scemo del villaggio. Bella entrata in scena a Zou ma per il resto è aria fritta.

Quindi Oda ha pensato ad un combattimento poco ingombrante, immobile, che anche da fermo dia la giusta potenza narrativa.

RAIZO BRUCIA COME ODEN

Si può riassumere così.

C’è una scelta precisa se il ninja ”””””casualmente””””” va a fuoco più di Megamind. Raizo vuole prendere l’eredità del suo Maestro e resistere così come fece lui nella pentola di olio bollente.

In questo modo, Eiichiro Oda può farli vedere per poco tempo (tanto stanno fermi) e passare oltre.

Passiamo oltre.

CHOPPAH

Passiamo oltre.

No, sto scherzando.

In questo capitolo, il procione dà l’assist a Zoro. Vi faccio vedere:

Parlano degli effetti post-cura. E subito dopo ecco Roronoa alle prese con… questa cosa:

Voglio fare un gioco con voi. In Live venerdì, quando mi avete chiesto cosa potesse essere questo individuo con la falce, io ho dato due risposte

DI CUORE E DI TESTA

Voglio analizzare tutte le ipotesi possibili inserendole in un grafico che va da “scelta di testa”, cioè quella più razionale a “scelta di cuore”, quella più passionale.

COMINCIAMO

Perché la scelta più razionale è semplicemente un’allucinazione del farmaco?

Nella pagina precedente c’era proprio Chopper che parlava di Zoro e degli effetti collaterali della medicina. Poi vediamo Roronoa con questo enorme demone.

Non mi sembrano coincidenze. Il timing è essenziale. Se fossi in Oda e volessi lasciar intendere che “Farmaco PIÙ quello-che-vede-Zoro” hanno un legame, allora li metto vicini.

Prima do l’indizio, Chopper che parla, poi lo faccio vedere disorientando il lettore.

La sequenza delle tavole mi sembra troppo strana per non fare un collegamento.

La scelta meno ovvia è la Morte. Non sarebbe bello neanche come suggestione. Se tu mi fai vedere un mostro spettrale che viene da un’altra dimensione, mi stai dicendo che quell’altra dimensione dovrai farmela vedere, prima o poi (pistola di Cechov).

E Oda è così fessacchiotto da fare una cosa così complicata?

Crei la Morte, quindi questo essere ancestrale esiste nel mondo di One Piece.

BUONA FORTUNA

Dagli un background, un contesto, introduci il luogo in cui va, crea una coerenza che permetta a questo personaggio di non stonare nell’universo di One Piece

MA STONEREBBE COMUNQUE

Diciamo che ho perso anche troppo tempo a parlare di questa cavolata. Ve lo dico sinceramente: l’unico modo che ha Zoro di vedere la morte è sotto l’effetto allucinogeno del medicinale. Punto

Fine.

IL PROBLEMA DI BROOK

È innegabile che sembra lui. Vedi un teschio, vedi Brook, no?

Se notate, si intravedono anche dei ciuffi ricci

Ci sta. Ma lui si trova da tutt’altra parte. Insieme a Nico Robin. E perché dovrebbe lasciare la sua D.I.D. (Donzella in Difficoltà) per trovarsi di fronte a Zoro vestito da cosplay del Mietitore?

Di nuovo, la droga sembra la soluzione a tutto.

Decontestualizzata, questa frase può portarmi in carcere.

Brook potrebbe essere vestito normalmente ma lo spadaccino, imbottito del farmaco Zoroking, lo vedrebbe in questo modo

E SE FOSSE LA ENMA?

Eccallà

Qui si vola

Si vola altissimo

Si viaggia con la fantasia

Questo è il mio sogno eretico. Prima di dirvi perché, voglio fare un annuncio

SIGNORI

Siamo in Live ogni sera (tranne il sabato) su Twitch dalle 21:00

ENTRATE QUI https://www.twitch.tv/tosky_and_rev

Immaginate la scena: lo spirito della Enma si palesa dinanzi a Zoro perché ormai è pronto.

Ha raggiunto lo stadio finale di connessione con la spada.

ANNERIMENTO PERENNE

E la Enma cambia colore.

In questo momento sto scrivendo senza usare le mani. Lo sapete che una volta ho scritto il “FRATELLI” di inizio Omelia col cazzo? Giuro.

I parallelismi per una teoria con i fiocchi ci sono tutti. Re Enma era il guardiano degli inferi. Però di solito questo losco figuro viene rappresentato diversamente dal teschio davanti a Zoro

Se consideriamo che il buon Roronoa qualche capitolo fa si è auto-proclamato Re degli Inferi, aggiungiamo altri indizi e la questione diventa ancora più interessante.

A me piacerebbe molto, non lo nego. Però mi rendo conto che si sente l’odore di Teoria D. Merda lontana un miglio.

Non voglio essere un freddo calcolatore che ragiona in modo binario. Quindi oltre all’ipotesi più razionale (allucinazione di Zoro) voglio sposare quella più calda, avvolgente e passionale.

È lo spirito della Enma che sta per annerire la lama e finalmente riconosce in Roronoa Zoro uno spadaccino degno.

La cosa bella di questa teoria è che sapremo la verità la settimana prossima. Forse.

A differenza del frutto di cui parlano i Gorosei, Oda non può accantonare la faccenda. Riguarda Wano, riguarda Zoro.

DEVE FARCI CAPIRE AL PIÙ PRESTO

Con il frutto può anche comportarsi da stronzo e rivelare il nome fra trecento capitoli. Ma questa cosa no, non può permettersi di tergiversare.

Non siete contenti? Sicuramente sapremo la verità fra poco.

Almeno una notizia positiva…

IZO vs CP-ZERI

Izo non vuole lasciarli andare, nonostante i due tizi mascherati siano disposti a chiudere un occhio. Come proseguirà la battaglia? Abbiamo visto che il fratello di Kiku è ferito. Ma anche il Cp-0 non è mica fresco come una rosa.

C’è un problema.

SONO IN DUE

E in questo stato, la quantità è più importante della qualità. Credo che Izo non sarà l’unico a sconfiggere il Cp-0.

Sicuramente verrà aiutato da qualcuno.

Jinbe?

Sarebbe difficile immaginare che uno ridotto in questo stato possa sconfiggere due tizi molto forti. Anche loro feriti, certo, ma meno di Izo che sembra messo peggio.

FRONTE YAMATO

Voglio andare molto veloce perché ho Big Mom dopo.

Allora, che cosa abbiamo qui?

Sicuramente la parte più interessante è questa:

Lord Orochi?

Una mano?

Ma di che cazzo stanno parlando? Perché è apparsa una mano dal nulla che noi non vediamo? Perché stanno parlando di Orochi?

Ho notato una cosa. Questo capitolo è stato creato con un obiettivo preciso

REGALARCI DEI PICCOLI HYPE

Oda ha troncato ogni scenario (compreso il finale) lasciando il dialogo un po’ sospeso, in attesa di essere risolto. Se ci pensate:

– La questione di Zoro è rimasta in sospeso

– Izo ordina al Cp-0 di fermarsi ma lascia la faccenda in sospeso e cambiare scenario

– E ora con Yamato sentiamo la parola “Orochi” completamente a caso per poi, indovinate un po’? Cambiare scenario, ovviamente!

Questo capitolo è di transizione. Ma una transizione “dopata”. Velocizzata, potenziata, in cui vediamo tutti ma senza che si risolva nulla.

Oda ha ricreato tanti hype per ogni scena (vogliamo sapere chi è che sta davanti a Zoro, vogliamo sapere che significa “Orochi” detto in quel modo e la frase di Izo, vogliamo sapere se Linlin è sconfitta) ma questo hype è “minore” rispetto ad uno Zounisha o a Who’s Who che parla di Shanks e del frutto di RABBER

È un capitolo che fa fare altri piccoli passi ai personaggi per non lasciarli indietro

A tratti anche confusionario ma obbligatorio.

ULTIMA SCENA

Big Mom

La mammona.

Contro i due ToyBoys

Qui ci facciamo male. Non sto scherzando.

Se c’è una cosa che dico spesso è che Big Mom verrà sconfitta da Trafalgar Law e da Kid. Senza nessun aiuto esterno.

Ma soprattutto, in questa saga Linlin cadrà e non la rivedremo in una saga futura.

Questa cosa fa storcere il naso a molti (in realtà meno di quanto voglia credere). La maggior parte di voi è formata da esseri senzienti che accettano l’evidenza e basta.

Ma a quei pochi che credono il contrario, mi riferisco a voi.

SÌ, A TE

Che credi nell’arrivo di Jinbe perché “rev, loro due sono troppo deboli per Big Mom”.

ALLORA

Punto uno:

Non esistono esseri viventi invincibili. E questo la dice lunga anche su Kaido. Ma restiamo su Ursula. Secondo voi, NO DICO… SECONDO VOI, Eiichiro Oda dà un power-up a entrambi con questo bel Risveglio e poi che fa? Non gli fa sconfiggere il boss finale?

MA VOI SIETE PAZZI?

È come Goku che sblocca il Super Saiyan ma nonostante tutto rimane più debole di Freezer. È come Ichigo che si trasforma in Hollow ma nonostante tutto rimane più debole di Ulquiorra.

Non ha alcun senso

Il battleboarding si basa soprattutto sul fenomeno del power-up. Se dai un potenziamento al protagonista, questo deve fargli fare un salto di qualità, sennò che cazzo glielo dai a fare?

LO RENDI PIÙ FORTE PER NON RENDERLO PIÙ FORTE?

Il power-up stesso verrebbe svilito, ridicolizzato, sarebbe inutile. Un potenziamento che non potenzia CHE CAZZO DI POTENZIAMENTO È?

Punto due: Big Mom non salirà mai sul tetto.

MAI

MAI (mi è venuta in mente la opening di Kenshiro)

Sapete cosa c’è sul tetto?

C’è uno scontro al lume di candela tra due personaggi che non vogliono (e non devono) essere disturbati. Rufy è caduto venticinque volte per poi ritornare da Kaido, ha detto più volte a tutti di scendere perché ormai è in mano sua, finalmente ha le carte in regola per battere l’imperatore…

ARRIVA BIG MOM COSÌ, A CAZZO

Rompe il pathos, toglie equilibrio a questo scontro, ridicolizza Kid e Law che non sono riusciti a fermarla (e quindi hanno fallito).

No. Non esiste.

In alcun modo.

Voi che non credete alle mie parole, toglietevelo dalla testa. Non accadrà mai. E mettetevi l’anima in pace.

Su una cosa invece ho dei dubbi…

BIG MOM È STATA SCONFITTA?

Questa è la domanda delle domande, la più importante. Cerchiamo di analizzare la cosa in modo razionale, senza sparare a caso. Questo capitolo ha un nome interessante:

Kid e Law contro Big Mom

Quindi è un rimando SPECIFICO ad uno scontro. Abbiamo già avuto titoli del genere. In ordine numerico:

CAPITOLO 1002: Quattro imperatori contro Nuova Generazione

CAPITOLO 1018: Jinbe contro Who’s Who

CAPITOLO 1020: Robin contro Black Maria

CAPITOLO 1034: Sanji contro Queen

CAPITOLO 1035: Zoro contro King

CAPITOLO 1038: Kid e Law contro Big Mom

La domanda che ci siamo posti tutti è: considerando che i personaggi all’interno di questi capitoli sono stati sconfitti, non è che Big Mom…

È STATA SCONFITTA?

In realtà non è proprio così. Questa è la tavola finale dell’ultimo capitolo:

Nel capitolo 1018, Jinbe sconfigge Who’s Who e vediamo che l’ultima scena è uguale a quella di quest’ultimo capitolo:

Quindi abbiamo un pattern?

Beh… no.

Quando pensavamo di aver capito tutto, in realtà non abbiamo capito un cazzo.

Capitolo 1020: Robin contro Black Maria. Tavola finale:

Nulla. Niente splash-page, niente preludio o frase ad effetto. Dobbiamo aspettare il capitolo 1021 per vedere tutte queste cose insieme.

E sappiate che questa tavola non è neanche l’ultima del capitolo 1021

QUINDI…

Nico Robin sconfigge Black Maria in un capitolo che NON si chiama “Robin contro Black Maria”.

E questo potrebbe essere un barlume di speranza verso noi lettori delusi da una possibile sconfitta di Big Mom in questo capitolo.

Voglio essere sincero: se davvero finisse così, lo considererei uno dei più brutti di Wano. Sia chiaro, se la tavola finale di Kid e Law che uniscono le forze fosse un semplice trampolino di lancio per una sconfitta futura, allora mi starebbe più che bene.

Ma sbolognare un imperatore in questo modo no. Non lo accetto. Stiamo parlando di Big Mom. Non puoi chiudere il suo scontro in questo modo.

I capitoli 1034 e 1035 hanno entrambi lo stesso pattern

E sia Queen che King sono stati sconfitti proprio in queste due tavole.

Oltre a quella di Nico Robin contro Black Maria, c’è anche un’altra “anomalia”.

Capitolo 1002: Quattro imperatori contro Nuova Generazione.

La splash-page c’è, il preludio pure.

Manca però la sconfitta. Gli imperatori non sono mica caduti nel 1002.

Per riassumere

Questo ci fa capire che non tutti i capitoli con il titolo “X contro Y” finiscono con un’effettiva sconfitta.

Volendo guardare i dati da un punto di vista meramente numerico, è più probabile che Linlin sia stata abbattuta dai due stronzi che il contrario. Il SÌ batte il NO tre a due.

TUTTAVIA

Voglio fare un discorso non solo di testa ma anche di cuore. E sperare che sia ancora in piedi.

D’altronde, la speranza è l’ultima cosa che ci è rimasta. Inizio a cagarmi addosso anche per Rufy-Kaido. Ho paura che possa rendere sbrigativo anche questo scontro.

Ma voglio continuare a dare fiducia a Oda. Anche quando fa le cazzate, anche quando velocizza una storia che dovrebbe rallentare o rallenta quando dovrebbe velocizzare.

Anche quando disegna in modo frettoloso e scontorna in un modo che Cristo Santo vorrei cavarmi gli occhi. Manco il primo Isayama faceva così schifo (vabè, non esageriamo).

Ho fiducia sempre, sempre, sempre.

Alla fine è One Piece.

Il manga che amo. Qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti. Qui ho imparato, da Rufy e dalla vita, il mestiere di reverendo. Qui ho appreso la passione per la libertà.

Meno male che One Piece c’è.

11 commenti su “One Piece Capitolo 1038: l’Omelia del Reverendo”

  1. Ciao rev, bellissima omelia come al solito!
    Volevo semplicemente dirti la mia opinione sul perchè secondo me (!) la mammona non è stata ancora sconfitta, bensì la rivedremo ancora in piedi, anche se molto probabilmente non in perfetta forma, nei prossimi capitoli.
    La spiegazione per me sta proprio nella frase ad effetto finale pronunciata dai due toy boys. Quest’ultima infatti “non importa se moriremo, non ti permetteremo mai di raggiungere il tetto” è una frase troppo aperta, che racconta ciò che dovranno fare kidd e law d’ora in poi e che non calzerebbe affatto con la sconfitta dell’imperatore; non è di certo la frase adatta alla conclusione di uno scontro. Per intenderci, sì, è una frase importante, imponente, ma secondo me fa intendere che loro sono disposti e FARANNO (d’ora in poi) di tutto per impedire che lei salga sul tetto, dove sta avvenendo il clash tra due grandi pirati.

    Poi ovviamente potrebbe tranquillamente realizzarsi l’opposto e vedremo la mammona ko nel prossimo capitolo

    Rispondi
    • Ciao caro, grazie.

      La frase dei ToyBoys mi rincuora un po’. Vedremo. Sicuramente voi saprete prima di me perché avrete letto gli spoiler. Noi invece dobbiamo rimanere “vergini” per il venerdì su Twitch con la reading. Comunque spero che sia ancora in piedi e non sia stata sconfitta.

      Rispondi
  2. Ciao Rev, fantastica Omelia come sempre.

    La mia impressione è che i due ToyBoys non dovranno sconfiggere Big Mom, ma come loro stessi hanno detto nell’ ultima tavola dovranno semplicemente trattenerla, devono guardare le spalle a Luffy. La ferita che ha inferto Law a Big Mom mi ha fatto tanto pensare a quella che Akainu inflisse in testa a Barbabianca. Ricordiamo che quest ultimo dopo la ferita si è cimentato in un ultima eroica avanzata, quindi penso che anche lei ci regalerà ancora emozioni, altrimenti non sarebbe degna di essere accostata (con il titolo di imperatore) a lui.
    Personalmente non credo che Big Mom possa morire a Wano, tanto meno che la sconfiggano i Toy Boys, ma rovinarle i piani è una cosa che a lei di solito fa malr più di una sconfitta e mi piace pensare che alla fine andrà così.

    Rispondi
    • Non lo so, io credo che Big Mom verrà sconfitta insieme a Kaido a Wano e che i due ToyBoys la butteranno giù. Anche perché, se dovessero solo bloccarla, qualcun altro dovrà sconfiggerla? E Oda non dà il risveglio a Kid e Law solo per trattenerla

      Rispondi
  3. Salve, Reverendo

    Comincio dicendoti che secondo me la mammona non è stata sconfitta in questo capitolo. Primo, perché sono solo 7 facciate, quindi a malapena metà capitolo. Secondo, quando gli altri avversari sono stati sconfitti, c’è stata una rottura fisica di qualcosa negli avversari che evidenzia ancora di più la vittoria dei nostri: la maschera di Who’s Who, la colonna vertebrale di Black Maria, il braccio sinistro di Queen, l’ala destra di King (e il kanabo di Kaido, già crepato, quando Luffy sconfiggerà il dragone). Invece qui non si è rotto niente.
    A meno che non si sia “rotto” qualcosa di interno alla Mammona e nel prossimo capitolo ci ritroviamo O-Lin 2 (ODA TI PREGO, TI SUPPLICO, TI SCONGIURO, NO)

    Riguardo allo scheletro, secondo me è semplicemente Brook con Robin in braccio (a fare da “falce”). Però devo dire che anche a me attira la teoria che sia lo spirito della Enma; tuttavia, cascherebbe l’assunzione secondo la quale le armi in forma umana ricalcano chi le ha forgiate (vedi Wado Ichimonji e Kozaburo)

    Il fatto che il Kazenbo abbia detto “Lord Orochi” di fronte a Yamato è interessante; voglio proporti l’ennesima Teoria di Merda: e se Yamato fosse anche l*i un* Kurozumi? Da parte di madre.
    Più precisamente, Kurozumi Higurashi sotto mentite spoglie: il colore dei capelli è molto simile, in entrambe la frangetta sul volto è divisa in due a metà, e la maschera che Yamato indossava durante la sua introduzione somiglia un casino alla vecchia Kurozumi.
    Se ciò fosse vero, secondo me sarebbe da parte di Oda una critica al modo di pensare giapponese secondo il quale dal male si origina sempre e solo male; il frutto dell’unione dei due epitomi di malvagità per Wano (Kaido e i Kurozumi) è invece un personaggio molto positivo e amatissimo dai fan, e che soprattutto combatte per i Kozuki e Wano.
    In più. una cosa che mi fa pensare è che l’uccisione di Higurashi da parte di Kaido sia avvenuta off-panel; non fraintendermi, lei è morta e sepolta, anche perché sennò Mr 2 non avrebbe i poteri del suo frutto. Però perché Oda, con tutte le false uccisioni che ci sono, ha nascosto proprio una delle poche morti certe? Per di più, in un flashback? Forse perché lei ha fatto Yamato per assicurarsi che la dinastia Kurozumi continui, nel caso Orochi rimanesse senza eredi, e per cementare l’alleanza coi Pirati delle Cento Bestie. Magari lei aveva programmato di dire a Kaido la verità su Yamato una volta cresciut*, ma ha giocato questa informazione come ultima carta poco prima che Kaido la uccidesse, in un ultimo disperato tentativo di fargli cambiare idea; non ha funzionato, anzi: forse Kaido si incazzò con lei più di quanto non lo era già
    Che ne pensi?

    Rispondi
    • Ciao cara, bentornata. Guarda, non credo che Yamato faccia parte del clan Kurozumi, anche perché Kaido più volte dice di essere superiore agli umani in quanto oni (qualunque cosa voglia dire) e quindi non è una “sporca” umana come gli altri ma geneticamente superiore.

      Rispondi
  4. Anche secondo me big mom non è stata sconfitta, semplicemente Law E Kid la stanno Pian Piano indebolendo. Come dice Kid pian piano stanno erodendo la mantagna il primo dall’interno il secondo dall’esterno per compressione e schiacciamento visto che abbiamo appurato che niente può penetrare la pelle di big mom.

    Rispondi

Lascia un commento