Personaggi del 6° Film

919
Barone Omatsuri
Barone Omatsuri è il capitano dei Pirati Freccia Rossa, nonché l'antagonista della storia. Egli inoltre sostiene di essere il fondatore e proprietario dell'Isola Omatsuri, a cui deve il nome, situata nella Rotra Maggiore, in cui finiscono Rufy e compagni. Tuttavia, sfida sempre i pirati che arrivano sull'isola ad una gara chiamata "Le Prove dell'Inferno" prima di consentire loro di riposarsi, in cui gli sfidanti devono apparentemente dimostrare la loro forza. In realtà, queste sfide servono per provare se gli uomini che vi partecipano sono adatti al Giglio Garofano, la pianta che pare cresca sulla sua spalla e con la quale ha una relazione simbiotica. In passato era il capitano di una ciurma di pirati, i quali morirono durante una tempesta. Da allora visse con amarezza i giorni della sua vita e disprezzava ogni pirata che approdasse sull'isola. Con l'aiuto del Giglio Garofano, Omatsuri riesce a trovare il modo di creare dei cloni dei suoi compagni, e creare un esercito di schiavi dal nulla. Combatte utilizzando un arco armato con delle frecce dalla punta rossa (da qui il nome della sua ciurma). È in grado inoltre, tramite il potere del Giglio Garofano di creare una vera e propria tempesta di frecce. Viene sconfitto dopo che il capitano dei pirati Teacup, sparando una freccia che uccide Giglio Garofano, lo indebolisce e Rufy lo colpisce con un potente pugno che lo sconfigge definitivamente.
Giglio Garofano
Giglio Garofano (il cui nome originale è Lily Carnation che significa appunto Giglio Garofano in inglese) è una mostruosa pianta che vive sull'isola Omatsuri insieme al Barone. All'inizio appare come una piccola e innocua piantina, ma si scopre che ha la capacità di assorbire l'energia degli esseri umani per alimentarsi, e tra questi vi sono la Ciurma di Capello di Paglia. Dopo che le sue radici vengono distrutte, si trasforma in un enorme pianta grazie all'energia di Zoro, Sanji e gli altri, e quasi riesce ad uccidere Rufy in battaglia, grazie ad una raffica di frecce che lo ferisce gravemente, finché non viene battuta dal capitano dei Pirati Teacup che la sconfigge con un colpo di freccia, ritrasformando i Pirati Freccia Rossa in comuni piante.
Muchigoro
Muchigoro è un membro dei Pirati Freccia Rossa. Partecipa alla prima delle prove che Omatsuri sottopone alla ciurma di Rufy, in cui devono catturare un pesceoro gigante di nome Rozalio, e perde contro di loro. Dopo esser stato sconfitto, Nami gli chiede alcune informazioni sull'isola e sul suo capo, ma improvvisamente muore e appassisce come una pianta. Successivamente si scopre che anche egli era uno dei pirati riportati in vita dal Giglio Garofano, la quale lo riporta in vita una seconda volta, ma muore definitivamente quando la pianta viene uccisa, e cosi egli sparisce per sempre insieme ai suoi compagni di viaggio, riportati in vita anche loro.
I Quattro Saggi
I Quattro Saggi sono quattro piccole rane, membri dei Pirati Freccia Rossa, al servizio del Barone Omatsuri. Nonostante il nome, sono 3 maschi ed una femmina. Essi sono: Kerojii, Keroshot, Kerodeeta e Keroko. Essi partecipano alla seconda prova contro la ciurma di Rufy. Uno di essi provoca le ire di Nami quando risponde a una domanda di lei dicendo che data la loro saggezza, loro sono solo dei mocciosi pirati da quattro soldi. Ognuno di loro viaggia su una piccola barca, che usano durante la seconda prova della sfida del Barone Omatsuri. A differenza di quelle che utilizzano la Ciurma di Cappello di Paglia, le loro sono equipaggiate con varie armi, che mettono in difficoltà i pirati di Rufy; vengono infine sconfitti da Zoro, sanni e Usop.
Kotetsu
Kotetsu è un membro della ciurma dei Pirati Freccia Rossa. È simile ad una scimmia, è grosso e sa cucinare, infatti è il cuoco della ciurma. Viene visto mentre sfida Sanji in una gara di cucina, in cui i due devono cercare di rubarsi il cibo a vicenda da utilizzare nelle loro creazioni. Alla fine Sanji ha la meglio, riuscendo a preparare un enorme piatto, grande abbastanza da fargli ammettere la sconfitta e umiliarlo davanti a tutti.
DJ Kappa

« Poo! »
(Tipica esclamazione di Kappa)

DJ Kappa è un membro dei Pirati Freccia Rossa. Si tratta di un ragazzino che commenta le varie sfide proposte da Omatsuri agli altri pirati. Porta sempre con se un guscio di tartaruga sulla schiena, che funge anche da skateboard, ed ha l'abitudine di concludere ogni frase o parola con l'espressione "Pu". Viene incontrato da Usop durante la sfida di cucina tra Sanji e Kotetsu, e questi, approfittando dell'ingenuità di Usop, lo cattura per darlo al Giglio Garofano come fonte di energia. Zoro si accorge che ha rubato il cappello di Usop, ma prima di poterselo riprendere, il Barone li sfida alla gara di tiro, in cui essi devono scappare da migliaia di pirati che li vogliono uccidere. Qui DJ riesce a sconfiggere sia Nami che Sanji; viene poi sconfitto da Zoro, che gli procura seri danni, e si scusa con Omatsuri perché non è stato un buon pirata. In seguito viene resuscitato, ma morirà definitivamente quando il Giglio Garofano verrà distrutto, e prima di morire, spera che possa incontrare il suo capitano e i suoi amici nell'aldilà.

Brief
Brief è il capitano dei Pirati Chobihige. Arriva clandestinamente sull'isola Omatsuri, senza farsi scoprire dai membri dei Pirati Freccia Rossa. Il nome della sua ciurma deriva dai folti baffi che porta ogni componente. Indossa una giacca marrone con due spalline dorate, una camicia bianca con un papillon rosso e un elmetto. Viene visto la prima volta mentre spia la Ciurma di Cappello di Paglia durante la sfida del pesce dorato; incontrato Rufy gli chiederà di far parte della sua ciurma, e gli spiegherà di fare attenzione al barone Omatsuri. Successivamente salva lo stesso Rufy da Omatsuri durante una delle prove e mentre sta quasi per ucciderlo. Brief rivelerà che la sua ciurma è vittima del Giglio Garofano, la pianta del Barone. Alla fine aiuta Rufy a liberare la sua ciurma sconfiggendo Omatsuri e Giglio Garofano e salvando così la sua ciurma intrappolata.
Pirati Teacup
Pirati Teacup è una famiglia di quattro pirati composta da Papa, Daisy, Rosa e Rick. Inizialmente la famiglia era approdata sull'isola per cominciare un nuovo lavoro, ma vennero fermati da Omatsuri che li fece partecipare alle sue sfide, a cui fallirono miseramente. Uno di essi, la madre, viene assorbita dal Giglio Garofano, cosi cercano di vendicarsi di Omatsuri, ma senza successo. Una di loro, Daisy, riesce a sentire le voci delle persone anche a lunga distanza, persino se si trovano in un altro luogo. Dapprima essi si fidano di Chopper, in quanto credono che sia estremamente forte e in seguito gli mostrano un manifesto con l'immagine del Barone e della sua ciurma, cosi da spiegargli che erano pirati in passato; sfortunatamente nello stesso momento, Chopper viene catturato e usato per dare energia al Giglio Garofano, e cosi tentano in tutti i modi di salvarlo. In seguito verranno salvati da Brief e Rufy, dopo che questi aveva combattuto già con il barone, e alla fine Papa riuscirà a sconfiggere una volta per tutte Giglio Garofano colpendolo con una freccia, ritrovando il coraggio che aveva perso.

 

Lascia un commento