One Piece Spoiler: ipotesi e predizione capitolo 909

55

One Piece Spoiler Capitolo 909: cosa potrebbe accadere nel capitolo in uscita questa settimana?

Il capitolo 908 di One Piece, pubblicato venerdì 15 giugno, è terminato con l'apparizione di Im-Sama, il personaggio che siede sul Trono Vuoto e che a quanto pare è al di sopra dei 5 Astri di Saggezza. Intanto il Reverie ha avuto il suo inizio con i 50 Re pronti ad affrontare le questioni più importanti del momento. Il capitolo 909 uscirà in Giappone sulla rivista Weekly Shonen Jump lunedì 1^ Luglio.

Le Scan Online, solitamente, vengono pubblicate sul web con qualche giorno d'anticipo, dunque il capitolo dovrebbe essere disponibile in italiano già Venerdì 29 giugno. Nell'attesa è lecito chiedersi cosa andremo a leggere: proviamo dunque a vagliare alcune possibilità.

Leggi anche: One Piece: ecco quando usciranno i prossimi capitoli del manga -FOTO

Si scopre l'identità di Im-Sama

Forse si tratta di una possibilità remota: è, infatti, difficile che Oda decida di far luce così presto sull'identità di Im-Sama. Non è detto, però, che l'autore non possa fornirci qualche indicazione in più e portarci a conoscere il personaggio un po' meglio. Ammettiamolo siamo curiosi e non poco.

L'incontro tra Cobra e i 5 Astri di Saggezza

Sappiamo benissimo che Cobra, padre di Bibi e Re di Alabasta, ha intenzione di incontrare i 5 Astri di Saggezza per chiedergli informazioni sui Poneglyph. Il nuovo capitolo, dunque, potrebbe mostrare proprio quest'udienza. Il dialogo sarebbe molto interessante, perché si potrebbe scoprire qualcosa di nuovo sulla Storia di One Piece.

Leggi anche: One Piece Capitolo 908: perché Im riflette sulla foto di Bibi? – TEORIA

Intervento dei Rivoluzionari

Sabo e gli altri rivoluzionari sono entrati a Mari Geois e al momento si nascondono in attesa del momento giusto per intervenire. Possibile che il capitolo 909 mostri finalmente le azioni dell'armata rivoluzionaria? E se al Reverie si facesse vivo anche Dragon? Difficile pensare, infatti, che il nemico numero 1 del Governo Mondiale non faccia la sua comparsa nel momento in cui si andrà a dichiarare guerra ai Draghi Celesti.

Leggi anche: One Piece: svelato il potere di Monkey D. Dragon?

Al Reverie si affronta la questione Uomini-Pesce

Qualora il capitolo 909 dovesse concentrarsi sull'incontro dei 50 re, è possibile che Oda decida di concentrare il tutto sulla questione degli Uomini-Pesce. Sappiamo, infatti, che Shirahoshi e Re Nettuno sono lì per portare avanti la volontà di Otohime e far si che l'isola degli Uomini Pesce venga considerata a tutti gli effetti un regno del Governo Mondiale.

Scopriamo il dialogo tra Shanks e i 5 Astri di Saggezza

Uno degli eventi più sorprendenti di questa saga del Reverie, è quello di aver visto Shanks, uno dei quatto imperatori, a colloquio con i 5 Astri di Saggezza. Cosa si saranno detti? Al momento sappiamo solo che il Rosso ha parlato di un "certo Pirata". Possibile che il capitolo 909 vada in un qualche modo a spiegarci cos'è accaduto durante l'incontro?

Scopriamo qualcosa in più su Bonney

Oltre ai rivoluzionari, anche Jewerly Bonney, pirata della Generazione Peggiore, si è introdotta al Reverie. La donna è tra i personaggi più misteriosi di One Piece e nell'ultimo capitolo abbiamo scoperto di un qualche rapporto con Orso Bartholomew: e se il 909 andasse a spiegarci qualcosa su di lei? Magari con un mini flashback?

Leggi anche: One Piece Capitolo 908: perché Bonney vuole salvare Kuma?

Ritorniamo alla ciurma di Cappello di Paglia: inizia Wano

E se ci fosse un totale cambio di scena? Se Oda decidesse con il capitolo 909 di spostare nuovamente l'attenzione sulla Ciurma di Cappello di Paglia e dunque dedicarsi alla saga di Wano? In questo modo lascerebbe molti dubbi e domande sul Reverie, che verrebbero poi svelati solo tra qualche anno..

                                   

Leggi anche: One Piece: Ecco come sarebbe Rufy in versione Re dei Pirati

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichir? Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Sh?nen Jump di Sh?eisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tank?bon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

 

 

Gesto bellissimo di Eiichiro Oda! #onepiecegt #onepiece #opgt #eiichirooda #oda #kumamoto

Un post condiviso da OnePiece.It (@onepiecegt.it) in data:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here