One Piece Red: ci sarà anche Katakuri

836

Charlotte Katakuri, figlio di Big Mom, sarà tra i personaggi presenti in One Piece Red, il film in uscita il 6 agosto in Giappone

Non poteva essere altrimenti, Charlotte Katakuri sarà uno dei personaggi che prenderanno parte al film One Piece Red. Il secondogenito dell’Imperatrice Big Mom, avversario principale di Luffy a Whole Cake Island, dalla sua apparizione è divenuto uno dei “cattivi” più amati dai lettori di One Piece. 

C’era da aspettarsi dunque una sua presenza all’interno del film. Sappiamo benissimo che questi progetti, nascondo con l’obiettivo di raccogliere e portare nelle sale cinematografiche quante più persone possibili, quindi è abbastanza scontata la scelta di inserire quei personaggi che attirano di più l’interesse dei fan. 

Katakuri in One Piece Red: cosa aspettarci?

Resta però un problema: che ruolo avrà davvero Katakuri? Se ci basiamo su quanto visto negli ultimi film, il primo comandante della flotta di Big Mom apparirà forse soltanto per pochi minuti (se non secondi). In passato, infatti, alcuni personaggi molto amati dal pubblico come Lucci, Sabo o Crocodile, sono usati soltanto per “gasare” i lettori prima dell’uscita del film, per poi essere utilizzati per una scena o poco più. 

Oltre a Katakuri, saranno presenti nel film altri due figli di Big Mom: Brulée e Oven. 


Se vuoi sostenere il nostro lavoro, offrici un caffé


One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Lascia un commento