One Piece Capitolo 998: l’Omèlia del Reverendo

13174

IL NOVECENTO

NOVANTOTTO

[l’uomo dei record]

F R A T E L L I!

Io nasco nel 2015.

Non in senso letterale ovviamente.

Nel Maggio del 2015 venne da me un capitano e mi disse: «Ehi tu! Ti va di mettere sottosopra il mondo insieme?»

«Ma chi sei? Vattene, non mi disturbare, non ho bisogno di te».

Sono passati più di cinque anni e non ho mai smesso. Anche quando smisi…

Da quel giorno iniziò il mio cammino in questa community di One Piece. Ho conosciuto molte persone splendide, alcuni disagiati ma soprattutto molte persone splendide.

E ho imparato tre cose…

Che posso riassumere in una regola:

LA REGOLA DEI TRE TABÙ

Li ho catalogati in tre livelli, da quello meno importante al tabù più estremo. Iniziamo dal primo:

MAI SBAGLIARE I NOMI NEI FUMETTI MANGA O CARTONI ANIMATI ANIME GIAPPONESI

Ecco un grafico in cui ci sono tutti i nomi pronunciati male:

È qui che lavoro io, in questo livello. Luffy lo chiamo rabber. Storpiare i nomi è un modo per esorcizzarli e quindi depotenziarli. Dare meno importanza al contenuto e non al contenitore. Preferisco che una persona mi faccia un’analisi seria sui “Poigne Griffe” anziché scrivere Poneglyph e sostenere con “furbizia” che bastino tre Road per arrivare a Raftel (RAFTEL).

Cazzo che genio. Pensa che scemo Roger ad averli accumulati tutti e quattro…

Seconda regola:

MAI PARLAR MALE DI ONE PIECE

Questa è tosta. Entriamo nella zona calda.

La critica (negativa) è quella sottile linea che ci differenzia dai fanboy.

Freud diceva che se ci sono due persone che la pensano sempre allo stesso modo, vuol dire che uno sta pensando anche per l’altro.

Quando leggete il capitolo settimanale, voi e Oda siete seduti uno di fronte all’altro. Non lasciate che lui pensi anche per voi.

Se vi piace tutto vuol dire che avete spento il cervello e questo non va bene. Bisogna essere critici con le cose che non ci piacciono perché è questo che ci rende individui pensanti.

E soprattutto, criticare un’opera vuol dire conoscerla così approfonditamente da dedicarci del tempo.

QUINDI VUOL DIRE APPREZZARLA

Arrabbiarsi con Oda vuol dire amarlo.

Se in una coppia non si litiga più, c’è menefreghismo, non c’è più amore. Si è spento quel fuoco dentro.

Fregarsene di One Piece vuol dire insultarlo.

Criticarlo vuol dire amarlo.

ARRIVIAMO AL TERZO TABÙ

Ho molta paura.

Rullo di tamburi…

MAI PARLAR MALE DI PORTGAS D. ACE

(come  QUI  ad esempio)

Il buon Tosky mi ha raccontato (riuscirò a scrivere un’Omelia senza citarlo?) che quando andò in Giappone e chiese agli abitanti del posto quale fosse il loro personaggio preferito di “Uan Pisu”, risposero tutti con “Ace”.

Alla fine è vero che Oda non ammazza mai nessuno.

Sta riesumando Ace (ovviamente nei flashback) perché secondo lui questo ragazzo avrebbe ancora qualcosa da dire.

Bene, staremo a vedere.

Tutta la strategia di marketing nel proporre la Novel qualche mese fa è degna di nota. I fan dovevano tornare ad empatizzare su questo personaggio in modo da esser pronti per il gran finale.

CIOÈ QUESTO CAPITOLO

Ma ne parleremo più avanti.

BENVENUTI A TUTTI

Io sono il reverendo, vicecapitano autoproclamatomi (quindi non vuol dire un cazzo) della ciurma di Onepiece.it e oggi analizzeremo un capitolo interessante.

Vi ricordo che ogni settimana schieriamo i personaggi del Fanta OP e in base ai punti conquistati, scaliamo la classifica.

Per saperne di più cliccate  QUI 

Ho scritto già troppo per un’introduzione. Che dite, cominciamo?

Signori,

MINIAVVENTURE SU RICHIESTA

Come dite? Queste sono cover?

Ragazzi, ma cosa state dicendo?!? Se sono più interessanti di MerdaPound vuol dire che vanno AD HONOREM nella categoria “Miniavventure”.

Non scherziamo, su…

MARCO LA PERNICE

Da che parte sta?

La scena si apre con gli scagnozzi di Kaido che vogliono rendere ambiguo un personaggio buono.

Poi Oda accentua questo discorso facendo attaccare Marco da Brook/Zoro e infine la conclusione di questo teatrino:

ABBIAMO LA CURA

Abbastanza per tutti.

Ed è un po’ la frase che vorremmo sentirci dire alla fine di questo 2020 demoniaco.

Ormai la faccenda del virus è risolta. A breve verranno vaccinati e tutto tornerà alla normalità (altra frase anti-2020).

Il duo “Marco-Choppah” era scontato come l’ennesimo record rotto da Demon Slayer.

Gran bel manga, ragazzi”.

Questo è quello che direi se mi pagassero per dirlo (e devono pagarmi tanto).

QUEEN STRONZO

Arriviamo a lui. Guardate qua:

Sta manipolando i suoi soldati affinché continuino ad attaccare Chopper e gli altri per evitare che si salvino.

Bastardo fino alla fine.

Ha capito che il procione e la fenice vogliono aiutare tutti indistintamente e questo vorrebbe dire perdere la fiducia dei suoi uomini.

Una volta curati, ovviamente smetteranno di attaccare i Mugiwara e Queen non avrà più il suo campo da giochi macabro.

Durerà poco, Chopper userà l’antidoto e Queen dovrà scendere in campo incazzato. Magari dirà anche qualcosa tipo: “Adesso vi siete schierati dalla parte del nemico, eh?”

ZORO, IL TETTO E IL CAMINO

Prima di parlare dell’inutilità di Apoo e di come Oda l’abbia “resuscitato” solo perché serviva che Drake facesse qualcosa (il colpo di grazia), c’è un dialogo che voglio discutere con voi:

Comunque la ship più bella di sempre è Nico Robin x Black Maria. Se vuole, può aggiungersi anche Nami. Sono sicuro che Usopp ha messo nel Clima Tact anche un sistema vibrante…

ZORO SUL TETTO

Si allontana la teoria che lo vedrebbe contro King e invece si fa strada quella di Zorabber vs Kaido.

Mentre Marco combatterebbe contro lo pteranodonte.

Voglio dire la mia: ammesso e non concesso che lo spadaccino della ciurma combatta contro l’Imperatore, io sono SICURISSIMO che si daranno solo qualche botta d’assestamento.

Non è possibile né che Zoro faccia uno scontro serio con lui, né che gli dia il colpo finale come ho sentito da qualcuno.

KAIDO È DI RUFY

Esattamente come lo è stato Doflamingo, Ener, Crocodile, Katakuri, Lucci

Non è possibile (e neanche normale) mettere Zoro in mezzo a questo scontro molto “privato” tra due capitani.

Al massimo Roronoa potrebbe interpretare il ruolo di Law nella prima parte di Doflamingo-Rufy a Dressrosa.

Ma sarebbe anche troppo.

Una volta tirate due sciabolate morbide, lo spadaccino dovrà togliersi dai coglioni.

Ma se Marco sarà di King e Sanji di Queen, Zoro dove cazzo andrà?

Vi faccio un esempio, prendiamo il nostro biondo Vinsmoke. Seguitemi: ora lui è da Fregn Maria, giusto?

Giusto.

E non ci combatterà mai perché altrimenti il suo personaggio verrebbe snaturato e io smetterei di leggere One Piece, giusto?

Giusto.

Anche se sembrerebbe uno scontro, quello tra Sanji e Black Maria non accadrà MAI, quindi il nostro cuoco dovrà PER FORZA spostarsi altrove.

Con Zoro può accadere lo stesso.

All’inizio sale sul tetto e sembra fatta. Lotterà fianco a fianco con Loffya per “abbattere” il Dragone Coglione ma poi ci sarà qualcosa che destabilizzerà gli equilibri e allontanerà Roronoa da qualche altra parte.

Salvo per alcuni (vedi Jinbe e Franky), le botte d’assestamento non sono ancora finite. C’è ancora molto polverone nell’aria. Tanta gente si muoverà ancora dal punto A al punto B.

JIMBE-FRANKY-SANJI

Arriviamo a loro.

Oda ha alternato questi tre scenari per darci l’impressione che accadessero parallelamente gli uni dagli altri. Mentre Jinbe scopre Who’s Who, Sanji scappa da Black Maria e Franky inizia contro Sasaki.

Non avendo talento, io li analizzerò uno alla volta, in modo lineare e banale.

Un po’ come Gotouge con Demon Slayer.

JIMBE-WHO’S WHO

Iniziamo dal primo:

Prestate attenzione a quel piano rialzato, ne parleremo fra poco.

L’uomo-pesce fa passare Rufy che prosegue verso il tetto mentre lui affronterà la tigre dai denti a sciabola.

LO SMILODONTE

Crolla la teoria “Yamato-Tigre Bianca” perché Oda non creerebbe mai un personaggio con un potere simile ad un altro nella stessa saga.

Avanza invece la mia sul T-Rex.

Io credo che la figlia di Kaido abbia mangiato il frutto del diavolo modello Tirannosauro. Se consideriamo che ormai s’è capito che tutti i pezzi grossi hanno mangiato uno Zoan Ancestrale, è probabile che la figlia di un Imperatore si trasformi in un T-Rex (Rex vuol dire “Re” in latino).

Chissà…

JIMBE E WHO’S WHO SI CONOSCONO

Molto interessante. Probabilmente una delle affermazioni più succulente dell’intero capitolo.

Allora, iniziamo a unire i puntini:

Avete presente Who’s Who in forma normale?

Bello, eh?

Notate il tatuaggio che ha sul petto. Un occhio.

Questo simbolo l’abbiamo già visto da qualche parte, molti capitoli fa…

IL REGNO DI TÒRINO

Ovvero il luogo dove atterrò Chopper per allenarsi nei due anni di time-skip.

E secondo me, lui è stato persino un abitante di quel Regno. Guardate le labbra:

SONO DELLA STESSA FORMA!

Ricordate il piano rialzato che abbiamo accennato prima?

Ha le fattezze simili a quelle dell’albero del Regno di Tòrino.

Però…

Però…c’è una piccola crepa in questa teoria che andrebbe a distruggere (o quasi) il mio ragionamento.

Abbiamo visto che anche gli scagnozzi del Tobiroppo sono felini. Il piano rialzato potrebbe essere un rimando a quelle robe che usano i gatti domestici per arrampicarsi e riposare.

È molto probabile che sia così, anche perché sembrerebbe la scelta più semplice.

Però questo non spiega il tatuaggio, quindi la mia teoria è salva per metà.

Anche se… voglio essere sincero con voi…

MI PIACEREBBE ESSERE SMENTITO

Azzeccare una teoria è una conquista ma anche un fallimento perché hai perso un’opportunità di sorprenderti di fronte ad una scelta narrativa di Oda, perché l’avevi già prevista, quindi perde d’impatto ai tuoi occhi.

Passata l’euforia iniziate, non ti rimane nulla.

Andiamo avanti.

SASAKI IL TRICERATOPO

Scelta perfetta.

Sia per il design che per la coppia con Franky.

Entrambi sono due personaggi che usano le loro corazze, quindi vanno benissimo. L’ultimo combattimento serio di Franky è stato con Senor Pink e Oda ha sfornato quella perla di flashback.

Chissà, magari il nostro carpentiere porta fortuna e succederà la stessa cosa anche con Sasaki.

BLACK MARIA

Ah.

Cazzo.

Finalmente.

Che cosa abbiamo qui?

Nella scorsa Omelia avevo ipotizzato che il suo frutto avesse in qualche modo a che fare con i ragni.

Per via della ragnatela in cui è inciampato Sanji

Per via dello strumento musicale che suonava nel capitolo non-ricordo-il-numero

Perché la canzone che suonava (nel capitolo non-ricordo-il-numero) dava l’impressione che quell’uomo se lo fosse mangiato, esattamente come la storia del Jorogumo, un mostro del folklore nipponico che somiglia ad una donna bellissima, ammalia le sue prede con le note del biwa e poi lo divora.

MA PERCHÉ SOMIGLIA AD UNO SMILE?

Mi spiego meglio: perché non sembra ci sia unione tra il frutto del diavolo (quindi il ragno) e l’essere umano (Black Maria)?

Sembra che i due corpi siano separati esattamente come negli SMILE.

In questo momento la forma di Black Maria è simile a questo

Molto spesso viene raffigurato così, non completamente aracnide ma con una parte del corpo ancora umana mentre dal ventre in poi diventa un ragno

Inoltre, voglio invitarvi a ragionare su una cosa:

SASAKI SI È TRASFORMATO IN FORMA FULL-ANIMALE

E non nella ibrida

WHO’S WHO IDEM

In virtù del fatto che molti Jorogumo vengono rappresentati come ho detto prima, questa potrebbe essere la VERA forma animalesca, con il corpo di Black Maria umano e il resto aracnide perché nel folklore giapponese il Jorogumo è molto spesso una donna con solo la parte bassa in forma ragnesca.

Sicuramente è così, anche perché Oda non si brucerebbe la ibrida già da adesso. Ha fatto la stessa cosa con gli altri due Tobiroppo.

Aspettate, pazientate e sicuramente vedremo Fregn Maria simile a questa:

Contro Nico Robin.

Sognare non costa nulla.

YAMATACE

Eeeeeeeeh.

Eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeh.

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH!!

Stiamo calmi.

Allora, ultima pagina, fine di questa Omelia. O quasi…

Sorvoliamo su Uruti e Paginello che non me ne frega niente. La parte interessante è a sinistra.

LA STATUA DEL DRAGO

Ace l’ha presa a pugni perché probabilmente gli ricordava Kaido.

Considerando la sua impulsività, avrà usato il “Pugno di Fuoco” prima di andare a prendere schiaffi combattere l’Imperatore.

Perché Portgas D. Ace può prendere a pugni i draghi solo quando sono finti.

Siamo seri.

Facciamo i seri per un attimo.

Questo ragazzo è l’uomo dei record. Ha preso mazzate da tre Imperatori e si è inchinato di fronte al quarto ringraziandolo per essersi preso cura del suo fratellino.

  1. Barbabianca (e ci è entrato in ciurma);

  2. Teach (prima del time-skip, quindi con lo Yami Yami ingerito l’altro ieri e con i poteri non ancora al massimo);

  3. Kaido (probabilmente, ma anche se nel flashback non ci combatterà mai, comunque le avrebbe prese malamente);

  4. Shanks (grazie per aver rincoglionito rabber in Romance Dawn).

Scherzo, ovviamente.

Romance Dawn è bellissimo. Non sto scherzando. Adesso vi aspettate la battuta sarcastica?

SONO SERIO!

È davvero bellissimo.

Dove cazzo vuole andare Ace che non sa usare neanche l’Armatura? Rufy in Gear Fourth gli ha massaggiato i pettorali e questo vuole sconfiggerlo.

BRAVO.

BRAVISSIMO.

Che cosa prevedo da questo flashback?

Spero che Ace sia l’inizio della storia su Yamato o Kaido ma non credo. Il capitolo 1000 è alle porte e non penso che Oda voglia “bruciarselo” per raccontare un flashback che potrebbe posticipare l’anno prossimo.

IN CHE ANNO È INSERITO QUESTO FLASHBACK?

Tama aveva cinque anni quando arrivò Ace

Capitolo 912.

Quattro anni fa la nave di Ace naufragò a Wano.

Quattro anni fa Tama aveva 5 anni quindi ora dovrebbe averne 9, giusto? Invece ne ha 8. Credo che questo non sia un errore. Potrebbe trattarsi di una questione di mesi. Tutto normale.

È molto probabile che Ace non facesse ancora parte dei pirati di Barbabianca. Lui si unì a Newgate proprio 4 anni fa, quindi dopo le vicende di Wano con Yamato e Kaido.

Lo so, vi ho confuso. Non preoccupatevi, è ora di tirare fuori lei.

LEI.

Ne abbiamo tutti bisogno

Dunque…

Perché sono abbastanza sicuro che Ace non facesse parte dei pirati di Barbabianca?

PER L’ANIME

In un episodio vediamo il fratello di Rufy liberarsi dalle corde e notiamo che dietro la schiena non ha ancora il Jolly Roger di Newgate.

Anche se per voi (noi) l’anime non è canonico e bla bla bla, per i giapponesi (che non separano così tanto come facciamo noi) potrebbe essere vero.

E dato che One Piece è un manga fatto PER i giapponesi, hanno ragione più loro che noi.

Ergo, io prenderei per vera questa immagine. Non credo proprio che i disegnatori si siano dimenticati di fare uno dei tatuaggi più iconici e ricordati del personaggio.

Soprattutto loro che lo adorano alla follia.

Quindi per riassumere:

– Ace è approdato a Wano 4 anni fa. Era ancora negli Ace of Spades. Nello stesso anno si unirà a Newgate, probabilmente dopo aver sconfAHAHAHAHAHAHA! Kaido a Wano;

– In questo flashback probabilmente verrà approfondito il legame tra lui e Yamato e (spero) tra lei e suo padre Kaido;

– Anche se mi lamento, sono fiducioso perché Oda non sbaglia mai con i flashback, fa sempre centro. E soprattutto, non li crea così, a cazzo di cane. Avrà le sue buone ragioni. Vedremo…

E A PROPOSITO DI CAPITOLO MILLE

Come potete notare non tutti sono bombe esplose, molti sono belli, alcuni carini.

C’è da dire una cosa però: il capitolo mille è importante come il capitolo 100, perché è un traguardo mai raggiunto prima.

Nel 100 abbiamo il primo numero a tre cifre, adesso invece a quattro cifre.

Nel 400, nel 300 non c’è nulla di particolare perché non facevano parte di record così importanti.

Se tanto mi dà tanto, io mi aspetto qualcosa simile all’apparizione di Dragon, che è probabilmente l’essere umano in vita più potente di One Piece.

Lasciatemi con questa idea.

Come ho detto prima, sognare non costa nulla.

26 commenti su “One Piece Capitolo 998: l’Omèlia del Reverendo”

  1. CIAO Reverendo, volevo farti notare delle cose cose sull’ultima parte: nep capitolo 333 (1/3 del mille) la ciurma per la prima volta perde un pezzo (Usopp) mentre nel 667 (2/3 del mille) arriva la proma allenza (e quindi espansione della ciurma) con Law

    Rispondi
    • Che poi, diciamola tutta.

      Nel capitolo 166 (1/6 del mille), Rabber tira un pugno in faccia a Vivi: cosa gravissima, prima volta che lo fa.
      Nel capitolo 333 (2/6 del mille), hai detto tu, per la prima volta la ciurma perde un pezzo.
      Nel capitolo 500 (3/6 del mille), compare Rayleigh, per la prima volta per giunta.
      Nel capitolo 667 (4/6 del mille), hai detto tu, per la prima volta un’alleanza.
      Nel capitolo 833 (5/6 del mille), per la prima volta vediamo il passato di Sanji, mentre Judge lo prende a calci nel muso per la prima volta.
      Nel capitolo 1000 (6/6 del mille), mi pare chiaro dopo queste premesse capire cosa accadrà per la prima volta, per chi sa analizzare il manga, sia chiaro.

      Rispondi
  2. Carissimo, non è che se continui a ripetere le stesse cose su Zoro, Luffy e Kaido ogni santissima omelia, questo assuma una veridicità. La ripetitività per un reverendo è da ostracizzare, sennò capita poi che per la messa di natale cambio parrocchia… Aldilà del discorso sul fatto che Oda debba per forza stupire, cosa che non condivido, anche con l’anime continui a pestarla grossa.
    Esempio: nel primo episodio di Wano, nell’anime fanno una scena in cui Zoro è da solo a bersi una tazza di sakè di notte comprata in un bar; peccato che noi sappiamo che a Wano la vendita e la consumazione di alcool sia vietata al di fuori del palazzo dello shogun… e quello di Kaido ovviamente. E che dire della famosissima sigla, dove King veniva raffigurato con le ali bianche? E tornando un po’ indietro, possiamo tirare fuori proprio l’incontro da te citato, tra Ace e il rosso, dove quest’ultimo viene rappresentato con tutti e due gli arti attaccati al corpo… Eppure anche Shanks è un personaggio amatissimo in Giappone, e dovrebbero saperlo ben bene che un pesce gli ha strappato un braccio.
    Non tirate fuori l’anime per fare teorie, non tirate fuori l’anime per rafforzare una vostra ipotesi, non tirate fuori l’anime per fare confronti, non tirate proprio fuori l’anime.

    Rispondi
  3. Per la prima parte della piramide sono d’accordo su tutto. Per Ace per quanto non stravedo per lui (ma neanche lo odio, s’intende, solo… ho difficoltà a considerarlo tra i “migliori personaggi”) è vero, non ha avuto una morte da stronzo! Ha fatto la cosa giusta!
    Per Chopper/Marco (un minuto che asciugo la lacrima caduta nel realizzare che Chopper è utile) non so ma mi sembra quasi che Oda ci stia dicendo “Queen andrà contro questi due”, ma per ovvie ragioni impossibile, anche se ci starebbe Chopper che prova almeno a dare un pungo in faccia a quella palla di lardo!
    Franky vs Sasaki sarà lo scontro del secolo! Sarebbe epico se fanno una lotta simil sumo! Spero anche per un altro “upgrade” o di Franky o del General Franky.
    Jimbe vs Who’s Who mi viene da ridere a vedere un “pesce contro un gatto”. MA CI STA. Per la questione che viene da Torino bella come teoria! Anche se mi chiedo a “cosa porterà” perchè alla fine se lo fosse avrebbe qualche importanza?
    Per Black Maria (niente Vs perchè alla fine non lo è) fa morir dal ridere! Dunque, una persona “normale” nel trovarsi in una scena simile (circondato da donne mostro) se la farebbe sotto! Sanji invece, che ricordo ha passato due anni infernali sull’isola dei travestiti, per lui è come essere in paradiso!! GRANDE SANJI!!!Per il resto sì, ci starebbe Robin…
    E per il finale con il flashback… non so potevano evitarlo, vorrei vedere un po’ di mazzate se possibile.

    Rispondi
    • Ace non ha fatto la cosa giusta. Poteva scappare perché tutta la flotta di Barbabianca era venuta per salvarlo. E ci stava riuscendo se solo non si fosse fermato a discutere con Akainu che lo stava provocando. Lui poteva andarsene, aveva un vantaggio di molti metri, invece ha preferito combattere contro un Ammiraglio.

      Non ha fatto la cosa giusta. Akainu stava per ammazzare anche Rufy, poi Ace si è messo in mezzo e si è beccato il buco nello stomaco. Altrimenti Sakazuki avrebbe preso anche Rufy.

      Sulla faccenda del flashback, sono abbastanza fiducioso. Oda non sbaglia mai con queste storie, quindi sicuramente ha qualcosa di importante da farci vedere. O almeno lo spero ahahahaha!

      Rispondi
      • Ma questo commento non va contro quello che hai scritto sulla base della piramide?
        Però boh pazienza, io a differenza di tutti mi è andata bene la sua dipartita, già perchè era PALESE che Ace sarebbe morto a Marineford, per quanto tutti dicono che in One Piece nessuno muore si vedeva che Oda aveva lasciato indizi.
        Alla fine ero più dispiaciuto per Barbabianca! Ma anche così non so il perchè non odio nè Akainu e neppure Barbanera…

        Rispondi
  4. Ma Zoro VS Big Mom…? Lei è sul tetto e lui andrà sul tetto. Le spade le abbiamo e Franky, dopo avergli fatto il lifting con la moto, ha detto che i membri non devono aver paura di affrontare un imperatore. Ovviamente non credo possa battere la Mammona ma sicuramente tenerla a bada mentre il capitano gioca con Kaido quello potrebbe farlo tranquillamente.

    Rispondi
  5. Ciao Reverendo, innanzitutto complimenti per la tua consueta omelia che leggo ogni volta puntualmente e molto ma molto volentieri e complimenti a tutto lo staff per il vostro prezioso lavoro. Teorie azzeccate o no fa sempre piacere colmare l attesa dei capitoli futuri anche con qualche teoria che alla fine risulti non proprio esatta. L imperfezione è la bellezza della vita d’altronde altirmenti sarebbe tutto scontato. Detto questo volevo soffermarmi su una frase detta da Kaido nel capitolo 993 ( speriamo di aver azzeccato il capitolo) lui dice ai foderi rossi “non succederà più…..un samurai come lui (oden ovviamente) non comparirà mai più “. Secondo me questa frase ci dice molto sui prossimi capitoli….mi spiego. Avevo scritto sul vostro sito che secondo me la saga di wano ( secondo me e per altri milioni di persone) sarebbe stata la saga di Zoro come Cake Island per Sanji….avevo scritto la mia teoria sulla dinastia di Zoro che sarebbe figlio di Shimotsuki Ushimaru e quindi unico e legittimo daymo di RINGO quindi mi vorrei soffermare ancora sulla frase di Kaido detta precedentemente. Secondo quando appreso in internet Zoro sarebbe discendente diretto del Samurai Ryuma che uccise un drago in volo tagliandolo a metà e quindi mi riportò ancora alla frase di Kaido……ricordiamoci che Big Mom uno dei personaggi più forti, viene sbattuta, come rufy, a destra e sinistra per arrivare dove dovrà essere al momento giusto e quindi al centro di uno scontro epocale/finale. Big Mom che Rufy ha promesso direttamente a lei che l avrebbe sconfitta. Lo scontro finale secondo me non potrà essere solamente Rufy vs Kaido ma bensì una battaglia più ampia dove, sempre secondo me, Zoro avrà la sua parte principale anche perché in questi capitoli l abbiamo visto ben poco e la frase di Kaido penso si riferirà proprio a lui. Concludo dicendo che nei capitoli successivi vedremo Zoro nella sua forma diciamo quasi massima sconfiggere un imperatore o contribuire alla sua disfatta e quindi iniziare a diventare lo spadaccino poi forte del mondo. Big Mom non potrà mai essere sconfitta da un personaggio qualsiasi quindi la mia teoria d. Merda è questa. Non vedo una battaglia 1vs1 che all inizio sembrerà così ma la vedo come una vera e propria guerra totale con la disfatta dei due imperatori. Non penso che la guerra finisca in poco tempo e penso che Zoro ancora no abbia fatto la sua vera comparsa. Comunque vada, qualsiasi cosa succedera, per me, one piece rimane e rimarrà per sempre una delle opere più geniali mai scritte. Grazie a Oda per averla creata e grazie a voi che provate a spiegarci cose che vanno oltre il manga. Un saluto a tutti e attendiamo con fermento questo capitolo 1000 perché Oda ci ha sempre sorpreso e non penso che questa volta sia da meno. Alla prossima Omelia?

    Rispondi
    • Ciao Enrico, mi fa molto piacere che ti sia piaciuta l’omelia, davvero.

      Riguardo la faccenda di Zoro: ho capito cosa intendi, però se ci pensi, Zoro dovrebbe fare quello che ha iniziato Oden nel flashback, quello che i Foderi hanno continuato nei capitoli precedenti (citando Oden) e ora Roronoa dovrebbe per la terza volta prendere a spadate Kaido con la spada di Oden (e quindi citandolo di nuovo). Non sarebbe eccessivo? Non sarebbe una presa in giro per i Foderi stessi che si sono impegnati facendo il Nitoryu e poi vedere che anche Zoro sta citando Oden?

      Io penso che solo i Foderi siano in grado di prendere in mano l’eredità del loro signore Kozuki e nessun altro. Quindi non so, a me la faccenda di Zoro-Kaido non mi ha mai convinto.

      Rispondi
  6. Si, in effetti se ne dicono tante e poi Oda fa sempre come gli pare come è giusto che sia. Io resterò sempre un lettore accanito e fan di questo manga. Continuate così e grazie per la risposta.
    Ultima cosa concordo con te su Yamato T-rex?

    Rispondi
    • Io invece, pur non essere contrario alla T-Rexoria… mi ha affascinato quando ho sentito la Teoria della Tigre bianca e tutto quello a cui di si riferisce… oltre alla copertina in cui Luffy é al centro tra un drago ed una Tigre

      Rispondi
  7. Bella Omelia Reverendo!!! Grazie!!! La Teoria su “Torino” al momento é interessante… considerando un capitolo in cui il mugiwara atterato in quel regno inizia ad utilizzare le conoscenze scientifiche anche acquisite lì. Su Black Maria, la preferisci così… la forma animalesca che farebbe strabuzzare gli occhi dall’eccitazione di Luffy, la renderebbe orribile… de gustibus ?… mentre l’avrei preferita così, ma senza gli occhi da ragno(tenendo conto che sono anche occhi meno realistici, da quello che ci ha abbituato Oda), perché mi piace che i personaggi principali abbiano un’unica personalità (diversamente da Holdem). Concordo che si possa criticare Oda e soprattutto sulle Tue parole al riguardo, ma credo che dopo che Oda decide qualcosa e quella é definitiva volente o dolente… e da lì si riparte ?. Oda sorprende ogni volta, come sempre a fatto… sorprenderà anche con il 1000… spero sempre che possa aver voglia e tempo di mostrarci tutto quello che é nella sua mente e tutte le informazioni lasciate in sospeso… e che possa esserci sempre un climax ascendente. Sarebbe bellissimo se realizzassi un libro con tutte le citazioni di cultura messe in One Piece e che hai messo e ci hai acculturato per ogni omelia Reverendo. Riguardo l’anime soprattutto da Wano, vedo che possa essere un’estensione del manga nei momenti in cui Oda va veloce e non si sofferma… credo che la scena in cui si libera Ace sia canonica… gli errori fatti in passato non sono paragonabili ad oggi, che credo siano diventati più puntigliosi!!! Alla prossima Omelia…999… un countdown inverso ?

    Rispondi
  8. Per prima cosa: complimenti, ormai aspetto le Omelie (quasi) come aspetto i nuovi capitoli.

    Non so perché ma mi è venuta in mente un teoria (ovviamente D. M.): Kidd contro Big Mum? Potrebbe non essere un caso avere dei nomi da madre e figlio. Non succede, ma se succede….

    Rispondi
    • Ahahahahahaha! Ma lo sai che non ci avevo mai pensato? Ovviamente ti ringrazio, mi fa molto piacere.

      Su Kidd, io credo che potrebbe anche combattere con Big Mom, però non da solo, non ce la farebbe. Linlin mi piacerebbe abbattuta dalla generazione peggiore, o una parte se togliamo Apoo e Zoro

      Rispondi
  9. Ecco che me ne esco dalla tana dei lettori anonimi. Innanzitutto complimenti Rev per le omelie, leggere i capitoli è sempre stato bellissimo ma con queste analisi in più è tutta un’altra cosa, è interessante scambiarsi opinioni con una lettura che il più delle volte provoca l’obelisco di Bazar. Detto ciò vorrei soffermarmi un attimo sulla figura di Zoro. Ho letto in un tuo commento che non riuscirebbe a tenere a bada Big Mom. Ma siamo così sicuri che non si forte abbastanza? Ricordiamoci che, a differenza degli altri della ciurma, tolto Rabber, si è allenato con un personaggio del calibro di Drakul Mihawk (di cui fin’ora abbiamo visto le sue abilità senza i vari Haki in quanto non erano ancora presenti nella storia) che è, o era, lo spadaccino più forte del mondo. A parte questo, ogni volta che Zoro combatte mi da sempre la sensazione di giocare con l’avversario, di non impegnarsi abbastanza per poi dare il colpo finale con relativa facilità. È stato così con Pica ed è stato così in altri scontri a Wano. Questa cosa, oltre al fatto che in quanto a forza puramente fisica penso che non sia secondo a nessuno nella ciurma, mi fa pensare che sia veramente fortissimo. Al di là della saga di Wano dei samurai lui spadaccino ecc mi viene da fare un paragone. Se Rabber sta a Roger, il secondo di Roger sta a Zoro. Ora, Silvers Il Re Oscuro Rayleigh non riuscirebbe a tenere a bada Big Mom? Ancora complimenti.

    Rispondi
  10. 1000 inizia lo scontro fra tre imperatori e Luffy vincerà con l’aiuto di Zoro che terrà a bada big mom scoprendo di essere un samurai.
    Yamato scoprirà che il suo trombamico Ace è morto, impazzirà e
    si farà Monaco buddistah specializzato nella tecnica ball of steel.

    Rispondi
  11. Anche se sarebbe meglio se il colpo di scena fosse che al 1000 luffy morisse per un doppio lariat di kaido con big mom, previo poi essere resuscitato dal potete dl marco la fenice che così morirà. Nel frattempo tuttavia si sarà allenato con te Gaio assieme ad Ace, non senza essersi fatto fare da Re Gaio un cambio di colore biondo cappello paglierino. Ritornato in vita riceverà la vita eterna con sacrificio di Law come gol D. Roger che vive con Elvis Presley in un’isola sconosciuta di nome laughtale. Nel frattempo Yamato entrata nei Monaci Shaolin avrà imparato le tecniche della disciplina Ball of Steel ed insegnerà a Luffy come usare l’energia delle sferica delle sfere del drago.

    Rispondi
  12. Gran bella Omelia Reverendo.
    Però anche io ho desiderio didire la mia su Zoro. Intanto mi piacciono davvero tanto le teorie D.M. di Enrico Fantini e DONBOZZO, e mi sento di voler aggiungere qualcos’altro: ormai ci avviciniamo al fatidico 1000 e quasi tutti i personaggi si stanno piazzando davanti ai loro boss finali, tranne alcuni prescelti che passano quasi indisturbati da un piano all’altro per arrivare dal MegaBossFinale. Penso proprio che Zoro sia fra i “prescelti”. E che i prescelti che combatteranno contro gli imperatori dovranno essere necessariamente i più forti tra i presenti.

    Che ne dici Reverendo? non pensi che questo voler fare “andare avanti” alcuni personaggi sia un indice della loro forza smisurata, e che in realtà dovremmo aspettarci un exploit di incredibile potenza da parte del personaggio Zoro?
    In fondo questo finale è un po’ atipico, non era mai successo di trovare due boss così forti a fine saga, o ricordo male?

    Io intanto terrò un pacco di kleenex a portata di mano prima di leggere i prossimi capitoli, non si sa mai dovesse venir fuori qualche nuova tecnica di spada segreta ammazza imperatori…(sognare non costa nulla).

    Rispondi
    • Ciao caro, grazie mille.

      Io non credo che Zoro combatterà seriamente contro un Imperatore per il semplice fatto che non è ancora alla sua altezza. Sono abbastanza convinto che se Zoro andrà contro un primo ufficiale, cioè farà quello che Rufy ha fatto nella saga precedente con Katakuri.

      Rispondi
  13. Salve Rev,
    sono nuovo ai commenti su One Piece ma lo seguo ormai dai suoi albori, prima l’anime poi il manga e da quando ho scoperto OPGT non posso fare a meno di seguirvi soprattutto per le omelie che trovo davvero interessanti e ben fatte, ma che non sempre condiviso sul piano delle teorie (le teorie sono tali perché spesso soggettive).
    Le teorie sono sempre la parte che preferisco in tutti i forum, perché creano hype, danno eccitazione e spesso false speranze (ma è questo il bello!!!); per questo vorrei sottoporti alcune delle mie idee sugli avvenimenti successi di recente nel manga:

    1) per quanto riguardano le fiamme della fenice che danneggiano Prometheus io credo che Oda abbiamo voluto darci un indizio sul perché Marco era il 1° comandante di Barbabianca infatti credo abbia voluto dirci che era più forte delle fiamme di Ace e quindi superiore a lui;

    2) Credo che il rapporto tra Ace e Yamato sia qualcosa che va ben oltre l’amicizia (queste cose un po’ piacciono a Oda): non escluderei un figlio tra i due, già comparso nel manga, ma da verificare l’anno in cui si sono incontrati ed i personaggi che potrebbero essere nato circa 9 mesi dopo (nelle time line sei tu il migliore), o qualcosa di simile che abbia interrotto l’idea di Ace di affrontare Kaido e probabilmente essere ucciso, oppure è stato proprio il motivo che ha scaturito l’idea di Ace;

    3) Tra BigMom e Kaido sappiamo che c’è stato qualcosa e c’è sempre qualcosa che BigMom ha fatto per Kaido, e quindi ipotizzerei, oltre alla già nota ipotesi che BM sia la madre di Yamato, anche il fatto che il potere del frutto di BM possa aver dato a Kaido la nomea di “Creatura più forte” o di essere praticamente immortale (qualcosa di simile al frutto di Law), quindi penso che dovrà essere uccisa prima BM per poter rendere Kaido “mortale”.

    4) Infine, poi non ti rompo più, non credo che lo scontro che avverrà con Kaido potrà essere semplicemente un 1vs1. Non ci sono a Wa personaggi tali da essere paragonati ad un imperatore infatti Rufy ha dimostrato di non essere pronto al 100% per l’evoluzione dell’ambizione dell’armatura ed ha esplicitamente detto di non avere un ambizione della percezione ancora abbastanza forte. per PRIMA cosa se oggi Rufy fosse forte come un imperatore, potrebbe benissimo già essere superiore a tutti gli ammiragli e gran-ammiragli della marina (vedi Barbabianca che nonostante fosse vecchio ed estremamente ferito è riuscito quasi ad avere la meglio su tutti a Marineford) e potrebbe già benissimo pensare di vendicare ACE (cosa che farà). La SECONDA cosa, a Wa ci sono così tanti personaggi che sono lì per fare qualcosa di importante (non credo che Oda li abbia inseriti come semplici comparse) e per batter un Imperatore credo ci sia bisogno che in molti lo debbano attaccare e ferire seriamente prima della mazzata finale (come nel caso di Bullet, canonico o no). TERZA cosa non dimentichiamo che ad oggi Rufy ha sconfitto DoFla, che temeva Kaido, con la solita fatica che contraddistingue i sui scontri e da notare che DoFla è imprigionato con delle semplici manette di agalmatolite, mentre BigMom ne ha spezzate molte di più. La QUARTA cosa è su Zoro che non può essere considerato, secondo me in termini di forza, troppo lontano da Rufy (deve diventare il miglior spadaccino del mondo), ma non ancora abbastanza forte da competer con Mihawk (sennò scopo raggiunto, grazie ed arrivederci) e lo stesso Mihawk lo vedo comunque lontano da essere paragonato ad un Imperatore, quindi Zoro “< minore" Mihawk "< minore-uguale" Rufy "< minore" Imperatore.
    QUINTA ed ultima, a Wa ci sono molti personaggi che ancora non hanno dimostrato di essere "inferiori" a Rufy come Kidd e Law, quindi se Rufy da solo sconfigge un Imperatore, anche altri personaggi potrebbe essere definiti con forza simile a Rufy e questo destabilizza l'equilibrio che ancora c'è nel Manga.
    Oggi non vedo affatto un Rufy al pari di un imperatore altrimenti sarebbe praticamente inarrestabile nella corsa verso lo ONE PIECE, credo che dimostrerà di essere al pari di un Imperatore e comunque il più forte di tutti, solo quando sarà arrivato praticamente alla fine del Manga altrimenti non avremo quell' aumento di capacità e forza graduale che tanto piace ai lettori (Dragonball docet).

    Spero tu possa dirmi cosa ne pensi.

    Rispondi
    • Ciao Peter,

      molto interessanti le tue opinioni…solo mi chiedo perchè considerare Mihawk “lontano da essere paragonato ad un imperatore”? Forse invece è proprio forte come un imperatore, ma visto il suo carattere solitario, semplicemente non gli frega di farsi una ciurma ed andare in giro a raccogliere tesori. In fondo non sappiamo nulla del suo passato, sappiamo però che vive da solo in un isola abitata da scimmie, e quando fa notare a Zoro che una volte erano animali pacifici e che sono diventati bellicosi a causa degli umani, si nota un certo disprezzo verso la gente in generale.
      Quindi magari la scala di potenza si potrebbe rappresentare così: Zoro <= Rufy < Mihawk = Imperatore. In questo modo sia Zoro che Rufy avrebbero entrambi un bel margine per aumentare la loro forza fino alla fine dell'avventura.

      Ps
      ho sempre pensato che Zoro sia sempre stato solo un piccolo gradino sotto Ruffy 😉

      Rispondi
    • Ciao bello, grazie per questa risposta-Omelia ahahahah! Mi fa davvero piacere quando qualcuno “esce allo scoperto” e mi scrive. E’ una grande soddisfazione.

      Arriviamo a noi. Ti rispondo per punti come hai fatto tu, così facilito la lettura:

      1. E’ un discorso un po’ più complesso di così, secondo me. Le fiamme di Marco sono diverse da quelle di Ace perché hanno anche il sistema curativo. Quindi potrebbe essere anche questo ad aver destabilizzato Prometheus;

      2. Sul Yamato-Ace che si davano i bacini e andavano a letto insieme credo di essere abbastanza sicuro da bollare questa teoria. No, non credo proprio. Un figlio lo vedo davvero molto improbabile;

      3. Quindi tu ipotizzi che Big Mom sia l’Horcrux di Kaido? Non puoi ammazzare lui se prima non ammazzi lei? Può essere ovviamente, ma personalmente questa teoria la vedo molto lontana dal mio concetto di rapporto Kaido-Big Mom. Credo che Charlotte Linlin abbia dato qualcosa a Kaido che lo abbia fatto diventare più forte e potente ma non credo riguardi l’immortalità;

      4. Sulla questione 1 vs 1 io penso che il grosso dello scontro sarà solo Rufy e Kaido. Magari mi sbaglio, vedremo…

      Rispondi

Lascia un commento