One Piece Capitolo 1049: l’Omelia del Reverendo

3583

IL MILLE

QUARANTANOVE

[Romantico]

 

F R A T E L L I!

È fatta.

Finita.

Andata.

Wano è storia. Dopo la sconfitta di Klaudio, questa saga non ha più niente da raccont…

COL CAZZO

E i 6 Poneglyph dove li metti? Voglio sapere tutto. TUTTO.

Porca puttana se Oda non mi dà una rivelazione importante vado in Giappone con la mazza chiodata.

Oggi voglio essere romantico. Con questo capitolo, Wano chiude un ciclo, un’era. Potremmo quasi dire che finisce la prima parte del Nuovo Mondo, quella iniziata a Punk Hazard, con Law che stringe un’alleanza con Rufy perché vuole abbattere un imperatore.

CAPITOLO 696

E voglio farvi vedere un’altra cosa. Qui si rischia di essere romantici per davvero. Guardate chi appare per la prima volta in forma umana. Stesso capitolo:

Momonosuke non vuole mangiare, si rifiuta. Sanji lo rimprovera, non tollera chi spreca il cibo. Kin’emon, suo padre (?) lo rassicura

Come dico sempre, One Piece è nei dettagli, in quelle vignette che non si incula nessuno, nel balloon grande mezzo centimetro.

Eccola. Sanji commenta le lacrime di “padre e figlio” così:

E noi tutti a chiederci:

“Cosa gli è successo?”

“Chi è questo Kaido di cui parla Law?”

“Chi sono questi due samurai?”

Ragazzi, vi rendete conto che dopo tanti anni, dopo QUATTRO SAGHE, sappiamo

SAPPIAMO TUTTO

Possiamo rispondere a queste domande. Il capitolo 1049 conclude il piano di Law.

Ora Rufy è pronto per affrontare gli ultimi due imperatori, quelli che Oda ha tenuto in disparte per evitare di “consumarli” troppo, per evitare che noi lettori potessimo scoprire informazioni su di loro.

Dopo questo capitolo, One Piece non sarà più lo stesso.

Signori, direi di cominciare

MA PRIMA

Vi ricordo che potete supportarmi con un caffè. Non siete costretti a farlo. Decidete voi.

UN’ULTIMA COSA

Sto spingendo su Instagram. Dategli un’occhiata. È un profilo ancora acerbo ma da qualche parte si deve pur cominciare, no? 

SI VA!

Andiamo abbastanza veloci. Credo che sia stata Pudding a bruciare tutto e liberare i due rincoglioniti. Oppure semplicemente i fratelli mancanti.

Sticazzi, queste miniavventure diventeranno interessanti fra un po’.

Ma non è questo il giorno.

L’ULTIMA MOSSA DI KAIDO

Quella finale, la più potente.

COME FUNZIONA?

In pratica è Sasuke mentre evoca il Susanoo.

Il drago viene ricoperto da una versione più grande di sé stesso. Guardate in che misura è grosso rispetto al teschio di Onigashima:

Nuova forma. Tradotto vuol dire: qualcosa che a livello grafico faccia bella figura col pugno gigante di Rabber.

Perché diciamo le cose come stanno, la scelta di giocare a chi ce l’ha più lungo è un po’ banalotta. Pugno gigante-drago gigante.

TUTTO QUI?

Sì. Ma come ho già detto qualche settimana fa, il colpo deve essere un espediente, una “scusa” per parlare d’altro.

Grazie a questo colpo ci saranno una serie di movimenti politici che non abbiamo idea. Quindi ben venga Nika col cazzo annerito sulla faccia del drago.

C’è bisogno che entrambi i contendenti abbiano la stessa grandezza, in modo da rendere spettacolare lo scontro. E anche se a voi non è piaciuto particolarmente, non disperate

SU CON LA VITA

C’è lui!

IL FLASHBACK!

Yeeeeeeeeeee

DI TRE PAGINE

Scusate, quattro.

Non siete contenti?

Neanch’io.

Però non disperate!

SU CON LA VITA

Il fatto che abbiamo visto solo la vita abbozzata di Kaido vuol dire che lo approfondirà più avanti. Forse Oda non vuole bruciarsi rivelazioni importanti come God Vall…

MA VATTENAFFANCULO VA

Sentite, sto flashback non sa di un cazzo. Sembra il contentino che Oda ha voluto dare a noi per tenerci buoni.

“Volete un flashback? Eccolo qua”

“Maestro, ma non rivela nulla”

“Benvenuti nel mondo di One Piece. Ora levatevi dai coglioni e andate a comprare un’altra Celebration, così vi fate altre seghe”

Non è tutto da buttare, io sto esagerando perché voglio essere un po’ sopra le righe, ma possiamo trovare informazioni interessanti da questo brevissimo(issimo) flashback.

E VI DIRÒ DI PIÙ

Sapete cosa facciamo adesso? Andiamo a stilare L’INTERA VITA DI KAIDO basandoci su tutte le informazioni che abbiamo.

È tempo di tirarla fuori.

Sono un po’ emozionato.

Signori, belli di papà, ecco a voi Sua Maestà:

Con la sua variante Dragon:

Analizziamo brevemente ogni passaggio.

– 59: Kaido nasce 59 anni fa

– 49 (Kaido ha 10 anni): è l’immagine più vecchia che abbiamo di lui attualmente. Sappiamo che era un soldato fortissimo già da bambino.

– 46 (Kaido ha 13 anni): è qui che inizia la vera storia. I Draghi Celesti vogliono le tasse per pagarsi il super-attico a Marijoa, così il Regno di Vodka è costretto ad andare in guerra. Grazie ai saccheggiamenti possono permettersi di pagare i bastardi con la bolla. Se non avessero pagato il Tributo Celeste, il Regno sarebbe caduto in schiavitù degli Dei, quindi trovano una scappatoia:

Utilizzano Kaido come merce di scambio. Arruolandosi in Marina (e quindi diventando controllabile dal Governo), avrebbero permesso al Regno di Vodka di partecipare al Reverie. In questo modo le Merde Celesti lo avrebbero riconosciuto come luogo appartenente al Governo Mondiale, con tutti i privilegi che ci sono di contorno.

Un’occasione ghiotta per il sovrano di Vodka.

– 44: ma Kaido scappa. Ha 15 anni. Poi viene arrestato di nuovo. E scappa di nuovo. Per l’esattezza viene preso e “giustiziato” circa:

Ve lo ricordate? Siamo nel lontano capitolo 795. Urouge parla di quest’uomo che è stato catturato tantissime volte ed è fuggito. Ora sappiamo perché.

AVEVA FAME

VOLEVA ESSERE PRESO

Utilizzava le navi della Marina come ristorante. Poi scappava di nuovo. Le lame non gli facevano nulla, il cappio al collo si spezzava perché aveva una pelle durissima, forse dovuta al suo codice genetico da Gigante Trascinaisole (è una teoria), chi lo sa…

All’età di 15 anni, Kaido si unisce ai Rocks.

– 38 (Kaido ha 21 anni): incidente di God Valley. Ha passato 6 anni sulla nave dei Rocks. È ironico. Quando aveva 19 anni, era un mozzo mentre Rufy alla sua età diventerà il re dei pirati.

Non so se avete notato ma vediamo un’isola molto importante durante la battaglia di God Valley:

È la stessa in cui si stava riposando Teach. Sì, questa cosa è fighissima.

– 34: la linea è tratteggiata, quindi non è un numero ufficiale preso dal manga. L’ho ipotizzato io. Credo che Kaido avesse 25 anni quando ha reclutato King e posso dimostrarlo usando un indizio:

L’ETÀ DI KING

Tra il Lunaria e l’imperatore dragone c’è una differenza di 12 anni. Seguitemi con questo discorso. Guardate:

Secondo voi quanti anni può avere King in questa vignetta? Ha la faccia da pre-adolescente, direi dai 13 ai 15 anni, al massimo 18. Quindi Kaido aveva 25, 27 o al massimo 30 anni. Non più di 30 perché a 31 anni farà un patto con la nonna di Orochi (ci arriviamo).

A Punk Hazard lo vediamo senza barba:

Mentre a 31 anni ce l’aveva:

Quindi è facile ipotizzare che avesse intorno ai 25 anni.

– 28: la nonna di Orochi dice che Kaido (31 anni) ha accumulato molta fama in 10 anni da “quel giorno”:

Io credo si riferisse a God Valley, avvenuta proprio 10 anni prima, 38 anni fa. La Vecchia D. Merda propone un accordo all’imperatore, regnare su Wano col pugno di ferro. In questo modo, usando Kaido come scudo, farà diventare suo nipote lo shogun.

È interessante notare che nel momento esatto in cui si trasferisce a Wano, nasce Yamato. Infatti la figlia dell’imperatore è nata 28 anni fa.

– 25: Kaido (34 anni) ha un breve scontro con Oden che è appena tornato a Wano.

I due stronzi tenevano in schiavitù centinaia di persone che avrebbero venduto al mercato nero.

Il ricatto è questo: doveva ballare ogni settimana (mezzo) nudo per le strade rendendosi ridicolo. Ogni ballo equivaleva a 100 persone liberate. Ovviamente sapete tutti come andò a finire:

L’imperatore avrebbe perso se non avesse usato questa tattica. Lo dice cinque anni dopo quando combatterà contro Oden:

– 23: Kaido (36 anni) vs Moria, il combattimento più atteso di sempre rappresentato in una vignetta. Questa:

Bella eh? Miglior tavola di Wano.

– 20: il patto era questo, avrebbero liberato gli schiavi ad ogni ballo “idiota” ma in cambio, Orochi e Kaido avrebbero dovuto andarsene da Wano. Passano 5 anni da quel patto. Un giorno Orochi finge di non sapere nulla a riguardo, prendendo per il culo Oden e rivela di aver ammazzato la moglie di Hiyogoro.

Oden si incazza. Basta. Questo è troppo. Partirà con i Foderi per sconfiggere il dragone.

Durante la famosa scena del colpo a X di Oden, l’imperatore aveva 39 anni.

P.s.: esattamente 20 anni dopo verrà sconfitto da Rufy.

– 19: questa è un’altra ipotesi. A che età l’imperatore ha vinto il premio come miglior padre dell’anno mandando sua figlia in una grotta?

La barba ci aiuta. Se abbiamo capito lo stile di Klaudio, più è giovane e più è “shave like a bomber”. Quando invecchia somiglia a Danny Trejo

Aumentano gli anni e aumentano i baffi

QUINDI…

Il primo pizzetto! Sappiamo che Yamato è rimasta affascinata dalle gesta di Oden e nel flashback non fa altro che parlare di lui. Credo che la cosa sia avvenuta di recente perché è ancora fresca.

Quindi un anno dopo, all’età di 40 anni.

– 2: due anni fa c’è stato lo scontro Kaido-Shanks. Il Rosso ha impedito al dragone di arrivare a Marineford.

E POI TORNIAMO AL PRESENTE

Rufy vs Kaido.

Il combattimento arriva al suo punto più alto.

Mentre c’è questo tiro alla fune tra i due mostri, sentiamo il nome JoyBoy pronunciato sempre più spesso.

Dopo lo scontro ZOROKING vediamo il Lunaria che parla con Kaido. Sembra un po’ spaesato sulla questione JoyBoy, come se sapesse poco o nulla a riguardo

“Le leggende sono leggende” che tradotto vuol dire: “sono storielle molto distanti dalla realtà, mi interessano poco”.

E anche se gli fosse arrivato qualcosa all’orecchio, sarebbero stati pochissimi dettagli a cui non dare conto.

Probabilmente i Lunaria conoscevano molto più su JoyBoy di quanto non sapesse l’ufficiale di Kaido.

LA FINE DELLO SCONTRO

Voglio concludere questa Omelia ritagliandomi un po’ di tempo per parlare delle piccole citazioni inserite nelle ultime tavole del capitolo.

Kaido viene colpito con lo stesso movimento usato da Rufy per sconfiggere Doflamingo.

One Piece è nei dettagli. L’imperatore ha sollevato Onigashima, un’isola che letteralmente si trova in cielo. E cade a una velocità disumana facendo un enorme solco sul terreno.

Capitolo 795. L’imperatore si getta da un’isola del cielo.

E cade a una velocità disumana facendo un enorme solco sul terreno.

Esce di scena un personaggio NELLO STESSO MODO in cui appare la primissima volta.

Oggi voglio essere romantico. E voglio omaggiare l’imperatore dragone in questo modo. Nonostante sia stata velocizzata e Oda voglia finire al più presto questa saga maledetta, è riuscito comunque a scrivere una fine molto poetica, teatrale ed elegante per un personaggio tragico che ha ancora molto da raccontare (spero).

Kaido crolla, sia letteralmente che metaforicamente. E in un certo senso scompare come Big Mom.

Sottoterra.

Invisibile a tutti. Quasi dimenticato, seppellito da quella stessa terra che ha schiavizzato per vent’anni.

Ora Wano lo accoglie, come una madre che perdona un figlio che le ha fatto del male. Viene assorbito dall’isola che diventa quasi un embrione. Un luogo silenzioso in cui riposare.

Finalmente.

Oggi voglio essere romantico. Concedetemelo, è il mio compleanno.

16 commenti su “One Piece Capitolo 1049: l’Omelia del Reverendo”

  1. Grazie Rev, come sempre. Ma della frase di Rufy sul mondo che vuole creare che dici? Possibile che fosse quello il sogno in comune con Roger che ci è stato nascosto finora?

    Rispondi
    • Grazie a te. Io credo che non sia questo il sogno di cui parlava anche Roger. Mi piacerebbe se fosse “voglio vivere nella gioia”, cioè essere un joy boy

      Rispondi
  2. Quando hai citato Vieri sono morto dalle risate. Auguri Reverendo!
    Ti seguo ormai da qualche mese e le tue omelie sono un momento piacevole della domenica mattina

    Rispondi
  3. Questo volta “Io ti surclasserò e diventerò il Re dei pirati” non basta, occorre esternare una Ambizione più alta, bisogna andare oltre, okay vuoi essere l’uomo più libero del mondo e poi?
    “Creerò un mondo dove i miei amici non abbiano più fame”, un mondo senza fame è un mondo libero da ogni forma di sopruso razziale e sociale, un mondo dove puoi essere chi vuoi e fare ciò che più desideri perché tanto il cibo sulla tavola lo avrai sempre.
    Quanto cazzo è bello One Piece?! ❤️

    Rispondi
  4. Auguri Raffaele!
    Rev, ma c’è ancora parecchio da raccontare per chiudere questa saga, solo per dirne alcune: i poignegliffe, Zounisha, le reazioni per la disfatta del cp0, nel 1048 c’è il daimio di Ringo che è uguale a Zoro… mica lascerà tutte queste cose in sospeso? Sempre che poi nel frattempo non arrivi qualcun’altro a Wano.
    Che poi adesso c’è un cataclisma a livello mondiale da raccontare, con tutti gli equilibri di potere disfatti….
    Sono molto curioso di vedere Momonosuke in forma adulta!
    Tanta roba secondo me, ma ormai penso che Oda condenserà tutto in un paio di capitoli….

    Rispondi
  5. Buonasera reverendo, ne approfitto per farti i migliori auguri di compleanno bbbello di papà. Ottimo lavoro come sempre con l’omelia, letta tutta d’un fiato, accompagna le mie domeniche da ormai diversi mesi.
    Proprio ieri leggevo l’annuncio sui social della tua presenza e di Tosky al Modicomics, spero di incontrarvi e farci una chiaccherata con annessa foto, spero a presto.
    Saluti dalla Sicilia, per la precisione Ragusa

    Rispondi
  6. Tantissimi auguri Rev!!! Spero che One Piece non finisca mai perché il solo pensiero di non poter leggere l’omelia il sabato notte mi terrorizza!!!! Sempre un ottimo lavoro, sei un minchione ma sei un bravo minchione:)

    Rispondi
  7. Innanzitutto, tanti auguri Rev anche se in ritardo. Sono molto curioso di capire come il Rosso in 1 giorno arriva a Marineford dopo aver fermaro Kaido.

    Rispondi
    • Grazie mille caro. Chissà, magari conosceva qualche scorciatoia, oppure semplicemente il luogo in cui ha combattuto contro Kaido era vicino a Marineford

      Rispondi

Lascia un commento