The 3 Ancestral Weapons

171

[articolo di Shanks-Il Rosso]

Quella che oggi vi porto è una riflessione sulle 3 armi ancestrali, del loro significato, e qualche ipotesi sulla terza di esse, di cui al momento non conosciamo nulla, ossia Uranus.

andiamo con ordine:

Pluton

Pluton viene nominata per la prima volta da Crocodile, il quale afferma che essa è una nave da guerra inarrestabile, in grado di distruggere intere isole. Essa venne costruita molto tempo fa a Water Seven e i suoi schemi furono tramandati nel tempo, finchè Franky ad Enies Lobby non li distrusse per sempre. 

La nave è tutt'ora nascosta ad Alabasta, e la sua posizione è indicata dal poignee griffe nascosto nelle tombe reali ad Alubarna.

Poseidon

Poseidon è un'arma ancestrale in grado di controllare i re del mare, ed è rappresentata dalla principessa sirena, attualmente incarnata nella principessa Shiraoshi.

Essa viene nominata per la prima volta da Nico Robin, leggendo il poignee griffe di Shandora sull'isola nel cielo, il quale riporta la sua locazione.

 Successivamente, l'archeologa scopre (leggendo il poignee griffe nascosto nella foresta marina sull'isola degli uomini-pesce) che Poseidon era la principessa sirena vissuta nei cento anni vi vuoto, la quale fece una promessa con Joy Boy: ella avrebbe fatto trainare la gigantesca arca Noah col suo potere e solo allora la sua missione sarebbe stata rivelata; tuttavia Joy Boy non riuscì a mantenere la sua parte della promessa, scrisse un poignee griffe di scuse alla principessa e da allora l'arca fu custodita dagli abitanti dell'isola, fino al giorno della promessa.

Al pari di Pluton, il potere di Poiseidon sarebbe in grado di distruggere un'intera isola, e quindi di minacciare per il mondo.

Uranus

Di quest'ultima si conosce solo il nome, e come per le altre, anch'essa è in grado di distruggere il mondo.

Tutte e tre le armi ancestrali si rifanno a divinità della mitologia greca: Plutone, Poseidone e Urano, o nella mitologia romana, Ade, Nettuno e Saturno. 

– Plutone era il dio dell'oltretomba, simbolo di morte, rappresentato nella nave da guerra Pluton;

– Poseidone, dio del mare, rappresentato dalla principessa sirena in grado ci controllare i re del mare, Poseidon;

– Urano, dio del cielo, era il padre dei titani, generati dalla sua unione con Gaia, la terra; venne ucciso dal minore dei titani, Kronos, il quale generò con Rea i sei che sarebbero diventati gli dei dell'Olimpo: Estia, Demetra, Era, Plutone, Poseidone, Zeus. Ma poichè ad egli era stata predetta la stessa sorte del padre, una vota nati, ingoio i figli uno ad uno. Rea riuscì a nascondere a Kronos l'ultimo genito, Zeus, il quale, divenuto adulto, fece vomitare i fratelli al padre e lo spodesto, ricevendo poi il tuono, il fulmine e il lampo liberano 3 titani che Kronos aveva incatenato e divenendo il re degli dei.

mi sono dilungato anche troppo forse (adoro la mitologia) ma in sintesi le tre armi ancestrali rappresenterebbero: la morte, il controllo sui mari, e il controllo dei cieli.

 

Dunque, Uranus potrebbe essere:

1) una nave volante, ma come abbiamo già visto a Skypiea, un esempio di questa era l'Arca Maxim di Ener, il quale a sua volta usava il potere del fulmine per pilotarla, quindi è decisamente improbabile;

 

2) un'arma capace di controllare il tempo atmosferico e di manipolarlo a proprio piacimento; 

ora sarebbe interessante, assumendo questa posizione, dove Uranus possa trovarsi. Una cosa è certa, essa si trova nel Nuovo Mondo: Pluton si trovava nella prima metà della Rotta maggiore, Poseidon a metà di essa, quindi Uranus si troverò per forza nbella seconda metà della Rotta Maggiore, il Nuovo Mondo (e seguendo questa logica, a Raftel ci sarà il segreto dei cento anni di vuoto, ma al momento non è il caso di parlarne)

 

Essa potrebbe essere ancora nascosta, ma io credo che in realtà sia in possesso di qualcuno, e chi se non lui?

Uranus sarebbe attualmente nella mani di Dragon, considerato, anche per questo fatto, il criminale più ricercato al mondo. A dimostrazione di questo, ci sarebbero gli episodi di Logue Town e prima di questo, del Grey Terminal:

– a Logue town, luogo della prima apparizione di Dragon, Luffy stava per essere giustiziato. Improvvisamente, il cielo da sereno si annuvolò e iniziò a piovere, poi un fulmini colpì il patibolo, salvando il giovane protagonista. Subito dopo, una folata di vento si alzò quando dragon bloccò Smoker, scaraventando via tutto e tutti, compresi i cannoni dell'isola.

  

  

– al Grey terminal, molto tempo prima, dove la medesima folata di vento spense le fiamme che incendiavano la discarica.

  

naturalmente, c'è anche la possibilità che il suo potere derivi da un rogia del vento, elemento sicuramente presente e ancora non visto, ma io sono più propenso a credere che lui abbia Uranus e che questo sia uno dei motivi per il quale è tanto temuto dal Governo Mondiale.

Ultima annotazione, poi vi lascio ai commenti: Uranus, in passato, potrebbe essere stata nelle mani di un altro uomo; parlo del re dei pirati, Gold D. Roger.

 Per chi ha visto l'episodio, mi riferisco alla battaglia di Ed Waugh: Shiki, venuto a conoscenza che Roger sapesse la locazione di un'arma ancestrale, li propose di allearsi e conquistare il mondo assieme, disponendo egli infatti di una vasta flotta. Tuttavia Roger declinò l'invito, asserendo che essere un pirata significava essere libero, non seguire piani complicati. La località dove la battaglia ebbe luogo si chiamava appunto Ed Waugh. Shiki all'inzio ebbe la meglio, ma a causa di una "tempesta improvvisa", la sua flotta fu dimezzata e lui si trovo conficcato un timone in testa, mentre i pirati di Roger riuscirono a fuggire indenni.

 

Una coincidenza? non credo… comunque, l'arma poi potrebbe essere stata data a Dragon da Roger in persona, o da qualcuno per lui; non è una prova, ma Dragon era presente a Logue Town il giorno dell'esecuzione…

 

bene, sperando che vi sia piaciuto, lascio a voi la parola.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here