One Piece Live Action – Il trailer presenta i doppiatori originali dell’anime.

1030

Nel trailer giapponese dedicato al Live Action di One Piece targato Netflix, avrete modo di riconoscere delle voci familiari.

L’adattamento live-action di Netflix del manga di One Piece creato da Eiichiro Oda è uno degli eventi più attesi dell’anno nel fandom, e il rilascio dell’ultimo trailer del doppiaggio giapponese presenta alcune voci familiari.

Non è chiaro se la piattaforma di streaming abbia qualche asso nella manica per calmare i fan sopraffatti dalla preoccupazione, ma l’account ufficiale di Netflix Japan ha appena sorpreso gli spettatori rilasciando su X (ex Twitter) una versione inedita del trailer doppiato dai doppiatori originali della serie anime.

All’inizio di luglio, Netflix ha annunciato che gli attori che hanno doppiato i pirati di Cappello di Paglia nell’anime, avrebbero ripreso i loro ruoli nella versione in lingua giapponese dell’adattamento. Nel trailer, i fan hanno avuto un’anticipazione di ciò, dato che Mayumi Tanaka (Luffy), Kazuya Nakai (Zoro), Akemi Okamura (Nami), Kappei Yamaguchi (Usopp) e Hiroaki Hirata (Sanji) danno nuovamente voce agli amati personaggi.

Cosa dovremmo aspettarci?

One Piece Live Action

La prossima serie degli showrunner Matt Owens e Steven Maeda inizierà adattando la saga Mare Orientale fino ad Arlong, quindi includerà le origini di Monkey D. Luffy e il reclutamento dei primi membri della ciurma. La prima stagione sarà composta da otto episodi.

Eiichiro Oda è stato nominato produttore esecutivo della serie e si dice che abbia anche stabilito delle regole per la collaborazione con Netflix. Considerando che gli ultimi adattamenti live-action degli anime, sono stati tutti dei flop, i fan considerano il coinvolgimento personale di Oda nella produzione dello show come un buon segno.

La serie debutterà su Netflix il 31 agosto 2023.


Articolo tradotto dal web: fonte

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.