One Piece – I Videogiochi più belli della serie!

6274

Nel corso della lunga storia del franchise di One Piece, sono stati pubblicati oltre 50 videogiochi. Ma quali saranno i migliori?

Da quando il manga di One Piece è stato pubblicato per la prima volta più di 25 anni fa, ci sono stati molti giochi adattati, dal mercato console al mercato mobile. Dal primo gioco uscito su WonderSwan nel 2000, sono stati pubblicati 56 diversi videogiochi.

10 – One Piece: World Seeker è buon prodotto, ma sarebbe potuto essere decisamente migliore.

Quando si pensa ai giochi che non sono riusciti a valorizzare il loro pieno potenziale, World Seeker è in cima alla lista. Sviluppato da Ganbarion, con la collaborazione di Hiroki Koyama di Toei Animation, mette i giocatori nei panni dell’incontenibile Monkey D. Luffy mentre esplora liberamente Prison Island.

Il gameplay, al di fuori dei combattimenti, è divertente: i giocatori possono lanciare il protagonista in giro per l’isola alla ricerca di alcuni Villain iconici da combattere. Ci sono elementi stealth passabili, anche se dimenticabili, che aggiungono un po’ di varietà, ma il gioco purtroppo soffre a causa dei suoi combattimenti, che sono ripetitivi e non danno il feeling che si spererebbe. In ogni caso, si tratta di un gioco solido, che potrebbe piacere ai fan della serie.

9 – One Piece: Pirate Warriors 2 ha provato a creare una storia originale.

Mentre il primo gioco della serie Pirate Warriors ha dimostrato abilmente cosa sarebbe stato possibile fare con gli adattamenti della serie, il secondo gioco rimane una rivelazione.

In primo luogo, è stato il primo gioco della serie a utilizzare una storia completamente originale, offrendo ai fan di lunga data qualcosa di nuovo da gustare.

Inoltre, il gioco è stato pubblicato con una serie di nuovi personaggi giocabili, tra cui Monkey D. Garp, Orso Bartholomew e Dracule Mihawk. Ognuno di questi personaggi si scontrava con orde di nemici, ed era la cosa più vicina, fino a quel momento, a replicare l’atmosfera della serie.

Pirate Warriors 2 soffre ancora di un gameplay occasionalmente ripetitivo, ma per il resto rimane un’ottima scelta per i fan.

8 – One Piece Treasure Cruise è perfetto per giocare fuori casa.

One Piece Treasure Cruise è uscito in tutto il mondo otto anni fa, ma con oltre 100 milioni di download non mostra segni di cedimento. Questo gioco mobile free-to-play presenta leggeri elementi GDR in cui il giocatore crea equipaggi di sei personaggi, sviluppando le loro abilità man mano che si potenziano.

Potrebbe essere un po’ controverso, a seconda di ciò che le persone pensano dei giochi gacha, in quanto ha sicuramente ricevuto molte critiche per le possibili microtransazioni. Il titolo presenta più di 1.000 personaggi, il che lo rende uno dei più grandi gacha di sempre, con possibilità di combinazioni infinite.

Sebbene i gacha non siano amati da tutti i giocatori, Treasure Cruise è accessibile e coinvolgente, con una community attiva e abbastanza contenuti da tenere impegnati i giocatori per molto tempo.

7 – One Piece: Grand Adventure cattura l’essenza della serie.

L’anno di uscita, 2006, ha limitato le capacità di One Piece: Grand Adventure e lo scorrere del tempo non è stato dalla sua parte, sottolineando ulteriormente gli evidenti difetti del gioco.

Detto questo, pochi titoli, se non nessuno, sono riusciti a catturare la vera essenza della serie come questo. Sequel diretto di Grand Battle, Adventure riprende la stessa formula e aggiunge nuove caratteristiche che lo elevano al di sopra del suo predecessore.

L’aggiunta di una nuova modalità Avventura e di personaggi come Enel, Kuina e Ace arricchiscono un gioco già ampissimo. Nonostante gli evidenti difetti del gameplay, riesce a far capire quanto siano potenti i personaggi della serie.

6 – One Piece: Burning Blood è visivamente il migliore.

Insolitamente raro per un gioco tratto da un anime/manga, la serie tende a evitare i picchiaduro ad arene, nonostante siano adatti a questa struttura. Sebbene non sia riuscito a spiccare, One Piece: Burning Blood è un gioco meccanicamente valido e visivamente straordinario che rende giustizia all’intero franchise.

Il gioco presenta combattimenti 3v3 con un sistema di personaggi che permette di cambiare al volo la composizione della squadra.

Il gioco presenta tutti i set di mosse che i fan si aspettano dai personaggi più iconici e le abilità ottenute sono gratificanti. Rispetto ad altri giochi del genere, non è all’altezza dei migliori, ma è un tentativo abbastanza decente da parte dello sviluppatore Spike Chunsoft.

5 – One Piece: Pirate Warriors 3 è uno dei migliori Musou.

Come i giochi gacha, i giochi musou non sempre si rivolgono a un’ampia varietà di giocatori, e ancora meno se il franchise associato non è uno di quelli a cui una persona è interessata. Tuttavia, One Piece: Pirate Warriors 3 è un gioco musou indubbiamente fantastico che i fan di One Piece e i fan dei musou ameranno sicuramente.

Questo gioco propone diversi archi narrativi, dalla Mare Orientale a Dressrosa, fornendo alcuni nuovi contenuti che i fan dell’anime e del manga non hanno mai visto prima.

Questo gioco fa un ottimo lavoro nel portare lo spirito spensierato di One Piece in un’ambientazione beat ‘em up, anche se non fa molto per innovare la tipica formula dei musou. Detto questo, è divertente e con un cast di oltre 50 personaggi è in grado di soddisfare tutti i fan dell’opera.

4 – One Piece (2005) non è il più accessibile ma ne vale la pena.

Disponibile solo per Game Boy Advance, One Piece (2005) è probabilmente il meno accessibile. Non solo richiede al giocatore l’accesso a una console che, con oltre 20 anni di età, è ormai obsoleta, ma è stato anche venduto esclusivamente nel mercato nordamericano.

Questo platform e beat ‘em up assomiglia a molti altri giochi dell’epoca, ma è comunque un’esperienza molto divertente. Il gioco presenta sei livelli diversi, con 12 livelli obbligatori e diversi boss opzionali tra di essi.

Un punto a sfavore è che il nucleo del gameplay è limitato a Luffy, quindi i fan che amano variare potrebbero rimanere delusi.

3 – One Piece Unlimited World Red offre un’avventura divertentissima.

One Piece: Unlimited World Red è un action-adventure che presenta una trama originale e alcuni nuovi personaggi. Ci permette permette di impersonare tutti i membri della ciurma di Cappello di Paglia e inoltre, è possibile giocare in modalità cooperativa.

Il punto forte è probabilmente la splendida grafica, anche se rimangono apprezzatissime anche le boss battle. I minigiochi non sono eccezionali, ma il gioco offre una grande quantità di contenuti, permettendo ai giocatori di intraprendere missioni secondarie e di visitare luoghi iconici che tutti i fan riconosceranno sicuramente.

2 – One Piece: Pirate Warriors 4 migliora i capitoli precedenti.

Al momento dell’uscita del terzo gioco, la serie Pirate Warriors si era assicurata un posto tra i migliori titoli ispirati agli anime. Su questa eredità, il capitolo più recente è il migliore in assoluto.

Sebbene il gameplay mantenga molte delle caratteristiche precedenti, ogni singolo elemento è stato perfezionato e migliorato.

La trama, pur non essendo originale, riprende l’amata saga di Wano e la modifica rendendola particolarmente adatta a questo tipo di struttura. L’aggiunta di nuovi elementi multiplayer e il ritorno di una modalità cooperativa fluida ed efficiente rendono questo gioco uno dei migliori titoli ispirati a One Piece di tutti i tempi.

1 – One Piece Odyssey è il miglior gioco di One Piece di sempre.

Fino a poco tempo fa, molti fan ritenevano che i videogiochi del franchise fossero carenti, soprattutto rispetto ad altri shonen iconici come Dragon Ball e Naruto. Tuttavia, Odyssey è un titolo che secondo molti fan cambia le cose.

Mentre la maggior parte dei giochi tratti da anime preferisce l’azione, questo è un JRPG a turni che richiede molta strategia.

Sembra una boccata d’aria fresca per quanto riguarda i videogiochi della serie e sta ricevendo molta attenzione da parte dei fan di lunga data.


Articolo tradotto dal web: fonte

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.