One Piece Live Action: il Cast (secondo noi) – La Marina, Parte 1 #4

1794
one piece live action

One Piece Live Action: ecco gli attori che secondo noi sarebbero adatti ad interpretare i personaggi del manga di Eiichiro Oda

One Piece Live Action: l’uscita della serie tv basata sul manga di Eiichiro Oda è prevista per il 2021

PREMESSA

Dato che i membri della Marina sono più di 40, è impossibile fare un articolo dove li inserisco tutti e quindi mi tocca dividerlo in 2 parti. Inoltre molti di loro non ci saranno, ovviamente mi riferisco a tizi irrilevanti o che abbiamo visto poco come Verygood, Maynard ecc… anche perchè non posso sprecare attori magari validissimi perchè ci devo “riempire” le comparse, spero capiate la situazione.

Detto questo direi di iniziare.

  • Akainu = Mads Mikkelsen

Interpretare i villan gli riesce facilissimo, direi che è uno dei migliori attori che si possano trovare per questi ruoli, anche perchè l’aspetto un po’ “tenebroso” (anche al naturale) aiuta parecchio. Utilizzarlo per fare Akainu è una scelta logica quanto scontata.

  • Aokiji = Jeff Goldblum

A parte la leggera somiglianza, mi è venuto in mente Ian Malcom nella serie di film di Jurassic Park dove era affascinato dal parco ma allo stesso tempo non approvava la sua apertura e gestione a causa dei potenziali pericoli. Parallelamente Aokiji apprezza gli obiettivi della Marina (lui stesso è stato ammiraglio) ma successivamente non approva (come Ian Malcom) la gestione futura di Akainu sapendo che si sarebbero create situazioni spiacevoli. Da qui la mia scelta dell’attore.

  • Kizaru = John Turturro

Interpreta spesso personaggi eccentrici e dal carattere alle volte equivoco per poi passare anche ad interpretazioni più serie. Immaginatevi la scena della Sabaody: uscirebbe in maniera fantastica. Piccola curiosità che mi piace sempre ricordare: ha genitori italiani e possiede la cittadinanza italiana.

  • Fujitora = Gerard Butler

Vi dico la verità: appena mi è venuto in mente Gerard ho escluso tutto il resto del mondo, ci sta troppo bene sia fisicamente che caratterialmente (gusti personali…….come tutto il resto degli articoli tra l’altro).

  • Garp= Geff Bridges

Anzianotto ma cazzuto, nulla da aggiungere.

  • Sengoku = Bryan Cranston

-In che ruoli sai recitare?
-Parecchi.
-Quale personaggio della Marina sarebbe più adatto per te?
-Io non sono “UNO” della Marina, io sono “LA” Marina!
-Il ruolo è tuo!

P.S. Non mi stupirei affatto se accadesse davvero in un reale casting per One Piece….

  • Kong = Michael Rooker

Kong è un personaggio importante nelle gerarchie della Marina ma lo vediamo pochissimo, non sappiamo se è più “complicato” di ciò che appare, per cui facendolo interpretare da Rooker ci pariamo il didietro nel caso escono fuori cose complicate.

  • Smoker = Hugh Jackman

Chiudete gli occhi: pensate ad un personaggio del cinema che sa darle di santa ragione, non si ferma davanti a niente, ha sempre la risposta pronta, fuma i sigari…Fatto? Dovrebbe essere Wolverine. E allora mettiamoci Wolverine!

  • Tashigi= Felicity Jones

Ellen page è già occupata…serve sempre un’attrice che faccia la parte della ragazza determinata, alle volte impulsiva e che col tempo può dimostrare quanto vale. Mi è venuta in mente Jyn Erso alias Felicity Jones.

  • Hina= Anne Hathaway

Molto femminile, ma allo stesso tempo decisa e abile nel combattimento. Anne nella trilogia del cavaliere oscuro ha interpretato Catwoman (molto più complicata rispetto ad Hina), non dovrebbe, perciò, avere problemi. Per oggi basta così. A breve arriverà anche la seconda parte inerente alla Marina. A presto.

twitchAbbiamo aperto un canale Twitch, clicca qui per iscriverti!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here